vircingetorige

Commenti pubblicati:
Mercoledì 20 Marzo 2019, 14:43
Se penso hai casini fatti a pie' sospinto su qualsiasi politico reo subito e senza attenuanti di essere indagato o aver ricevuto un avviso di garanzia da parte dei duri e puri del M5s, i loro cartelli, le richieste di dimissioni, onestà onestà, poi glorificato Salvini lavandosene le mani con un voto su un server privato, senza nessuna garanzia di veridicità dei risultati, acquisendo come dato di fatto il voto e minacciando i propri deputati e senatori che avessero votato in deformità. L'arresto è ben più grave specialmente di persone che erano l'emblema dei 5S capitolini. Ma ora hanno imparato qualcosa? O domani faranno i processi sommari agli altri, mentre i loro adepti sono indiscutibilmente onesti? Certo che chi li ha votati si dovrebbe porre qualche domanda, osa ho fatto? Un ministro che compera diesel e decantato il fatto di aver messo una tassa per favorire l'economia, un traforo che ancora non esiti, una che ha la mamma in casa del comune, un'altra che ha fatto abusi edilizi nel comune che amministra. Le continue guerre su toto e tutti con l'alleato di governo. Però hanno pagato il debito al sud con il reddito di cittadinanza, fino alle europee sono a posto....poi si vedrà. Ma la risposta dentro di voi ve la siete data? Era questo che vi aspettavate?. Attendo con ansia Amburgo, che ci spegnerà perché l'onorevole vicepremier e ministro del Lavoro ecc. Ecc. sua celebrità di Major ha preso subito le distanze perciò il 5S non ha nessuna colpa...la raggi nulla sapeva e se ha sentito qualcosa era così lontana sul tetto che non ha capito.
Venerdì 15 Marzo 2019, 14:44
D'accordo con loro, con chi vuole cambiare la situazione climatica del pianeta. D'accordo ma non con tutti. Purtroppo un conto è essere convinti che la nostra madre terra abbia bisogno di più ripatto, di meno sfruttamento, di meno produzuine energetica e sfruttamento de suolo e dei mari. Detto ciò mi trovo al lato del corteo a Venezia vicino Rialto molti tantissimo giovani in corteo, già tutti con lo smartphone che si inviano messaggi facebook. istgram, alcuni aprlano di cosa far esabato sera discoteca, ultimo capo firmato, samsung 10 plus??. Così non si va da nessuna parte, partecipare per saltare qalcheo ra di scuola non vuol dire essere ambientalisti, ma oppurtunisti, Già molti penseranno ma io da solo cosa posso fare....qualcuno diceva è una goccia in mezzo ai mari, già ma i mari le acque sono fatte di piccole gocce. Niente nuovo smartphnboe con supe batteria niente macchine con 1200 vat di potenza audio, poche discoteche e più verde. Utopia?
Giovedì 14 Marzo 2019, 12:05
Ieri scrivevo in un post, che i primi a perderci sono Germania, Slovacchia, Belgio, le Repubbliche baltiche entrate nelle EU, i paesi dell'accordo di Vicengrad, Polonia in testa.... L'Italia è la meno coinvolta infatti non è tra i 10 stati che ci perdono di più. Certo una perdita dell'1,4% nelle esportazioni e il problema dei lavoratori italiani in GB non è di poco conto ma, davanti a partner commerciali come i paesi su nominati è uno 0,... Ebbene i parlamentari di GB vogliono un accordo cioè al botte piene, prendere le loro decisioni in tutte le maniere possibili ed immaginabili e la moglie ubriaca, rimanendo all'interno del mercato di scambio. Se fosse toccato all'Italia ci avrebbero messo con le pezze al culo e ci saremo venduti anche il Colosseo. Adesso si apre un'altra fase, infatti leggo che un commissario europeo che viene dalle regioni fredde apre ad un lungo rinvio, Cosa vuol dire questo lungo rinvio? Vuol dire che se non si chiude entro la prima settimana di aprile i sudditi di sua maestà voteranno per il parlamento europeo, cioè nomineremo