Papa Francesco, stop all'amniocentesi se porta a un aborto selettivo

Papa Francesco, stop all'amniocentesi se porta a un aborto selettivo
Città del Vaticano - L'amniocentesi fatta per vedere se il feto nel grembo della futura mamma ha difetti o malattie gravi per arrivare ad un eventuale un aborto selettivo è un male. Anzi. E' eugenetica. Esattamente come facevano i nazisti per arrivare alla razza perfetta. «La vita umana è sacra e inviolabile e l'utilizzo della diagnosi prenatale per finalità selettive va scoraggiato con forza, perché espressione di una disumana mentalità eugenetica, che sottrae alle famiglie la possibilità di accogliere, abbracciare e amare i loro bambini più deboli». Papa Francesco (che non è la prima volta che pronuncia parole simili) torna sull'argomento della difesa della vita umana durante una udienza. «L'aborto non è mai la risposta che le donne e le famiglie cercano. Piuttosto sono la paura della malattia e la solitudine a far esitare i genitori». Ha aggiunto il Papa ai partecipanti del convegno Yes to life.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Sabato 25 Maggio 2019, 16:20






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Papa Francesco, stop all'amniocentesi se porta a un aborto selettivo
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti