Michele, tra i protagonisti della conquista della serie B: il sogno ora è la A

Michele, tra i protagonisti della conquista della serie B: il sogno ora è la A

di Vittorino Bernardi

SCHIO – C’è un vicentino che sabato scorso da calciatore ha festeggiato la promozione in serie B della Cremonese: Michele Cavion, 22 anni, di Schio. La squadra lombarda con il 3-2 al Racing Roma ha vinto il girone A del campionato di Lega Pro, per un ritorno nella cadetteria dopo 11 anni. Uno dei protagonisti della splendida stagione della Cremonese è Michele Cavion, titolare nel ruolo di centrocampista centrale, 180 cm. di altezza per 74 kg. di peso, in prestito dalla Juventus. Giunto a Cremona la scorsa estate dalla Carrarese per vivere un campionato al vertice, lo scledense nel team grigiorosso ha giocato 28 partite, con un gol all’attivo e cinque assist.

«A Cremona stiamo vivendo una fantastica stagione, sapevamo di formare un gruppo in grado di puntare in alto ed è arrivata - racconta Michele Cavion - una straordinaria promozione diretta con un’emozionante rimonta sull’Alessandria. Ho provato una grande gioia al termine della partita con il Racing Roma in casa». Michele Cavion ha iniziato a giocare a calcio all’età di 9 anni nel Concordia Schio per indossare nelle giovanili le maglie del Siggi Santissima Trinità Schio e del Thiene prima di vivere nove stagioni nel Vicenza, gli ultimi due nella formazione Primavera. In serie B con il Vicenza ha giocato una partita: a Empoli il 15 dicembre 2012 (sconfitta 2-0) all’età di 18 anni e 7 giorni. Nel gennaio 2013 è passato alla Primavera della Juventus. Nella stagione 2013/14 ha iniziato a giocare in Lega Pro, per quattro stagioni in altrettante squadre: Reggiana, Feralpi Salò, Carrarese e Cremonese. Per il prossimo anno Michele Cavion è pronto a giocarsi le sue carte in Serie B, dopo anni di dura gavetta in Lega Pro. «Intendo concludere al meglio questa stagione 2016/17 a Cremona e poi vedremo». Il suo sogno nel cassetto? «Direi che è scontato per un calciatore: giocare in serie A».  

 
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Venerdì 12 Maggio 2017, 07:50






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Michele, tra i protagonisti della conquista della serie B: il sogno ora è la A
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti