Antony2014

Commenti pubblicati:
Giovedì 17 Ottobre 2019, 16:26
No. Prostituirsi e andare a prostitute non è reato..informati si chiama legge merlin. E' reato chi sfrutta la prostituzione (p.e. magnaccia) e il favoreggiamento (p.e. l'albergatore che affitta la camera ad ore per le prostitute). Il cliente e anche la prostituta può beccarsi una sanzione amministrativa. La prostituzione è il mestiere più antico del mondo :)) e ci sono sempre stati tanti punti di vista tra cui quelli più bigotti e quelli più libertini. Resta il fatto che se fosse regolamentata la cosa: 1 ci sarebbero controlli sanitari 2 si verserebbero più "tasse" allo Stato 3 Si toglierebbero le donne dalla strada (che tanto ci vanno lo stesso) 4 Qualcuno vivrebbe la sua vita sessuale in maniera più libera... ma ripeto sono punti di vista
Martedì 12 Febbraio 2019, 14:59
Mi viene il VOMITO non per l'articolo, ma nel leggere i commenti di gente che si dichiara non razzista e poi fa discorsi peggio di Hitler e Goebbels. E se foste foste voi a ricevere una email da Milano, Parigi, Londra, Berlino o qualsiasi altro posto in cui c'è scritto "figuriamoci se prendiamo un friulano!". ...ma dubito che gente del genere sia in grado di fare questo sforzo "umano".
Martedì 8 Gennaio 2019, 17:24
Ma che commenti sono ?! sono esplicitamente razzisti! se uno ruba allora tutti sono ladri in una città? Se un'azienda evade il fisco allora tutte evadono il fisco in quella città? Se uno trucca un concorso pubblico a allora tutti truccano i concorso in quella città? Prima di scrivere e offendere una popolazione intera dovreste pensare che scrivere su un sito internet non è come fare i commenti tra amici al bar
Venerdì 11 Maggio 2018, 12:20
Il titolo dell'articolo ha come tema il fatto che un ragazzo ha perso l'aereo nonostante fosse arrivato un'ora e mezza prima in aeroporto. Invece quelli che vivono di ODIO e perennemente nell’ODIO (come facevano circa 80 anni fa un popolo un po’ più a nord del veneto) vomitano la loro cattiveria sulla questione che un catanese venga a operarsi a padova. Fatevi un esame di coscienza e poi stampatevelo bene in mente E’ LA REGIONE DI ORIGINE CHE PAGA LE SPESE SANITARIE DI CHI SI OPERA FUORI REGIONE
Martedì 23 Gennaio 2018, 15:22
Considerato le affermazione fatte nel primo articolo e poi la successiva replica fatta dal Comando ... non si capisce chi dica la verità o chi dica falsità. Nei confronti di tutti quelli che però si sono prodigati nei commenti ad offendere e diffamare la signora o i militari dell'Esercito (con esplicite allusioni razziste circa la loro presunta origine ) io mi rivolgerei prima in Procura per chiedere una condanna e poi un congruo risarcimento per il danno di immagine subito. Quanto è facile mettersi dietro una tastiera e sfogare tutte le proprie frustrazioni lanciando offese a destra e manca...
Venerdì 18 Agosto 2017, 13:36
Che osservazione "intelligente", degna di personaggi come Goebbels o Hitler. Tu, quindi luminare della scienza, non hai mai visto o sentito di personaggi autoctoni che hanno commesso delitti efferati....
Giovedì 17 Agosto 2017, 14:26
Noto molto spesso che quando il protagonista in negativo di un articolo di cronaca è un meridionale si leggono quintali di offese a sfondo razziale, quando c'è un settentrionale ...si leggono frasi "cose all'italiana..questa è l'italia". Da ciò deduco che al nord ... la colpa è sempre degli altri .... bah quali stranezze !
