Lilium100

Commenti pubblicati:
Giovedì 21 Novembre 2019, 18:37
Komunista?... :-)))
Giovedì 21 Novembre 2019, 17:11
Bravissimi questi bambini ed anche i loro genitori che li hanno educati bene e al sacrificio; in altre zone d’Italia si sarebbero comportati ben diversamente, restando in panciolle a casa a guardare la TV o a giocare alla playstation. Come altri commentatori hanno qui scritto, sono anch’io convinto che questi bambini, ben temprati ed educati, si faranno strada nella vita; come, del resto, si è fatta strada la Provincia di Belluno che, senza avere i privilegi e le agevolazioni del limitrofo Trentino Alto Adige, è diventata una delle zone più operose e ricche d’Italia e, soprattutto, ai primissimi posti come qualità della vita (si leggano le classifiche annuali della Qualità della Vita de Il Sole 24 Ore e Italia Oggi). Forse il fatto che nel Bellunese vi siano pochi Komunisti giova a queste situazioni positive....
Martedì 19 Novembre 2019, 19:31
È palese che l’unico collante del popolo delle Sardine sia l’anti-Leghismo e l’essere anti-Salvini, difatti, null’altro sanno fare o dire questi signori che l’essere contro. Per fortuna chi è soltanto “contro” qualcuno raramente vince, si pensi, ad esempio, al ventennio di Berlusconi. C’è solo da augurarsi che a queste Sardine non si aggreghino i Centri Sociali, perché da questo mix ne potrebbero saltar fuori gravi tumulti e disordini.
Lunedì 18 Novembre 2019, 20:48
Speriamo che stavolta non vi siano incidenti perché con questi “signori” di Sinistra c’è sempre da aspettarsi qualche brutta sorpresa. Ho ancora presente, infatti, il pandemonio che hanno creato qualche giorno fa a Bologna i Centri Sociali.
Domenica 17 Novembre 2019, 13:11
Il 26 gennaio non sarà facile per la Lega vincere le Regionali in Emilia e Romagna perché da quelle parti, purtroppo, il “rosso” va ancora di moda. Tuttavia, per quanto riguarda le elezioni nazionali, in fondo la cosa più importante, ci penseranno i quattro partiti di Governo (che non vanno d’accordo su nulla) a sistemare le cose, mandandoci al voto quanto prima… E su scala nazionale, fortunatamente, con Salvini e la Meloni che crescono in continuazione, non ci sarà storia.
Giovedì 14 Novembre 2019, 18:41
Ormai il M5S è alla frutta; gli ultimi sondaggi del TG de LA7 dell’11/11/2019 lo danno al 15,8 % in calo di un punto percentuale rispetto al 4/11/2019. Non si presentano per le Regionali in Emilia e Romagna di gennaio 2020 per paura di prendere una “sonata” tipo quella recentissima in Umbria, in cui hanno preso poco più del 7%... Non so se mi spiego...
Lunedì 4 Novembre 2019, 19:24
Ormai questo partitino del sette per cento (vedasi ultime elezioni in Umbria) è alla frutta; forse non gli conviene neppure candidarsi alle prossime Regionali di gennaio 2020 in Emilia e Romagna, eviterebbero un’altra brutta figura.
Sabato 2 Novembre 2019, 17:04
Avanti a tutto vapore! Qui da noi, con M5S e PD al potere, c’è posto per tutti!
Giovedì 31 Ottobre 2019, 13:25
Il Governo delle “microtasse”, come pomposamente le definiscono Lor Signori al Governo... Il fatto è che la sommatoria di tante microtasse dà luogo a una “tassona”!... P.S.1: un sentito grazie al Governo da parte dei pensionati per i “sontuosi” aumenti sulle pensioni di ben 50 centesimi al mese (ovviamente lordi)... P.S.2: MATTEO SALVACI TU!!!
Martedì 29 Ottobre 2019, 19:09
Ma siamo proprio sicuri che ad Aprile 2020 ci sarà ancora questo Governo?...
Martedì 29 Ottobre 2019, 19:06
È sotto gli occhi di tutti che il M5S è in crisi nera, soprattutto dopo la batosta epocale rimediata domenica scorsa in Umbria. Si ha l’impressione che i Cinquestelle siano alla frutta; del resto, questi sono i risultati conseguiti dopo che si sono avvicinati troppo al PD, il loro acerrimo nemico di una volta. Allearsi col PD ha significato annacquare i loro buoni propositi di una volta e ora ne pagano le conseguenze; a dire il vero, non me ne dispiaccio.
Lunedì 28 Ottobre 2019, 02:13
Grande, immenso, Matteo Salvini che, con la sua inarrestabile marcia vittoriosa, Regione dopo Regione, porterà la Lega e il Centrodestra alla guida del Paese!
Martedì 15 Ottobre 2019, 11:28
Grazie a M5S e PD, com’era facilmente prevedibile, siamo ridiventati il campo profughi d’Europa; ovviamente, quando si parla di redistribuzione dei migranti, gli altri paesi della UE fanno orecchie da mercante...
Martedì 8 Ottobre 2019, 18:27
Mah, secondo me questa del taglio dei Parlamentari è tutta fuffa, difatti non sono questi i problemi degli Italiani! Orbene, sono stati fatti diversi conteggi approfonditi, pubblicati da vari giornali, sui reali vantaggi derivanti dal taglio dei Parlamentari; non sto qui a tediarvi dandovi i dettagli. Da quanto scrivono questi giornali su questo tema, il risparmio netto complessivo sarebbe pari a 57 milioni di Euro l'anno e, conseguentemente, a 285 milioni nell’arco dei 5 anni di una legislatura, vale a dire una cifra significativamente più bassa di quella enfatizzata dai 5* e pari appena allo 0,007 per cento della spesa pubblica italiana. In altre parole, cosa sono 57 milioni di Euro annui nel bilancio di uno Stato? Appunto, lo 0,007 % della spesa pubblica annua italiana... Ad esempio, il solo dire NO dei 5* a tutte le opere pubbliche utili al nostro Paese comporta moltissimi più danni per il Paese rispetto ai marginali risparmi del taglio dei Parlamentari.
Lunedì 7 Ottobre 2019, 15:18
(RISPONDO A LETTRICE61) Sono stati fatti diversi conteggi approfonditi, pubblicati da vari giornali, sui reali vantaggi derivanti dal taglio dei Parlamentari; non sto qui a tediarvi dandovi i dettagli. Orbene, il risparmio netto complessivo sarebbe pari a 57 milioni di Euro l'anno e, conseguentemente, a 285 milioni nell’arco dei 5 anni di una legislatura, vale a dire una cifra significativamente più bassa di quella enfatizzata dai 5* e pari appena allo 0,007 per cento della spesa pubblica italiana. In altre parole, cosa sono 57 milioni di Euro annui nel bilancio di uno Stato? Appunto, lo 0,007 % della spesa pubblica annua italiana... Ad esempio, il solo dire NO dei 5* a tutte le opere pubbliche utili al nostro Paese comporta miliardi di Euro di danni!
Lunedì 7 Ottobre 2019, 13:49
Sul Gazzettino cartaceo di oggi c’era scritto che il taglio dei Parlamentari del 30% fa risparmiare, tutto sommato, il 10%, quindi un’inezia. Sono ben altre le cose che servono a far crescere il Paese e a risolverne i problemi! È la solita operazione di facciata del M5S, che serve solo a far risalire la china nei sondaggi, che, purtroppo per loro, languono...
Sabato 5 Ottobre 2019, 15:41
Le nostre più sentite condoglianze vanno ai parenti e amici dei due giovanissimi e bravi Agenti, così barbaramente trucidati nell’esercizio delle loro funzioni. Nel contempo, la nostra esecrazione è rivolta non solo a chi ha commesso questo atroce duplice delitto, ma anche ai politici buonisti e permissivisti che consentono questa immigrazione incontrollata, o quasi, da ogni parte del mondo ! Si tenga presente che gli stranieri in Italia sono solo l’8,5 % della popolazione, però più di un terzo dei reati (quindi più del 33,3 %) sono commessi da stranieri; é ora di dire BASTA !!!
Mercoledì 2 Ottobre 2019, 13:47
Con due giornalisti in studio che non brillano certo per obiettività e imparzialità, Salvini, come il solito, ha vinto alla grande; io penso che di giornalisti come quelli di ieri Salvini ne potrebbe tenere a bada almeno una decina in contemporanea... Comunque, se Salvini è poco amato dai Radical Chic di Sinistra, poco importa poiché egli è amato dal Popolo e ce lo ritroveremo presto, come merita, in posizioni di Governo importanti; infatti, ha solo 46 anni è ha davanti a sé almeno una ventina d’anni di politica ad altissimi livelli. Se ne facciano una ragione gli avversatori di professione!
Martedì 1 Ottobre 2019, 17:20
È necessario premettere che ormai c’è l’inflazione dei sondaggi, difatti, ci sono sondaggi su tutto e su tutti e la loro attendibilità, in alcuni casi, è tutta da dimostrare. Ciò premesso, prendendo per buoni i sondaggi qui pubblicati, il 32,8 % della Lega, vale a dire circa un terzo degli Italiani, vota, o comunque simpatizza, per il Carroccio; francamente, considerando che il M5S o il PD hanno una volta e mezzo abbondante meno consenso della Lega, fa sorridere che si dia la Lega per spacciata. Salvini è amato dalla gente, dal popolo, e, per rendersene conto, basta guardare, non certo le TV in cui fanno vedere solo quello che vogliono far vedere, ma le dirette in Internet del leader della Lega: ho visto con i miei occhi persone abbracciare, baciare, persino baciare le mani a Salvini, e questo mi ha colpito molto perché non ho ricordanza di aver mai visto un politico così amato dalla gente, e quest’affetto della gente per me vale più di mille sondaggi! Ad ogni modo, vedremo presto, sul campo e non nei sondaggi, quanto vale la Lega in occasione delle imminenti Regionali in Umbria; io penso che la Lega da sola prenderà più voti del M5S e del PD messi assieme...
Lunedì 30 Settembre 2019, 18:05
Il colpo di genio di costringere tutti o quasi a usare le carte di credito!... Secondo me, sono molteplici i motivi che non invogliano a usare carte di credito e bancomat vari. 1° Le persone più anziane non hanno molta dimestichezza con questi mezzi di pagamento e non le si può obbligare a munirsi di carte di credito. 2° Questi mezzi di pagamento, soprattutto nel nostro Paese, hanno delle falle nella sicurezza, difatti le truffe, persino nei prelievi al bancomat, sono all’ordine del giorno. 3° Le carte di credito rallentano i pagamenti; ad esempio, quando sono alla cassa del supermercato, mi viene male quando il cliente che mi precede paga con carta di credito, difatti, c’è immancabilmente qualche intoppo, ovviamente di natura informatica, e si sta il doppio del tempo per pagare. 4° Voglio vedere, ad esempio in un bar affollato con la fila alla cassa, dover pagare 1 € per un caffè con la carta di credito... 5° Con i contanti, inoltre, si tengono più sotto controllo le spese perché quando si vede che il portafoglio è vuoto significa che non bisogna spendere più... 6° Non sono certo i normali cittadini, lavoratori o pensionati che fanno evasione e che debbono essere controllati sino all’ultimo centesimo... 7° Mi si chiederà: e se si devono fare delle spese di importi maggiori, ad esempio acquisto auto o mobili, conto del dentista o del professionista, ecc. come si fa? Semplicissimo! Un buono e sano bonifico o un assegno circolare non trasferibile, mezzi di pagamento perfettamente tracciabili, come vuole lo Stato.
Domenica 29 Settembre 2019, 19:09
Pure io sono assolutamente contrario all’uso delle carte di credito per molteplici ragioni. 1° Le persone più anziane non hanno molta dimestichezza con questi mezzi di pagamento e non le si può obbligare a munirsi di carte di credito. 2° Questi mezzi di pagamento, soprattutto nel nostro Paese, hanno delle falle nella sicurezza, difatti le truffe, persino nei prelievi al bancomat, sono all’ordine del giorno. 3° Le carte di credito rallentano il pagamento; ad esempio, quando sono alla cassa del supermercato, mi viene male quando il cliente che mi precede paga con carta di credito, difatti, c’è immancabilmente qualche intoppo, ovviamente di natura informatica, e si sta il doppio del tempo per pagare. 4° Voglio vedere, ad esempio in un bar affollato con la fila alla cassa, dover pagare 1 € per un caffè con la carta di credito... 5° Con i contanti, inoltre, si tengono più sotto controllo le spese perché quando si vede che il portafoglio è vuoto significa che non bisogna spendere più... 6° Non sono certo i normali cittadini, lavoratori o pensionati che fanno evasione e che debbono essere controllati sino all’ultimo centesimo... 7° Mi si chiederà: e se si devono fare delle spese di importi maggiori, ad esempio acquisto auto o mobili, conto del dentista o del professionista, ecc. come si fa? Semplicissimo! Un buono e sano bonifico o un assegno circolare non trasferibile, mezzi di pagamento perfettamente tracciabili, come vuole lo Stato.
