Ghibli 53
19 Maggio 1968

Commenti pubblicati:
Giovedì 5 Dicembre 2019, 07:28
In galera non c'era posto dopo l'invasione dei mafiosi del sud. Quindi "tana libera tutti" e così sia; mentre chi ruba per fame in galera fino al processo. Mi pare ovvio che chi ha scritto la legge lo ha fatto per i propri interessi, e chi la deve applicare faccia altrettanto. No lo auguro a nessuno, ma mi piacerebbe sentire una volta tanto che qualcuno abbia menato un giudice o uno della sua famiglia per vedere se viene messo in libertà con l'obbligo della firma ogni tre giorni. Ma si sa siamo un paese civile dove nessuno sa più cosa significhi essere civili.
Venerdì 29 Novembre 2019, 16:50
Ma tanto la colpa è di Salvini
Giovedì 21 Novembre 2019, 17:35
Qui nel bellunese le persone autoctone non aspettano che qualcuno li aiuti, se c'è da rimboccarsi le maniche i bellunesi veri non si tirano indietro ma si danno da fare, contrariamente alle persone importate che sono abituate ad avere tutto messo in ordine dagli altri. Aspettiamo la prossima nevicata dal lazio in giù e noi del nord rideremo ancora. Per quanto riguarda il mose personalmente ho sempre sostenuto che non avrebbe mai funzionato se non per le tangenti; ed è quello che è avvenuto. Poi chi ha pensato al mose neppure era veneto. Certo che sembra che tu viva dove nessuno fa niente e pretendi che anche qui nel bellunese tutti facciano come te, ossia, nulla; povero illuso.
Giovedì 21 Novembre 2019, 13:17
La domanda che mi faccio è "Come mai a Roma per 5 cm di neve si son fermati tutti"? Ora da qui a Roma di strada ce n'e tanta, per fortuna che qua su di intelligenza ce n'è tanta. Bravi questi alunni e bravi a coloro che hanno permesso questo.
Martedì 19 Novembre 2019, 16:43
Quando senti cose del genere quale fiducia può avere il cittadino nei tutori dell'ordine? NESSUNA!
Lunedì 18 Novembre 2019, 08:57
Prima cosa, i giovani non leggeranno mai i vostri commenti, internet lo usano per altro non certo per leggere i quotidiani. Seconda cosa, gli adulti che commentano il 90% lo fa perché non ha altro da fare oppure è in pensione. Mi piacerebbe sapere quanti genitori con figli minori hanno letto e commentato. La vita è un bel giro di giostra, sta alla singola persona scegliere la giostra per il giro giusto; solo che per i giovani d'oggi tutti i giri sono buoni e di più quelli che comportano dei rischi.
Sabato 16 Novembre 2019, 17:19
Il mose così com'è congepito è una struttura già obsoleta. Struttura che adva bene 20 anni fa, quindi spendere soldi su quanto esistente sono soldi buttati o megio sprecati.
Mercoledì 13 Novembre 2019, 06:53
Sono piùdi 30 anni che l'auto non è più considerata come l'abitazione privata, questo con alcune sentenze e poi con decreto legge. E come si dice "la legge non ammette ignoranza" nel senso o la sai e ti salvi, oppure non la sai e quindi paghi e zitto.
Lunedì 11 Novembre 2019, 06:34
Un altro che non è capace di tenere la mani in tasca invece che sulla tastiera. Leggere tutto l'articolo prima di pensare qualche volta toglie dall'ignoranza.
Domenica 10 Novembre 2019, 18:08
Leggi l'articolo prima di mettere le dita sulla tastiera, altrimenti rischi di digitare solo balle solo balle.
Venerdì 8 Novembre 2019, 11:25
Una volta di più mi chiedo se gli o le assistenti sociali facciano il loro dovere con la coscienza pulita, o solo per il 27 del mese. Ora chi ha sbagliato lo e la vorrei vedere perdere il posto di lavore e andare in custodia preventiva per un paio d'anni. Ma si sa cane non mangia cane recita un detto e qui la cosa e palese.
Martedì 5 Novembre 2019, 10:27
E vogliono fare le olimpiadi a Cortina? Hanno già iniziato le olimpiadi di chi spende di più per fare niente. Prossimo cartello stradale per Cortina con la dicitura "Area di scambio, lasci l'auto e prendi la ruspa",
Giovedì 31 Ottobre 2019, 06:45
Vola piccola anima, libera dalle angosce di questo mondo, chi ti ha amto lo farà ancora con più vigore anche se con dolore. Ciao Dvide
Martedì 29 Ottobre 2019, 19:32
Guarda che in qualche altro paese d'Europa chi guida anche una bicicletta deve essere a 0 (ZERO)
Venerdì 25 Ottobre 2019, 06:59
XXI secolo dove tutti sanno di tutti e poi improvvisamente nessuno sa niente. Quanti fatti come questo e come tanti altri simili devono avvenire prima di decidere a chiudere le porte delle galere dietro le spalle dei delinquenti per sempre? Sì di tutti quelli che non ci pensano nemmeno una volta per ammazzarti? Le forze dell'ordine sanno chi devono prendere e rinchiudere, purtroppo non hanno le mani legate ma la coscienza sporca per non procedere, così come i giudici e gli avvocati; e tutto perché non sono un loro parente chi viene ammazzato o pestato. Questa è la verità. Poi quando chiami la caserma più vicina ti rispondono "chiami la centrale che qui sono da solo" ma di che hai paura che ti portino via la caserma? A suo tempo un personaggio, che la storia vorrebbe cancellare, diede fuoco a paesi interi a motivo dell'omertà schifosa di molte persone; ma oggi la legge che protegge i criminali (30 anni se ammazzi una persona, 30 se ne ammazzi 2) hai ammazzato il tuo unico diritto non è un avvocato ma stare zitto e in cella da solo a pane e acqua per il resto dei tuoi giorni; e l'europa se mette il becco in galera pure loro per favoreggiamento alla criminalità, si perché dare la possibilità a un criminale di uscire di galera equivale a favorirlo e dargli la possibilità di commettere altri crimini. E i pollici versi sono i primi da mettere in galera per il semplice fatto che non hanno una coscienza.
Martedì 22 Ottobre 2019, 11:02
NO!!!!!!! E vorrei che le pagassero tutti!!!!!
Martedì 22 Ottobre 2019, 07:37
Da quando esiste il pos nei negozi non ho più usato il contante. Non vedo perché denigrare coloro che usano il bancomat o la carta di credito per i pagamenti. Certo che di gente retrograda ne incontro tutti i giorni ma che siano pure contrari al progresso come te Stenobe è da paura.
Lunedì 21 Ottobre 2019, 07:27
A chi si lamenta delle multe dico di leggersi il codice della strada. Per quanto abbia letto e riletto i paragrafi riguardo alla sosta, usando anche la lente d'ingrandimento, non ho trovato nessuna postilla che permetta la trasgressione delle regole in caso di manifestazioni fieristiche. Oppure sono così piccole le postille che ci vuole un microscopio elettronico per evidenziarle; oppure esistono solo nella testa della gente e dei pollici versi. Dove abito si svolgono nell'arco dell'anno una decina di fiere, ci sono i divieti di sosta con rimozione forzata; c'è chi se ne frega e poi si lamenta, il problema è che più di uno ci ricasca e mi chiedo dove abbia il cervello.
Venerdì 18 Ottobre 2019, 16:18
In galera, buttare le chiavi e saldare la serratura e i cardini della porta.
Venerdì 18 Ottobre 2019, 11:30
Una persona non diventa citrulla (per non dir di peggio) ..... ci nasce veramente.
Sabato 12 Ottobre 2019, 07:51
Gli o le assistenti sociali da mettere in galera e buttare la chiave; pure per il medico di famiglia lo stesso trattamento. Sono medici e hanno fatto un giuramento ... ma non quello di fregarsene del prossimo.
Mercoledì 9 Ottobre 2019, 14:09
56 sono gli anni trascorsi E dal dolore chi ancora vive Ne ha il sentire Chi cerca invano di dimenticare Poi quando giunge ottobre Non riesce a scordare Tutto torna a rammentare La notte buia ... il freddo sulla pelle E quei momenti che pesano sulle spalle Un altro anno aggiunge nel suo cuore I suoi rimpianti e il suo dolore L'alba di un nuovo giorno Rischiara piano quel ricordo Si guarda indietro a cercar chi non c'è E mesto chiude gli occhi e china il capo In una preghiera per chi se n'è andato E chi in cuor suo piange Per chi non ha trovato Se mai un dì ci incontreremo Quante storie ci racconteremo Del passato, di quel ch'è stato E del futuro che se n'è andato ...
Mercoledì 2 Ottobre 2019, 12:42
Maometto lo ha scritto il corano, e la credenza che hanno certi mussulmani riguardo all'analfabetismo di maometto sono solo credenze e non realtà. Leggere la storia significa conoscre, affidarsi a detti e credenze popolari equivale all'ignoranza.
Martedì 1 Ottobre 2019, 12:15
Per prima cosa il corano è un testo scritto da essere umano dopo la bibbia considerato che al suo interno si fa riferimento a personaggi bibblici, usandone parte degli antichi testi. come si dice oggi un bel copia e incolla da parte di maometto. Complimenti al "profeta". E quindi anche il corano come la bibbia testo che lascia il tempo che trova e non legge universale. Alla fine ognuno segua la propria religione in casa sua e non la imponga nella pubblica piazza, se non vuol essere deriso.
Martedì 1 Ottobre 2019, 06:47
Per prima cosa il corano è un testo scritto da essere umano dopo la bibbia considerato che al suo interno si fa riferimento a personaggi bibblici, usandone parte degli antichi testi. come si dice oggi un bel copia e incolla da parte do maometto. Complimenti al "profeta". E quindi anche il corano come la bibbia testo che lascia il tempo che trova e non legge universale. Alla fine ognuno segua la propria religione in casa sua e non la imponga nella pubblica piazza, se non vuol essere deriso.
Domenica 29 Settembre 2019, 07:26
La soluzione non è difficile, basta appiedare a vita chi beve, chi si droga, chi usa il cellulare, chi non rispetta il codice della strada e viene colto sul fatto. A quel punto dimezzati tutti i mezzi a motore in circolazione. Naturalmente i pollici versi sono quelli da appiedare per primi.
Martedì 17 Settembre 2019, 07:18
on il prossimo sbarco riempiremo casa tua, così sarà insegnata l'integrazione a chi non la conosce o peggio non la vuol conoscere.
Martedì 17 Settembre 2019, 07:15
Se tu nascevi in Svizzera o in inghilterra saresti sato sveizzero o inglese. Questo dimostra quanto civele sia un paese la gente che lo abibta. Effettivamente l'ignoranza e la stupidità regna e persiste nella mente degli stupidi.
Domenica 15 Settembre 2019, 15:34
Te che ciarli tanto il bancomat serve come dici tu, ma personalmente le bollette non vado in posta a pagarle e farmi ciulare 2 € a bolletta (luce, gas, acqua, telefono totale 8 €) ho il pagamento continuativo in banca. Poi uso anche la carta di credito e quando acquisto in internet non ho spese accessorie e quasi sempre la spedizione l'ho gratuita. Questa è la comodità del home banking.
Domenica 15 Settembre 2019, 07:40
Sono già più 2 mesi che uso questo sistema e non trovo nessuna difficoltà. Per accedere alla banca via internet ho un passaggio in più, per usare la carta di credito per me non è cambiato nulla se non che devo inserire il codice generato dal mio cellulare per ogni operazione di spesa. Sinceramente non vedo dove sia il problema.