Fiocchi
1 Gennaio 1919

Commenti pubblicati:
Mercoledì 16 Gennaio 2019, 15:17
Come ogni cambiamento c'è sempre qualche inconveniente, chiarimenti da chiedere, assestamenti a maggior ragione su una questione molto impegnativa, importante che coinvolge tutti.... Però alla fine, una volta presa la mano, sarà decisamente più semplice, più facile e soprattutto più immediata. Bisogna abituarsi a stare più attenti, a non sbagliare le fatture perché una fattura sbagliata la rimedi solo con una nota di accredito. Piuttosto c'è un problema, per conto mio piuttosto serio ed è la tutela della privacy...ora l'agenzia delle entrate non vedrà solo numeri, ma oggetti, prezzi, sconti, trattamenti particolari ecc... Non è così scontato
Lunedì 14 Gennaio 2019, 11:57
Caro Phoenix, almeno uno è passato....con gente vile e senza un briciolo di dignità non vale la pena...non passati tre ieri e due stamattina.
Domenica 13 Gennaio 2019, 20:57
Terzo tentativo, sempre censurato, non riuscivo a trattenermi ... Solidarietà Phoenix, non sporcarTi con .... Behh, mi hai capito o non mi passano neppure questo....
Domenica 13 Gennaio 2019, 20:16
Guardi che il mondo fantastico è quello che vede lei, quello reale è un ninin diverso
Domenica 13 Gennaio 2019, 19:16
Lo farà la lega da sola....o quasi. A maggio, con le europee lo vedremo
Domenica 13 Gennaio 2019, 19:00
@ il sign. Paparoto le chiedo di moderare i termini e rientrare nei ranghi...qui nessuno ha feccia tra le proprie fila... Si guardi dentro casa sua che visti i suoi discorsi, ha più familiarità con certe cose.
Domenica 13 Gennaio 2019, 18:28
Il signor Marco Ferrando, del pcl partito comunista dei lavoratori, che avrà si è no lo 0,0007% dei consensi, ha chiesto l'amnistia per Battisti... Tanto per capirci...vero cari compagnucci sinistri?
Domenica 13 Gennaio 2019, 15:42
Con i governi di sinistra potrebbe essere una possibilità....non con la lega
Domenica 13 Gennaio 2019, 15:39
E i sinistri di governo brasiliani invece erano tanto solerti vero? Hanno fatto a gara per mandarlo in galera...solo che si sono sbagliati indirizzo, invece che in carcere lo hanno mandato in spiaggia con sdraio e aperitivo sotto il sole di Copacabana. Ma non diciamo fesserie che se eran per i governi precedenti di sinistra radical chic, sia brasiliano che italiano, il Battisti starebbe ancora facendo la bella vita, tra l'altro insultando le VERE vittime. Proprio discorsi da paparoti
Domenica 13 Gennaio 2019, 13:34
Un'azienda la cui proprietà non si può rintracciare, che seppur abbia 13 dipendenti non ha un sito internet, il messaggio neanche tanto velato di voler cercare manodopera in Africa (così è scritto sull'articolo cartaceo) ...non so....a me pare più uno spot pro immigrati.... Poi che ci sia difficoltà a trovare giovani volenterosi, è vero.
Domenica 13 Gennaio 2019, 12:33
D'accordo con Te caro Phoenix e con Takumar più in su... Ci fosse un altro governo in Italia, non solo sarebbe rimasto nel suo "carcere" di Copacabana, ma in Italia gli avrebbero perfino dedicato una piazza o una via....forse pure un monumento. Buona domenica
Domenica 13 Gennaio 2019, 12:29
Sono assolutamente d'accordo con lei
Domenica 13 Gennaio 2019, 12:26
Sempre se ci entri...se invece ti incarcerano a Copacabana come fatto fin'ora, interesserebbe anche a me farmi un mesetto di quel tipo di carcere
Domenica 13 Gennaio 2019, 12:22
Non che sia contrario alle pene certe, anzi, sono pure d'accordo sui cavilli e la lentezza della magistratura e sulla mancata informatizzazione (altro che con la fattura elettronica)...tutte cose giuste ma non sufficienti. Sono cose, per conto mio, che vanno bene come messaggio politico a brevissimo termine, per far contenta l'opinione pubblica.... Pene esemplari, colpire forte per far capire cosa si rischia.... Cioè, come fosse una bilancia tra i due pesi,quello che conviene di più.... Ma così non si va lontano. Se non si parte da una educazione fatta da esperti e bravi educatori, a cominciare dai genitori, non si va da nessuna parte. Il messaggio con pene certe è "ti conviene farlo?“ Il messaggio educativo invece è" È giusto, è bello farlo?" È ben diverso.
