tabitha

Commenti pubblicati:
Martedì 25 Settembre 2018, 16:55
Per l'altro "purista" della lingua,mi riferisco a enricosecondo, a cui gioverebbe anche un ripasso in lingua italiana: nazione deriva da latino natus e s'intende l'insieme di soggetti che sono nati entro lo stesso confine territoriale e che hanno la stessa cittadinanza: siccome mi riferivo all'inclinazione insita nell'animo e spirito italici a nascondere i propri redditi, il termine nazione calza a pennello nel concetto che volevo esprimere. Ora il termine di cittadinanza è stato esteso tramite la ius soli anche a coloro che non sono per requisito di nascita cittadini di una determinata nazione, ma che lo sono in seguito divenuti. Con il termine stato s'intende di norma l'organizzazione politica di tale popolo.
Martedì 25 Settembre 2018, 15:47
Uno dei problemi con molti medici è che si dimenticano che il loro compito è indagare le cause per le quali un paziente non si sente bene. Quindi prima fate gli accertamenti clinici per escludere le cause organiche del disagio, poi fate anche gli psicologi.
Martedì 25 Settembre 2018, 15:42
La mia fiducia nel pronto soccorso dell'Angelo è sempre stata poca, questo episodio rafforza la mia diffidenza.
Martedì 25 Settembre 2018, 15:40
Incapiente soggetto non tenuto a presentare la denuncia dei redditi date le entrate estremamente modeste, o, se pur presentandola, non ha diritto a detrazioni. Ovviamente mi riferivo ai genitori degli allievi. Mi sa che è Lei che ignora il significato del lemma.
Martedì 25 Settembre 2018, 13:02
Purtroppo i casi di mobbing nelle pubbliche amministrazioni sono molto diffusi, e per un legale sono più difficilmente impugnabili, in quanto l'autore del mobbing non paga di suo come nel settore privato e quindi si sente con le spalle coperte da procedimenti giudiziari che lo riguardano. Non se ne parla ma non sono così rari purtroppo i casi di suicidio fra appartenenti alla pubblica amministrazione in tutti i campi. Ci vorrebbe una legislazione adeguata che regolamentasse questo settore.
Martedì 25 Settembre 2018, 10:51
Congratulazioni a l poliziotto, dovrebbero essere tutti così.
Martedì 25 Settembre 2018, 10:47
Sempre solo denuncia? Perchè?
Martedì 25 Settembre 2018, 10:45
Queste sono le assurdità del sistema italiano. Complimenti Jacopo
Martedì 25 Settembre 2018, 10:43
Ovviamente anche il marocchino risponderà per l'assenza di fanali, ma fortunatamente in questo caso non è subentrata la morte per omissione di soccorso come in altri casi.
Martedì 25 Settembre 2018, 10:41
I medici e la loro supponenza: mio marito per il medico di base soffriva di stress e quando dopo mesi e mesi tramite colonscopia gli è stato diagnosticato il tumore era ormai a uno stadio troppo avanzato per guarire.
Martedì 25 Settembre 2018, 10:37
In una nazione di falsi invalidi mi sembra ovvio che uno debba provare con elementi INCONFUTABILI che è povero. Il contrario mi ricorda certi alunni incapienti che però si divertivano a distruggere i libri, il materiale scolastico che ricevevano gratuitamente dalla scuola.
Martedì 25 Settembre 2018, 10:33
Ma certo che ha ragione Brugnaro, è da canaglia non aprire una pedana a un disabile, sarebbe come se un'insegnante non si attiva per accompagnare alla toilette un alunno disabile.
Martedì 25 Settembre 2018, 08:29
Ma dipenderà a che volume uno ascolta la musica! Se con il buon senso non ci si arriva, allora arrivano i divieti. Uno va in mezzo alla laguna lontano dalla città e fa quello che vuole. Non comprendo il gusto di rompere i timpani e qualcos'altro al resto della popolazione.
Lunedì 24 Settembre 2018, 20:00
Non ho mica detto che i magistrati italiani non se ne debbano occupare, ma sarà stata sporta una denuncia anche in Germania e quindi sono coinvolti anche gli investigatori tedeschi.
