darth_vader

Commenti pubblicati:
Lunedì 2 Dicembre 2019, 22:43
Ci sono stato qualche anno fa. Opera della natura straordinaria, artiglio bianco che dalla terra si propende verso il mare. Incuria, folle pazzesche (ed era giugno non immagino agosto), nessun controllo. Persone che si arrampicavano ovunque, con ciabatte, scarpe o a piedi nudi. Spuntini consumati sui gradoni, rifiuti, roccie frantumate...serve descrivere altro? Ennesimo esempio di non-gestione del patrimonio pazzesco che ha il nostro disgraziato Paese.
Lunedì 2 Dicembre 2019, 22:33
Ci sono stato qualche anno fa. Opera della natura straordinaria, artiglio bianco che dalla terra si propende verso il mare. Incuria, folle pazzesche (ed era giugno non immagino agosto), nessun controllo. Persone che si arrampicavano ovunque, con ciabatte, scarpe o a piedi nudi. Spuntini consumati sui gradoni, rifiuti, roccie frantumate...serve descrivere altro? Ennesimo esempio di non-gestione del patrimonio pazzesco che ha il nostro disgraziato Paese.
Sabato 23 Novembre 2019, 22:49
2000 bambini salvati dall'abbandono in auto ogni anno in Australia? Ma sicuri il dato sia corretto? Se fosse così definirlo eclatante e terribile è poco.
Giovedì 5 Settembre 2019, 11:05
La questione non è di numerini. Fai finta di non capire come Andrea Vi. Rileggiti il mio commento sottoriportato. Il nuovo governo è legittimo, ci mancherebbe, solo che non è rappresentativo della volontà popolare che nell'ultimo anno si è espressa in ogni occasione in altre direzioni (centro DX). L'attuale parlamento ha tutto l'interesse che non si torni al voto dato che verrebbe fortemente ridisegnato. Queste dinamiche sono previste dalla costituzione che ha sempre privilegiato la possibilità di avere un governo finchè c'è spazio per accordi politici nel parlamento, e il popolo vota solo quando i suoi rappresentanti non trovano un accordo. L'assenza di vincolo di mandato consente di fatto ai partiti in parlamento di fare quello che meglio gli pare, è sempre stato così con buona pace della volontà corrente del popolo. Tutto costituzionalmente inappuntabile, ma che non cerchino di sostenere che è anche rappresentativo dell'attuale volontà del popolo italiano.
Mercoledì 4 Settembre 2019, 23:00
@Andrea Vi. Nessun paradosso, la questione non è di numerini che scolasticamente riporti, ma per il fatto che dopo il voto 2013 al 29%, il voto europeo de 2015 che li ha portati al 40%, alle ultime elezioni hanno preso il 18%. Bisogna spiegarti il senso della bocciatura? Vatti inveceba vedere la progressione della Lega, visto che citi i numeri con dovizia. Dovresti capire che la maggioranza degli elettori non li vuole al governo. Tutto qua. Hanno solo paura delle poltrone dato che se si va a votare il centro dx stravince e M5S e PD stanno per 5 anni all'opposizione. Siccome la democrazia rappresentativa non prevede vincolo di mandato è tutto costituzionalmente corretto. Ma che non si dica che rappresenta l'attuale volontà popolare.
Lunedì 26 Agosto 2019, 21:14
UBoot uno dei commenti più intelligenti, ragionevoli, equilibrati e di buon senso mai letti su questo sito. Quoto al 1000%. Complimenti.
Giovedì 13 Giugno 2019, 10:21
Sdoganato il nuovo motto di Benetton "Il futuro è l'anziano". Complimenti.
Giovedì 16 Maggio 2019, 12:03
Questi sono clandestini, non semplici "immigrati". Gli immigrati che arrivano per lavorare, con le carte in regola e voglia di fare non li ha mandati via mai nessuno negli ultimi 30 anni e non hanno mai avuto bisogno di centri di accoglienza e di cooperative che si abbuffano per gestirli.
Giovedì 16 Maggio 2019, 11:58
il nuovo che avanza...
Lunedì 6 Maggio 2019, 18:34
E pensare che qualche anima bella ancora si ostina a non ammettere che tutta questo sistema è solo un'industria a danno del contribuente italiano che la deve mantenere a vantaggio soprattutto del sistema delle cooperative. Mi pare che questi numeri, se sono veri, dimostrino tutta la verità e gli interessi che girano dietro la "macchina dell'accoglienza".
Martedì 30 Aprile 2019, 13:30
L'operatore della GDF credo abbia gia'acceso un cero per onorare la grazia ricevuta. Per fortuna non dobbiamo piangere un altro uomo di Stato ammazzato dallo spietato criminale di turno.
Martedì 23 Aprile 2019, 18:22
ANPI! Eccoli di nuovo quelli che che qualche mese fa sostenevano che le foibe siano una invenzione di dx per screditare la sx! Proprio questi qua si indignano... Certo....
Venerdì 12 Aprile 2019, 09:57
Concordo in pieno. Teologo e studioso profondo e fine, purtroppo poco o per nulla capito dalla massa a causa della poca "empatia" che ha sempre trasmesso. Non è un "decisore" né un uomo "d'azione" e non ha avuto mai la "forza" di imporre cambiamenti che lui stesso definisce necessari e che il suo successore sta cercando di perseguire. Sicuramente l'azione di Francesco e' molto piu' solida grazie all'"ombrello" ed il supporto di Benedetto che sotto il profilo del pensiero teologico e' una spanna sopra a tutti. Non ci vedo nessuna conflittualita' fra i due ma un completamento utilissimo, l'uno il braccio operativo, l'altro il pensiero. La scelta di farsi da parte è stata proprio la dimostrazione della lungimiranza di un papa che ha capito che in questa fase storica, contano di piu' azione ed empatia piuttosto che elaborate architetture di pensiero.
Giovedì 21 Marzo 2019, 22:41
Trovo doveroso indagare la verità sulla morte di un essere umano, esattamente come trovo squallido ed irrispettoso questo continuo "spacciare" delle mere speculazioni ed ipotesi in sospetti fondati. Come se fossero "quasi verità". Aspettate gli esiti e smettetela di fare illazioni. Dovevano esserci veleni, metalli, radioattività...finora le chiacchiere stanno a zero.
Venerdì 15 Marzo 2019, 12:31
Quoto pa' chin. Non è neppuren infermiera ma OSS. Perché continuate a scrivere prof? Teneva ripetizioni: rispetto al minore era certamente un'insegnante ma questo non la qualifica come professoressa. E neppure come infermiera.
Venerdì 15 Marzo 2019, 12:16
Che finalmente questi sistemi evasivi vengano a galla in maniera così evidente, insieme alle reti criminali di stampo mafioso è la prova che il sistema dei controlli funziona e che c'è la volontà politica e dei territori di rispondere a questi cancri. Nessuna accettazione passiva e remissiva. Gli elementi marci del sistema vanno eliminati subito a vantaggio di tutti. Bene che si sappia che gli anticorpi ci sono e che i nuovi sistemi digitali e telematici di controllo incrociato funzionano. Quando sparirà anche il denaro contante dalle nostre tasche e tutte le operazioni saranno tracciabili vivremo tutti in un mondo migliore.
Mercoledì 27 Febbraio 2019, 17:47
Con questa notizia celebriamo definitivamente la morte della civiltà moderna. Chiamare le autorità per salvare un roditore parassita ed infestante, dannoso sotto qualsiasi profilo è inconcepibile. Se non per abbatterlo subito sul posto (cosa non avvenuta peraltro). In nome di quali valori poi non è dato sapere. Ma la "civiltà" è così, se vi pare.
Mercoledì 30 Gennaio 2019, 14:41
Credo non valga neanche la pena di commentare affermazioni di una realta' che da oltre venti anni ha perso assolutamente il proprio nobile fine originario ed autonomo, riducendosi a mero amplificatore di convinzioni di precise parti politiche. Rispetto per chi l'ha costituita che certamente non avrebbe mai avuto il coraggio di impegnarsi in simili, gravi affermazioni. Una ulteriore occasione per i più per capire davvero cosa sia e che livello di qualità di ragionamento possa oggi esprimere ANPI. Qualcuno si rigirerà nelle fosse...
Venerdì 28 Dicembre 2018, 10:08
Curioso che il paese in Europa con la minore presenza di estrema destra in parlamento venga invece indicato da certi giornali come un paese in cui il Duce sia rimpianto o adorato. Qualcuno dovrebbe gridare ad una evidente Fake News. Chissà perché non fanno queste considerazioni sull'Austria e sulla Germania (FPO e AFD), Francia (FN), Olanda (PVV),Danimarca (DF)per non parlare dell'EST (Polonia, Ungheria...) dove addirittura hanno ampi seggi in parlamento. Queste sono affermazioni idiote e da bar, solo per vendere copie e ottenere click sulle pagine. Non c'è nessun rugurgito fascista, nessun ritorno al totalitarismo, nessuna escalation di xenofobia... bisogna smetterla di gridare "al lupo al lupo" quando non governano le sinistre. La dittatura l'abbiamo già passata e nessuno credo ne voglia un'altra. L'alternanza è il sale della democrazia ed il bisogno di sicurezza ed ordine non dovrebbe essere bandiera di nessuno ma una fondamentale esigenza percepita da tutti gli esponenti politici. Chi non l'ha capito è stato sbattuto fuori dal parlamento per sua indolenza.
