Bali, il Boeing 737 abbandonato diventa una residenza di lusso

Lunedì 9 Gennaio 2023
Video

Se diamo un'occhiata al profilo Instagram di colui che l'ha creato, riusciremo a capire la voglia di lusso sfrenato attorno a questo aereo abbandonato. Siamo a Bali e di fronte al mare splendido di una delle mete più ricercate dai viaggiatori c'è (c'era) la carcassa di un aereo. Un Boeing 737 per l'esattezza. Che ora dopo anni di attesa potrebbe trasformarsi in un resort di lusso. Lo spiega il proprietario dell'aereo di cui sopra, Felix Demin, che ha trovato gli investitori per quella che potrebbe rivelarsi un'attrazione in più per l'isola asiatica.

La residenza di lusso a Bali

L'aereo passeggeri in pensione è stato trasportato in cima a una scogliera più di un anno fa. E dopo il lockdown una dozzina di lavoratori, vicino alla spiaggia di Nyang Nyang, ha seguito le indicazioni di Felix Demin per trasformarlo in un resort: «Dopo i difficili anni di chiusura del Covid ho voluto creare un'icona, un'attrazione per i turisti. Un messaggio di speranza per far tornare le persone». Nel progetto è coinvolto un altro russo come Felix Demin, ovvero Alexander Lebedev. Questo nome lo avete già sentito. Lebedev infatti è al 358° posto tra le persone più ricche del mondo: secondo Forbes ha "da parte" 3,1 miliardi di dollari. E ora anche un ex aereo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

PIEMME

CONCESSIONARIA DI PUBBLICITÁ

www.piemmeonline.it
Per la pubblicità su questo sito, contattaci