Referendum per le unioni Barbarano-Mossano e Arsiero-Tonezza: ecco la data

Referendum per le unioni Barbarano-Mossano e Arsiero-Tonezza: ecco la data

di Vittorino Bernardi

VICENZA - Buone nuove sul fronte della politica per l’unificazione dei Comuni del Vicentino con popolazione inferiore a 5 mila abitanti: gli elettori di Barbarano Vicentino, Mossano, Arsiero e Tonezza del Cimone domenica 17 dicembre saranno chiamati alle urne per decidere con un referendum consultivo l’istituzione di due nuovi Comuni: Barbarano-Mossano e Arsiero-Tonezza. A decidere la data della consultazione referendaria è stata la Regione Veneto che ha dato il benestare al termine del previsto iter di legge per la fusione. A una settimana dalla vigilia di Natale prenderanno vita nel Vicentino due nuove realtà comunali se come probabile a prevalere saranno i sì. Nei primi mesi del 2018 saranno convocate le elezioni amministrative per l’elezione di sindaco e consiglio comunale. Barbarano-Mossano conterà circa 6.500 abitanti su territorio di 33,58 kmq. e il montano Arsiero-Tonezza 3.600 abitanti su 55,53 kmq. di superficie. Alle nuove realtà comunali la fusione porterà un vantaggio economico di circa 5 milioni di euro da Stato e Regione, attraverso contributi in una decina di anni, oltre a esenzioni e agevolazioni da vincoli legislativi.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Giovedì 19 Ottobre 2017, 08:32






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Referendum per le unioni Barbarano-Mossano e Arsiero-Tonezza: ecco la data
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti