Amelia, arrestato il marito di Barbara Corvi. La famiglia: «Nessuno ci restituirà Barbara, ma avremo il conforto della verità».

Martedì 30 Marzo 2021 di Francesca Tomassini
Amelia, arrestato il marito di Barbara Corvi. La famiglia: «Nessuno ci restituirà Barbara, ma avremo il conforto della verità».

AMELIA Parla attraverso il proprio avvocato Giulio Vasaturo la famiglia di Barbara Corvi per commentare una notizia attesa da dodici anni. La verità sui responsabili della scomparsa di una figlia, di una sorella, di una mamma, svanita nel nulla la sera del 27 ottobre 2009. «La famiglia -ha dichiarato il legale- ha espresso profonda gratitudine per il lavoro della procura di Terni e dell’arma dei Carabinieri. Purtroppo nessuno potrà restituire Barbara all’affetto dei suoi familiari ma siamo fiduciosi che l’impegno dell’autorità giudiziaria porterà almeno il conforto della giustizia e della verità». 

Da quella maledetta sera, reticenze, depistaggi, comportamenti omertosi, come ha sottolineato lo stesso procuratore durante la conferenza stampa di stamattina, hanno tentato di ostacolare le indagini, fino ad oggi.

Una fuga a causa di una relazione exconiugale, la versione del marito, a cui però nessuno ha mai creduto. 

Con l'arresto di Roberto Lo Giudice, potrebbe chiudersi il cerchio che nell'estate del 2020 aveva portato ad iscrivere nel registro degli indagati l'uomo e il fratello. 

 

Ultimo aggiornamento: 18:15 © RIPRODUZIONE RISERVATA