Stuprato dal prete nel confessionale a 9 anni, risarcito con un milione di dollari

Pedofilia: stuprato nel confessionale a 9 anni, un milione di dollari a vittima di un prete in Australia
Stuprato a 9 anni in un confessionale: 37 anni dopo la vittima riceverà un risarcimento di oltre un milione di dollari (620 mila euro) dalla Chiesa cattolica che ha accettato responsabilità legale per gli abusi sessuali subiti in Australia nel 1982 da un ragazzino da parte del notorio prete pedofilo Gerald Ridsdale, che si macchiò di abusi di pedofilia lungo un arco di 30 anni. L'accordo, il cui costo per la Chiesa potrà raggiungere i 3 milioni di dollari includendo le spese legali, è stato annunciato ieri dai legali della vittima dopo averlo raggiunto con i legali della Chiesa australiana.

Pedofilia in Vaticano, inchiesta choc: «Abusi anche nella sacrestia di San Pietro»
Vaticano, abusi fra i chierichetti del Papa, rinviati a giudizio un prete e il rettore
Pedofilia, il cardinale Pell ricorre all'Alta Corte e ribadisce la sua innocenza
Pedofilia, maxi scandalo in Missouri: accusati 163 preti

Ridsdale è in carcere dal 1994 dopo aver ammesso di aver aggredito sessualmente 65 minori dei due sessi negli anni 1960, '70 e '80, anche se si ritiene che il vero numero di vittime sia nell'ordine delle centinaia. L'accordo crea un cruciale precedente e potrà dare il via a centinaia di altre cause di risarcimento per altre vittime, se potranno provare che alti prelati erano a conoscenza di abusi commessi da preti pedofili.

 
 

La vittima, indicata solo come JBC, aveva citato in giudizio per negligenza l'attuale vescovo di Ballarat Paul Bird per conto dei defunti vescovi James O'Collins e Ronald Mulkearns, allora superiori di Ridsdale. Una dei suoi legali, Judy Courtin, ha riferito che l'accordo è stato raggiunto dopo che la Chiesa aveva negato a lungo ogni conoscenza di reati commessi da Ridsdale, prima che il denunciante venisse stuprato dentro un confessionale nel 1982.
 


I legali della Chiesa poche settimane fa hanno tuttavia accettato davanti alla Corte Suprema una dichiarazione di danni da parte della vittima, ammettendo di fatto responsabilità legale per i reati dell'ex sacerdote.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lunedì 30 Settembre 2019, 08:21






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Stuprato dal prete nel confessionale a 9 anni, risarcito con un milione di dollari
CONDIVIDI LA NOTIZIA
VIDEO
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti