Distrutta da vandali la staccionata di una ciclabile. Il sindaco: li becchiamo

PER APPROFONDIRE: distrutta, staccionata, valdagno, vandali, vicenza
Distrutta da vandali la staccionata di una ciclabile. Il sindaco: li becchiamo

di Vittorino Bernardi

VALDAGNO - Nella serata di ieri 25 marzo il sindaco Giancarlo Acerbi ha utilizzato Facebook per informare la cittadinanza di un atto vandalico compiuto nella notte tra venerdì e sabato. Mani ignote hanno danneggiato per una cinquantina di metri la staccionata della pista ciclabile Agno-Guà, all’altezza dell’ex pista Lido, sull’argine dell’Agno. Non soddisfatti i vandali hanno gettato nel letto del torrente alcuni tronchi divelti. Sabato mattina sono intervenuti i tecnici del Comune che hanno transennato e messo in sicurezza il passaggio. È caccia agli autori da parte della polizia locale Valle Agno, eventuali testimoni possono rivolgersi al comando di corso Italia, telefono 0445.1885999.

È dura la condanna del sindaco. «Quanto successo è vergognoso, un affronto alla nostra Città. Gli autori, che contiamo di individuare in fretta grazie alle registrazioni delle telecamere di videosorveglianza, hanno creato un pericolo per i tanti frequentatori della nostra pista ciclabile. Questi atti sono frutto di superficialità e assoluta mancanza di senso civico e devono essere riparati con i soldi che sono di tutti noi cittadini. In settimana valuteremo l’ammontare dei danni per pianificare in tempi strettissimi il ripristino dei parapetti».
 
Il post del primo cittadino ha raccolto decine di commenti. Due possono riassumere i tanti. «M.C.: gli autori non sapevano che ci sono le telecamere? Lasciamoli soffrire in silenzio e poi nomi e cognomi. Pagare i danni è il minimo: ci vuole di più» e  «L.F.: I responsabili pagheranno i danni e poi faranno servizio di pulizia della pista ciclabile. Così saranno visti da tutti e vedremo se avranno la voglia di rifarlo».
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Martedì 26 Marzo 2019, 09:30






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Distrutta da vandali la staccionata di una ciclabile. Il sindaco: li becchiamo
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti