shopUser1385_GZ
Boissano / 1 Maggio 1952

Commenti pubblicati:
Domenica 19 Agosto 2018, 11:14
Beh, avevando capito che grigliate salcicce e costine era meno remunerativo del fare accordi con il “capitale” . Ricordiamoci di tutte le privazioni e svendite fatte nel tempo a scapito degli italiani orchestrate dalla sinistra con la complicità della finta opposizione. Professor Prodi , Berlusconi , D’Alema, Casini eccetera docet. E poi i benpensanti parlano con disappunto e disgusto dei sentimenti di pancia degli italiani dimentichi del fatto che molti italiani , non loro, erano stanchi di porgere le terga. Ado
Domenica 19 Agosto 2018, 10:53
Nel PD l’ennesima occasione persa per tacere e riflettere sulle ragioni del disamore dimostrato ormai anche dai loro fedelissimi che hanno continuato a votarli oltre ogni ragionevole motivo. Altro che fischi . Ado
Giovedì 16 Agosto 2018, 13:38
Non credo, mi sa che rischiano come ha rischiato il Signor Zonin e gli altri responsabili di Mps, Etruria ecc. tutti questi Signori hanno troppi Santi in Paradiso politico. Ado
Giovedì 16 Agosto 2018, 13:19
“Faremo tutto per la verità “dicono. La politica TREMA. Ado
Giovedì 16 Agosto 2018, 09:35
Alla fine di tutto la responsabilità di questa immane tragedia risulterà essere attribuita all’unico che non può parlare, il ponte. Certo che per i danni derivanti le scelte politiche per il settore acciaio, per l’ euro e le concessioni e relative penali penso che si possa attribuire la responsabilità a qualche avveduto Politico che ancor oggi spesso pontifica. Ado
Giovedì 16 Agosto 2018, 09:32
Alla fine di tutto la responsabilità di questa immane tragedia risulterà essere attribuita all’unico che non può parlare, il ponte. Certo che per i danni derivanti le politiche scelte per il settore acciaio, per l’ euro e le concessioni e relative penali penso che si possa attribuire la responsabilità a qualche avveduto Politico che ancor oggi spesso pontifica. Ado
Mercoledì 15 Agosto 2018, 15:34
Convenendo su quanto scritto dal Signor Odelta mi permetto Signor Toscani con la simpatia che ha contraddistinto le Sue esternazioni sui Veneti ed in generale sugli italiani che non condividono le Sue idee la consiglierei ,se le cose andranno come spero nella giusta direzione in merito alle responsabilità dei suoi mecenati , di cercarsi nuovi sponsor. Certo che Vi eravate scelti bene. Ado
Martedì 14 Agosto 2018, 23:52
A quando il ricalcolo dei contributi versati dai titolari di pensioni minime ed il contributo di solidarietà a chi ha lavorato e versato contributi per più di 40 anni permettendo di pagare le pensioni minime a chi forse non ha mai lavorato o se lo ha fatto senza pagare alcun contributo e tassa? Ado
Martedì 14 Agosto 2018, 20:58
Anche i profilattici , i prodotti per veterinaria , i medicinali per medicazione ed alcuni prodotti medicinali dovrebbero sparire dai supermercati, contro quelli nessuno dice nulla . Lei resti della Sua idea io della mia continuando a pensare che il Signor Grillo farebbe meglio continuare la tentata vendita dell’ombra sotto il suo ombrellone. Ado
Martedì 14 Agosto 2018, 14:51
Non so quale utilizzo Lei faccia della sua bocca, certamente l’utilizzo di prodotti omeopatici non deve averle fatto molto bene posto con quanta veemenza Lei si scagli contro omeopatia. Io non l’ ho mai utilizzata e non ne conosco benefici; il mio commento era ed è legato a quanto il Signor Grillo afferma , non conosco la preparazione dello stesso su questo tema, certo è che il suo pensiero nel bene e nel male raggiunge molte persone influenzandole nel nel bene o nel male. Mi creda sicuramente mi agito meno di quanto Lei fa leggendo gli innumerevoli commenti a Sua firma. Le brucia qualcosa? Ado
Martedì 14 Agosto 2018, 13:54
Il mammismo no ma è ancor più deleterio.
Martedì 14 Agosto 2018, 09:47
Un po’ di servizio militare anche al ricercatore non avrebbe fatto male , forse sarebbe stato “vittima” di qualche episodio di nonnismo ma sempre meglio che una vita di mammismo. Ado
Martedì 14 Agosto 2018, 08:45
Nuovo carrozzone, una newco con quel poco di buono da mungere in futuro ; una badco a carico degli italiani(ma solo i contribuenti attivi non quelli ,molti,dormienti). Nuovi presunti investimenti al sud con denari agli aeroporti e stazioni che mai funzioneranno. Perché nessuno pensa ad una newco fatta dagli italiani che lavorano e producono pagando le tasse ed una badco con gli altri che dovranno aggiustarsi senza essere appesi all’assistenzialismo . Ado
Martedì 14 Agosto 2018, 08:32
Tutte iniziative a fondo perduto, non esistono purtroppo misure specifiche per la modifica della mentalità, al centro-sud dovranno continuare con l’assistenzialismo da Nord di Roma a scendere. Ado
Martedì 14 Agosto 2018, 08:26
Altro che 200.000 previlegiati, inizino a rivedere le pensioni ai baby pensionati, verificando gli importi aggiornati di chi è andato nella migliore ipotesi con 20 anni di servizio e chi con pari mansione è andato con 42 anni. Poi verifichiamo quanti contributi hanno versato coloro che hanno una pensione minima, il calcolo dovrebbe essere rapidissimo ed infine, verifichiamo quanto hanno contribuito al bilancio Inps i pensionati sociali. Prima di andare a toccare le pensioni di chi ha lavorato per 41/42 anni e che ogni mese per 13/14 mensilità si è visto detrarre che lo stato e la fiscalità richiedevano ci pensino potrebbero pentirsi, sicuramente non arriverebbero a consumare il panettone altro che quinquennio di governo ! Ado
Lunedì 13 Agosto 2018, 20:19
In quale bar vendono lauree in farmacia? Ad ognuno il suo mestiere, che il Signor a Grillo riprenda a far spettacoli, ci bastavano i sentito dire dei ministri senza laurea che legiferavano consigliandosi con gli osti che producevano sempre ottimi vini. Basta con la politica tweet dai Premier a tutti gli altri, siano seri basta con le dichiarazioni e successive smentite. Ado
Lunedì 13 Agosto 2018, 13:08
Chissà quale colonna sonora accompagnerà le azioni spericolate. Ado
Lunedì 13 Agosto 2018, 13:04
Ma per favore Signore Lezzi e Trenta andate in vacanza forse siete stanche per il troppo lavoro e necessitate di tranquillità e silenzio. Gli italiani stanchi di troppe corbellerie politiche necessitano anch’essi di tranquillità e silenzio. Ado
Lunedì 13 Agosto 2018, 09:56
Leggo ogni giorno più testate, mi interrogo sul perché il Gazzettino di Venezia sia l’unico quotidiano a dare notizie in merito a terremoti più o meno forti. Le testate a diffusione più “nazionale” non riportano nessuno di questi eventi, non è che non si voglia allarmare la popolazione posto lo stillicidio di sismi quasi quotidiani da nord a sud ? Ado
Lunedì 13 Agosto 2018, 09:40
Non capisco perché incattivirsi a riesumare cattive abitudini ,per fortuna dei più , perse nel tempo quali : servizio militare, vaccinazioni una volta obbligatorie per tutti, reato per accattonaggio . A quando verranno riesuati i divieti di bestemmiare e sputare nei luoghi pubblici ? Ah, bei tempi quelli, prima del 4 marzo, quando tutti queste cose erano state fortunatamente dimenticate. Ci converrà sputacchiare bestemmiando finché sara possibile dopo non so come potremo fare, speriamo si ritorni a votare. Ado
Domenica 12 Agosto 2018, 21:45
Quante ne aveva già consumate? Ombre di bianco o Spritz ? Nel 2007 ho visto un suo spettacolo e la presentazione di qualche aspirante grillino, a distanza di 11 anni mi chiedo se ho fatto bene sovvenzionare inconsciamente il comico. Mi auguro che ritorni a fare il comico oppure dire chiaramente quando parla seriamente. Ado
Domenica 12 Agosto 2018, 21:44
Quante ne aveva già consumate? Ombre di bianco o Spritz ? Nel 2007 ho visto un suo spettacolo e la presentazione di qualche aspirante grillino, a distanza di 11 anni mi chiedo se ho fatto bene sovvenzionare inconsciamente il comico. Mi auguro che ritorni a fare il comico oppure dire chiaramente quando parla seriamente. Ado
Domenica 12 Agosto 2018, 19:55
Perché anche i professionisti nei 160 anni evocati erano ITAGLIANI e poco italiani . Ado
Domenica 12 Agosto 2018, 13:24
La ministra ha ragione, sarebbero necessari professionisti a partire in primis dai vari ministeri per arrivare alla catena di comando dai gradi più bassi fino ai vertici . Spesso professionisti si sono dimostrati abili nella cura dei propri interessi. Ado
Domenica 12 Agosto 2018, 09:33
