Tzeol

Commenti pubblicati:
Giovedì 18 Aprile 2019, 11:14
sI', guarda....con le stragi che fanno certi ragazzotti spavaldi dal piede pesante e qualche bicchiere di troppo in corpo, credo la battuta di spirito sia un tantino fuori luogo!
Mercoledì 17 Aprile 2019, 15:08
Ecco, vedi...dietro l'apparente, superficiale "essere fuori di testa", come scrivi tu, dietro l'essere "mezzo matto", si sente spesso dire in giro, si nascondono, in verita', situazioni personali difficili, non sempre comprese. Non conosco la storia di questa persona, ma e' troppo facile, troppo comodo, per la societa', per te , per me e per chi legge, "derubricare" il caso in modo cosi' frettoloso e asettico.... Magari, lo dico per fare un esempio, aveva effettivamente problemi di tipo psichico: e quindi? questa persona meritava di finire sotto a un treno?
Mercoledì 17 Aprile 2019, 11:09
Uno schiaffo a tutti i cittadini....uno schiaffo doppio a quei cittadini che il lavoro nelle Pubbliche Amministrazioni se lo sono guadagnato con impegno e sacrificio...e che immancabilmente vengono, per non in modo manifesto, additati come quelli che "tanto si sa che per avere quel posto l'ha messo dentro qualcuno"
Martedì 16 Aprile 2019, 11:32
Parliamoci chiaro: non e' che la cosa mi lascia stupefatto. E' ovvio che per riuscire a sfuggire, per anni, alla cattura, non basta una semplice collusione o passiva omerta' da parte di chi sta attorno ai criminali..per forza devono esserci anche dei "compari", dei "doppiogiochisti"...
Venerdì 12 Aprile 2019, 10:59
Meglio ancora sarebbe cercare di non prenderle ne' da bambini, ne' da adulti....e per questo motivo esistono i vaccini.
Venerdì 12 Aprile 2019, 10:58
Scusa? Ma dove sei cresciuto ? :-)
Giovedì 11 Aprile 2019, 08:38
Commento da Medioevo bigotto e maschilista...evidentemente non ancora del tutto passato! Certo! La colpa, mi pare evidente, e' della ragazza! Ci mancherebbe! Ragazza che a 27 anni non avrebbe "un po' di testa", come scrivi tu...Invece l'ex fidanzato, a 44, mi sembra che, dalla brutta faccenda, ne esca davvero a testa alta, da vero gentiluomo!!! Se tanto mi da' tanto...anche le ragazze che girano per strada con abiti succinti...se poi le importunano o le violentano...beh..se la sono cercata, giusto?
Mercoledì 10 Aprile 2019, 09:09
La spiegazione ufficiale probabilmente sara' una diversa...ma temo che, in verita', tu abbia ragione da vendere!
Mercoledì 10 Aprile 2019, 09:04
Certo che no, perbacco! Le bici non consumano carburante, non fanno costosi tagliandi e neppure la revisione ogni due anni, non pagano il bollo ne' l'assicurazione, non contribuiscono alle casse dei Comuni quando le si parcheggiano, sottraggono preziose risorse economiche alle palestre in quanto chi pedala fa sport "gratis" .... Pretendi anche di essere tollerato?
Mercoledì 10 Aprile 2019, 08:56
Vabbe'..tanto...mica ha pagato e paga chi ha preso la decisione di fare quelle opere al tempo e di smantellarle adesso!
Lunedì 8 Aprile 2019, 13:04
'sti professori delle Superiori terrorizzati, tutti, da sempre (anche ai miei tempi...passati), che qualcuno possa filmare o registrare quello che dicono....paura, forse, di "sparare" qualche stupidaggine di troppo? non capisco proprio... Non si tratta di accendere il registratore dal primo minuto in cui il professore entra in classe fino all'ultimo secondo in cui vi rimane....ma solo di registrare la spiegazione, per il tempo della medesima, quei venti minuti, mezz'ora, tre quarti d'ora...come si fa all'universitĂ  normalmente, e senza nessun problema...
