Paparoto

Commenti pubblicati:
Lunedì 18 Novembre 2019, 20:07
Bene Robin Hood. Di che vi lamentate se viene rafforzato?
Lunedì 18 Novembre 2019, 15:06
Beh, uno su dodicimila. Più moderati di così!
Domenica 17 Novembre 2019, 14:52
Che intrepidi! Buttate la chiave.
Domenica 17 Novembre 2019, 14:38
Mi pare che tra i destri alligni un po’ di nervosismo. Chissà perché, dal momento che sono così forti!
Domenica 17 Novembre 2019, 14:30
Faleschini, a leggere il suo commento traggo delle conclusioni opposte alle sue.
Sabato 16 Novembre 2019, 20:43
Kirchoff, dura minga.
Sabato 16 Novembre 2019, 20:41
Un altro colpito dalla maledizione di Alex Drastico.
Sabato 16 Novembre 2019, 20:38
Una valente risorsa del nordest.
Venerdì 15 Novembre 2019, 21:27
Per Gigetto le botte che hanno ammazzato un poveraccio di 40 kg non sono una colpa dei carabinieri felloni, bensì del Cucchi il quale di sicuro avrà fatto o detto qualche cosa per meritare la morte a pugni e calci. Mi chiedo che cosa.
Venerdì 15 Novembre 2019, 16:04
49 milioni di risarcimento!
Venerdì 15 Novembre 2019, 15:01
Bella gente in questo blog. Per fredi 74 il dovere dei Carabinieri è ammazzare di botte chi non piace a lui, i drogati in questo caso, ma credo che per il buon Fredi non sarebbe male se anche gay, pacifisti, ambientalisti e altra feccia del genere ricevessero le attenzioni della Benemerita. Invece Copppertone, la cui autorevolezza si è notata sulla questione caditoie alla basilica di S.Marco, ci informa che Cucchi si è praticamente suicidato. Prima si è scagliato contro i pugni chiusi e gli scarponi dei Carabinieri e poi, ‘sto infingardo, per proditioramente attribuire loro la colpa, si è vigliaccamente fatto morire, con la complicità dei famigliari, accecati dalla bramosia di denaro.
Giovedì 14 Novembre 2019, 20:59
Maurizzzio, potrei dire anche: meglio un onesto che fa funzionare le cose che un ladro che sa fare funzionare le cose. O chi sa far funzionare il sistema deve essere obbligatoriamente un ladro? (Vedi Formigoni, e avrei da dire qualche cosa anche sulla sua efficienza)
Giovedì 14 Novembre 2019, 20:47
Era ora. l’ineffabile Giovanardi che dice?
Mercoledì 13 Novembre 2019, 21:53
Difficile commentare, vengono in mente solo triti luoghi comuni. Opto per Repubblica delle Banane. Scusatemi, sono carente di fantasia.
Mercoledì 13 Novembre 2019, 21:44
Io credo che per commentare dignitosamente, corretta o meno che sia l’opinione espressa, si dovrebbe avere un minimo di cognizione dell’argomento in oggetto. Commenti come quello di Mark Twain o di “quello delle caditoie” fanno veramente cadere le braccia.
Mercoledì 13 Novembre 2019, 16:02
Cba123, perdonami, ma ne dubito. Non credo che siano avvezzi al lavoro quanto sarebbe necessario,
Mercoledì 13 Novembre 2019, 15:13
Non impazzisco per Gruber, ma quando una gracchia a mitraglia con il solo scopo di eludere le domande scomode e ribaltare la frittata come fa la campionessa del genere ovvero Meloni, se non la zittisce la conduttrice lo faccio io spegnendo la TV.
Mercoledì 13 Novembre 2019, 15:02
Cba123, ti scordi dei compagni di giunta di Galan, che non hanno visto e sentito nulla. Chi sono? Vi ricordo solo l’ultima di queste giunte, quella 2005/2010. Non mi crederete se vi dico che i leghisti erano in prima fila, con Zaia vicepresidente. Ma c’erano anche Massimo Giorgetti, Chisso, Donazzan, Valdegamberi, Tosi, Gava e qualche altro. Dopo di questa il successore è sempre stato Zaia con tutta la sua attuale allegra compagnia. Ovviamente per i suoi sostenitori le colpe sono tutte ascrivibili nell’ordine ai comunisti, agli immigrati, a Saviano, agli ambientalisti, a Greta Tumberg, a quelli della Xilella, a Liliana Segre, agli alieni, alla congiunzione astrale, a Soros, a............