Domenica 13 Gennaio 2019, 11:25
Concordo totalmente. L'umiltà di papa Ratzinger, Benedetto XVI, è un qualcosa di straordinario, vorrei dire Divino. Buona domenica carissimo
Sabato 12 Gennaio 2019, 22:08
La donna dice che ha figli...l'uomo dice che non va con altre donne... C'è qualcosa che non torna
Sabato 12 Gennaio 2019, 21:19
Lei non sa, caro Binariciuto, quanto è rimpianto papa Ratzinger anche da chi, a suo tempo, lo criticava. Personaggio di una cultura e di una visione sociale fuori dal comune, una delle menti, parlo anche da un punto di vista laico, più alte degli ultimi due secoli.
Sabato 12 Gennaio 2019, 21:14
Non ho titoli medici, quindi non entro nel campo strettamente scientifico, ma per quale ragione è stato radiato il dott Gava? Ha fatto qualche stupidaggine, un errore grossolano, un suo paziente è morto oppure si sarebbe rifiutato di vaccinare,si è forse dimenticato una garza o di un bisturi nel corpo di un suo paziente, non ha rispettato un protocollo.... Insomma, per quale ragione è stato radiato? Siccome non ho notizie di medici radiati che spaccano i femori, che hanno ucciso per mancanza di professionalità, superficiali, inadempienti... Perché da quel che si capisce è che puoi essere un pessimo e addirittura pericoloso medico che nessuno ti licenzia, ma non puoi permetterti di portare dubbi, di chiedere chiarimenti, di invocare studi più approfonditi, di usare prudenza....
Venerdì 11 Gennaio 2019, 19:20
Insomma caro Amico.... Per Bergoglio (sapessi quanto mi rode) e per i compagnucci, l'islam è una religione di pace....secondo loro quanti ancora ne devono uccidere prima che anche noi ce ne rendiamo conto? Mahh l'è dura...
Venerdì 11 Gennaio 2019, 19:08
Vale carissimo, purtroppo non sono molte le persone che hanno la Tua sensibilità...chapeau Phoenix.... Chapeau
Venerdì 11 Gennaio 2019, 19:04
Chri15, come in ogni società, gruppo, associazione, ecc, ci sono le persone serie e quelli meno....quelli che fanno i furbi. Io posso dirti che ci sono lavori che per loro natura sono stagionali, altri invece che sono incostanti, dipendono da commissioni ecc... Nel mio caso, dove seppur ci siano dei picchi stagionali, cerco di coltivare il collaboratore e trattarlo meglio possibile, sempre se è valido e di sicuro cercherò di non farmelo sfuggire
Venerdì 11 Gennaio 2019, 17:56
Piuttosto che perder na tradision, mejo brusar un paese...
Venerdì 11 Gennaio 2019, 17:54
Un commentario pieno di partite iva....a quanto leggo. Tutti bravi a fare i conti, rigorosamente degli altri. in entrata....nessuno che li sa fare in uscita.... Bravissimi.
Venerdì 11 Gennaio 2019, 17:51
@ VVeneto...mi sa dire qual'è la sua partita iva?
Venerdì 11 Gennaio 2019, 17:10
Ma con l'articolo non c'entra niente....seppur io sia d'accordo su quello che lei sostiene.