Venerdì 5 Aprile 2019, 11:55
Sara' stata certamente una banda di veri "duri", in tre contro una persona con problemi....beh...diciamocelo...ci vuole proprio un bel coraggio!
Mercoledì 3 Aprile 2019, 12:54
Mi spiace il sig. Cavallina si senta infastidito dagli "accostamenti" che gli si fanno...e mi auguro di cuore che i morti e feriti che hanno costellato una certa epoca non vadano a turbare i suoi sonni. "Sono passati quarant'anni!"... anche per coloro ai quali sono stati violentemente strappati i loro cari. E non credo abbiano dimenticato...ne' potranno mai dimenticare tanto facilmente.
Martedì 2 Aprile 2019, 09:40
In questi casi sarebbe da sanzionare non solo il "furbetto" di turno, ma anche quei responsabili, quei "superiori" chi gli hanno consentito di agire come tale. Vi faccio una domanda: se la persona in questione fosse stata dipendente di un'azienda privata, di piccole o grandi dimensioni, si sarebbe permessa certe "liberta' " ? Sono pronto a scommettere di no! Perche' avrebbe saputo che qualcuno a controllare il suo lavoro (o "non lavoro) di sicuro ci sarebbe stato. E non lo avrebbe controllato "sulla carta", ma nei fatti. E' dal 1993 che i dirigenti delle Pubbliche Amministrazioni hanno un potere gerarchico sull'operato dei dipendenti sostanzialmente analogo a quello dei manager privati. Gli strumenti per reprimere certe misere "prassi" ci sono, e ci sono tutti. Basta usarli.
Venerdì 29 Marzo 2019, 15:27
"...non sara' finita nel 2021", ne' mai, temo.
Giovedì 28 Marzo 2019, 14:35
Tutti. Ciclisti, motociclisti, automobilisti e...anche pedoni.
Mercoledì 27 Marzo 2019, 14:52
Guarda...neppure piste per automobili, se e' per quello! E di piloti del sabato sera, o aspiranti tali, in giro ce ne sono parecchi.
Mercoledì 27 Marzo 2019, 14:50
Nessuna "stangata"...anzi....un servizio intenzionalmente non pagato, nella speranza di farla franca, andrebbe addebitato con relative sanzioni. Troppo facile dire: "non pago" e, nella peggiore delle ipotesi, mi manderanno il conto fra sei mesi o un anno a casa per i periodi non "assolti"...
Lunedì 25 Marzo 2019, 14:55
Infatti. Se un omicidio e', e rimane pur sempre, un omicidio, in un certo qual modo le motivazioni di quello che hanno portato all'uccisione del povero Lino Sabbadin sono una ulteriore aggravante.... Brutta cosa il terrorismo in Italia! Che non va e non andrebbe mai "archiviata" e dimenticata, ma, anzi, costituire un "monito" severo ai posteri...
Giovedì 21 Marzo 2019, 15:30
Occhio, eh....che a pensare "succede solo agli altri perche' sono allocchi, ma a me non potra' mai succede perche' io sono sveglio" poi si rischia di "scottarsi"... Le maghe del caso sono state, effettivamente, molto "grossolane" nell'imbonimento altrui, ma non mancano, nell'affollato settore dei "furbi", chi sa rendersi veramente insospettabile e riesce a carpire la fiducia anche delle persone piu' accorte.
Giovedì 21 Marzo 2019, 15:14
Mettiamo pure che sia vero quanto riferisce....diamogli pure il beneficio del dubbio....presumiamo tranquillamente la sua buona fede....ma, dico io, "usare" per i suoi scopi dei bambini? Che gli sono stati affidati in ragione del lavoro che svolgeva?
