shopUser1385_GZ
Boissano / 1 Maggio 1952

Commenti pubblicati:
Lunedì 8 Luglio 2019, 09:25
Chi c’era al comando , Schettino e Karola ? Che fossero impegnati in conversazione telefonica con il Signor Ministro Toninelli ? Ma si svegliassero tutti insieme .
Lunedì 8 Luglio 2019, 09:23
Chi c’era al comando , Schettino e Karola ? Che fossero impegnati in conversazione telefonica con il Signor Ministro Toninelli ? Ma si svegliassero tutti insieme .
Venerdì 5 Luglio 2019, 22:10
Personalmente preferirei che articoli di questo tipo fossero censurati e non pubblicati. Ma secondo Voi quanti imbecilli da noi potranno emulare un gesto di quel tipo . Già adesso nei supermercati ci sono molte persone che Girano assaggiando sia prodotti confezionati, dopo non più vendibili e dei quali i costi vengono caricati sui Clienti ed altri non confezionati che vengono acquistati da ignari acquirenti. Meglio non invitare gli stupidi all’imitazione.
Venerdì 5 Luglio 2019, 15:36
Consiglierei il porto di Warnemunde, ridente cittadina dov’è si sta molto bene con persone accoglienti che amano le persone in visita e soggiorno da loro. Non fa molto caldo ed il cibo locale è buono con ricette interessanti.
Venerdì 5 Luglio 2019, 15:26
Ma ogni Seppiolina è autografata e dopo di che autenticata ?
Giovedì 4 Luglio 2019, 16:45
Se non ha Lei fiducia chi dovrebbe averla ? I nuovi 5.000 Inps con gli altri nuovi assunti come Navigator non faranno altro che aumentare il carrozzone, i risultati li vedremo, poi .
Giovedì 4 Luglio 2019, 16:44
Se non ha Lei fiducia chi dovrebbe averla ? I nuovi 5.000 Inps con gli altri nuovi assunti come Navigator non faranno altro che aumentare il carrozzone, i risultati li vedremo, poi .
Giovedì 4 Luglio 2019, 16:02
Nelle aziende private ciò che distingue quelle che funzionano bene da quelle che invece no è il rapporto tra diretti ed indiretti ; i diretti sono quelli che sono impegnati nella produzione di beni gli indiretti gli altri; nella normalità il rapporto deve essere congruo per non pesare sui quattro cristiani che si fanno il sedere e quelli che li guardano mentre i primi se lo fanno. L’azienda Italia risponde a queste caratteristiche? Oltre ai Navigator ed oggi ai dipendenti Inps, che si assommano ai dipendenti di quella che tutti chiamano burocrazia, più politici, aiuto politici e sindacati vien da chiedersi chi in Italia si fa il sedere per produrre.
Mercoledì 3 Luglio 2019, 19:19
Dire anche dei 5 Stelle sarebbe stato come sparare sulla Croce Rossa.
Domenica 30 Giugno 2019, 15:02
Tanti consigli relativi alle “diete” da farsi con il sedere altrui !
Domenica 30 Giugno 2019, 14:57
Un altro pezzo di storia legato alla mia infanzia se ne va, i pini sull’autostrada rappresentavano l’arrivo alla corta vacanza ospiti presso le zie a Cannareggio e al viaggio avventuroso da Torino ,terra di emigrazione ,in Fiat600 e successivamente in 850 . Bei tempi con sessant’anni in meno !
Domenica 30 Giugno 2019, 08:27
Ah come vera l’affermazione che il web..... altrettanto vero che lo stesso ha consentito di far arrivare alla politica ed a posti di responsabilità molte persone che sarebbe stato meglio , per il bene di tutti , far restare in posizioni di minor rilievo, tra questi il Defalco e molti , molti altri.
Domenica 30 Giugno 2019, 08:11
La gendarmeria francese a Ventimiglia faceva forse servizio accoglienza ? A Bardonecchia organizzava corsi per sciatori ? Derio,Orfini,Parolin e tutti gli altri che vediamo e sentiamo ora ,a Ventimiglia sono andati in pedalò e a Bardonecchia con la tutina da sci? Per loro la parola vergogna è usabile solo per gli altri?
Giovedì 27 Giugno 2019, 15:27
Nutrendo poca simpatia per l’attuale Papà avevo destinato il mio 8 per 1000 alla Chiesa Valdese. Avendo saputo che la Sea W. è finanziata da quest’ultima penso di variare in corsa la destinazione del mio 8 destinandolo ai buddisti, spero che questi non mi deludano anch’essi.
Giovedì 27 Giugno 2019, 09:21
Nutrendo poca simpatia per l’attuale Papà avevo destinato il mio 8 per 1000 alla Chiesa Valdese. Avendo saputo che la Sea W. è finanziata da quest’ultima penso di variare in corsa la destinazione del mio 8 destinandolo ai buddisti, spero che questi non mi deludano anch’essi.
Giovedì 27 Giugno 2019, 09:13
Capitana dalla rompighiaccio alla rompiscatole a casa altrui.
Giovedì 27 Giugno 2019, 08:52
L’esempio è forte e forse fuori luogo ma rende l’idea della situazione italiana, nei paesi italiani dove non esiste la differenziata e la raccolta porta a porta e perdura l’abbandono fuori dei luoghi deputati dei propri rifiuti Tutti si sentono autorizzati a buttare portando di tutto le cose che non servono siano essi rifiuti veri e propri o cose inutilizzabili .Se si toglie la possibilità di farlo facendo punti di raccolta , destinando le cose utilizzabili all’impiego ed al riciclo le altre No. L’importante è dettare regole precise e certe in caso diverso sanzioni, purtroppo molti italiani e politici sono adatti solo ad un tipo di abitudini romane dov’è tutto è tollerato fino e quando la situazione non è più sostenibile, inizia da : una parte di quelli che civilmente osservano le regole e , dall’altre quelli che le regole le vogliono superare per buonismo, il lamento sfiancante di tutti perché le cose non funzionano sia vedendo la cosa da un verso si vedendolo dall’altro.
Giovedì 20 Giugno 2019, 21:37
Non è che se li siano mangiati ?
Sabato 8 Giugno 2019, 13:13
Oltre al percorso educativo dei pargoli sarebbe forse necessario un percorso rieducativo per i genitori e la famiglia. Forse qualche pacca quando erano più piccoli.... sul didietro che non ha denti !
Venerdì 7 Giugno 2019, 09:19
Morale: Bene fa chi non paga. Gli altri pagando entrano a far parte della schiera degli onesti imbecilli che, piuttosto di essere e restare onesti, si tolgono il pane quotidiano .
Venerdì 7 Giugno 2019, 09:14
Le nostre giovani ormai sono solo capaci a Sarta’ da un selfie ad un whatsapp, non sono necessari ago e filo per ciò. Quante hanno imparato, anche solo per hobby lavorare a maglia e uncinetto ? Non è più necessario meglio acquistare o far acquistare capi pronti confezionati da cinesi, ucraini e romeni costano meno è molto meno fatica. Non prendiamoci in giro.
Giovedì 6 Giugno 2019, 20:12
Se ci fosse ancora buonanima di Calindri, attore di molti anni orsono , direbbe: Dura minga dura no. Non resta che sperare.
Martedì 4 Giugno 2019, 20:28
Se non salvano neanche le poche aziende del Sud dove trovano ancora chi li vota ? Non possono assumerli tutti come Navigator oppure come consulenti senza farli passare da qualche talent.
Martedì 28 Maggio 2019, 15:52
E le gelosie e gli scuri ?
Venerdì 24 Maggio 2019, 13:02
Chissà perché ci si stupisce sempre solo delle lacrime femminili, Dr.Fornero insegna. Piangono anche gli uomini quando gli si toglie la sedia di sotto sedere.
Giovedì 23 Maggio 2019, 13:37
Così parlò Un nostro Signor Vice Premier dopo che lo hanno imparato ad Oxford. Jamme-Jamme Pajsa.
Mercoledì 22 Maggio 2019, 08:15
Muratori, idraulici, lattonieri, imbianchini, decoratori, agricoltori, fattorini siano essi occupati presso piccoli artigiani siano essi “ liberi professionisti” sono i soggetti che storicamente lavorano in nero sia Nord sia a Sud . Chi era così ingenuo da poter pensare che questi professionisti dallo scarso reddito vivessero d’aria ? Se i controlli fossero veramente seri potrebbero saltare fuori altre figure professionali insospettabili con attività varie, che dire Barbieri ed orefici ?
Lunedì 20 Maggio 2019, 09:31
Quando il Sindaco ed il Comitato di accoglienza lampedusano oltre alle lenzuola di lino ed organza con scritte bene auguranti inviteranno la o le bande musicali ? Quando il Signor Procuratore che ha autorizzato lo sbarco si voterà definitivamente e ufficialmente solo alla politica ?
Domenica 19 Maggio 2019, 17:41
Speriamo dicano Casa dolce Casa e tutti ritornino alla loro casa. Subito dopo elezioni ,augurandoci che almeno gli italiani sappiamo far chiarezza con se stessi e con quelli che vorranno eleggere ,soprattutto ,basta pensare che gli schieramenti siano due. I partiti ,ai quali i rappresentanti ed i votanti sono legati affettivamente e nei fatti , continuano essere gli stessi della prima repubblica più qualche nuovo partito o movimento nato per dividere con tutti gli altri potere e denari alla faccia di tutti .
Sabato 18 Maggio 2019, 15:46
Per me che il vino più caro ordinato al ristorante è costato 24 euro e non mi hanno mai portato in tavola un vino più caro, capisco il proverbio che dice che chi più spende meno spende. Mi spingerò in futuro ad ordinare un vino più costoso, che so attorno a 26 euro.