Le sponde del lago di Piediluco si colorano di giallo

Martedì 21 Aprile 2020 di Umberto Giangiuli

Non sono certamente i colori della piana  di Castelluccio ma fa un certo effetto quella colorazione giallo inteso che sfiora le sponde del lago di Piediluco. Ogni anno così ma, in questo, i colori appaiono ancora più "freschi" e brillanti. Questa meraviglia grazie al fiorire di un pianta commestibile seminata dall'uomo e sbocciata con i suoi tantissimi grappoli di fiori proprio in questo periodo della stagione. Il panorama intorno alle acque del bacino ha cambiato letteralmente volto, molto diverso da quello che, di solito, lo è nelle altre stagioni dell'anno. E sono in tanti ad ad immortalate lo spettacolo che si evidenzia in particolare ad un certa lontananza. Poi tra qualche settimana tutto sarà finito. Il bel giallo diventerà sempre più sbiadito fino a scomparire del tutto. A questo punto sarà la volta della trattore a raccogliere i semi maturi della pianta. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Potrebbe interessarti anche

PIEMME

CONCESSIONARIA DI PUBBLICITÁ

www.piemmeonline.it
Per la pubblicità su questo sito, contattaci