Clara P.

Commenti pubblicati:
Martedì 23 Aprile 2019, 16:21
Salvini aveva promesso 600 mila rimpatri, però dai dati pare che abbia fatto meno espulsioni di Minniti, così non va bene.
Martedì 23 Aprile 2019, 16:19
Il fascismo fu un regime dittatoriale, quelli che lo rimpiangono non si rendono conto di come si vive nelle dittature, sono stati fortunati a nascere in una democrazia.
Sabato 20 Aprile 2019, 13:51
Un avviso di garanzia non è una condanna, però bisogna tenere conto del reato di cui si è accusati e delle prove che hanno i magistrati, per esempio un abuso d'ufficio in Italia non si nega a nessuno, in genere si viene assolti, ma se ad esempio un politico risulta indagato per corruzione e addirittura spuntano intrecci con la mafia,secondo me è opportuno che si dimetta. Quindi dipende dal caso, dal reato, e dalle prove in mano ai magistrati. La magistratura farà il suo corso,ma la politica non può aspettare le sentenze dei giudici.
Sabato 20 Aprile 2019, 12:37
La Lega è il partito più vecchio di tutti quelli che stanno in parlamento, hanno governato 20 anni con Berlusconi, nel 2011 il governo FI+Lega ci lasciò a un passo dal baratro economico con lo spread alle stelle, lo stesso Salvini sta in politica da oltre 20 anni, se l'Italia di oggi è quella che è, mi sembra ridicolo affidare la rinascita dell'Italia a chi ha già governato e pure fallito e leggere queste notizie mi conferma sempre di più che la vecchia politica non può cambiare l'Italia.
Sabato 20 Aprile 2019, 12:32
La Lega ha fatto 4 governi con Berlusconi, nel 2011 ci hanno lasciato a un passo dal baratro economico, con le inchieste sulla Lega di Bossi, adesso mi sembra di rivedere un film già visto.
Venerdì 19 Aprile 2019, 13:19
Può essere che è stato licenziato perchè la città era sporca? Può essere che la Raggi non volesse aumentare la Tari visto che la città di Roma non splende? O non volesse dare premi ai dirigenti visti gli scarsi risultati?
Venerdì 19 Aprile 2019, 13:15
@Meo82 i retroscena sui giornali che ipotizzano la possibile caduta del governo,le elezioni anticipate e una nuova alleanza con Salvini/Berlusconi,mica li ha scritti Di Maio per screditare Salvini, stanno sui giornali, forse sarà vero? Per non parlare dell'inchiesta su Siri, mica l'ha fatta Di Maio, ma la magistratura, aspettiamo le indagini,no?
Martedì 16 Aprile 2019, 14:27
Se chi commette un reato andasse in carcere e ci restasse, non potrebbe star fuori a delinquere e ci penserebbe bene prima di fare queste cose.
Martedì 16 Aprile 2019, 14:26
Toninelli non ha mai detto che bisogna aprire i porti italiani, ma che in caso di crisi migratoria indipendente dalla volontà del governo, gli altri paesi europei devono darci una mano aprendo i loro porti. Soprattutto la Francia, quella che si è chiusa le frontiere per altri 6 mesi per motivi di sicurezza, però in Libia appoggia Haftar. La solita ipocrisia francese.
Lunedì 15 Aprile 2019, 15:50
I migranti si possono fermare se in Libia c'è una guardia costiera che li prende e li riporta indietro, questo ha rallentato il flusso, non i porti chiusi di Salvini che è una roba che non esiste, a bloccare i migranti sono stati gli accordi con la Libia che fece Minniti, ma se salta la Libia, saltano gli accordi e i migranti tornano a partire, così Salvini può pure dire che ha sigillato le frontiere, ma le navi cariche di clandestini se ne fregano, arrivano e sbarcano, come i 70 clandestini arrivati a Lampedusa la settimana scorsa. Speriamo che la guerra in Libia si fermi, sennò saremo sommersi, nonostante gli strepiti di Salvini.
Lunedì 15 Aprile 2019, 15:44
L'indagine su Salvini la trovo assurda e spero sia archiviata, perchè la Sea Watch era olandese, nessuno l'ha sequestrata se ne poteva andare in Olanda in ogni momento. Invece la politica dei porti chiusi è uno slogan, i porti non sono mai stati chiusi, semplicemente non ci sono più ONG che prendono i migranti e li portano,ma se in Libia scoppia la guerra, i migranti si metteranno sui barconi e arriveranno da soli in Italia (senza ONG) e allora porti chiusi diventerà solo uno slogan. Purtroppo bisogna cercare un'altra soluzione: primo evitare la guerra in Libia e Conte si sta muovendo con diplomazia, secondo se gli immigrati arriveranno Salvini rischia di perdere voti perchè si vedrà che i barconi di legno non si possono fermare, allora o si va verso il caos o si cerca di spedire un po' di gente negli altri paesi europei, tra cui gli alleati di Salvini, tipo Orban. Quindi Salvini convinca i suoi alleati a prendersi le quote.
Martedì 2 Aprile 2019, 16:25
Beh in Italia c'è il calo delle nascite, quindi auguri e figlie femmine.
Mercoledì 27 Marzo 2019, 18:37
Prima si fanno fotografare sui giornali e parlano dei fatti loro via social e nei talk e poi si lamentano della curiosità e dei commenti,magari anche negativi della gente? Se uno non vuole intrusioni nella sua vita privata la tiene riservata.
Mercoledì 27 Marzo 2019, 17:20
Secondo me a fregarlo è stata proprio la richiesta del reddito di cittadinanza, perchè su chi lo chiede stanno facendo un sacco di controlli, questa è anche la dimostrazione che i controlli sui richiedenti il reddito funzionano, chi ha qualcosa da nascondere se è furbo non lo chiederà.
Mercoledì 27 Marzo 2019, 17:17
Lei ha 20 anni meno di lui, lui è divorziato dalla prima moglie, con due ex compagne e due figli nati da due donne diverse, però vuole andare a Verona a difendere la famiglia tradizionale, quella sposata, monogoma, indissolubile e con i figli nati dentro il matrimonio???
Sabato 9 Marzo 2019, 17:35
Siamo sicuri che la Tav serve agli italiani o serve a chi la deve costruire? Perchè sono anni che il traffico merci è in diminuzione su quella tratta, perchè non ammodernano la vecchia linea che è più che sufficiente? La Lega una volta era No Tav perchè si basava sul principio che le comunità devono decidere sui propri territori, in Val di Susa non la vogliono.
Sabato 9 Marzo 2019, 16:19
Io preferirei più soldi sui treni penolari, i mezzi pubblici, la sicurezza di strade e ponti, i soldi sono sempre gli stessi, se si mettono su opere faraoniche poi non ci sono per le piccole opere e per i trasporti pubblici dei pendolari.
Sabato 9 Marzo 2019, 16:16
Come mai sono tutti interessati alla Tav, e nessuno ai treni pendolari, alle strade che percorriamo, ai ponti su cui passiamo, ai cavalcavia sotto cui transitiamo? Sembra che c'è solo la Tav. Forse perchè ci sono dei grandi interessi economici?
Sabato 9 Marzo 2019, 16:13
La Tav è un'opera vecchia concepita 30 anni fa, sarà pronta tra altri 20, ma forse anche di più perchè gli abitanti della Val di Susa non la vogliono, che senso ha un'opera realizzata dopo 50 o 60 anni dal suo concepimento? Se 30 anni fa avessero cominciato a costruire una rete per telegrafi dovremmo continuare l'opera anche se oggi esistono gli smartphone?
Venerdì 8 Marzo 2019, 18:25
Il M5S ha salvato Salvini dal pocesso per sequestro di persona nel caso Diciotti, Di Maio ci ha messo la faccia, nonostante i mal di pancia dei grillini e la perdita di consensi, se Salvini è coerente e leale adesso tocca a lui dimostrarlo sulla Tav. Non può pensare di prendere solo, nella vita e in politica si prende e si da, e ci si comporta in maniera leale. Se Di Maio proponesse l'accoglienza a 20 navi ong Salvini la prenderebbe come una provocazione, un tentativo di screditare un cavallo di battaglia della Lega e di far cadere il governo, e quindi è la stessa cosa sulla Tav. Ogni contraente del governo deve fare qualche sacrificio.
Giovedì 7 Marzo 2019, 15:51
La soluzione è come in America farsi dare la carta di credito per prenotare il tavolo, se è coperta bene, sennò tanti saluti oppure farsi pagare un anticipo.
Giovedì 7 Marzo 2019, 15:48
Guarda che il reddito minimo garantito esiste in tutti i paesi europei, tipo la Germania dove hanno tassi di disoccupazione più bassi dei nostri, quindi non è un incentivo a non cercare lavoro, anzi prima della riforma Hartz in Germania avevano la disoccupazione al 10%, come noi, poi hanno fatto la riforma del welfare e del mercato del lavoro e sono calati al 3.6%, proviamo magari funziona anche da noi e si riesce a spingere le persone a lavorare incrociando domanda e offerta. Poi tutti contro il RDC, guardate che in Italia prima esisteva il REI del PD, soldi dati in cambio di nulla, almeno con il RDC si tenta di formare e far lavorare le persone e dare sgravi alle aziende che assumono. Poi la seconda regione per richieste è la Lombardia e questo dimostra che la povertà è ovunque.
Lunedì 4 Marzo 2019, 19:16
Come fa Zingaretti a cambiare il PD? Rappresenta la vecchia sinistra, fa politica da decenni, è un burocrate di partito, mi ricorda Bersani. Mica Bersani ha cambiato la sinistra, ha fatto l'ammucchiata nel 2013 e perse pure, Zingaretti farà lo stesso, la solita vecchia sinistra litigiosa. Poi se cambia il PD come ha cambiato il Lazio, auguri!
Venerdì 1 Marzo 2019, 13:37
Dai dati si vede che l'occupazione è in lieve crescita e aumentano i contratti a tempo indeterminato, quindi niente licenziamenti di massa per il decreto dignità come paventato dagli esperti e dalle opposizioni. Anzi il dato più importante è che finalmente diminuisce il precariato. Vediamo che succede con le altre misure del governo che entreranno in vigore a breve e i cui risultati si vedranno in autunno.
Venerdì 1 Marzo 2019, 13:30
La legge proposta da Salvini di riaprire le case chiuse non risolve il problema delle donne sulla strada, che sono soprattutto straniere, e costrette, mica possono andare ad aprire la partita iva o si possono costringere a stare nelle case sfruttate dai loro aguzzini? E' un reato. Il problema è più complesso. Si può rivedere la legge Merlin, ma le donne sfruttate sulle strade resterebbero. Per toglierle ci vuole il controllo del territorio e l'arresto degli sfruttatori, visto che Salvini è ministro dell'interno perchè non si dedica a questo?
Giovedì 14 Febbraio 2019, 17:56
In questo momento storico chiunque governa perde consensi per la difficile situazione italiana, per ora Salvini non perde consensi, perchè in 9 mesi ha fatto molta propaganda elettorale,ma praticamente nulla sul piano concreto,tranne il decreto sicurezza i cui effetti si vedranno tra qualche mese con migliaia di immigrati per strada, ma non rimpatriati, perchè per ora Salvini non sta facendo i rimpatri promessi. E io sono contro l'immigrazione clandestina. Quando Salvini finirà la sua perenne campagna elettorale e prima o poi questo momento arriverà, anche lui sarà chiamato a rispondere delle promesse fatte, e visto che difficilmente riuscirà a realizzarle anche per lui arriverà il calo di consensi.Per ora occupa lo spazio mediatico con le polemiche su Sanremo,San Valentino e cosa mangia,ma non durerà per sempre, fra un po' gli italiani si stuferanno delle chiacchiere e inizieranno a chiedere che fine hanno fatto i 600 mila rimpatri promessi.
Giovedì 14 Febbraio 2019, 17:48
Non ho capito se Salvini fa il ministro dell'interno o il web influencer tipo l'ex tronista Giulia De Lellis. Mi piacerebbe sapere se anche altrove sul globo terrestre hanno ministri dell'interno che twittano su ogni cosa dalle manifestazioni canore a cosa magnano, a quanto magnano, fino ai loro pensieri su cose di incredibile importanza planetaria come San Valentino o dove si passa le vacanze quest'estate. Mah...
Venerdì 8 Febbraio 2019, 12:41
Sono decenni che in Francia vivono latitanti italiani, dovremmo essere noi gli offesi e ritirare l'ambasciatore.
Venerdì 8 Febbraio 2019, 12:40
I francesi sono scocciati dal fatto che non ci possono più trattare da zerbino, e fanno come i bambini capricciosi, adesso se la prendono pure con una decina di migranti, ora non li vogliono più, e il PD che parla tanto di dovere dell'accoglienza che dice del comportamento dell'amico Macron?
Venerdì 8 Febbraio 2019, 12:36
Meglio prima quando l'Italia era lo zerbino d'Europa?