Scontro frontale con la Mini: lo scooterista si rialza ferito e scappa via

PER APPROFONDIRE: arzignano, ciclomotore, fuga, incidente, vicenza
Scontro frontale con la Mini: lo scooterista si rialza ferito e scappa via
ARZIGNANO - Incidente attorno alle 14 di ieri 26 maggio all’incrocio tre le via Casteneda e Poiaracca. Un giovane in sella a un ciclomotore si è scontrato frontalmente con una Mini Cooper, caduto a terra si è rialzato dolorante e tra l’incredulità della donna al volante, la 33enne arzignanese G.A., si è dileguato dopo avere abbandonato il casco. Sul posto è intervenuta una pattuglia della polizia locale che raccolta la testimonianza della donna si è messa sulle tracce del giovane. Dai primi riscontri è emersa la causa della fuga: il ciclomotore risulterebbe rubato. 
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lunedì 27 Maggio 2019, 09:57






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Scontro frontale con la Mini: lo scooterista si rialza ferito e scappa via
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
3 di 3 commenti presenti
2019-05-27 20:14:52
Rubato e privo di assicurazione, il ciclomotore, privo di patentino il conducente. Sicuro!
2019-05-27 12:56:13
Sicuramente avrebbe dato la colpa alla vettura
2019-05-27 10:38:41
.....ah.....mi pareva....!