Protesta dei tifosi: niente trasferta a Reggio Emilia, Poletto si incontrerà con Rosso.

Protesta dei tifosi: niente trasferta a Reggio Emilia, Poletto si incontrerà con Rosso.

di Francesco Bordignon

Bassano non rimane ferma. La vicenda Rosso – Vicenza ha smosso profondamente gli animi di tifosi, addetti ai lavori e della politica della città del Grappa, con i vari movimenti pronti a rispondere all’annuncio del Patron della Diesel di unire Bassano Virtus e Vicenza Calcio in una unica squadra, che giocherà però al Menti, lasciando di fatto i tifosi del Ponte senza pallone (a livello professionistico).

I primi a muoversi sono stati i tifosi che hanno creato un primo gruppo di contatto (chiamato S.O.S Bassano Calcio) e si sono già incontrati con bandiere fuori al Mercante per protesta, inoltre hanno fatto capire che diserteranno la trasferta di sta sera a Reggio Emilia per la sfida play off contro la Reggiana: la richiesta alla squadra è di passare il turno per poter rivedere (per un’ultima volta?) la maglia giallorossa al Mercante, ma il ritrovo è alla Birreria Trenti che trasmetterà la partita nei suoi maxi schermi.

Molti si sono mossi anche suoi social, chiedendo direttamente a Renzo Rosso di non far scomparire il Bassano Virtus, ad uno il Patron ha risposto direttamente: “Bassano ha avuto la fortuna di avermi in esclusiva per 22 anni… - spiega il patron su Instagram - le ns aziende sono sparse in tutta la provincia di Vicenza dal Nord al Sud.. voglio essere riconoscente a tutti loro e non ai bassanesi”. Reazione che ha fatto capire la forte intenzioni del numero 1 della Diesel di continuare sulla sua strada.

Si muovono i tifosi, si muove la politica, con il sindaco di Bassano Riccardo Poletto che ha chiesto ed ottenuto un incontro con Renzo Rosso per capire la situazione e come si evolverà la questione Bassano Virtus nei prossimi mesi. L’amministrazione è anche disposta a trattare sulla questione del rifacimento dello Stadio Mercante, progetto della famiglia Rosso che però andrà sicuramente a morire in caso di addio del Soccer Team direzione Vicenza, ma anche per capire il futuro di tutto il settore giovanile.

Nel frattempo se da una parte Renzo Rosso sembra convinto nella sua scelta, dall’altra scende in campo la burocrazia, bisogna infatti aspettare il Tribunale per capire se ci saranno controproposte a quella fatta dalla Diesel e se arriverà la deroga dalla FIGC per fondere le due società.

Giornate importanti in quel di Bassano, in gioco il futuro del pallone giallorosso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Martedì 15 Maggio 2018, 14:54






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Protesta dei tifosi: niente trasferta a Reggio Emilia, Poletto si incontrerà con Rosso.
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti