Pasquale696969

Commenti pubblicati:
Martedì 22 Ottobre 2019, 17:42
Non se può più di questa storia: mio padre la casa se l'è pagata, ed io pure. Le tasse all'università di mia figlia io le pago tutte. Sia benedetto il sistema ISEE, non quello diprima che si basava sulla denuncia dei redditi. E mi auguro che vengano verificate le dichiarazioni ISEE di coloro che stanno sotto certi limiti ridicoli.
Martedì 22 Ottobre 2019, 11:32
Già, è sempre colpa di qualcun'altro...
Mercoledì 9 Ottobre 2019, 16:16
In Italia nessuna pena è perpetua. Il perdonismo a prescindere che impregna la nostra società farà, presto o tardi, strame di questa sentenza.
Martedì 8 Ottobre 2019, 13:57
Ci sono passato davanti ieri: nessun segno di lavori in corso
Venerdì 4 Ottobre 2019, 13:00
Poi si lamentano che i tribunali sono oberati di cause....in compenso agli avvocati il lavoro non manca.
Venerdì 4 Ottobre 2019, 12:58
Disastri figli delle gare d'appalto assegnate al massimo ribasso, di direzione lavori in mano ad assenti e incompetenti, di ditte nate la sera prima della gara.
Mercoledì 2 Ottobre 2019, 12:08
Grande idea: così tutti coloro che, per legge, senza evadere, possono dichiarare redditi bassi, tipo tutti gli imprenditori agricoli, avranno la sanità quasi gratis. Pagata da noi a reddito fisso. Qualcuno spieghi al ministro che il parametro da considerare è quello basato sull'ISEE, non sul reddito
Lunedì 30 Settembre 2019, 13:00
Vero: precetti e modalità sono gli stessi
Venerdì 27 Settembre 2019, 09:48
Iniziativa lodevole scendere in piazza per tutelare il nostro pianeta. Il valore della protesta sarebbe stato lo stesso se fossero scesi in piazza di domenica, quando le scuole sono chiuse. Il ministro dell'istruzione prima di dare fiato ai suoi pensieri si è chiesto perchè i cittadini italiani dovrebbero pagare la giornata di lavoro a migliaia di insegnanti che loro malgrado oggi scalderanno la sedia per niente? Propongo che la giornata persa di oggi, visto il nobile intento che la sottende, sia defalcata dai giorni previsti per le gite scolastiche. Sono sicuro che studenti e prof applaudiranno all'iniziativa.
Mercoledì 25 Settembre 2019, 08:47
E adesso, i 142 con falsi permessi di soggiorno, dei quali immagino siano note generalità ed indirizzo, restano qui? Uno stato serio li metterebbe sul primo aereo per Lagos.
Mercoledì 25 Settembre 2019, 08:45
Non credo sia la campagna di odio: penso che sia la naturale conseguenza di una immigrazione incontrollata, di gente disperata che arriva qui e per campare deve pur fare qualcosa. Molti si trovano occupazioni dignitose, altri delinquono a tutto spiano (mia moglie è PM a Padova quindi parlo con cognzione di causa) E' questa seconda parte che spinge il popolo italiano a forme di razzismo "difensivo". Tutto qua.
Mercoledì 25 Settembre 2019, 07:55
Siamo solo in fase preliminare. E la privacy? E se si scopre che è una montatura? La sua famiglia e la sua carriera? che provvedimenti prenderà l'ULSS ( o la procura) nei confronti della gola profonda che ha passato la notizia ai giornali?
Mercoledì 25 Settembre 2019, 07:53
Questa è la migliore di tutte! Grande verità Stefano64
Venerdì 20 Settembre 2019, 13:16
Bene. La decisone del Parlamento austriaco, che è sovrano, non la possiamo contestare. Però, per contrapasso, propongo che il nostro governo revochi il passaporto italiano a coloro che richiederanno il passaporto austriaco
Venerdì 20 Settembre 2019, 08:05
11 anni ! ma che giustizia è ?
Giovedì 19 Settembre 2019, 12:24
Beh si, Mistolino, di sicuro sono passate molte anime, ma nella mia casa non è stato ammazzato nessuno. Di questo sono certo.
Giovedì 19 Settembre 2019, 09:15
Che dire? C'è chi ama dormire nel castello di Dracula, chi ha comprato la villa dove venne massacrata Sharon Tate, e altro. Personalmente non ci vivrei, ma, si sa, il macabro ha i suoi estimatori
Giovedì 19 Settembre 2019, 08:21
Ottimi per pelliccie
Mercoledì 18 Settembre 2019, 17:06
Ti hanno commentato 4 dipendenti regionali.....
Mercoledì 18 Settembre 2019, 17:05
Molto bene. Auguro lo stesso rigore che è stato usato per i bidelli son falso diploma. In questi casi però si è arrivati al licenziamento. Per il dirigente regionale infedele e bugiardo dovrebbe essere lo stesso. Ma scommetto che non sarà così
Mercoledì 18 Settembre 2019, 08:55
Auguri alle greggi ed ai pollai
Martedì 17 Settembre 2019, 17:47
Povera ragazza. Ti sia lieve la terra, soldato
Martedì 17 Settembre 2019, 13:13
Chissà perchè ci scappa sempre lo sconto. L'Itaglia è il paese degli sconti: di pena, di risarcimento danno erariale, di bocciature, e va (cca) cantando...
Lunedì 16 Settembre 2019, 13:28
Beh, se i permessi sono addirittura 5, è il caso di approfondire il perchè di cotanta generosità da parte del direttore del carcere e del magistrato di sorveglianza. Questa vicenda non è normale. Che gli ispettori mandati da Buonafede facciamo il loro dovere fino in fondo
Lunedì 16 Settembre 2019, 08:12
Penso che sarebbe necessario un metal-detector molto, ma molto, ma molto potente !
Venerdì 13 Settembre 2019, 07:42
Comune barzelletta, ridiamo per non piangere. Inconcepibile che con la marea di vigili che ha il comune e con la pletora di leggi e regolamenti questi qui possano, da anni, fare il bello ed il cattivo tempo nel nostro paese. Qui non c'entrano Boldrini o Bergo@@lio l'incapacità è tutta e solo veneziana. Ma, forse, a questa classe dirigiente in fondo sta bene così
Giovedì 12 Settembre 2019, 08:31
Sai quante borse ne salteranno fuori....
Martedì 10 Settembre 2019, 12:31
Il giudice di sorveglianza non ha fatto altro che applicare una legge votata dai nostri politici. la medesima legge che ha inventato le "attenuanti" e fa si che un omicida se la cavi con 16 anni, che non sconterà mai per intero. Questa legislazione è figlia del cattocomunismo che da decenni ha infettato la nostra società.