Schianto nel centro di Perugia:
danneggiate 5 auto, via la patente

Martedì 29 Ottobre 2019 di Enzo Beretta
PERUGIA - Un 26enne iraniano si è schiantato venerdì sera in via Guglielmo Marconi a Perugia contro cinque auto in sosta prima di ribaltarsi con un’Audi A3. Aveva un tasso alcolemico quattro volte superiore rispetto al limite di 0,50 grammi consentito dalla legge. Solamente la prontezza al volante di un’automobilista che proveniva dal senso di marcia opposto ha consentito di evitare uno schianto frontale che avrebbe potuto sortire conseguenze decisamente più gravi. Allo straniero è stata ritirata la patente (rischia anche la revoca) ma l’Audi grigia con la quale ha provocato l’incidente non è stata sequestrata ai fini della confisca in quanto la stessa è risultata intestata ad un’altra persona.

Sul posto, intorno alle 23.15, sono intervenuti i sanitari del 118 e una pattuglia dei vigili della polizia municipale di Perugia. Stando a quanto si apprende lo straniero ha provocato danni a cinque auto parcheggiate lungo via Marconi per poi ribaltarsi. Nonostante l’incidente è uscito illeso e ha rinunciato al ricovero. Dall’alcol test è emerso che aveva bevuto alcolici prima di rimettersi al volante e il tasso registrato dall’apparecchio dimostra che in quelle condizioni non poteva guidare. E’ stato multato per eccesso di velocità e denunciato per guida in stato di ebbrezza alcolica. © RIPRODUZIONE RISERVATA

PIEMME

CONCESSIONARIA DI PUBBLICITÁ

www.piemmeonline.it
Per la pubblicità su questo sito, contattaci