Martedì 30 Ottobre 2018, 09:07
Le testimonianze di Mutti sono state confermate anche dalla ex fidanzata di Battisti (Maria Cecilia) e da diversi testimoni della famiglia Fantone. Tutti bugiardi e tutti contro l'innocente Battisti perseguitato politico (come Berlusconi e Craxi). Ma certo.
Lunedì 29 Ottobre 2018, 14:46
Quindi stiamo cercando di portare in galera un innocente? Anche per lui "giudici politicizzati" come per Berlusconi? Ma dai... smettetela di leggere le FAQ dei siti di nostalgici della lotta di classe e del proletariato...I reati commessi dagli amici sono sempre meno gravi di quelli dei nemici. I due ergastoli per gli omicidi Santoro e Campagna oltre a svariati reati minori hanno passato ogni grado di giudizio. In giro c'è ancora gente che parla di "Pagina nera della Magistratura". L'unica pagina nera sta nel fatto che non sia in galera da almeno trent'anni.
Giovedì 4 Ottobre 2018, 14:14
Il buon senso non è ancora morto per fortuna. Plauso alle istituzioni una volta tanto.
Venerdì 14 Settembre 2018, 16:00
Che i Bellunesi chiedano di andarsene in TAA o in Friuli è solo una questione economica. Chi invoca altre motivazioni o radici di natura storica, culturale o etnica cerca solo comode scuse. Gli unici che rimpiangeranno il Nevegal sono i Bellunesi, non i Veneti del titolo, che con mezz'ora di macchina in più vanno in ben altri comprensori. Peraltro c'è da dire che gli impianti di risalita sono volani economici per l'indotto, non rendono in tanto in sé stessi, dati i costi elevati di impianto e manutenzione. Servono (a Trento come a Bolzano) per far girare hotel, ritostoranti, noleggi, bar, B&B, artigianato locale e le attività commerciali delle vallate in genere. La compagine sociale delel socieàt normalmente è polverizzata in centinaia di quote di chi ha un interesse nell'impianto per attirare clienti per la propria attività.Il Nevegal che indotto dovrebbe alimentare? La poca neve è un problema, ma non l'unica causa delle difficoltà della società di gestione. Pochi impianti di risalita lasciati a sé stessi hanno la speranza di andare avanti.
Lunedì 3 Settembre 2018, 08:59
Qualcuno ha la coda di paglia a quanto pare...improvvisamente scomparsi dai radar.
Domenica 2 Settembre 2018, 13:31
Aspetto il commento di Elise Francia. Sempre pronta a commentare le amenita' italiote a dire qualcosa dei francesini di serie B dei belgi.
Giovedì 30 Agosto 2018, 12:28
Eh si Elise, noi ci dobbiamo tenere il pazzo bolzanino e salviamo la polacca. Tu tieniti il tuo grande paese pieno in queste settimane di scandali politici senza fine a partire dalle "relazioni" pericolose Benalla, le dimissioni di Hulot, i progetti segreti per la costruzione di nuove centrali nucleari come quella di Flamanville, che ha avuto qualche "piccolo problemino" rapidamente censurato dai poteri forti per non far sapere i veri rischi e danni causati, magari anche a te, che forse ci abiti anche vicino...o magari abiti nei pressi di Blayais, o di Superphenix o Tricastin... questo tuo accanimento nel commentare sarcasticamente i fatti del nostro ridicolo paese è infantile oltre che improduttivo. Se dovessimo cominciare anche noi a commentare i casini francesi non avremmo tempo neanche di fare altro.
Domenica 17 Giugno 2018, 21:25
Avanti tutta Salvini. Non ti curar di lor ma guarda e passa (cit.)
Domenica 17 Giugno 2018, 20:50
Battuta divertente che non trovo volgare. Davvero non capisco se queste polemiche siano montate ad arte tanto per far parlare dei personaggi coinvolti o se sul serio si discuta su uscite di questo tipo.
Domenica 10 Giugno 2018, 18:05
Magari fosse vero. Staremo a vedere.
Lunedì 4 Giugno 2018, 17:54
La gente neanche legge le notizie. Il neo-ministro ha spostato di funzione il marito, pur restando nel medesimo ministero, proprio per evitare anche solo il fumus di conflitto di interessi. la richiesta, c'è scritto, proveniva dalle opposizioni. Lo trovo un provvedimento a tutela dei cittadini a maggior ragione. Leggere il contenuto please e altrimenti astenersi da commenti palesemente strampalati.