delle persone all'interno del parlamento che hanno scelto di non aver nulla a che fare con l'unione europea. Li nomineremo e li pagheremo con i soldini in Euro. Tutto perché bisogna conservare le dinamiche di esportazione verso la GB più a lungo possibile così facendo gli stati che ci rimetterebbero di più riuscirebbero a riposizionarsi, Germania. Slovacchia, Belgio, Polonia.... con tutti i loro commissari che ogni più sospinto straparlano e male dell'Italia. Tale Tusk ha getto che lui sarebbe favorevole ad un rinvio fintantoché non si trova una uscita decorosa, decorosa per chi? DE Gaulle, 1963 fate entrare il Regno Unito nella comunità europea ed esse non si completerà mai non avrà mai la possibilità di essere una vera unione geopolitica di popoli. Già 1963! Oggi a pochi giorni dalla data del 29 marzo la presa per il culo degli inglesi continua e tutti a dargli ascolto. Non vorrei che alla fine vi fosse un'altro referendum e sich si dimostra in questo modo che si può votare almeno due volte per lo stesso quesito dopo due anni di discussioni. E se vincesse il si? Amici come prima? Non è successo niente? Ieri scrivevo in un post, che i primi a perderci sono Germania, Slovacchia, Belgio, le Repubbliche baltiche entrate nelle EU, i paesi dell'accordo di Vicengrad, Polonia in testa.... L'Italia è la meno coinvolta infatti non è tra i 10 stati che ci perdono di più. Certo una perdita dell'1,4% nelle esportazioni e il problema dei lavoratori italiani in GB non è di poco conto ma, davanti a parter commerciali come i paesi su nominati è uno 0,... Ebbene i parlamentari di GB vogliono un accordo cioè al botte piene, prendere le loro decisioni in tutte le maniere possibili ed immaginabili e la moglie ubriaca, rimandendo all'interno del mercato di scambio. Se fosse toccato all'Italia ci avrebbero messo con le pezze al culo e ci saremo venduti anche il Colosseo. Adesso si apre un'altra fase, infatti leggo che un commissario europeo che viene dalle regioni fredde apre ad un lungo rinvio, Cosa vuol dire questo lungo rinvio? Vuol dire che se non si chiude entro la prima settimana di aprile i sudditi di sua maestà voteranno per il parlamento europeo, cioè nomineremo delle persone all'interno del parlamente che hanno scelto di non aver nulla a che fare con l'unione europea. Li nomineremo e li pagheremo con i soldini in Euro. Tutto perchè bisogna conservare le dinamiche di esportazione verso la GB più a lungo possibile così facendo gli stati che ci rimetterebbero di più riuscirebbero a riposizionarsi, Germania. Slovacchia, Belgio, Polonia.... con tutti i loro commissari che ogni più sospinto straparlano e male dell'Italia. Tale Tusk ha getto che lui sarebbe favorevole ad un rinvio fintantoché non si trova una uscita decorosa, decorosa per chi? DE Gaulle, 1963 fate entrare il Regno Unito nella comunità europea ed esse non si completerà mai non avrà mai la possibilità di essere una vera unione geopolitica di popoli. Già 1963! Oggi a pochi giorni dalla data del 29 marzo la presa per il culo degli inglesi continua e tutti a dargli ascolto. Non vorrei che alla fine vi fosse un'altro referendum e sich si dimostra in questo modo che si può votare almeno due volte per lo stesso quesito dopo due anni di discussioni. E se vincesse il si? Amici come prima? Non è successo niente?
Mercoledì 13 Marzo 2019, 17:30
Eccoli gli europeisti che guardano al lor guadagno alla loro tasca. Penso che tre stati come questi abbiano si e no la superficie e gli abitanti inferiore all'Italia, per non parlare di Germania, Francia. Già Ma domani potremmo vederci bocciare una qualsiasi decisione da Andorra con tutto il rispetto di quest'ultima o del lichtenstein per come è fatta questa bella europa.
