freeveneto

Commenti pubblicati:
Giovedì 5 Dicembre 2019, 12:45
E zo schei...
Mercoledì 4 Dicembre 2019, 10:00
Grande, siamo fieri di te
Mercoledì 4 Dicembre 2019, 09:58
Segno dei tempi che cambiano...l'Italia era in cima a queste classifiche, nel dopoguerra la gente spesso semianalfabeta ci teneva a mandare i figli a scuola, gli studenti rispettavano gli insegnanti, i quali venivano anche pagati semidecentemente.... e una laurea era un traguardo cui ambire; oggi il messaggio dei media e della politica e' che studiare non conta e non porta a nulla, oggi in Italia l'importante e' fare i soldi anche a costo di farlo illecitamente...il problema e' la politica degli ultimi 40 anni, di cui stiamo vedendo i risultati adesso...
Lunedì 2 Dicembre 2019, 13:02
Gli unici spassionatamente interessati al referendum e a votare SI erano quelli interessati alla carega, soprattutto quei sostenitori del si che con toni anche poco democratici inveivano contro quelli che pensavano di votare no...non e' stata una bella campagna per il referendum da parte dei sostenitori del si, persino Io all'inizio ero tentato di votare si poi semplicemente deluso dai toni carichi di odio ho preferito non andare a votare perche' questi toni minacciosi e poco rispettosi proprio non mi piacciono
Giovedì 28 Novembre 2019, 12:17
Interessante sapere da dove arrivano le armi....Russia per caso?
Venerdì 22 Novembre 2019, 10:16
Vergogna, scavati un buco e nasconditi dentro!
Giovedì 21 Novembre 2019, 10:36
Caro Ruzante spesso sono d'accordo con lei, ma su questo no! Si deve porre un limite al numero di locazioni turistiche - in quanto impattano negativamente il tessuto socio-economico del centro storico, portando lavori di bassa manovalanza, problemi di sicurezza - in quanto i turisti non vengono adeguatamente controllati - e favorendo lo spopolamento del centro storico. Ho un opinione diversa sui b n b quelli veri, nel senso che se l'host vive dove fa la locazione, offre una garanzia in piu', se un Milanese si compra un condominio e affitta 9 appartamenti tramite agenzia (rigorosamente in terraferma, con bassa manovalanza straniera in loco) per me e' un problema perche' inflaziona il prezzo delle case, aumenta il problema dell'overtourism e toglie l'anima alla nostra città!
Mercoledì 20 Novembre 2019, 15:16
Stop alle locazioni, se i turisti vogliono venire 1) che vadano in Albergo a venezia 2) Che gli Alberghi paghino adeguato livello di tasse 3) Che gli appartamenti vuoti vengano affittati a regime fiscale agevolato per ripopolare Venezia 4) Che si creino posti di lavoro privilegiando artigianato, e nuove tecnologie 5) Fuori gli 'estranei' da Venezia - a Venezia possono lavorare solo i Veneziani e con stipendio adeguato ai costi della città
Lunedì 18 Novembre 2019, 15:03
Cerchiamo la devolution, come l'Irlanda del Nord e la Scozia, un nostro parlamento, un nostro budget, tanto l'Italia da noi prende e basta...
Mercoledì 6 Novembre 2019, 14:44
Congratulazione alle suore di Carità...alla faccia della carità...ma vergognatevi
Mercoledì 6 Novembre 2019, 14:26
Concordo, Venezia e' in mano a persone con la lista di priorità in ordine inverso...
Martedì 5 Novembre 2019, 11:17
Questi agenti sono personaggi senza arte ne parte che sbarcano il lunario 'prostituendo' la nostra città - gli darei il daspo se fossi Io il sindaco!
Martedì 5 Novembre 2019, 10:22
Dai non protestate ci devono aprire un bar... ovvio no?
Martedì 5 Novembre 2019, 10:19
Di per se, affittare un immobile, per magari pagarci l'IMU non sarebbe secondo me un problema. Diventa invece un grandissimo problema quando arrivano centinaia di 'Investitori' che non abitano nemmeno in città e cominciano ad acquistare appartamenti per farci un vero proprio business di affittanze turistiche. Ci dovrebbe essere un 'tetto', il comune doveva anni fa' imporre delle restrizioni, cosa che non ha per nulla fatto, per non parlare dell'attuale giunta - le conseguenze di questo lucro sono note a tutti, ovvero l'ulteriore spopolamento di venezia per mancanza di alloggi e il deterioramento progressivo e inesorabile della qualità di vita per chi ancora ci vive. Una tragedia per Venezia e non penso sia possibile purtroppo rimediare.
Giovedì 31 Ottobre 2019, 17:01
Brugnaro go home!
Giovedì 31 Ottobre 2019, 11:08
E dei genitori in primis...
Giovedì 31 Ottobre 2019, 10:54
Se gli insegnanti ritengono inappropriato l'intervento dei militari (che tra l'altro vedo poco indicati per compiti didattici) e' una loro decisione, di insegnamento ne sanno piu' dei soldati e certamente della Donazzan...il problema e' che in Veneto abbiamo personaggi senza arte ne parte come questa assessore, che hanno la faccia tosta di venir fuori con queste boutade per puro scopo politico...i problemi sono ben altri a cominciare dalla carenza di insegnanti, dalle scuole fatiscenti, dai programmi di studio obsoleti...ma che si occupi veramente di educazione, anziche' di far propaganda politica con i nostri soldi...ai giovani bisogna insegnare il valore della pace e dell'amore per il prossimo non enfatizzare la guerra, anche perche' l' Italia in termini militari e' sempre stata insignificante, abbiamo perso praticamente ogni guerra dal regno d'italia in poi...altra cosa era la Serenissima ecco magari possiamo parlare di come l'Italia abbia perso la battaglia di Lissa ad opera dei Veneziani/Kriegsmarine...
Martedì 29 Ottobre 2019, 09:20
Lo vedo bene in politica...fatelo minimo sindaco!
Martedì 29 Ottobre 2019, 09:15
Si si dai dai presto che poi ci fanno i bed n breakfast...
Lunedì 28 Ottobre 2019, 15:05
In Italia i nostri medici vengono pagati poco rispetto ai loro colleghi americani, ma comunque in proporzione non guadagnano male, sono tutti gli altri in Italia che prendono una miseria, eccetto i meccanici i dentisti i taxisti e gli idraulici, che in Italia prendono molto di piu' di qualsiasi laureato, quasi come i medici USA!
Giovedì 24 Ottobre 2019, 12:58
Galera dura, pane e acqua e buttate la chiave, questi maledetti sono la rovina di tutti noi!
Mercoledì 23 Ottobre 2019, 10:34
Ben fatto buttate via la chiave!
Mercoledì 23 Ottobre 2019, 10:33
800000 euro? Alla faccia dell'immobile, cosa hanno venduto questi?
Venerdì 11 Ottobre 2019, 10:33
La tassa di sbarco aiuterà senz'altro il comune a fare cassa, ma come allevierà il disagio dell' overtourism per i residenti? E' necessario il numero chiuso oltre che la tassa di sbarco! Senza numero chiuso il disagio dell' assedio turistico rimarra' uguale! Il comune ancora una volta, pensa alle sue casse, non ai suoi cittadini - continuerà la chiusura dei negozi di quartiere, continueranno ad aprire bar come funghi, a concedere plateatici, concedere cambi d'uso abitazione per fini turistici, continuerà l'esodo dei residenti verso altri lidi...continuerà la morte della nostra città
Giovedì 10 Ottobre 2019, 14:46
Vogliamo separare Mestre da Venezia, non vedo la logica del suo ragionamento
Giovedì 10 Ottobre 2019, 12:48
Noooo un altro ennesimo hotel, per giunta finanziato da stranieri, per alloggiare altri turisti/stranieri, che darà lavoro ad altri stranieri (non che se fossero turisti Italiani cambierebbe molto)....basta basta basta hotel, bar, plateatici, banchetti, turisti raus, VENEZIA AI VENEZIANI! elezioni subito! e già il primo dicembre ci faremo sentire
Giovedì 10 Ottobre 2019, 12:43
Purtroppo non e' cosi' - e' mai stata a venezia?
Mercoledì 9 Ottobre 2019, 13:05
E' proprio questo che fa infuriare i Veneziani! I bar e piu' in generale il turismo non portano benefici a Venezia, ma ad imprenditori da fuori (siano essi Egiziani, Albanesi o Milanesi) con personale straniero o spesso da fuori per clienti stranieri o comunque da fuori...e i Veneziani vengono svegliati e disturbati di notte, non riescono a camminare per strada per via dei plateatici onnipresenti, non riescono a montare in vaporetto, oltre a non avere piu' servizi perche' tutto e' pensato e concepito per le esigenze e necessità dei turisti non dei residenti...i Veneziani a Venezia oggigiorno vengono per ultimi...
Martedì 8 Ottobre 2019, 17:04
Ottima decisione, deve restare a Venezia, non e' trasportabile punto, se vogliono, possono venire a vederlo a Venezia
Martedì 8 Ottobre 2019, 12:16
Dove altro vogliono concedere una licenza per un altro ennesimo inutile bar...ma servono tutti questi bar? Sono necessari? Siamo diventati una città di servitori di spritz per clientela di bassa lega? Ah e dopo il bar gli daranno anche il plateatico ovviamente...tra un po' per andare a casa dovro' fare lo slalom tra i tavolini...gestione demenziale della città, al limite del grottesco