Fa la spesa di 100 euro e tenta la fuga: 42enne padovana nei guai

Fa la spesa di 100 euro e tenta la fuga: 42enne padovana nei guai

di Luca Pozza

CAMISANO VICENTINO - Ha cercato di fare la spesa...  gratis, per un valore di circa 100 euro, ma è stata vista ed è finita nei guai. Alla fine i carabinieri della stazione di Camisano Vicentino hanno denunciato in stato di libertà alla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Vicenza per il reato di furto aggravato una donna di 42 anni, S.F., residente a Rubano (Padova).

L’intervento dei militari dell’Arma era stato richiesto, poco prima delle 15 di ieri, dal responsabile del punto vendita Aliper di via Negrin, dopo che un addetto al servizio di antitaccheggio aveva bloccato all’uscita della barriera della cassa, la donna che in precedenza era stata notata aggirarsi con fare sospetto tra i vari reparti. Il successivo controllo ha permesso di recuperare in una borsa, generi alimentari per un valore quantificato per l'appunto in 100 euro, che sono stati restituiti al punto vendita. 
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Sabato 1 Giugno 2019, 10:43






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Fa la spesa di 100 euro e tenta la fuga: 42enne padovana nei guai
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 5 commenti presenti
2019-06-02 16:21:10
Scrivi enrico, segna anche sta veneta razza brenta, avanti .........ciao enrico..ciao.
2019-06-03 10:36:39
ciao Elise. Premetto che non giustifico un furto specie quando abbiamo la Caritas che da pasti gratis.Pero' se appunto si trattasse di un caso di indigenza non farei un commento pesante
2019-06-04 09:38:10
La residenza non fa di una persona un autoctono.... Quanti residenti ci sono che provengono già FORMATI dal sud o extra.
2019-06-01 23:02:25
sicuramente questa signora aveva dei problemi economici!!!!
2019-06-01 19:20:22
.... COSA Si Fa X Risparmiare.....