Lunedì 24 Settembre 2018, 13:37
Ma questi pensano di giocare a Monopoli???
Lunedì 24 Settembre 2018, 13:32
Mah, mi sa che questo ristorante non durerà a lungo...
Lunedì 24 Settembre 2018, 13:28
Spero che non attuino tutte le manovre che hanno promesso perchè qui rischiamo grosso e non voglio rischiare per personaggi tipo Casalino, Di Maio e Salvini. Se avessero lavorato un giorno in vita loro avrebbero pi
Lunedì 24 Settembre 2018, 13:22
Ma perchè non arrestate?
Lunedì 24 Settembre 2018, 13:12
E speriamo che ci stiano a Regina Coeli.
Lunedì 24 Settembre 2018, 13:08
Ma Di Maio, per quanto tempo ce lo dovremo sorbire?
Lunedì 24 Settembre 2018, 08:14
Anche se in possesso di armi non penso che sarebbero stati in grado di difendersi. Lo schifo totale è che questi delinquenti approfittino di qualsiasi pertugio per penetrare nelle abitazioni. Non se ne può più. Qui urgono controlli più serrati da parte delle forze dell'ordine e, forse, organizzare dei controlli di vicinato in tutto il territorio nazionale potrebbe servire da deterrente. In ogni caso servono pene certe e severe a livello di giustizia.
Domenica 23 Settembre 2018, 15:12
Via, non si possono tenere in servizio personaggi di questo tipo.
Domenica 23 Settembre 2018, 15:09
Per quanto riguarda Casalino per una volta concordo con Berlusconi.
Domenica 23 Settembre 2018, 15:07
Ma è una scelta unilaterale, l'altro andrà a soddisfarsi da qualche altra parte e, in fondo, chissene...
Domenica 23 Settembre 2018, 15:02
Qui non si tratta di perpetrare vendette, ma di essere realisti e di non fare demagogia. A proposito, Casalino, ma perchè bisogna pagarlo in modo stellare perchè dica sciocchezze?
Domenica 23 Settembre 2018, 14:59
Ma se al nord non ci si laurea poi non ci si può arrabbiare se per posti qualificati si va a cercare in altre regioni. Qui in Veneto l'educazione e la cultura sono molto spesso state relegate in un angolo, l'importante sono i "schei". Purtroppo con la grettezza non si costruisce niente
Domenica 23 Settembre 2018, 14:53
E' semplicemente vergognoso che non si trovi il modo di restaurare un piccolo gioiello come questo.
Domenica 23 Settembre 2018, 12:38
Certo che sapere che in caso d'emergenza ti devi rivolgere ad individui con un equilibrio mentale del genere non è confortante. Tempo fa ho saputo che vicino a casa mia abitava un comandante dei carabinieri che nel tempo libero era un accumulatore seriale di rifiuti... Quando mi sono rivolta ai carabinieri sono rimasta sbigottita davanti agli errori grammaticali commessi nel trascrivere una querela. Almeno una volta veniva fatta una selezione più accurata in merito alla capacità d'uso delle proprie facoltà mentali e morali, ma ora penso che in generale ci sia stato un abbassamento di livello, prova ne è i casi di violenza sessuale perpetrati nei confronti di quelle turiste straniere a Firenze.
Domenica 23 Settembre 2018, 11:27
La gestione dei morti è un altro sporco affare molto lucrativo e ,purtroppo, non ci siamo, nella gestione dei defunti, di molto allontanati dai monatti di manzoniana memoria...
Domenica 23 Settembre 2018, 10:29
Mah, bisognerà vedere se si riuscirà a venire a capo di tutto l'inghippo. Un ' ipotesi è che sia Sofiya che Pascal fossero invischiati nella detenzione e spaccio di cocaina, ad esempio, e che abbiano fatto uno sgarro a qualche spacciatore di alto livello. Questo spiegherebbe le loro morti violente. Quanto agli uomini scelti da Sofiya, hanno volontariamente deciso di frequentare la donna e quando si è adulti si è responsabili delle proprie azioni. La solitudine è una brutta bestia, ma uno deve essere cauto e riflettere.