otonare

Commenti pubblicati:
Martedì 12 Novembre 2019, 13:52
Sempre esilarante leggere i commenti degli ultras. L'articolo parla della decisione degli organizzatori mussulmani di un convegno, che per dare un netto segnale contro le posizioni di questi due personaggi fanatici e trogloditi, hanno deciso addirittura di annullarlo. Se ne dovrebbe trarre la conclusione che la parte moderata di questa religione comincia ad alzare la testa e a smarcarsi dalle sue correnti più retrograde, fatto tutto sommato di cui rallegrarsi, e invece no. Gli ultras poi, son gli stessi che sono per la famiglia tradizionale dove uomo e donna hanno ruoli ben precisi e codificati. Discriminano tutti i santi giorni, più volte al giorno gli esseri umani per gusti sessuali, provenienza, ecc. insomma, il bue che da del cornuto all'asino ....
Lunedì 11 Novembre 2019, 19:59
L'ossessione del bullo, come quasi sempre accade, ha a che vedere con le proprie pulsioni nascoste. Basta pensare al politico suprematista americano ripreso mentre metteva dollari nelle mutande degli spogliarellisti gay, o al Neo-nazi Haider che tra un "sovranismo" e una dichiarazione omofoba si intratteneva da anni con il giovane compagno di partito. Brutta cosa non accettassi per quello che si è ...
Sabato 9 Novembre 2019, 16:44
Speriamo che gli costi e anche caro. Provo ad immaginare un settantacinquenne, con figli e nipotini probabilmente dell'età della povera Liliana di allora, che si mette davanti a un pc a partorire un post vomitevole come questo. Si alza, e dopo uno sforzo celebrale non indifferente scatta una foto al suo caminetto in giardino e orgoglioso della sua brillante idea confeziona il suo capolavoro della giornata. Ovviamente, il vile, conta sul fatto che che i grandi numeri gli garantiranno l'impunità. E' legittimo trasudare ignoranza, viltà e cattiveria, ma bisogna essere preparati che prima o poi arriva il castigo, come è giusto che sia ...
Sabato 9 Novembre 2019, 16:11
fa finta di non capire, come fanno tutti questi cattivisti d'accatto. Perché pensare che proprio con capisca, non è impossibile ma mette i brividi ....
Giovedì 7 Novembre 2019, 14:32
l'"emolumento", a questa donna esemplare, sarebbe stato dovuto durante tutta la sua esistenza non a 89 anni. Invece siamo qui a ingrassare sciacalli politici a 2000000€ all'anno per andare a mangiare gli arancini in Sicilia con il beneplacito dei suoi seguaci ....
Giovedì 7 Novembre 2019, 14:24
le piacerebbe vero? e invece spero proprio che stia li a testimoniare tutto il tempo che gli resta con che brutti ceffi si può avere a che fare nella vita ....
Giovedì 7 Novembre 2019, 12:27
Immagino che alla signora Segre, esempio di mite intelligenza, coerenza, e testimone prezioso di dove può arrivare la barbarie umana, all'età di 89 anni e con quello che ha vissuto, la scorta la vivrà come una imposizione. Da persona profondamente libera qual'è, spero che presto possa farne a meno anche perché i suoi miserabili detrattori sono storicamente avezzi alle minacce solo quando sono in branco o dietro anonimato ....
Giovedì 7 Novembre 2019, 12:19
sono certo che di quelli che vigilano il figlio di Salvini mentre si trastulla sulle moto d'acqua della polizia non avrà nulla da eccepire, ne dei voli per i suoi comizi quotidiani ....
