Agricoltore spara in aria 2 colpi di fucile e sventa una rapina in azienda

Giovedì 20 Giugno 2019
58
BRESSANVIDO - Dopo avere subito in due settimane il furto di circa 2 mila litri di gasolio l’imprenditore agricolo Michele Frison, 52 anni, alle 23.30 di martedì 18 giugno ha sventato un nuovo assalto alla sua azienda agricola da parte di tre soggetti intenzionati a rubare: sentiti arrivare nella sua proprietà di via Bassanese ha sparato in aria due colpi di fucile. Due malviventi sono riusciti a dileguarsi a bordo di un’auto condotta da un complice, il terzo è stato rincorso e bloccato da Michele Frison per essere consegnato ai carabinieri di Dueville arrivati sul posto in pochi minuti. Il soggetto, identificato nel marocchino di 23 anni A.R,, noto alle forze dell’ordine e residente a Cassola, è stato arrestato. Dopo una notte in carcere ieri il nordafricano è stato processato con rinvio della sentenza a ottobre, quindi liberato con obbligo di firma.
 
  Ultimo aggiornamento: 09:00 © RIPRODUZIONE RISERVATA

PIEMME

CONCESSIONARIA DI PUBBLICITÁ

www.piemmeonline.it
Per la pubblicità su questo sito, contattaci