Ilmask

Commenti pubblicati:
Sabato 15 Dicembre 2018, 18:35
Da gelatiere in Germania, posso confermare la buona fede del mio collega, a mio avviso lo sbaglio che ha commesso il mio collega è quello di non riflettere sulla differenza tra residenza e domicilio, per questo motivo Iscriversi all‘ A.I.R.E per evitare sanzioni inutili....
Venerdì 14 Dicembre 2018, 19:56
Erminiottone le c.....e le scrivi tu, vai a leggere il decreto sulla gazzetta ufficiale, poi puoi parlare. Fortunatamente sono da anni iscritto all‘ A.I.R.E per questo motivo seguo molto da vicino tutto quello che concerne gli Italiani all‘estero
Venerdì 14 Dicembre 2018, 11:18
Cosa è cambiato col Decreto Sicurezza Prima del decreto sicurezza, la Polizia per multare chi usava l’auto con targa estera, doveva dimostrare che il veicolo con targa estera fosse rimasto in Italia per più di un anno. Ora c’è il divieto di circolare in Italia con un veicolo immatricolato all’estero, a chi abbia la residenza nel Paese da oltre 60 giorni. Con le modifiche al Codice della Strada introdotte dal decreto sicurezza di fine novembre scorso, c’è l’illecito se si viene colti a circolare con targa estera. Tuttavia, se l’auto con targa estera in leasing o a noleggio è di una società straniera che non ha sede e filiali in Italia, non c'è nessuna limitazione. Con la nuova normativa viene dato il semaforo verde a noleggiare o prendere in leasing veicoli da società estera, ma senza sedi in Italia.
Venerdì 14 Dicembre 2018, 10:41
Ogni cittadino Italiano che vive per più di sei mesi all´anno all’estero è obbligato a iscriversi all´ A.I.R.E ( anagrafe italiana residenti all´ estero), così ci si mette in regola, questo vale anche per la patente di guida, perché lo stato Italiano obbliga a convertirla entro 12 mesi dal cambio di residenza, e di conseguenza anche con il 730 ( la differenza si dovrebbe versare al fisco italiano)
Mercoledì 24 Ottobre 2018, 14:26
I giorni dell‘ € son contati... Come diceva mio nonno, compra oro, non pezzi di carta come azioni, obbligazioni ecc... di conseguenza oltrepassi il confine, compri „il metallo pesante“ non ti chiedono nemmeno un documento, e lo depositi in cantina...
Domenica 27 Maggio 2018, 13:09
Farsi dare dalla Concessionaria una fideiussione bancaria come garanzia, no ?
Martedì 20 Marzo 2018, 11:26
Brutta cosa la solitudine, purtroppo viviamo in un mondo sempre più egoista, di questo passo dovremmo abituarci a notizie del genere, Sperando di non essere noi a finire così...
Venerdì 1 Dicembre 2017, 10:29
Che questa persona sia bellunese vero o di adozione, non fa nessuna differenza, le mele marce, ci sono in ogni nazione di questo mondo, anche In Francia carissima ELISE, purtroppo tutto il mondo è paese nel bene e nel male...... Quindi mutismo e rassegnazione
Lunedì 21 Agosto 2017, 12:34
L' invidia è una brutta cosa.....
Lunedì 1 Maggio 2017, 17:28
Ma allora è un vizio...... non sono una Donna!!! Impari, a comportarsi....
Sabato 29 Aprile 2017, 20:51
Come prima cosa, impari a scrivere!!!! Poi non cara, ma al maschile!!!! Per il resto, si trovi un hobby più costruttivo, impari prima la grammatica!!!
Venerdì 28 Aprile 2017, 19:21
Alla Sig. Elise Francia, c'è un detto che dice: non sputare nel piatto dove mangi...... se non le sta bene stare in Veneto, ritorni da dove è partita!!!!
Mercoledì 26 Aprile 2017, 13:15
Chi semina vento, raccoglie tempesta.... Se come sembra è stato lui a " seminare " il "raccolto" è arrivato presto....
Venerdì 14 Aprile 2017, 20:38
È meglio essere "razzisti" oggi, che stranieri a casa propria domani.....
Mercoledì 26 Ottobre 2016, 13:52
Avendo una mentalità aperta, e girando per i paesi della comunità europea, si può notare che è un lavoro come un altro, di conseguenza il mestiere più antico al mondo viene accettato senza problemi, solo in Italia non è permesso, e ci si scandalizza , chissà come mai?
Venerdì 15 Aprile 2016, 13:39
Abuso di potere, è una vergogna dell'Italia, in questo caso volevano anche guadagnare un Bel gruzzoletto, sapendo che la legge è uguale per tutti, ma purtroppo non siamo tutti uguali.....
Venerdì 18 Marzo 2016, 23:01
Purtroppo noi del Nord siamo un popolo con la memoria corta, Ci si lamenta sempre, ma poi si dimentica tutto. Alle prossime elezioni, togliamoli la sedia dal deretano, e finalmente riprendiamoci una volta per sempre la democrazia
Mercoledì 16 Marzo 2016, 19:03
Non sono razzista, ma andando di questo passo, abbiamo non bisogno ma necessità di qualcuno che metta un'pò d' ordine e porti di nuovo una certa disciplina.....
Lunedì 7 Marzo 2016, 22:56
Purtroppo siamo solo capaci di lamentarci, e alle prossime elezioni votiamo sempre gli stessi.... I tedeschi direbbero, nati stupidi e imparato niente ( dumm geboren und nichts dazu gelernt) .
Sabato 5 Dicembre 2015, 10:42
Per amore del rischio, prima o poi nella vita si incontra San Fermo, Purtroppo non sempre riusciamo a fermarci prima. Rip
Sabato 5 Settembre 2015, 13:19
Come al solito non abbiamo imparato niente, se continuiamo Di sto passo, Fra 10 anni i mussulmani comanderanno a casa nostra.....
Mercoledì 1 Luglio 2015, 11:24
Complimenti alle Forze dell' ordine, fatto un buon lavoro, Mancano solamente le generalità dei malfattori, ma come al solito in questi casi "omertá"
Venerdì 13 Marzo 2015, 12:15
Legalizzare La legge vieta il consumo di sigarette hai minori, figuriamoci se puó permettere il consumo di stupefacenti. Il problema è che viviamo in Italia, dove nessuna legge viene fatta rispettare, si trovano sempre delle scuse per Difendere il/ la colpevole di turno.