Mercoledì 16 Ottobre 2019, 11:26
Il tema del catalanismo poggia su due componenti le cui contraddizioni restano celate da una opposizione alla corona di vecchia data.. Da una parte l'anima repubblicana di sinistra e anarchista che lotta contro la monarchia da prima della guerra civile spagnola, in una illusoria idea di piccolo stato socialista, alla faccia di "proletari di tutti i paesi unitevi" di marxiana memoria. Dall'altra, parallelamente, l'ambizione di un' autonomia politica ed economica dell'ala cristiano conservatrice di parte della borghesia catalana che vede in questa autonomia la panacea di tutti i suoi mali. L'iperbole che porta dal catalanismo storico all'indipendentismo degli ultimi anni, viene dalla crisi economica e dalla sospensione impostata dal governo Zapatero e poi sancita da da Rajoy di parte dell'autonomia prevista nel estatut. A questo si aggiunge l'emergere del sistema di corruzione strutturale messa in piedi dal clan Pujol di Convergenza i Uniò (3% sulle opere pubbliche e private) che ha costretto i conservatori catalanisti ad accelerare il processo indipendentista per far passare in secondo piano i loro affari sporchi, prima con Mas e poi con Puigdemon. Insomma la "questione catalana" si può riassumere in un tentativo goffo di gestione degli affari economici da parte di parte della borghesia catalana e di disorientamento politico della frammentatissima sinistra locale che si illude che il nemico sia sempre a casa del vicino quando invece ce l'ha proprio nel giardino di casa ....
Martedì 1 Ottobre 2019, 00:20
Congratulazione alla società del Grosseto che ha attuato con responsabilità nei confronti di uno zuccone evidentemente incapace di educare dei giovani. Di fronte ai frustrati che spargono la loro miseria umana su social network ed affini è ora di passare a forme di rieducazione concrete, "non capisci? capirai ...."
Sabato 8 Giugno 2019, 03:01
Guardi che è molto semplice. Se semplicemente ti sfioro sto già contravvenendo al codice della strada che prevede una distanza di sicurezza. Se non ti accorgi di un ciclista in movimento, o sei ubriaco fradicio o non sei adatto alla guida. In ogni caso prima di colpevolizzare un povero ciclista che va al massimo a 15km all’ora e che ha tutto l’interesse a rendersi visible di notte, forse si farebbe bene a tacere.
Martedì 28 Maggio 2019, 08:42
La sua è proprio miseria umana. Uno che ha così poco ripetto per la vita degli altri deve averne ancora meno per la proria.
Domenica 26 Maggio 2019, 08:24
Questi sono quelli che hanno un'idea precisa di quello che devono fare le donne e degli spazi che devono occupare. Sono quelli che simpatizzano per i convegni delle famiglie "tradizionali", che sono "sovranisti", padani, che difendono il campanile e l'orticello e che nel professore (....radical chic), nel arbitro (meglio se donna), nel giudice, vedono un facile obiettivo su cui scaricare la propria inconsistenza. Continue occasioni perse per dare un buon esempio ai propri figli. Poi si lamenteranno se i pargoli zucconi, tra uno spriz e un prosecco, non trovano lavoro, ma allora la colpa sarà certamente di qualche ultimo che glielo ruba. Arriverà il giorno del raccolto per questa semina arida, e sarà poco e di bassa qualità, c'è da scommetterci ....
Lunedì 20 Maggio 2019, 13:54
Pensa a quel povero omosessuale che per poco si trovava, senza volerlo, a salvare le penne a quel omofobo ....
Mercoledì 15 Maggio 2019, 15:38
Nutro molta pena per Marco Paolini. Una persona per bene, intelligente e corretta. La mala sorte ha fatto, di un suo momento di distrazione dei tanti che occorrono a tutti noi, una tragedia. Sono certo che la pena per Paolini è infinitamente maggiore di quella patteggiata, e se la porterà dentro tutta la vita. Soprassediamo sugli ultras di sempre che non perdono occasione per manifestare la loro malafede e frustrazione esistenziale. Dovrebbero ricordarsi che "ghe xe più giorni che luganega..." ma questo richiederebbe essere presenti a se stessi, missione impossibile ....
Lunedì 13 Maggio 2019, 15:21
nomen omen ....
