Grande successo per lo storico “Circuito dei Lanifici" in bici

Grande successo per lo storico “Circuito dei Lanifici" in bici

di Vittorino Bernardi

VALDAGNO - Domenica 16 giugno, la festa della “Città dell'Armonia” ha visto la 7. edizione del classico "Circuito dei Lanifici", celebrato per la seconda volta con il patrocinio del Comune di Valdagno, della Pro Loco Valdagno, della associazione Promozione turistica Pedemontana Veneta, unitamente ad alcuni sponsor locali.
 
 


La manifestazione si è svolta nella mattinata con un percorso ciclabile non competitivo a sfondo cultuale, con l'intento di diffondere la conoscenza della città di "Oltre Agno" voluta dal conte Gaetano Marzotto e sviluppatasi a partire dal 1928 fino a dopo la Seconda guerra mondiale. Con partenza dal Parco Favorita, il gruppo ha fatto alcune soste per delineare lo sviluppo urbanistico, architettonico e storico della città. In particolare una spiegazione del quartiere è stata fatta con il plastico ubicato a fianco del Dopolavoro Aziendale Marzotto. Sono stati visitati due istituzioni (nonché pregevoli architetture) culturali: l'istituto tecnico industriale con il museo delle macchine tessili e la scuola di musica, tuttora frequentata da circa 500 appassionati: entrambe le istituzioni sono dedicate a Vittorio Emanuele Marzotto. Nel percorrere la pista ciclabile il gruppo ha raggiunto il Ponte Briscola, in località Novale, dove è stata presentata la storia dello stabilimento della Marzotto del Maglio di Sopra e poi raggiunta la ex filanda Garbin, accompagnata da un profilo storico, sono stati ricordati alcuni aspetti della storia della vallata, indotti anche dalla vista della chiesa di Santa Maria di Panisacco. Il ritorno, in parte lungo la pista ciclabile, ha avuto una sosta allo stabilimento della Marzotto nonché una breve fermata presso la stazione di Valdagno per ammirare l'elettromotrice n. 001 e narrare la storia della tramvia Vicenza-Valdagno-Recoaro Terme. Il gruppo si è poi diretto presso il caratteristico e storico locale Carlotto che quest'anno celebra i 100 anni di attività, dove, oltre alla narrazione della storia dalla voce di Daniela Carlotto, i partecipanti hanno gustato un fresco aperitivo all'interno della “Antica Bottega da Vino”. Il percorso si è concluso, per la pausa pranzo con ritorno al Parco Favorita, dove è stato servito un piccolo rinfresco.
 
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lunedì 17 Giugno 2019, 20:16






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Grande successo per lo storico “Circuito dei Lanifici" in bici
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti