Il Vicenza dei miracoli in una serata per ricordare la conquista della Coppa

Il sindaco Rucco  interverrà alla serata al teatro Comunale dedicata al magico Vicenza

di Roberto Cervellin

VICENZA - C'era una volta in cui il Vicenza calcio faceva sognare. Giusto vent'anni fa. Era il magico Vicenza. Quello che, dopo il periodo d'oro di Pablito Rossi, era stato in grado, sotto la guida di Francesco Guidolin, di approdare in serie A, di conquistare la Coppa Italia e arrivare in semifinale nella Coppa delle Coppe. Tutto in 4 anni.

Momenti entrati nella storia della città e del calcio, che il 28 ottobre alle 20.45 al teatro Comunale saranno ricordati in una serata amarcord alla presenza di alcuni artefici della saga. Tra questi, il trevigiano ed ex tecnico Guidolin, l'ex presidente Pieraldo Dalle Carbonare, l'ex direttore Sergio Gasparin, Mimmo Di Carlo e altri giocatori e tecnici. «Invito tifosi e appassionati a partecipare - l'appello del sindaco Francesco Rucco - I 900 posti saranno sicuramente riempiti. Si tratta di un evento che celebra non solo i migliori anni del Vicenza, ma anche ricordi indelebili».

Verranno infatti trasmessi filmati e interviste che racconteranno la cavalcata che portò i biancorossi nell'olimpo del calcio nazionale e internazionale. Prima grazie alla vittoria, nel 1997, della Coppa Italia nella doppia finale con Napoli, poi con i risultati in campionato - per qualche tempo la squadra fu addirittura capoclassifica solitaria - e infine, nella stagione seguente, con la semifinale in Coppa delle Coppe persa con il Chelsea. La serata andrà in onda su Tva.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Mercoledì 23 Ottobre 2019, 09:53






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Il Vicenza dei miracoli in una serata per ricordare la conquista della Coppa
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
1 di 1 commenti presenti
2019-10-24 12:36:24
Quando si vive di ricordi è tempo di pensare ai funerali.