Fiocchi
1 Gennaio 1919

Commenti pubblicati:
Mercoledì 22 Maggio 2019, 23:54
Non è così Steyr...ti ho appena detto che non è che puoi interpretarla in modo assurdo.... Ed è bene che sia interpretabile sai....pensa se non lo fosse...sarebbe fanatismo, totalitarismo, esattamente come è l'islam. Ti faccio un esempio che è più chiaro. Una partita di calcio...se ascolti giornalisti o i tifosi, ognuno ti dirà un qualcosa di diverso, per ognuno ci saranno cose importanti di un tipo, per altri saranno importanti altre cose, c'è chi seguirà un calciatore, chi un'altro... Ognuno vedrà qualcosa di personale.... Ma la partita, e soprattutto il risultato finale, sono quelli... Io sono nel giusto? Non lo so, ma sto facendo la mia ricerca, che non finirà mai...
Mercoledì 22 Maggio 2019, 12:32
Steyr caro, guarda che ti confondi con l'islam dove il corano è stato dettato da Allah a Maometto.... La Bibbia è parola ispirata da Dio. C'è un salmo, mi pare il 62, ma non ne sono affatto sicuro, in cui si dice... "Dio ha detto una parola, io ne ho udite due".... La Bibbia va letta ed interpretata,certamente non secondo criteri assurdi o di comodo, ma va interpretata perché ognuno di noi è diverso e se no per quale ragione sarebbe in tanti che l'hanno scritta?
Martedì 21 Maggio 2019, 20:01
E secondo te, Steyr 95, perché hanno lasciato questo capitolo? Perché ci sono pagine della bibbia che dicono tutt'altro....e allora come si conciliano le due posizioni? Allora ti suggerisco un passaggio della genesi dove Dio fa il patto con Abramo....leggi quel passo. È quello famoso della sacra alleanza. Te lo riassumo in poche parole. Una volta, in quella cultura e in quel tempo, quando si stringeva un patto, una alleanza importante e impegnativa, lo si faceva squartando a metà degli animali. Si metteva una metà da una parte e l'altra dall'altra parte. Poi si stringeva il patto e si passava in mezzo agli animali squartati. Il che stava a significare questo: possa capitare a me di essere squartato come questi animali se tradisco il patto". Bene, quando Dio fece l'alleanza con Abram, poi diventato Abramo, fece una cosa particolare e straordinaria, fece addormentare Abramo e passò solo Lui in mezzo agli animali. In due parole, Dio è vincolato dall'alleanza, mentre gli uomini no, perché Dio sapeva bene della debolezza umana, sapeva che la fragilità umana non è in grado di sopportare un giuramento .... Leggere il levitico da solo può essere interessante, ci sono cose importanti, ma bisogna tener conto di tutto e soprattutto leggere la Bibbia non in modo letterale, storico, poetico...ma religioso. Altrimenti non se ne esce. Leggi Isaia, altri profeti, Geremia od Osea...troverai frasi che sfiorano la bestemmia, ma alla fine Dio perdona sempre....gli basta veramente poco....ma come dicevo nell'altro commento, bisogna contestualizzare usi, costumi e periodi storici. A quel tempo che leggi c'erano? Cosa succedeva? Che usanze c'erano? Le donne e i bambini, in che condizioni erano?.... Solo così puoi dare un senso, altrimenti scarrocci. Ciao Steyr
Martedì 21 Maggio 2019, 09:36
Ciao Niki....