Venerdì 11 Gennaio 2019, 17:09
Non diciamo fesserie e non si faccia di un caso molto grave una speculazione che è vergognosa. Indicibile dice bene, c'eranpo problemi più importanti per queste due ragazzine. A 11 anni sia loro che i loro coetanei manco sanno cosa significa realmente essere omosessuali...e non hanno ancora chiaro il loro comportamento. Piuttosto è l'INTRUSIONE malevola degli adulti a creare scompiglio. Ai miei tempi, quand'ero ragazzino di età come le protagoniste di questo tragico fatto, ci si prendeva in giro, e in modo feroce, ferocissimo come fanno i ragazzi. Quanti di voi non hanno mai sentito di ciccioni presi in giro, di ragazzine obese o handicappate denigrate e umiliate...perfino quelli con gli occhiali venivano ferocemente irrisi. Pura e semplice strumentalizzazione vergognosa costruita ad arte da adulti stomachevoli, che non si fanno scrupoli nemmeno di fronte a due creature investite di un dramma molto più grande di loro...Proprio negli Usa, dove il gay è portato in palmo di mano, dove sei incriminato se solo osi contraddirli, dove vieni licenziato se solo sfiori l'argomento... ma per carità...
Venerdì 11 Gennaio 2019, 16:14
Grande film demenziale di John Landis, come "The blues Brothers", "Tutto in una notte" e altri... un umorismo raffinato e dissacrante, ma fatto con classe. Verna Bloom ha interpretato quel ruolo con grande ironia e un pizzico di spregiudicatezza... faccia buon viaggio.
Venerdì 11 Gennaio 2019, 15:21
Sa, c'è una frase di Chesterton che dice così " il femminismo è mescolato con l'idea confusa che le donne sono libere quando servono il datore di lavoro, ma schiave quando aiutano i mariti". Non siamo lontani d'età, io qualcosa in più, ma se c'è una cosa che mi gratifica è aiutare, rendermi utile, regalare il mio tempo a mia moglie....
Venerdì 11 Gennaio 2019, 15:10
Alcune considerazioni. Il "diritto", anzi non lo chiamerei diritto, ma possibilità, di poter non riconoscere il figlio deve esserci. Ci possono essere una infinità di motivi e di seri problemi per cui una donna non se la sente di portare avanti la sua genitorialità. L'utero in affitto è un caso diverso da questo, almeno così sembra, per due ragioni essenzialmente, la prima è che è pratica, fortunatamente, illegale e vietata in Italia, la seconda è, dove è legale, che la questione è vincolata da un contratto... crudele, ignobile fin che si vuole, ma alla base c'è un contratto da rispettare, come se il bambino fosse una merce qualunque con tanto di garanzia e che se non rispetta le caratteristiche richieste, viene rifiutato. Un punto invece molto interessante e parzialmente già accennato da altri commentatori, è che "madre natura" ha fatto in modo che la donna, quando diventa mamma, abbia delle soddisfazioni, dei piaceri anche fisici nel fare la mamma. Se le donne non provassero piacere nel generare, allattare e crescere la vita, non lo farebbero. È un istinto posto da madre natura, estremamente naturale che emerge e che è difficile da sopire. Nell'occasione auguri a tutte le mamme.
Venerdì 11 Gennaio 2019, 12:34
Mario Rigoni Stern e non solo lui ha scritto pagine molto belle...... :-) C'è anche un'altra storia...la campagna di Russia della prima guerra mondiale, poco conosciuta ma vera e che ha toccato direttamente la famiglia di mia moglie. È una storia molto triste che mio suocero mi ha raccontato diverse volte. Un suo zio, che tra l'altro ha visto i Romanov prigionieri e che patì le pene dell'inferno, ha assistito un suo commilitone che stava morendo congelato.... Prima di morire costui gli ha dato un orologio da taschino e gli ha detto che se sarebbe sopravvissuto di portarlo alla sua donna, vicino a Caldonazzo (San Cristoforo al lago). Questo zio sopravvisse nonostante fatto prigioniero e trasferito in siberia. Intorno all'anno 1923,24...dopo alcuni anni a guerra finita, per un accordo fra stati fu rilasciato. Ci mise oltre un anno per tornare perché fece il giro per la Cina, mar giallo oceano indiano ecc... La prima cosa che fece appena tornato andò a bussare alla porta della moglie del suo amico...costei aprì la porta, c'era un piccola festa... La donna prese l'orologio disse grazie e chiuse la porta.... Questa cosa lo rattristó moltissimo....ma si sa....chi non fa certi passaggi non può capire. Grazie Phoenix, è un onore averti conosciuto.