Cerca di disinnescare residuato bellico, esplosione: perde le gambe

Lunedì 2 Ottobre 2017 di Vittorino Bernardi
16
PIOVENE ROCCHETTE - Grave infortunio domestico poco dopo le 13 odierne in via Gorizia, vittima un 77enne che per un’esplosione ha perso le gambe. L'anziano stava disinnescando nel giardino di casa un ordigno bellico della Grande guerra che è improvvisamente esploso, lacerandogli le gambe. La forte esplosione ha impaurito i vicini.  

Il pensionato è stato soccorso dai sanitari del Suem di Santorso che hanno disposto l’immediato ricovero in prognosi riservata all'ospedale San Bortolo di Vicenza dove sta lottando tra la vita e la morte. Sul posto i vigili del fuoco e i carabinieri della compagnia di Schio. All'interno dell'abitazione l'anziano conservava decine di residuati della Grande guerra raccolti da recuperante in montagna.

Sul posto anche gli artificieri da Padova per il dissinnesco e il sequestro di eventuali altri pericolosi residuati.  Ultimo aggiornamento: 16:15 © RIPRODUZIONE RISERVATA

PIEMME

CONCESSIONARIA DI PUBBLICITÁ

www.piemmeonline.it
Per la pubblicità su questo sito, contattaci