Lunedì 20 Maggio 2019, 19:05
No, sign. Binariciuto, non credo sa.... ci sono persone istruite che sono umili e persone ignoranti che sono arroganti... se lo ricorda il detto veneziano "El gnorante sa tanto, el teingente sa poco, el saggio sa gnente, el mona sa tutto" ... Io penso che una grandissima responsabilità ce l'abbia il '68 che ha di fatto sdoganato l'ignoranza in tutti i settori, premiando una serie di incapaci che di umile non avevano nulla. Ma un po' tutta la vita sociale. Il '68 ha tolto anche quei paletti educativi che permettevano ad una società di restare in equilibrio. Hanno pensato che abbattendo i cosiddetti recinti ci fosse più libertà...ma invece dei recinti hanno tolto i binari e il deragliamento dei nostri giovani, con le dovute eccezioni, è sottp gli occhi di tutti....ed è principalmente colpa nostra. Io la penso così...il '68 ha fatto molti, ma molti più danni, e continua a farne, dei pochi benefici. Buona serata a lei e ai suoi nipoti
Lunedì 20 Maggio 2019, 16:06
Come detto a Meo82, lei ha pienamente diritto....però bisogna guardare alla realtà per quella che è (fare in modo che cambi questa realtà è un altro discorso, adesso abbiamo questa). Se come dice le fosse capitato qualcosa di spiacevole in quella sua uscita, prudenza non vorrebbe che lei avesse preso più precauzioni possibili? Prendendo l'auto per esempio, farsi venire a prendere da suo padre.... non mi fraintenda, dico solo che a volte è meglio rompere le scatole a qualcuno, o sopportare delle spese o delle seccature che fidarsi troppo di se stessi. Il fatto è che è pericoloso uscire di casa in certi luoghi di notte...e in certi anche di giorno... Purtroppo questa è la triste realtà...
Lunedì 20 Maggio 2019, 15:58
E come vedi, il ditino fobico è in piena attività... cosa vuoi, guardano il dito e non alla luna.... Salutoni
Lunedì 20 Maggio 2019, 15:56
La risposta del Papa a Salvini: «Cristo ci rende capaci di amare i nemici e perdonare chi ci ha offeso»... E che posso dire di fronte a questa frase? E' così, non c'è discussione su questa frase... i problemi invece sono di altra natura....e anche papa Francesco scivola, come ha scivolato quando ha detto che un pugno era giustificato se uno offendeva tua madre...e sta scivolando una fetta consistente del clero, e del clero che conta...Sarebbero credibili se di fronte a certi fatti avessero dimostrato vicinanza , oppure sostegno... Faccio degli esempi, ovviamente da un punto di vista cristiano...Parolin, Spadaro, Bianchi e i vari prelati scandalizzati da Salvini sarebbero credibili se si scandalizzassero anche per l'assassinio programmato di Vincent Lambert in Francia. E invece muti. Sarebbero credibili se si fossero impegnati con la stessa passione con cui si impegnano per i migranti anche per la vita e la famiglia. E invece hanno osteggiato i Family Day e alla Marcia per la Vita di sabato a Roma c'erano solo due cardinali, per di più stranieri. Sarebbero credibili se si fossero indignati per l'aborto legalizzato fino al nono mese a New York e per le decine di migliaia di aborti che avvengono in Italia ogni anno. E invece sì al dialogo, no allo scontro. Sarebbero credibili se gli strali che rivolgono a Salvini li avessero rivolti con almeno pari fermezza contro i Prodi, i Letta, i Renzi, che si sono fatti alfieri della promozione di leggi apertamente anticristiane (che, a differenza di qualche porto chiuso, sono pressoché inabrogabili). E invece ci siamo ritrovati Galantino che flirtava con il PD. Sarebbero credibili se parlassero come il card. Sarah, Burke, Crepaldi, Schneider. E invece ci ritroviamo preti che celebrano messe con le stole arcobaleno, stravolgono la dottrina, insegnano cose contrarie al Magistero e nessuno li riprende... Non siete credibili. Quantpo manca il card. Giacomo Biffi, cardinale di Bologna che a parte la sua ferma posizione sull'immigrazione, ebbe a dire "Col dialogo ad ogni costo i cattolici stanno preparando la propria estinzione"
Lunedì 20 Maggio 2019, 15:38
Steyr, dovresti però raccontare bene chi erano i Catari e perchè ci fu quel massacro, che non fu solo con l'approvazione della chiesa, ma dell'imperatore ed i motivi non erano affatto religiosi...se fosse stato solo per quello non si capirebbe, da come la scrivi tu, come mai, una scelta analoga, quella di San Francesco, fu invece premiata dalla chiesa... I fatti, specialmente quelli storici documentati storicamente e non per ideologia, vanno raccontati per quello che sono.... Poi se mi chiedi se è stata una cosa buona far fuori i Catari è ovvio che ti dico di no....ma per analizzare un fatto storico, la prima cosa da fare è contestualizzarlo in quell'epoca.....e in quell'epoca i problemi erano di ben altra natura....per il popolo. A proposito, se fai una ricerca, anche superficiale sul web, scoprirai che esiste ed è esistito i Gesù storico. Ci sono almeno quattro fonti estranee alla chiesa che lo dimostrano, compreso Plinio il vecchio...