Mercoledì 13 Marzo 2019, 12:33
Chi ci rimetterebbe di più in Europa nel caso di un hard brexit? Risposta prima la Germania, poi Belgio e Slovacchia, seguite via, via da altri stati europei, nord in testa Polonia Lituania ecc. ecc.. Ma tra i primi che ci rimetterebbero, ripeto non compare l’Italia, la quale perderebbe solo 1.4% un di esportazioni, con problemi sui lavoratori ora in GB, contro il 14/16/18% di altri stati. Ecco uno dei motivi anzi l’unico perché alla fine la hard brexit non ci sarà. Ci sarà da parte del governo di Londra una richiesta di avere più tempo di arrivare più in la del 29 cm. E l’Europa gli darà più tempo in primis la Germania poi gli stati del nord i duri e puri, compreso il commissario Dombrovskis, e tutti quelli che ci bacchettano continuamente. Perché, non si muove foglia che Germania non voglia, in compagnia dei nordisti e del patto di visengrad. Se fosse stata l’Italia ci avrebbero affossato. Daranno il tempo a queste nazioni di riposizionarsi di perdere il meno possibile di recuperare su esportazioni e uomini. Poi daranno l’ok all’uscita in quel momento non conterà più nulla che tipo si uscita si avrà. Ed i nostri governanti ? Beh loro sono impegnatissimi sulla TAV, sull’immigrazione che non c’è, e sul mettersi ora questa ora un'altra felpa, divisa, cappello e a rispondere in face book, twitter,…… e chi più ne ha più ne metta. G. B. vuole la bexit, il popolo ha votato?? Due anni dopo non sono riusciti in nessun accordo beh ciao ciao e fine. Ma non andrà così! De Gaulle 1963, fate entrare la Gran Bretagna nella comunità europea ed essa non si completerà mai. 29 marzo 2019 la storia continua......
Mercoledì 13 Marzo 2019, 10:39
Giustizia di oltre oceano, dall'altra parte del mondo. Qui non sarebbe sucesso, un paio di tir carichi di sabbia e via, tutto sotto. Non certo paragonabile come la condanna ma...... che fine ha fatto la condanna della corte europea per il mancato pagmanto dell'ICI della chiesa. Tir di sabbia oppure "scordammoce u passato, chi ha avuto, ha avuto simo ialia paisà
Mercoledì 13 Marzo 2019, 10:35
Boh, a parte lo strafalcione di hanno senza la H ma il resto dello scritto?? Disperso nelletere?
Mercoledì 13 Marzo 2019, 08:12
De Gaulle, fate entrare la Gran Bretagna nella comunità europea ed essa non si completerà mai. Con più o meno queste parole De Gaulle, presidente francese della repubblica interveniva nel dibattito e dimostrava con le parole e con i fatti che non voleva che il regno unito entrasse in quel che era l'embrione di una Europa unita. Potremmo dire con il senno di poi che aveva ragione? Certo che l'adesione della GB all'europa non ha dato tanto slancio, hanno votato negli anni contro tutti i pià importanti provvedimenti, anno messo sempre i paletti tre al "ruote" per rallentare riaffermare la lro esclusività. I tedeschi in quel tempo tacevano e facevano i conti, in marchi, della convenienza nello stare nella futura unione. Sappiamo tutti com'è andata fino ad oggi la
Lunedì 11 Marzo 2019, 20:38
A parte il becero cannibalismo capitalistico sulla difficoltà di Boeing nel frangente. Per i cannibali sanguisughe nulla conta che sia la più grande compagnia di progettazione costruzione di aerei, loro devono succhi are sangue e ogni disgrazia va bene per fare comunque è sempre soldi. Detto questo, come si può criminalizzare un paese l'Etiopia che non ha certo comperato il 737 max ma avrà fatto un leasing come la maggior parte delle compagnie. Subito si addossato colpe solo per il semplice fatto di essere valutati tecnologicamente inferiori. Già i magnifici USA tecnologicamente avanzati hanno fatto cadere aerei solo per far soldi fare comunque profitto. Come ha dimostrato la borsa sulla disgrazia etiope. Comunque gli aerei oggi vengono pilotati pochissimo dai piloti, i computer, i software i sistemi fanno tutto, molte volte non consentono al pilota di fare una variazione enjcamente perché il computer non la prevede, i piloti devono attenersi a dei preconfezioname ti con pochissime variazioni. Detto questo che va a favore della sicurezza io attendere il parere degli esperti prima di dire che il 737 è un aeromobile con problemi. Certo che due incidenti a bassa quota devono preoccupare le compagnie italiane ed europee che lo usano, ma anche da noi da anni sta imperversano l'idea del profitto a tutti i costo è ne abbiamo di cose da recuperare rispetto agli USA.