Chissà come mai la politica, a parole dette fuori casa, della Signora Merkel è cambiata. Penso che la cancelliera con le difficoltà guadagnate con la sua politica in casa propria inizi a pensare che ,con l’appoggio di Francia e Spagna, l’importante che se magna ! Ado
Domenica 12 Agosto 2018, 09:22
Penso che 12 mesi di servizio militare non facciano male ne ai ragazzi-e ne alle famiglie. Non erano particolarmente dolorosi un tempo , giudicabili inutili per chi lavorava con un impiego fisso ma per tutti gli altri propedeutici ad un successivo inserimento nella vita. In quei tempi era di yvoga il detto: chi non va bene per il re non va bene per la regina ; tentativo di mitigare il distacco temporaneo dai propri interessi. Non d’evessere trascurato il fatto che fino agli anni 70/80 un minimo concetto di educazione civica e rispetto per le buone regole di convivenza era insegnato è imposto dalle famiglie , prevalentemente dai padri meno dalle amorevoli mamme disposte a difendere e tutto perdonare. La scuola e la società attorno al giovane tendevano anch’esse ad educare talvolta in modo coercitivo il rispetto di alcune regole. Oggi mi sembra che tutti difendano esclusivamente solo i propri spazi e presunti diritti senza rispettare gli spazi e diritti altrui trascurando i propri doveri. A fronte di mancanza di risultati negli studi e di occupazione meglio occupare quel tempo ad imparare un po’ di educazione civica e rispetto dei propri doveri e comprendere gli spazi dei propri diritti con qualche mese di servizio militare. Ado
Domenica 12 Agosto 2018, 09:21
Penso che 12 mesi di servizio militare non facciano male ne ai ragazzi-e ne alle famiglie. Non erano particolarmente dolorosi un tempo , giudicabili inutili per chi lavorava con un impiego fisso ma per tutti gli altri propedeutici ad un successivo inserimento nella vita. In quei tempi era di yvoga il detto: chi non va bene per il re non va bene per la regina ; tentativo di mitigare il distacco temporaneo dai propri interessi. Non d’evessere trascurato il fatto che fino agli anni 70/80 un minimo concetto di educazione civica e rispetto per le buone regole di convivenza era insegnato è imposto dalle famiglie , prevalentemente dai padri meno dalle amorevoli mamme disposte a difendere e tutto perdonare. La scuola e la società attorno al giovane tendevano anch’esse ad educare talvolta in modo coercitivo il rispetto di alcune regole. Oggi mi sembra che tutti difendano esclusivamente solo i propri spazi e presunti diritti senza rispettare gli spazi e diritti altrui trascurando i propri doveri. A fronte di mancanza di risultati negli studi e di occupazione meglio occupare quel tempo ad imparare un po’ di educazione civica e rispetto dei propri doveri e comprendere gli spazi dei propri diritti con qualche mese di servizio militare. Ado
Sabato 11 Agosto 2018, 14:17
Egregio lob, personalmente ho lavorato 41,5 anni; ho avuto la fortuna di non essere cassaintegrato, d’essere riuscito a trovare un nuovo lavoro, talvolta retrocedendo rispetto alla posizione precedente, ma di aver lavorato continuativamente per tutti quegli anni; anche per me prima della Fornero le regole erano diverse; Lei ha perfettamente ragione per sua moglie in ogni caso confermo quanto detto, non realizzabile, se avrò occasione di reincarnarmi con il piffero lavorerò per 41,5 anni ma farò l’evasore scagliandomi verso quelli che avranno il torto di lavorare pagando le tasse. Ado
Sabato 11 Agosto 2018, 10:08
Ma se il disgraziato parassita ha in ogni caso lavorato 40 e più anni , e dico lavorato, ed è andato in pensione con le regole che erano e dovrebbero essere ancor oggi valido perché dev’essere penalizzato. Chi ha iniziato a lavorare nel 70 con uno stipendio di 60/70.000 lire nette mensili e ha finito la propria vita lavorativa con 5/6.000 euro euro netti e oggi percepisce vira 3.000 euro netti mensili come si deve sentire a fronte dei previsti sacrifici richiesti da questo governo che vuol favorire chi non ha fatto versamenti contributivi neppure sufficienti a coprire il necessario per la pensione minima. Nella prossima vita converrebbe vivere nell’ombra e fare gli sconosciuti fiscali in questo stato che nulla merita da chi lavora. Col piffero che i partiti, le coalizioni vedranno in futuro i nostri voti sia che si chiamino 5stelle sia Lega, vadano insieme a tutti gli altri a farsi benedire, per non usare termini più appropriati. Ado
Venerdì 10 Agosto 2018, 09:22
Se scavando, e neppure molto a fondo, molti dei protagonisti che si dicono essere interessati al bene degli immigranti appare più interessato a bene proprio. È molto più onesto chi dice” ognuno a casa propria “ di quelli che dicono e predicano il bene fatto a discapito di altri e per proprio interesse. Ado