Lunedì 20 Maggio 2019, 15:31
Steyr, la tua superficialità è veramente disarmante... Vorrei che mi spiegassi il levitico, ma non una frase, lo so anch'io che ci sono pagine terribili nella Bibbia, spiega il significato per intero, raccontala tutta la storia.... Poi dai, racconta bene anche il Concilio di Nicea, perchè si svolse solo nel 325 (non nel 321), perchè non prima. E poi, spiega bene quel passaggio di Gesù che prima non era Dio... ci sono i documenti, non dovrebbe esserti difficile...almeno le palle che racconti acquistano un po' di credibilità
Lunedì 20 Maggio 2019, 15:16
@Meo82...d'accordo, mi trova d'accordo, ma visto che si trova in zona Venezia, dovrebbe conoscere il vecchio e saggio proverbio veneziano "do schei de mona in scarsea non fa mai mal"... In certi luoghi bisogna muoversi con molta circospezione. Io non lascerei mai mia figlia girare per Mestre via Piave o Marghera, oppure zona arcella a Padova di notte solo per il fatto che ha pienamente diritto a muoversi. Il mondo lo sappiamo com'è e un ninin di prudenza evita tante rogne... Scommetto che lei chiude le porte di casa o dell'auto quando esce...no? Oppure non mette in risalto la borsetta o il portafoglio solo perchè è un suo diritto.... Si chiama prudenza, e in questo mondo ce ne vuole parecchia
Lunedì 20 Maggio 2019, 12:55
Ciao Phoenix carissimo...mi sa che siamo in alto mare sai....anzi andiamo sempre più al largo. Invece di limitare i troll, si limitano quelli di buon senso...e pensa che in altre realtà riescono a fare ben di peggio.... Sempre i più cari saluti... Ciao Amico :-)
Lunedì 20 Maggio 2019, 12:51
Volevo dirle che l'immaturità elettorale ormai si avvicina al 50% dei votanti. Saluti
Lunedì 20 Maggio 2019, 12:50
Bondì Binariciuto....sono assolutamente d'accordo. Se ci fosse una maturità elettorale seria, non ci sarebbe bisogno di spendere tanti soldi per la campagna elettorale...e sa che le dico? Che limmaturita
Giovedì 16 Maggio 2019, 19:48
@sierra70, grazie. Non abito lontano e vedo spesso AMX.... ho visto anche i due EFA, ma pensavo fosse un passaggio occasionale. Qualche tempo fa entravo spesso in base per lavoro ed ero più informato. Grazie anche a Coppy. Ciao.
Mercoledì 15 Maggio 2019, 21:22
San Marco è l'urlo dei lagunari, corpo di cui ho fatto orgogliosamente parte ....persa una buona occasione per tacere.