Venerdì 8 Marzo 2019, 12:54
Chiariamo un paio di cose, i periti, chi viene assoldato da una o l'altra parte non sono Mai super partes, sono sempre di parte, semplicemente perché tentano di dimostrare ciò che sta a cuore ciò che serve a chi li paga. Ecco perché ciascuna parte può nominare i suoi periti.Lo studio che ha scritto dopo l'analisi cela Tav è un costo sono stati assolati dai 5S e già si sapeva che quattro su cinque erano per il no. Quindi mentalmente no liberi da pensiero negativo. Poi sono stati pagati da chi voleva questa negatività ed io perito c'è la metto tutta per dimostrare ciò che il pagatore mi ha chiesto. La riprova, il documento della comunità europea che coinvolgeva diversi periti di diversi paesi e di diverse società hanno alla fine detto anzi scritto che il corridoio mediterraneo di cui la Tav fa parte da positività sia in termini di tempo, di utilizzo ecc. Ecc. Si può leggere le 180 pagine di studio volendo. La scoperta è che la società dove è presidente il prof assoldato per bocciare la Tav, in quel documento da parere favorvole. Allora a chi credere? Bhe tra uno studio fatto da persone pervenute ed assolate da NO Tav, no fip, no SAP, no , no no. Io credo ad un documento di levatura internazionale. E spero vivamente che il governo cada e che i 5S prendano una batosta e tornino dove devono stare all'opposizione a sentenziare su scontrini rimborsi ecc.
Giovedì 7 Marzo 2019, 17:26
Il primo commento ruzante, pensa che chi ha dei problemi di salute non deve importunare gli altri, infatti si evince che non deve avere una vita normale, tentare di avere una vita normale, rafforzando le sue difese immunitarie, non deve poter giocare, essere educato culturalemte, poter andare al cinema, ecc. Asseredndo che per lui è troppo pericoloso e non vede vie di uscita. Non cito più libri sui diversi argomenti, ho visto che è inutile. Ma ruzante dall'altto della sua cattedra di immunologia ci spiega le sue soluzioni. Nessun tentennamento nessuna idea che il gruppo vaccinato possa essere un'argine al proliferare delle malattia, NO! per lui la strada è rimanere a casa! Così dovrebbero rimanere a casa chi non è in grado di camminare perchè non c'è l'ascensore, o perchè il condominio non da l'autorizzazione ad una pedana. Non dovrebbero andare a scuola i bambini con problemi di handicap... ecosì via. Si dirà non hai capito niente io mi riferivo solo a questo casa a questo bambino. Già oerchè leggendo hai scoperto solo questo caso il resto che non viene scritto non deve avere la sua attenzione. Poi abbiamo notte fonda altro che luna. Dall'alto della sua conoscenza decreta imperituro che non sono i bambini non vaccinati a poter trasmettere le varie esantematiche, pericolose o meno (approposito devo scrivere cosa s'intande per esantamitiche). No assolutamente il rischio sono i bambinivaccinati con due cose che farebbero ridere.... l'ignoranza dilaga e sveglia i vaccinati cioè coloro che gli anticorpi fanno si di non ammalarsi siano gli untori finendo con sveglia urlato visto che è in maiuscolo. Questi sono i no vax gli i proseliti dei 5MS ha ragione chi definisce questa non cultura come le religioni oscurantiste.
Mercoledì 6 Marzo 2019, 18:43
Beh, non dovrebe essere una novità da giornale. Se il governo ha fatto la legge per quota 100 sapendo che andranno in pensione decine di migliaia di dipendenti pubblici deve essere il primo ad onorare la legge fatta per come dice dimjos e il salvini per dare lavoro ai giovani, dottori, infermieri..... Realisticamente mi aspetto una assunzione ogni due uscite, ma, mi vien da ridere. Ludmillo, vero però la sanità sta già in mano al 60% ai privati, molti ospedali sono in coopartecipazione faccia questo conto, la maggior parte dei laboratori d'analisi offre dei pacchietti suddivisi per sesso, età.... che costano ORA meno del ticket del SSN, infatti, senza andare dal medico , dover spendere i 10€ per l'impegnativa (una) e mezza giornata di coda, si va al centro analisi privato si fa il pacchetto ed è tutto a posto, come pace di quelli che sostengono questa situazione. Ci renderemo conto presto però che non appena il SNN verrà soppiantato dai privati e dalle assicurazioni ci troveremo di fronte a questa risposta... spiacente la sua assicurazione non copre i costi di quella cura, o paga o.... Nei tre anni che ho lavorato in texas, la mia assicurazione copriva anche la fasciatura di un dito, uno dei lavoratori messicani che lavorava come operaio nella squadra doveva operarsi ad un ernia ma non aveva assicurazione ora è in una carozzella di fortuna fatta di legni e stracci.
