Macigno di oltre un metro cubo si stacca e frana sulla Provinciale

Macigno di oltre un metro cubo
si stacca e frana sulla strada

di Vittorino Bernardi

ASIAGO - Dopo l’altopiano del Tretto sabato, ieri è stato colpito da movimenti franosi sulle strade l’altopiano dei Sette Comuni, fortunatamente (ancora) senza colpire veicoli e persone in transito. Alle 19.30 circa i vigili del fuoco sono intervenuti lungo la Provinciale 69 che collega Asiago a Lusiana per la caduta in strada di alcuni massi, di cui uno di oltre un metro cubo. Il movimento franoso ha fatto cadere oltre al macigno principale altri massi più piccoli che sono stati rimossi da una ruspa fatta intervenire sul posto da Viabilità. Sul posto intervenuti anche i carabinieri. Dopo le operazioni di sgombero e controllo durate circa un’ora e mezza la strada è stata riaperta al traffico.
 
 


 
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lunedì 12 Marzo 2018, 09:03






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Macigno di oltre un metro cubo si stacca e frana sulla Provinciale
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
1 di 1 commenti presenti
2018-03-12 13:49:32
Pure a Taibon..frazione Soccol.Raggruppando le varie notizie di sassi piombati su strada qua e la', si capisce che di lavoro manutentivo ci sarebbe tanto bisogno, altro che sussidio di sussistenza.