Mercoledì 15 Maggio 2019, 19:23
Sì Odaldelta, condivido anche se non tutto era bello e buono sotto la naja... Come in tutte le cose ci sono state cose esaltanti e cose meschine....meschine date dal fattore umano, gente che ne approfittava. Quando l'ho fatto io, era luogo comune cercare di farla franca, di non fare il militare, di imboscarsi...quella era la mentalità. Molti sono stati dominati da quel tipo di mentalità....non fare niente, fare scherzi, permessi, e la famosa gara a chi fa meno.... Altri invece, tra cui il sottoscritto, un po' alla volta hanno capito il messaggio di cui parlavi tu...cameratismo, spirito di corpo, orgoglio, valori, parola data, rispetto delle gerarchie....e ovviamente il passaggio, come dicevi tu, da ragazzo ad uomo....uomo perchè ti sapevi arrangiare, non solo nelle cose diciamo domestiche, ma gestirti, muoverti, viaggiare... Il mio è stato un bell'anno, ricco cone attività importanti e viaggi importanti...Tantissime cose le ho fatte per la proima volta da militare e poi non più, ma hanno lasciato il segno....e se posso dire, un bel segno che purtroppo ai miei figli mancherà. Un saluto a te e anche a RedFoxy, che in risposta a te, viaggia su questo tema più in profondità e sull'etica, specialmente a certi livelli.
Mercoledì 15 Maggio 2019, 16:36
Ussignor che desolazione....ma che c'entra il tema migranti? Preso lucciole per lanterne
Mercoledì 15 Maggio 2019, 16:10
L'aereo della foto, per la cronaca, è un F18 hornet americano. L'Italia non ne ha in servizio.
Mercoledì 15 Maggio 2019, 14:54
A proposito, bella foto...."come l'onda travolgo, come lo scoglio infrango.....San Marco". Grandi lagunari
Mercoledì 15 Maggio 2019, 14:52
Da quel che vedo in giro, i figli sono, fin da piccolissimi e poi sempre più, abituati ad essere loro il centro dell'attenzione. Mai un rimprovero, mai un richiamo, mai che si senta un genitore dire al figlio di essere rispettoso....rispettoso, del luogo, delle persone, delle autorità, dei simboli.... In pratica si insegna loro che hanno diritti, solo diritti...mai un dovere. Noi adulti abbiamo delle gravi e importanti responsabilità.
Mercoledì 15 Maggio 2019, 14:45
Combattono un presunto fascismo con metodi peggiori dei fascisti. Un saluto a chi mi ha preceduto
Mercoledì 15 Maggio 2019, 14:42
Direi molto difficile che sia un aereo della base di Istrana, visto che lì ci sono solo gli AMX che notoriamente sono subsonici,non oltrepassano la barriera del suono. È vero, qualche volta ci sono gli Eurofighter, gli EFA, ma solo di transito, non sono di stanza ad Istrana... Più probabile che sia, sempre se di aereo si tratta, di un aereo partito dalla base USAF di Aviano, anche perché fanno spesso quella rotta, sopra Caorle e Jesolo. Potrebbe essere stato probabilmente un F16, un F15 o un F18...ma propendo per F16 falcon.
Lunedì 13 Maggio 2019, 10:29
Non è così maurizzzio. Aziende, sia pubbliche che private, rispondono dei propri dipendenti se fanno malanni nell'esercizio delle loro funzioni. Un medico che fa un errore in sala operatoria verrà ridarcito dall'usl di competenza. Ma se un medico commette un reato penale, che sia furto, omicidio o pedofilia ne risponde personalmente....non l'usl. E lo stesso se un mio dipendente commette un reato, non vorrà mica che io ne debba rispondere...no?