Mercoledì 16 Agosto 2017, 13:00
Cioè tu vivi a Padova ma guardi quelli che vanno in tre sulla moto senza casco a i sacchetti di immondizia a Napoli. Cioè scusa non era a Padova che avevano eretto il cosidetto "muro" per separar una zona piena zeppa di spacciatori? o quante prostitute ci sono per le strade, non è che siate messi tanto bene. Diversi giornali locali su internet denunciano gravi situazioni di degrado a Padova in zona Stazione, abbandono di siringhe nei parchi, zona Mortise, Arcella. Forse i presunti controlli che non vengono fatti a Napoli non vengono fatti anche da te. Non voglio mettere a paragone le due città che hanno avuto storie diverse, destini diversi, poi una è una metropoli, l'altra no. Il mio era solo un esempio per dire che quando si esce dalle proprie realtà si è sempre molto critici, ma non si guarda quello che è sotto gli occhi tutti i giorni forse perché ormai ci siamo abituati.
Martedì 14 Febbraio 2017, 13:59
La mafia è il prodotto della disastrosa gestione di una nazione intera: 1 perchè a suo tempo per conquistare quei territori si è affidata a criminali e ha lasciato gli stessi territori nelle loro mani. Vorrei aggiungere anche che quello stesso Stato o Regno liberatore all'epoca ha depredato e saccheggiato a più non posso il medesimo territorio, al pari di una colonia, per pagarsi i suoi debiti. 2 la criminalità è poi proliferata grazie all'aassenza dello Stato in quel territorio (dove un imprenditore è costretto a pagare il pizzo per poter lavorare) 3 gli imprenditori compiacenti di altri luoghi hanno fatto accordi e affari con quei criminali 4 Ciliegina sulla torta… i perbenisti e moralisti di altri territori adesso puntano il dito a sud e dicono …è tutta colpa loro.
Giovedì 9 Febbraio 2017, 13:27
E' impossibile al NORD non succedono mai queste cose....! C'è un errore ... sempre complotti a loro carico...no no no
Giovedì 9 Febbraio 2017, 11:42
quando si parla di senso civico....
Venerdì 16 Dicembre 2016, 13:20
quando il protagonista in negativo di un articolo di cronaca è un meridionale si leggono commenti sempre dello stesso tenore "tutta colpa del sud e dei meridionali questo paese va male"... quando c'è un padano ...si leggono frasi "cose all'italiana..questa è l'italia". Da ciò deduco che al nord ... la colpa è sempre degli altri ....bah quali stranezze !
Giovedì 13 Ottobre 2016, 16:57
coppertone ... mai sentito il proverbio "quando qualcuno indica la luna ... c'è anche chi guarda il dito" ?
Giovedì 13 Ottobre 2016, 16:46
Come mai nell'articolo di cronaca successivo a questo : "Maxi evasione Iva sull'hi-tech: 29 arresti" nessuno ha fatto commenti denigratori sulla provenienza degli autori dei reati ??? ... Le meraviglie del nord !
Lunedì 3 Ottobre 2016, 16:03
La fame e la furbizia non hanno razza orcokan.... Indipendenza da che?? ci si odia in una nazione intera ...tra regioni, tra province, tra comuni diversi, quartieri, strade, vicini di casa e parenti...e vuoi l'indipendenza da che? I soldi danno alla testa e l'occasione fa l'uomo ladro. Concetti troppo complicati da capire
Lunedì 3 Ottobre 2016, 15:39
statali !?!? qui si tratta di autoscuole e i loro clienti...
Giovedì 7 Gennaio 2016, 17:33
?..Portano in Friuli una ribalta che non gli è mai appartenuta? ? dovresti toglierti i paraocchi! e guarda caso son sempre gli stessi a fare questo genere di commenti sempre dello stesso tenore. Andatevi a guardare gli autori degli omicidi avvenuti in questa regione anche negli ultimi 10 anni, scoprirete che ci sono anche tanti autoctoni : omicidio della ragazza al parco del cormor, l?omicidio del gioielliere giacomo patti a udine, killer della balestra a Gorizia, il barbaro omicidio a Trieste di Giovanni Novacco, l?omicidio della prostituta a Verzegnis , l?omicidio del pensionato ad opera di due ragazzine, duplice omicidio nel 2007 di due algerini a Udine per questioni droga, ?ecc ecc ecc senza parlare andando indietro nel tempo del famoso mostro di Udine, 16 omicidi, ad opera di un presunto medico, tuttora irrisolti. Pensate che la latitudine sia indice di onesta ??? Pensate di appartenere ad una razza superiore?? Altra questione, anziché darsi ai soliti commenti da osteria, perché non guardate quanti sono e di dove sono i militari italiani che hanno perso la vita nelle missioni all?estero? Allora si va bene che a lasciarci la pelle in nome dell?Italia siano ?quelli del Sud ?. Fino a che ci saranno tassi di disoccupazione altissimi in meridione mi sa che le statistiche degli arruolamenti non cambieranno. Vergognatevi!
Martedì 5 Gennaio 2016, 10:59
e i moralisti padani dove sono?
Lunedì 4 Gennaio 2016, 09:18
Dove sono finiti i moralizzatori padani !?
Mercoledì 12 Agosto 2015, 11:22
Sarei curioso di capire cosa penserebbero i perbenisti madrelingua friulani se leggessero commenti come questi fatti verso gli emigranti friulani in Lombardia, Piemonte, Francia, Germania ecc ecc...
Martedì 31 Marzo 2015, 12:15
Dove sono i moralisti xenofobi? Quando si parla di delinquenza locale non ci sono più i soliti commenti degli sciacalli moralisti e xenofobi.
Mercoledì 18 Marzo 2015, 19:33
Le iene Faccio i miei complimenti a tutti quelli che hanno lasciato commenti usando ironia becera o a sfondo razziale....nemmeno davanti la morte vi astenete....VERGOGNA!
Sabato 20 Dicembre 2014, 09:56
sempre più amareggiato Enrico secondo ma cosa stai raccontando la favola di pinocchio?!?! Quindi i mille e passa anni di dominazione dei Romani cosa sono ? Non sono la base della storia, della lingua e della cultura di questo Paese ? 1861 anni di storia a partire da che ...dalla nascita di Cristo ? Ma quale parametri temporali ha lei??? La Repubblica di Amalfi cos'è...non è espressione di autonomia locale. Si dia una letta migliore alla storia d'Italia e capirà anche che nel 1861 il sud non aveva bisogno del nord... ma solo, esclusivamente e sicuramente il contrario. Cerchi sul sole 24 ore e digiti "Gli eurobond che fecero l'Unità d'Italia" e si renderà conto che la baracca l'ha mantenuta qualcun altro.
Venerdì 19 Dicembre 2014, 13:07
Quante amnesie Fioraio si dimenticano dei campioni nostrani, parlo di dirigenti, consiglieri provinciali e regionali, governatori condannati per spese pazze con i soldi pubblici, voti di scambio, concorsi truccati...Poi si dimenticano pure che il 40 % della loro produzione viene comprata al sud.
Giovedì 20 Novembre 2014, 17:29
Il marchio DOC A tutti quelli che si sono prodigati nei commenti a evidenziare la “friulanità doc” della persona di cui si parla in questo articolo, io chiedo : vogliamo parlare di un presidente del consiglio regionale FVG condannato per peculato(spese pazze per 16000 Euro) o di un ex governatore della Regione FVG condannato dalla Corte dei Conti al pagamento di 700.000 Euro per danno erariale o sempre nello stesso filone di un ex Capogruppo condannato al pagamento di 60.000 Euro o della nota vicenda dei concorsi truccati in provincia di Pordenone ecc …. ne vogliamo parlare ???? In questi casi il marchio DOC dove va a finire ??? Riporto la citazione di un giornalista “ la latitudine non garantisce l’onesta, solo l’abbronzatura”. Che tristezza...