Domenica 12 Maggio 2019, 18:37
Costantemente ossessionato da una inferma necessità di popolarità a basso costo. Figli avuti da donne diverse e dedito ora alle avventure di pochi mesi ma molto fotografabili perchè l'importante è che se ne parli. Il tutto mentre va ai convegni sulla famiglia. Certamente un padre assente. Oggi sono i genitori dello stesso sesso il facile bersaglio. E chi se ne importa se a differenza di lui, magari, crescono con amore, rispetto e dedizione i propri figli. Di certo la figlia di una di quelle coppia non avrà alcun problema a fare gli auguri alle sue mamme. Appiccicare loro un etichetta ovviamente costa un secondo e scalda gli ultras. Mi domando chi prova ammirazione per un mediocre di questo calibro, quanto poco rispetto nutra per se e per la propria intelligenza ...
Domenica 12 Maggio 2019, 18:23
Ti riferisci a Salvini evidentemente. Da "comunista padano" pluri divorziato a aizzatore di clericali falsi e moralisti di giorno. Tanta incoerenza in una sola persona non si vedeva da tempo ....
Domenica 5 Maggio 2019, 20:00
Una “tendenza pedofila” così simile a quella dell”utilizzatore finale per cui votavano tanti dei finti perbenisti che viene proprio da ridere.....
Domenica 5 Maggio 2019, 19:55
La signora non era una volontaria ma una cuoca pagata e licienziata quando scoperta. Alle figlie di Mubarak minorenni invece pagavano il vitalizio....
Sabato 4 Maggio 2019, 15:48
Per una volta mi trovo d’accordo. Un modo per appianare, almeno in classe, le differenze sociali. Per la verità ero d’accordo anche sul tema dell’Educazio Civica, ma considerandolo uno dei migliori esempi di incivismo, sulla sua idea di “educazione” avrei certo di che dissentire ....
Lunedì 29 Aprile 2019, 12:03
un silenzio assordante .....
Martedì 23 Aprile 2019, 23:32
Jarvandi .... di aspetto assai poco "ario" (anche se graziosa)..... Vincere i propri complessi sembra essere un grave problema di questa società ....
Mercoledì 10 Aprile 2019, 16:13
Naturalmente dei bilanci comunali, al sindaco leghista (49 mil. occultati...) interessa poco. Si tratta della solita azione pensata per ringalluzzire gli ultras di professione che poi alle europee votano. Secondo il contradittorio racconto dello sceriffetto di turno, il comune aveva già offerto un aiuto economico a questa famiglia, la cui colpa principale è essere povera. La famiglia in questione però, come fanno molte famiglie in difficoltà di ogni nazionalità, probabilmente per dignità, lo ha rifiutato. A questo punto, il buon senso, un minimo di sensibilità umana, e un po meno cinismo elettoralistico, avrebbero suggerito all'amministrazione di spendere parte dell'aiuto, in mensa per la piccola, evitando di umiliare una bambina. Ma la disintegrazione sociale è la ragion d'essere della Lega per perpetuare le proprie carierine, e quindi chi se ne frega, 3-4 giorni sui giornali sono garantiti, e nell'arena il popolo applaude. Se la mensa fosse una semplice voce fra i tanti costi di una scuola, così come la luce, l'acqua, il gas, la manutenzione, i professori, ecc., nessuno si sognerebbe di escluderne dal diritto qualcuno, ma così si può fingere di ben amministrare, poi dei milioni di euro occultati non saranno certo gli ultras a chiederne conto, loro si sa, danno le spalle alla partita .....
Domenica 17 Marzo 2019, 05:04
Quale famiglia decidirà di portare al convegno Salvini ....?
Sabato 9 Marzo 2019, 12:20
quando le zucche sono vuote .....
Venerdì 1 Marzo 2019, 08:20
Purtroppo.quando ha deciso che tra un bravo psicologo e “Dio” preferiva il secondo, ha commesso un grave errore, povera ....
Giovedì 21 Febbraio 2019, 22:41
Vediamo se con le buone si trova catapultata nel ventunesimo secolo ....
Giovedì 21 Febbraio 2019, 22:36
La reazione dei compagni di classe, ancora spontanea prima di essere manipolata da menti bacate adulte, è l'unico elemento positivo di questa storia. Gli ultras da tastiera, al solito minimizzano in piena malafede prima di chiamare la badante rumena ....