Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Ryanair, record storico ad agosto (nonostante i voli cancellati): 16,9 milioni di passeggeri. Oggi sciopero Lufthansa

Fra scioperi, carenza di personale e aumento dei prezzi, questa estate i passeggeri hanno avuto vita dura per muoversi in Europa

Venerdì 2 Settembre 2022
Ryanair, record storico ad agosto (nonostante i voli cancellati): 16,9 milioni di passeggeri. Oggi sciopero Lufthansa

Quella appena conclusa è stata un'estate nera per il trasporto aereo. Fra scioperi, carenza di personale, aumento dei prezzi di carburante e biglietti, i passeggeri hanno avuto vita dura per muoversi in Europa (e non solo). Eppure c'è chi festeggia. Ryanair, infatti, ha trasportato ad agosto 16,9 milioni di passeggeri, con un incremento del 52% rispetto allo stesso mese dell'anno scorso, segnando un nuovo record storico. 

Ryanair, record storico ad agosto

Lo rende noto il gruppo, spiegando che il mese scorso ha venduto il 96% dei posti disponibili, (+14% su agosto 2021), operando nel mese oltre 92.800 voli. Nei 12 mesi fino ad agosto, 148 milioni di passeggeri hanno viaggiato con il vettore aereo rispetto ai 44 milioni dello stesso periodo di un anno fa.

Sciopero Lufthansa, cancellati 800 voli

Disagi nella circolazione aerea in Germania, dove oggi scioperano, come annunciato, i piloti della Lufthansa, che si battono per un cospicuo aumento di stipendio. La compagnia aerea ha cancellato oltre 800 voli, con un impatto su circa 130 mila passeggeri. Il sindacato Cockpit chiede un incremento del 5,5% in busta paga quest'anno, e un adeguamento automatico in base all'inflazione a partire dal prossimo. Il gruppo ha criticato la protesta e chiede ai sindacalisti di tornare la tavolo delle trattative. Secondo il Cokpit, sono fermi soltanto i piloti della compagnia madre e la mobilitazione riguarda gli scali di Francoforte, Monaco e altre città tedesche.

Cosa succede a Fiumicino

Anche all'aeroporto di Fiumicino risultano in totale, tra arrivi e partenze, venti voli soppressi della compagnia (10 da e per Monaco e altrettanti da e per Francoforte). Nello scalo romano non si stanno registrando comunque disagi per i passeggeri coinvolti, che saranno riprotetti su altri voli.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

PIEMME

CONCESSIONARIA DI PUBBLICITÁ

www.piemmeonline.it
Per la pubblicità su questo sito, contattaci