Domenica 12 Maggio 2019, 17:53
Sono in parte d'accordo con lei, sign. Pinopin. Bergoglio può fare ben di più su questo problema. D'altronde si ricorda cosa disse no? "chi sono io per giudicare un gay...." ora non è tanto il discorso dei gay, ma di tutto l'impianto. Evitare di giudicare, fare il buonista come lo sta facendo sia con rom, immigrati, islamici e naturalmente con il problema pedofilia...sta veramente aprendo un conflitto grande tra i credenti. Potrebbe essere che sono io che non lo capisco, magari fra cento anni ci sarà qualcuno che dirà "Bergoglio aveva ragione", ma manca molto una parola chiara, ineccepibile, incontrovertibile.... C'è da dire, per completezza di informazione, che in molte situazioni non è facile gestire il problema e le dico il perchè. Un conto è se un prete viene smascherato in flagranza, se viene sorpreso, se ci sono prove reali ed inconfutabili di un reato....un conto è se il prete si confida tramite la confessione. Qui il segreto è e deve essere risoluto e protetto, esattamente come l'imputato con il suo avvocato o il paziente con il suo analista.... Non deve assolutamente venire meno questo aspetto che se succedesse, si aprirebbero ovvi problemi e di natura ben maggiore. ... Sul discorso invece risarcimenti , invece mi sono sempre chiesto perchè la chiesa, nel caso di reati di pedofilia, sia l'unica associazione, ente, movimento che debba pagare... Mai sentito che a fronte di reati simili, paghi la comunità islamica se a commettere il reato è un islamico, oppure il parlamento se chi ha commesso il reato è un parlamentare, oppure un membro di un partito, di una squadra di calcio, di una qualsiasi organizzazione... Non ho mai capito perchè nel caso dei preti la colpa è collegiale, mentre in tutte le altre situazioni, la colpa è sempre del singolo ... misteri della...ehmm...ehmm società. Saluti.
Domenica 12 Maggio 2019, 17:38
Hanno talmente paura di star fuori, di perdere lo scettro del comando che ricorrono a queste insulse ed inutili minacce.... ma per favore, piuttosto di questa elite europea meglio il sovranismo.
Sabato 11 Maggio 2019, 17:54
Ciao Phoenix. Intanto ti ringrazio per un post di qualche giorno fa in cui mi hai nominato...è cosa che mi ha colpito e fatto molto piacere....grazie di cuore. Purtroppo, o per fortuna, ultimamente non ho molto tempo...il lavoro mi prende moltissimo in questo periodo ed è stancante....inoltre ho l'impegno con i miei figli nello sport che mi toglie anche quel po' di tempo che mi resta. Sull'articolo....io sono una buona forchetta e mi piace bere bene. Ho anche una cantinetta che se la cava piuttosto bene. Tutto quello che hai scritto lo condivido pienamente, aggiungerei il baccalà ma hai nominato il bollito che adoro.... Nervetti, risotto con i fegatini, testina, musetto, lingua, ....che bon...poi sai, io mi diletto a cucinare e me la cavo molto bene con i primi piatti a base di verdure e pesce, del tipo pasta saltata con scampi e zucchine, risotto di funghi porcini con gamberoni, tagliolini all'astice, sia in bianco che con pomodoro....e poi le grigliate di carne. Ne ho una dove ho cucinato per oltre trenta invitati.... Chissà Phoenix...chissà....a Dio piacendo.... Un abbraccione grande e un grande in bocca al lupo per te e tuo figlio. Forza Amico. Ciao.
Giovedì 2 Maggio 2019, 18:02
Lei deve essere l'unico che non ha capito l'accostamento...
Giovedì 2 Maggio 2019, 17:59
Se una pianta nasce storta, finchè è piccola la puoi correggere....ma quando è grande non la raddrizzi più.
Mercoledì 1 Maggio 2019, 19:53
Diritti delle donne? Finché da parte di Ambra, sindacaliste, femministe e tutte le donne, in particolare le sinistre, che sono rimaste in totale silenzio quando l'avvocato donna iraniano, nell'esercizio delle sue funzioni per difendere una donna, è stato condannato a più di cento frustate e molti anni di galera, la lotta per i veri diritti delle donne saranno solo uno spot politico insignificante