Mercoledì 13 Novembre 2019, 14:36
Caditoie alle porte della basilica! Copppertone è impagabile! Non perdo nemmeno tempo a spiegargli come stanno le cose. Il momento è tragico, ma non posso fare altro che sbellicarmi. D’ora in poi lo appellerò come “quello delle caditoie”. Ahahahahahahahahahahahhahahhahhahaha
Domenica 10 Novembre 2019, 21:23
Onore al glorioso PCI! Inchinatevi tutti!
Domenica 10 Novembre 2019, 20:43
Ah, Diablo, forse ti è sfuggito, ma tutto l’apparato fascista ha superato brillantemente il dopoguerra, non solo con laute pensioni, ma pure con impieghi di prestigio nell’apparato del nuovo Stato. Come loro nessuno ha saputo riciclarsi. Almirante (fucilatore di partigiani), Valerio Borghese (autore del tentativo di golpe da operetta degli anni ‘70, quel macellaio di Graziani, i comandanti assassini della Ris e si può continuare per pagine e pagine. Hai la memoria corta, oppure un campo visivo molto ristretto.
Sabato 9 Novembre 2019, 20:23
Che vuol dire “ci hanno presi per fessi”?
Venerdì 8 Novembre 2019, 14:49
Il virus circola soprattutto tra i selvatici (cinghiali) e non è controllabile facilmente. In Sardegna, dove molti maiali sono allevati allo stato brado e non in allevamento intensivo, la malattia è endemica da sempre proprio per il ricircolo del virus tra cinghiali e suini domestici.
Martedì 5 Novembre 2019, 22:37
69 anni. Doveva essere andato in pensione già due anni fa, con la Fornero. Forse c’è una deroga per i rapinatori, come succede per i primari, o i giudici.
Martedì 5 Novembre 2019, 22:30
Sono affatto dispiaciuto e non vedo perché dovresti dispiacerti in vece mia. Boh.
Martedì 5 Novembre 2019, 14:36
Gentilini è libero di esprimere le proprie opinioni come garantito dal dettato costituzionale. È però incredibile che qualcuno, a parte ascoltarle, le commenti pure.
Martedì 5 Novembre 2019, 14:29
Oltre che alla rovina di intere famiglie, pensate ai miliardi che vengono sottratti per i consumi, ovvero per commercio e servizi, ovvero posti di lavoro vero, ovvero Pil. Buttati invece nel water a ingrassare i concessionari. Inspiegabile per una mente normale.
Lunedì 4 Novembre 2019, 19:20
Pochi.
Lunedì 4 Novembre 2019, 19:20
Cambia sempre il discorso per non alienarsi le simpatie ora di questo ora di quello(nella fattispecie i fasci che sono al suo fianco). L’importante è non prendere posizione per non perdere voti palesandosi per quello che è, la quale eventualità potrebbe urtare i moderati che lo votano turandosi il naso. Se dell’Ilva oggi non si fosse parlato avrebbe sviato il discorso con “i migranti delinquenti e terroristi stanno sbarcando” oppure “mi preoccupa di più la Fornero” o gli altri pochi refrain che caratterizzano la sua “dialettica” politica e che non si capisce come possano convincere i suoi sostenitori che evidentemente si fanno imbonire da questo ciarlatano come bifolchi alla sagra del paese. D’altra parte sono gli stessi che avevano fatto di Berlusconi il più votato d’Italia, abboccando a tutte le sue smargiassate. Complimenti.
Giovedì 31 Ottobre 2019, 22:00
Jaques, avrei fatto la medesima battuta anche se fosse successo in un ospedale del Pakistan. Il fatto è che chi parla giudica senza sapere nulla, non solo tecnicamente, ma anche riguardo allo svolgimento reale dei fatti. Poi compare Coppertone che si spinge oltre: “dov’era la famiglia?” Ma si può? Proprio chiacchere da imbriaghi in ostaria.