Mercoledì 6 Marzo 2019, 18:29
Ora mi aspetto 25 espulsioni, in una società privata i dipendenti non possono non eseguire gli ordini di lavoro del capo, perciò dimjos dovrà per forza del suo regolamento impugnare davanti alla casaleggio e& ed al collegio dei provibiri i dissidenti. Altrimenti hanno cacciato De falco solamente perchè gli dava fastidio. Scommettiamo che non succede nulla
Mercoledì 6 Marzo 2019, 16:55
C'è una cosa sola che l'uomo deve temere, la stupidità e l'ignoranza. L'idea che non serva èiù studiare che gli specialisti siano sempre e comunque al soldo di qualcuno e che si possa fare da soli attraverso l'autocultura l'autoconoscenza di internet, della rete è una grande prova di ignoranza da temere. Poi qualcuno sfrutta questa stupidità abbinata all'ignoranza perchè deve raccogliere proselitismi voti. allora tutto è lecito non traumattizzare i bambini ma esporli ad un pericolo di contagio l'importante è avere la nuova felpa No vaccini.
Martedì 5 Marzo 2019, 20:58
Peccato che la foto si riferisca ad un termoelettrica tradizionale alimentato a carbone ed in parte a frazione trattata di rifiuti. Centrale termoelettrica Andre Palladio. Margherita levante o la riprendi dal canale o devi entrare in ex petrolchimico.
Martedì 5 Marzo 2019, 08:41
Gho pagà el biglieto? Si eora faso come voio. Se no el biglieto de entrata perchè o pago? Poi OLunaMia ha ragione telecamere ad ogni passo curiosi col smarphone, negli anni 70, beata gioventù arrivavano a Venezia le navi di studentesse inglesi, Approdavano in riva 7 martiri.... li vicino c'era l'approdo di stazio de parecchi battelli allora acnil...quante volte i marinaio o chi faceva pulizia ci mandava via senza troppo scandalo, dai fioi capiso, oppure the teacher arrives.....
Lunedì 4 Marzo 2019, 19:42
Passata la "sbornia" dovuta alla partecipazione massimo 56 ore e ricominceranno i distinguo e le guerre interne.
Domenica 3 Marzo 2019, 09:57
Ragazzi ma anche ragazze ultra quarantenni calma! Bene il fagiolo, bene la scoperta ma l'età è l'età e non si scappa. Se qualcuno pensa di tornare alla massa muscolare o alle erezioni dei vent'anni mi sa che ha sbagliato a fagiolo. Ricordo una "storiella" Giove noto traditore e seduttore venne scoperto da una sua ancella a tradire sua moglie Era. Poiché Era glele aveva promesse, e si sa le donne sono capaci di tutto, Giove chiese a chi lo aveva scoperto in flagrante cosa volesse. La bella fanciulla ci pensò un attimo e disse....vivere per sempre, non morire mai. Mai tale errore fu più fatale, lo scrivo così come si legge nel libro di mitologia greca tradotto.... passa il tempo ora ella con carne impecorita come una pergamena, piegata su se stessa senza denti e senza capelli.....aspetta quello che non può arrivare. L'errore fatale fu vivere in eterno, non l'eterna giovinezza! Fagiolo o no staremo forse un po' meglio gonfieremo le tasche alle case farmaceutiche ma i 20/30 anni non tornano. Apprpoposito se scoprite Giove ricordate......l'eterna giovinezza non sbagliate a chiedere l'estratto del fagiolo.
