Utilitaria salta lo stop: paura a bordo dell'autobus, ferito un passeggero

Lunedì 5 Agosto 2019 di Luca Pozza
L'incidente avvenuto oggi nel centro storico di Vicenza
3
VICENZA - La mancata precedenza di una Lancia Y, il cui conducente non ha visto lo stop, ha provocato nel pomeriggio di oggi a Vicenza un incidente all'interconnessione tra contra' Motton San Lorenzo e la salita del Ponte delle Bele, nel centro storico della città. L'utilitaria si è scontrata con un autobus bus Stv della linea 1 che era diretto verso piazza Castello.

I due mezzi viaggiavano entrambi a bassa velocità e quindi lo scontro non è stato violento: tuttavia nel mezzo pubblico è rimasto ferito un passeggero che a causa dell'urto è caduto a terra, riportando ferite non gravi ma tali da richiedere il trasporto in ospedale, dove è stato sottoposto ad accertamenti che tuttavia hanno escluso fratture. Illeso il conducente dell'utilitaria, un giovane di 25 anni residente in città. Notevoli i disagi alla circolazione con traffico bloccato per oltre mezzora. Sul posto per i rilievi gli agenti della polizia locale del capoluogo berico.

In merito a questo incidente stradale in serata è intervenuto, con una nota, il sindaco di Vicenza Francesco Rucco. «Ho già chiesto ai vertici di Svt - le parole del primo cittadino berico - di rivedere la viabilità del trasporto pubblico perchè l'incidente di oggi non fa altro che confermare come certe vie del nostro centro storico siano inadatte ed incapaci a reggere il passaggio di autobus di grandi dimensioni. Ho dato ufficialmente mandato alla società di studiare una soluzione alternativa in quei contesti dove il passaggio dei mezzi pubblici crea effettivamente situazioni di pericolosità e di intralcio. Nei prossimo giorni avrò un incontro su questo tema specifico».
  Ultimo aggiornamento: 19:37 © RIPRODUZIONE RISERVATA

PIEMME

CONCESSIONARIA DI PUBBLICITÁ

www.piemmeonline.it
Per la pubblicità su questo sito, contattaci