Lasciano il cane in auto e vanno in pizzeria: vetro rotto e animale scomparso

La cagnolina Lola

di Vittorino Bernardi

VICENZA – Da venerdì la famiglia di Monica Magnani è disperata per la scomparsa di Lola, la cagnolina di razza maltese dell’età di 1 anno che viveva in casa. Per ritrovarla la signora Monica ha lanciato messaggi d’aiuto sui social, promettendo una cospicua ricompensa a chi la dovesse ritrovare. Anche l’Enpa Vicenza ha ripreso e rilanciato su Facebook l’accorata richiesta d’aiuto. L’8 dicembre la signora Monica con la famiglia si era recata a pranzare alla pizzeria Turè di Altavilla: all’uscita verso le 13 la brutta sorpresa, infranto un finestrino dell’auto ferma nel parcheggio del locale e Lola scomparsa. Probabilmente la cagnolina è fuggita, impaurita, quando il ladro ha rotto il vetro. Per la scomparsa di Lola la famiglia ha presentato denuncia ai carabinieri, anche se l’anonimo vandalo non ha rubato nell’auto. Dopo il primo appello. sui social e un volantinaggio la cagnolina tra sabato e domenica è stata avvistata a vagare tra Altavilla, Montecchio Maggiore e Brendola. Lola è dotata di regolare chip (n. 380260042682149). Chi dovesse prenderla deve contattare la signora Monica al 345.5023118 o il 112.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Martedì 12 Dicembre 2017, 13:33






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Lasciano il cane in auto e vanno in pizzeria: vetro rotto e animale scomparso
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 7 commenti presenti
2017-12-12 16:13:51
cane da guardia?
2017-12-12 15:48:27
A me è un ristorante molto chic per modo di dire ha vietato di entrare con un cagnolino sono ritornato a casa ho preso gli altri 3 più grandi e sono ritornato con quattro cani ordinando 5 crostate non hanno battuto ciglio servite le crostate
2017-12-12 14:13:04
Scommetto che il vetro non è stato rotto da un ladro ma da uno zelante animalista.
2017-12-12 14:01:29
Si va in una pizzeria dove accolgono amorevolmente il cane! Per me vale il detto: se in un locale pubblico non entra prima il mio cane io non ci entro. Ho dichiarato guerra a tre locali del mio paese perchè non posso entrare con il cane. Ho il dente avvelenato con un agriturismo dove pretendevano che io, mia moglie ed il mio cane si pranzasse all'adiaccio fuori in un gazebo visto che nel loro locale icani non possono entrare. Questi signori se la sono cercata la scomparsa della cagnolina di razza che secondo me il ladro se l'è portata a casa!
2017-12-12 15:58:04
Concordo pienamente su un aspetto, ovvero che il ladro, ha rotto il finestrino con lo scopo di prendere il prezioso bottino del valore di un migliaio di euro....per il resto bisogna avere una mente bacata per dichiarare guerra ad un ristoratore che rischia il sedere ogni giorno per mantenere il proprio locale rispettoso di tutte le norme igienico sanitarie, solo perché, non ritiene opportuno che il cane ( non sempre profumato e depulcizzato ) si accomodi in sala assieme agli umani, che talvolta alla vista dei cani si alzano e con ribrezzo chiedono il conto... se proprio non potete stare due ore senza il vostro amato peluche, statevene a casa con lui!