Domenica 3 Marzo 2019, 09:39
Conferma quanto un certo Tria ministro del governo gialloverde ha detto se continua così nessuno verrà mai ad investire in Italia. Facciamo si che io sia un imprenditore, vedo delle oportunità di guadagno ma anche di fornitura alternativa di energia. Non entro nel merito se il deposito vada fatto o meno a Chioggia,rifletto solamente. Preparo un master plan, chiedo il VIA al ministero, acqusisco l'area. Ho i permessi, apro il cantiere, e come d'obbligo affisso il cartellone con spiegazione breve dell'opera, costi, progettista, ecc. ecc., cinque non di più minuti dopo inizia il comitato NO! non ha importanza perchè intanto NO!, naturalemte trovano subito tra i politici più eruditi e studiati qualcuno che spiega la pericolosità dell'opera senza naturalmente aver letto nessuna carta del progetto e nemmeno un libro. A questo punto ho due strade comunque impervie ed in salita, abbandonare l'opera e rimetterci i soldini finora spesi e l'idea del futuro, proseguire con la legge con le autorizzazion, Ed ecco il balletto italico, il tar naturalemte blocca tutto, il magistrato da l'autorizazione, il gruppo NO! GPL, NO benzina, NO gasolio, NO telefonino, NO NO NO si infoltisce, Arrivano tutti in macchina alimentata a GPL e si scambiano messaggi social attraverso i telefonini smartphone, ma loro sono contro le antenne contro i depositi, contro le linee ferroviarie, contro i cavi ad alta tensione insomma contro. Alla fine mi danno ragione continuo l'opera....ma poco dopo qualcuno mi fa sapere che quando avrò speso tutti i soldi per la costruzione avrò finito il cantiere e l'opera sarà pronta per essere messa in funzione non lo potrò fare (??). Stava per succedere òla stessa cosa qualche anno fa su un degasificatore progettato nelle ficinanze di Monfalcone in Friuli Venezia Giulia, investimenti, lavoro assunzione nel terziario e manodopera specializzata per la conduzione. Ha vinto il gruppo del NO! L'opera non si è fatta a Monfalcone ma in Slovenia in linea d'aria, scusate di mare 15 miglia, più o meno 28 Km. Secondo alcuni esperti la palla di fuocvo in caso di esplosione completa dell'impianto con temperature di 3000°C avrebbe avuto 50 Km quadrati di azione. Sono 10 anni che tutto funziona il prezzo del gas per qualcuno è diminuito per altri...sono con i cartelli INVESTIMENTO E LAVORO. Approposito anche qui c'è una nuova idea bloccato sul nascere ieri a Marghera l'idea di ricavare combustibili dalla fermantazione trattamento di rifiuti, blocco stradale e NO,NO,NO all'impianto, ma no a rifiuti in discarica, no a termovalorizzatori, NO Naturalmete anche lro sono arrivati in macchina hanno nel frattempo pranzato ed i rifiuti prodotti? sachetti buste rimasugli di salamen, bottiglie che fine hanno fatto? Ma NO!
Sabato 2 Marzo 2019, 16:50
Per capire bisogna mettere in campo due cose, la prima per la religione tutto il sesso è il male assoluto, il diavolo perchè, non si sa, non vi è scritto da nessuna parte e se Gesù ha detto andate e moltiplicatevi ci sarà stato una ragione, Ma la chiesa le religioni devono avere il potere di proibire, di rilevare che è peccato tutto quello che a loro non va bene, così si sono inventati anche la storia della confessione un mezzo per sapere tutto di tutti. La seconda è che le religioni, la chiesa hanno un idisincrasia per ril sesso femminile e le donne quanto tali. Nemmeno l'alta figura della Madonna è riuscita se non in millesima parte a valorizzare il ruolo della donna all'interno della chiesa e delle religioni, in alcune non esitono proprio le donne sono oggetti. Detto questo la natura ha fatto si che vi fossero delle pulsioni, per gli animali con combattimenti con predominanza e forza per "obblogare" alla moltiplicazione della specia, leoni, renne, tori, uccellini, topi, insetti si affrontano nel periodo degli amori perchè la loro specie possa soppravviere ed il più forte vince perchè ci sono maggiori probabilità di prolazione. All'uomo che dovrebbe avere intelletto doveva bastare andate e moltiplicatvi, già, ma allora come esercitare un potere così forte ed ecco l'idea della rinuncia al sesso della verginità del dono a Diuo, chissà se è daccordo? Tanta fatica e questi sono diventati dei seg...oli. Eliminando la donna eleminando la possibilità di fare sesso eleminando il fatto stesso di non dover procheare induce a questi atteggiamenti, come gli animali che devono, devono farlo. Non vi sarà fine a questa storia non vi sarà fine fintantochè gli uomini non si renderanno conto che le parole i libri la fede sono una cosa la biologia la natura un'altra.
Sabato 2 Marzo 2019, 16:35
Il vizietto dei "di buona famiglia". Già perchè se il padre fosse un ubriacone e la madre una che si disinteressa dei figli sarebbe ammesso da questa società ipocrita e perbenista di facciata, tanto da sottlinerarlo sempre in tutti gli articoli dove compaiono pargoli che ne fanno di cotte e di crude. Devo qundi presumenre che dove non vi sia l'appellativo di buona famiglia, cioè una giustificazione per i genitori, gli altri siano figli di una magliaia. (le maniche di giorno la vita di notte). O forse per il fatto de essere proprio di buona famiglia avere l'ultimo jans firmato la maglietta i biglietti per concerti di gente acculturata ed intelligente come i rapper o tatuato di turno gli ha resi talmente saturi che siu annoiano. Non gli passa per la mente per l'anticamenra del cervello di leggere un libro, corretre in bicicletta, probabilmete avranno l'ultimo modello eltrrico, o far euna semplice passeggiata trovando qualcosa di cui parlare è pretendere troppo. Mi immagino il rimprovero dei genitori, cosa ti è sucesso hai tutto, basta che chiedi....scusi maresciallo sa ma i giovani d'oggi.
Venerdì 1 Marzo 2019, 13:50
Orrore? Calma tra poco col superministro basabanchi della lega tra proposte anti divorzio e modifica della legge 194 potremmo vedere questo film, sperando rimanga tale, anche qui. Ma le donne? tutte impegnate nei seflie e nei social per segure la influencer del momento. Gli uomini loro oramai da tempo hanno perso la coscenza, o forse non l'hanno mai avuta, andavano in corteo con le femministe solo per farsi belli.... belli ed ignoranti menefreghisti. Ricordate nella si conquista per sempre le concquiste vanno difese giorno dopo giorni piazza dfopo piazza. Già scendere in piazza meglio quattro inconti su istagram facebook e tanti tanti like. NO! non rimpiango il 68' e nemmeno gli anni dopo ero più giovane più politicamte impegnato, trovavo sempre da discutere chiarire spiegare idee nuove nelle aule di scuola università, davanti una birra sui gradini di qualche chiesa a all'intrno di qualche bar. Le chiese hanno messo i cancelli sulle gradinate, nei bar c'è internet gratis e le slot machine. Che tristezza!
Giovedì 28 Febbraio 2019, 09:47
Grazie agli organizzatori per un così fulgido esempio di cultura di personalità, di coinvolgimento di tutte le età, Aver scelto una persona che sparge cultura di ogni genere ai giovani con esempi sobri con letture impegnate con musica e canzoni impegnate farà si che questo evento segni un grande passo per l'arrivo a Venezia di persone che amono l'arte, le cose belle, la cultura i m onumenti la laguna. Mi chiedo perchè allora non farlo scendere assieme anche ad un altro esempio dei nostri giorni e altro stampinato come corona. Legati bene mi raccomando molto bene.
Mercoledì 27 Febbraio 2019, 18:50
Il titolo potrebbe essere anche questo:- quanto avrebbero perso gli italiani non entrando nella moneta unica? I tedeschi hanno guadagnato in questi 20 anni 74000€, hanno rilanciato la loro economia hanno riformato il mercato del lavoro, ma sopratutto i molti politici tedeschi non sono ladri, ma coerenti, infatti, si dimenttono anche per una laurea di cui alla tesi hanno copiazzato una parte del testo. Quanto avrebbero perso gli italiani senza l'euro con la crisi del petrolio degli anni 200, con la crisi del 2008, quanto varrebbe la moneta lira sull'euro di qaunto sarebbe stata svalutata quante volte... Come sarebbero gli stipendi in lire? Quanto costerebbe spostarsi in europa? Rispondere anche a queste domande please altrimenti si scatenano quelli che hanno i paraocchi.
Martedì 26 Febbraio 2019, 12:49
Sich, gli idranti non si scaricano, si scaricano gli estintori, a polvere a CO2, ecc. gli idranti prelevano l'acqua dall'acquedotto, se c'è l'impianto antincendio da un serbatorio grande quanto necessita. Il legno va in autocombustine sui 315°C anche se in paliuzze o in filamenti. Altrimenti ci vuole un innesco.
Martedì 26 Febbraio 2019, 09:20
Soliti bla, bla, bal di accuse ora a questo i cattocomunisti ora a quelli la sinistra. L'importante è non prendere atto che la lega che voi volete più forcaiola dell'attuale ha governato assieme ad AN FI...berlusconi per 20 anni. Ha votato il primo svuotacarceri. ha votato la legge sul leggittimo impedimento, ha votatao la legge cirami, ha votato che la signorina che frequentava silvio era la nipote di mubarach. Almeno prenderne atto prima di scrivere con il cervello annebbiato dalla rabbia. Se vogliono il parlamento ora ha la maggioranza di destra gialloverde, allora perchè un due settimane non inaspriscono le pene? perchè non abrogano l'articocla sui rati minori che non vedono il carcere? Forse è più semplice la propaganda andarea trovare in carcere un condannato dopo tre gradi di giudizio. Ma fare, fare è diffcile ci vogliono posizioni politiche convinioni ed accordi. La propaganda è facile un twitter, una felpa, un messagio istagram facebook, ed oplà tutti i creduloni ci credono. Fatti, quali sono i fatti? Basta lodi alle forze dell'ordine, ma strumenti e considerazione. Sfatiamo anche il mito di sti magistrati comunisti, i magistrati applicano la legge se essa ha manchevolezze difficoltà applicative spetta la potere legislativo, che ricordo lo ha il parlamento mettere in chiaro le leggi. Ora aspetto la felpa forza pastori, ma i pastori sardi si aspettano qualcos'altro.
Lunedì 25 Febbraio 2019, 12:40
Notizia controversa ed inutile che tipo di bollitore era? Se era un bollitore ad acqua max temp 80° con valvola di sicurezza a 8 bar e anello di fusione a 95°, non avrebbe fatto danni l'acqua nel suo stato fisico non ha energia potenziale che acquisterebbe solo una volta diventata vapore. In quel caso però sarebbe intervenuta la valvola di sicurezza in caso di pressione ed il fusibile in caso di max temp, il massimo era un semi allagamento e la possibilità di ustioni per chi era nelle immediate vicinanze. Per espoldere può solo aver avuto tanta energia da trasformare l'acqua in vapore raggiungendo la soglia critica del materiale, cosa abbastanza difficile per un boiler domestico sia elettrico che solare.
Domenica 24 Febbraio 2019, 10:35
Nessuno sostiene che i radar installati non siano validi, am come tutte le cose devono essere usati e riusati per impratichirsi per fare esperienza e con l'esperienza si acquisiscono le caratterestiche professionali di interpretazione del macchinario. Ora la maggior parte della navigazione in acque lagunari non avviene con il radar in funzione, e sarebbe uno spreco oltre che un inquinamento inutile, avvine a vista per il 99% dei casi. E' facile dedurre che "l'imperizia" sia più dovita ad una mancanza di esperienza non certo di malintenzione o di usa di smartphone giornali o altro come qualcuno sostiene. Il tratto di canale sembra a chi non lo conosce poco frequentato? Mi dica quante nave di grosso cabotaggio, o piccolo cabotagio entrano ed escono dal canle di malamocco durante l'inverso o l'estate, d'estate deve mettere i piloti della domenica, i lancioni dei turisti le barche di lavoro, vedrà che se a lei sembra poco trafficato per chi fa quel lavoro non è certo così.
Domenica 24 Febbraio 2019, 10:21
Certo che alcune volte si nota, il collegamento wifi salta, si indebolisce a volte addiruttura si sconnette e allora partono le megacazzate come, noi siamo fatti di acqua per il 90%, altre volte va in tilt e non riesce a leggere una mail. Ora non sa che non serve che sia la tv i media che danno istruzioni come fare ma ci sono persone che studiano continuamente dove trovare il bug, la falla, il grimaldello. Mi ricorda tanto mia nonna poveretta che nei primo anni in cui la tv metteva in ondo film polizieschi di ladri e rapine diceva, ti vedi xe a tevison che ghie insegna come entrar in casa a robar. Suggerimento alla C%C associati verificate la connessine al limite attaccatelo con il cavo lan, insomma fate in modo che i suggerimenti arrivino sempre prima che parli che dica A, già alla B ha fatto crak. Ha ragione copppertone evindentemente è fatto talmente male che ne vedremo delle belle, o forse no? NO! perchè non ammetteranno mai il fallimento. vedre la guardia di finanza troverà tutto regolare come d'altro canto i cechi che guidano la macchina e fanno gli orologiai.
Venerdì 22 Febbraio 2019, 20:39
Erg Maurizio, se guarda il sito come da lino del gazzettino vede che è ancora riportata la possibilità di entrare con lettore Smart card, oltre a Ome dice lei con le credenziali si o fisco on Line. Però serietà vorrebbe che questo metodo Smart card, peraltro introvabile e costoso e obsoleto fosse "depennato". Per quanto riguarda il caffè non so cosa intenda può avere il ritratto di Chavez, del Che, di padre pio, di Giovanni xxxiii, ma tutti vogliono gli scontrini, se porta lo stampato del contenuto della tessera anche su carta dell'agenzia delle entrate lo cestino. Ma poiché io sono aperto a nuove conoscenze se mi indica un Caf con ritratto o meno che accetta lo stampato della tessera mi faccia sapere rispondendo a questo post. Scrivere il nome di un caffè non è pubblicità.