Addio a Chemello, "re" della pista, campione del mondo e olimpionico

Addio a Chemello, "re" della pista, campione del mondo e olimpionico
BASSANO - Solo 71 anni e solo fino a pochi anni fa sempre attivo a tirar su ragazzi e campioncini sulle due ruote. Se n'è andato Cipriano Chemello, campione del mondo per due volte e bronzo olimpico su pista negli anni '60. E' stato fino a tempi recenti direttore della pista al velodromo Mercante di Bassano e responsabile di settore a livello veneto, oltre che organizzatore della famose Sei Giorni di Bassano. Cipriano Chemello, originario di Crespano del Grappa, residente da decenni a Romano d'Ezzelino, fu due volte campione del mondo su pista nel 1966 e nel 1968, e sempre nel '68 alle Olimpiadi del Messico conquistà la medaglia di bronzo con la squadra azzurra dell'inseguimento. 
 
 

Una carriera iniziata nelle società di base bassanese, l'Us Angarano e il Vc Bassano. Quindi professionista dal '69 al '73, vestendo anche la maglia della mitica Salvarani di Felice Gimondi. Al suo attivo diverse partecipazioni alle grandi  classiche, al Giro e al Tour, con alcune vittorie di tappa.

Tra le ultime uscite, quella sul palco de "La perla del Brenta", curata da Roberto Frison, a San Vito di Bassano a fine 2015 (nel video che proponiamo). «In questo sport la determinazine serve, eccome» ha ricordato Cipriano nell'occasione a chi gli domandava  con quale cipiglio avesse affrontato e portato avanti la sua scintillante carriera. E lui ne aveva a iosa.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Martedì 14 Febbraio 2017, 14:05






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Addio a Chemello, "re" della pista, campione del mondo e olimpionico
CONDIVIDI LA NOTIZIA
VIDEO
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
3 di 3 commenti presenti
2017-02-15 07:22:01
RIP ..Un grande ciclista e una grande persona che ci lascia...
2017-02-14 15:29:23
Un riferimento per tanti ciclisti veneti, grazie Cipriano.
2017-02-14 14:56:47
Ciao Cipriano...mamma mia...come passa il tempo!!!!! Eri molto piu' giovane di quanto io sia adesso...eppure ti davo del "LEI"....