Rapina di notte in centro: 22enne gettata a terra e ferita da straniero

Sabato 7 Settembre 2019 di Luca Pozza
4
VICENZA - Momenti di paura l'altra notte, attorno alle 2.30, per una ragazza di 22 anni, residente in città, che mentre percorreva a piedi Contra' della Piarda, nel centro storico di Vicenza, è stata avvicinata da dietro da un uomo di colore, che l'ha assalita, facendola cadere e strappandole di dosso la borsa contenente 20 euro e i documenti, per poi dileguarsi tra le vie circostanti.

Proprio nel tentativo di opporsi alla rapina la ragazza è rovinata sull'asfalto, riportando lesioni che al pronto
soccorso dell'ospedale San Bortolo sono state giudicate guaribili in 10 giorni. Sul fatto indagini in corso da parte dei carabinieri del nucleo operativo e radiomobile del capoluogo, giunti sul posto dopo l'allarme lanciato al 112 dalla stessa giovane: in visione anche le telecamere della videosorveglianza.
  Ultimo aggiornamento: 11:40 © RIPRODUZIONE RISERVATA

PIEMME

CONCESSIONARIA DI PUBBLICITÁ

www.piemmeonline.it
Per la pubblicità su questo sito, contattaci