Giovedì 21 Marzo 2019, 09:40
Dal 2014 esiste il cd. Certificato penale antipedofilia: da tale anno i datori di lavoro che intendano impiegare una persona per lo svolgimento di attività professionali, o anche volontarie, organizzate che comportino contatti diretti e regolari con minori (tra cui, ovviamente, la guida di uno scuolabus), dovranno acquisire il certificato penale antipedofilia del lavoratore al fine di verificare l’esistenza di condanne per i reati o sanzioni interdittive all’esercizio di attività che comportino contatti diretti e regolari con minori. Mi chiedo se, nel caso di specie, il datore di lavoro vi avesse provveduto......
Giovedì 21 Marzo 2019, 09:31
Eh....purtroppo! E' brutto dirlo ma le cose brutte succedono proprio solo al Nord!
Giovedì 21 Marzo 2019, 09:24
Pensate se nel mondo ci fossero piu' persone come questa. Quanto meglio si vivrebbe!
Martedì 19 Marzo 2019, 12:35
I famigerati "ruotini" , adottati non so fino a che punto per risparmio di spazio e da che punto per risparmio di costi sulle automobili, hanno mietuto molte piu' feriti e vittime di quanto non si dica e non si voglia riconoscere. Figuriamoci usati sulle auto del giorno d'oggi, mediamente parecchio pesanti e dotate (in ragione del loro peso) gia' "di serie" di gommature piuttosto "importanti", l'effetto "sedia zoppa", l'effetto "derapata in curva" che procura l'uso di una gomma molto stretta, piccola, mezza "liscia" e, spesso, anche mezza sgonfia! (suvvia....alzi la mano chi ogni 3-4 mesi si prende la briga di controllare la pressione del ruotino in macchina!..anche perchè, essendo piccola, fa molto prima a perdere pressione rispetto a gomme più grandi)... Hai voglia scrivere e avvertire sulla ruota che non si debbano superare gli 80 all'ora...secondo me persino a 50 l'auto potrebbe diventare facilmente ingovernabile!...dovrebbero essere vietate, altro che!
Lunedì 18 Marzo 2019, 16:17
Mi spiace,...magari, mi permetto, prima di arrivare a gesti cosi' estremi e irreversibili, trovare un "significato" della propria esistenza chesso', ad esempio aiutando, moralmente o materialmente, i tanti che si trovano in difficolta' ? Non e' una critica, eh, non mi permetterei...ma una considerazione che mi viene spontanea.
Venerdì 15 Marzo 2019, 14:32
Come se io dicessi a te: "Hai un profilo social? Sei su Facebook? Se ti hanno insultato, beh...scusa...chiudilo cosi' stai in pace, no?!?", oppure: "Sei uscito una sera per stare in compagnia dei tuoi amici? Al rientro a casa ti hanno rapinato? Beh...scusa...stavi a casa tua davanti alla tv e non ti sarebbe successo niente." Stessa cosa.
Venerdì 15 Marzo 2019, 09:10
Spesso e volentieri, scriverei invece, lavoratori "sfruttati" e bistrattati, "anelli deboli" della logistica ai quali si chiedono tempistiche di consegna non coerenti con il rispetto delle norme in materia di riposi obbligatori; trattati spesso senza alcun ritegno per la sicurezza e l'incolumita' loro che, alla fin fine, come dimostrano molti tragici incidenti, e' anche la sicurezza e l'incolumita' "nostra".
Mercoledì 13 Marzo 2019, 14:16
Se li e' messi lui! Cosa credi?! Basta uscire e rientrare dal sito e uno se ne mette finche' vuole di pollici. Purtroppo, pero', non riesce a cambiare quello che e'.
Mercoledì 13 Marzo 2019, 14:14
Esatto! Conosco una persona chi si e' trovato nella stessa situazione...e vi garantisco che di notte fa sonni tranquilli. Sapete....un incidente puo' capitare a tutti, e non e' vero che "avevo bevuto cosi' tanto come hanno scritto"...e apposto cosi' !