Giovedì 26 Settembre 2019, 11:20
Il primo che si sveglia alla mattina tira fuori un sondaggio !... Al TG de LA7 di Mentana, che segue molto bene le questioni politiche, lunedì scorso 23 settembre, hanno dato i seguenti sondaggi: Lega 33,6 %, M5S 20 %, PD 19,4 %, Fratelli d’Italia 6,7 %, Italia Viva 5,4 %, FI 5,1 %; insomma, sondaggisti mettetevi d’accordo !... In quanto al M5S, pare assai improbabile che sia in crescita, difatti, dopo l’accordo col PD, c’è molto malcontento sia tra i suoi Parlamentari sia tra i suoi supporter. È di oggi la notizia che una Senatrice dei 5* è passata dal M5S a Italia Viva e ieri Salvini ha detto che ci sono dei Parlamentari 5* in procinto di passare alla Lega, insomma un partito, i 5*, che si sta sfaldando.
Martedì 24 Settembre 2019, 14:47
Anche a me pare troppo comodo pentirsi dopo averne dette e fatte di tutti i colori, peraltro immortalata nel video. Il bello, anzi il brutto, è che gli anti Salviniani vorrebbero dare lezioni di democrazia, quando, ad esempio durante i comizi di Salvini, ne dicono e ne fanno di tutti i colori. In altre parole, gli anti Salviniani non sono per nulla titolati a propinarci lezioni di democrazia, perché sono proprio i cosiddetti Democratici a non conoscerla né a praticarla... Per quanto riguardo il caso in esame, spero che le persone che sono state offese così pesantemente non si facciano commuovere e adiscano le vie legali.
Lunedì 23 Settembre 2019, 18:46
Cerchiamo preliminarmente di chiarire le cose: siamo in ITALIA e, quindi, si deve parlare di ALTO ADIGE e non di Sud Tirolo! Ciò premesso, se ci fosse stato ancora Salvini al Governo avrebbe sicuramente risposto picche agli Austriaci, ma questi qui che ci sono ora, ai quali sono sempre interessati più gli stranieri che gli ITALIANI, non solo concederanno tutto agli Austriaci, ma si scuseranno pure di non averlo fatto prima...
Mercoledì 18 Settembre 2019, 16:10
Ma se i sondaggi dati lunedì scorso, quindi due soli giorni fa, al TG de LA7, notoriamente e immancabilmente anti Lega, accreditano la Lega medesima al 34%, de che stamo a parlà ?!?!... :-)
Mercoledì 18 Settembre 2019, 14:24
Secondo me, la cosa migliore che può fare è fare in modo che si vada a votare!
Domenica 15 Settembre 2019, 19:22
Eravamo a Pontida quindi era ovvio e giusto che Salvini fosse osannato dal Popolo Leghista. Quello che non hanno capito i Fivestars e i Piddini è che ovunque vada Salvini riceve applausi e apprezzamenti che mai si erano visti per un politico italiano. Ad esempio, in occasione delle dirette in Internet dei suoi comizi, ho visto gente abbracciare e addirittura baciare le mani a Salvini; in altre parole, ha saputo far breccia nel cuore degli Italiani. Non appena avremo modo di votare per le Politiche, tanto il Governo degli accordicchi di potere dura poco…, vedrete che vincerà alla grande! Nel frattempo, vi saranno sorprese, ovviamente non positive, per PD e M5S, alle imminenti Regionali in varie parti d’Italia. Ne vedremo delle belle!
Mercoledì 11 Settembre 2019, 17:54
Con gli ENORMI problemi che ci sono in questo Paese, ecco cosa interessa al PD !... Non ho parole, auguriamoci solo che MATTEO, quello di Milano, possa tornare presto !
Martedì 10 Settembre 2019, 19:43
Il Governo salvapoltrone è così nato... C’è solo da sperare che le insanabili differenze di vedute su tutto, tra i due principali partiti di coalizione, saltino fuori il prima possibile, in modo da andare celermente alle elezioni e far decidere al Popolo Sovrano da chi vuole essere governato!
Venerdì 6 Settembre 2019, 18:44
Cercheranno, in tutte le maniere, di rendere la vita difficile ai Veneti e al Veneto, che ha la sola colpa di essere una Regione ben amministrata e che funziona bene. Ricordiamocene quando si degneranno di mandarci a votare!