Belumat

Commenti pubblicati:
Domenica 18 Novembre 2018, 09:33
Praticamente soldi per "riaprire " le segherie obsolete che dovrebbero smaltire i tronchi divelti . Per quanto tempo c'è lavoro ? E poi torneranno ad essere vecchie segherie , oggi quelle esistenti hanno un potenziale produttivo per smaltire in sei mesi tutti gli alberi sradicati naturalmente lavorando con le idee ben chiare per produrre quanto la filiera richiede .Investite invece sul riimpianto dei boschi in forma moderna magari copiando oltralpe .
Martedì 13 Novembre 2018, 10:50
Per gli animali selvatici passare nei boschi , nel cespugliato anche di rovo con acqua , neve o ghiaccio non è un problema ,è un problema per chi sta seduto in poltrona con lo scaldino per le gambe . Andate nei boschi e se avete la fortuna di vedere qualche animale constaterete che per loro natura si muovono senza difficoltà , esperienza settantennale , poi se volete pensarla in altro modo.......Le piante cadute di qualche interesse commerciale sono in fase di recupero i boscaioli quante carcasse hanno trovato ?
Lunedì 12 Novembre 2018, 10:18
E le talpe saranno tutte affogate , gli animali non sono persone che di fronte alle difficoltà atmosferiche sono vulnerabilissime , sarà pure che qualche animale sia deceduto ma gli altri si adattano rapidamente alle mutate situazioni . Era nell'aria che si tirasse in ballo la caccia , i lupi che qualche scienziato ha pensato di introdurre dopo decenni di mancanza degli stessi , per necessità di sopravvivenza quanti animali erbivori ed onnivori sbranano per sfamarsi ? Dopo di questi ci saranno i funghi e poi i mirtilli ed i fiori selvatici , tutti disastrati e fra un mese si sarà il ricordo di tutte queste disgrazie perché saremo ripartiti e penseremo di piangere per la siccità . Approfittate invece per rimettere in sesto il dissesto dei fiumi e torrenti e delle foreste perché l'indicazione delle necessità della natura sono state manifestate con chiarezza !
Domenica 11 Novembre 2018, 18:57
Se la viabilità è stata ripristinata vuol dire che era fattibile , di certo non sono i così detti politici ad aver lavorato anche se poi , per accaparrassi voti per le elezioni si fanno vedere per primi per le inaugurazioni dei lavori fatti da altri, evidentemente non hanno altro da fare se non le comparse .
Sabato 10 Novembre 2018, 17:24
Cadaveri appesi ,quanti ne mangiano e ne sono ghiotti , di più sapete che ci sono prosciutti spagnoli "pasta nigra" che costano 7o 8 kg 4000 (quattro) mila euro l'uno e nemmeno disossati e puliti pertanto il giro di affari è grande , grande . Pertanto mangiatori di cadaveri Dop state tranquilli che li troverete ancora dal salumiere accompagnati da soppresse , salami ,cotechini a saziare la fame di cose buone .
Giovedì 8 Novembre 2018, 21:12
E il prossimo anno saranno 30 e otto mesi dopo potrebbero essere 50 e di che cosa vivranno , complimenti ai riintroduttori di lupi orsi &c. Vedremo come va a finire , delle nutrie non si è più sentito parlare evidentemente : tutto bene !
Giovedì 8 Novembre 2018, 21:05
Per evitare fatti di assurdo campanilismo ma non solo in primis vanno abolite le regioni e tutte le miriadi di personaggi improduttivi che girano all'interno . Tutti i soldi risparmiati potrebbero essere investiti in infrastrutture atte a limitare tutte le emergenze che ormai ci opprimono , vedi incendi , inondazioni ,inquinamento generalizzando . Altrimenti chiudete governo centrale , parlamento e ogni regione ben delimitata si autogestisca jn tutto e per tutto . Soluzioni che in ogni caso porterebbero allo stesso risultato .Che cosa fanno di produttivo tutti questi scalda poltrone con remunerazione da capogiro e poi pretendono pure ricchi vitalizi ! Vergogna per non dire altro che sarebbe più appropriato .
Mercoledì 7 Novembre 2018, 10:46
A parte che gli alberi abbattuti dal fortunale diventeranno tavole e travi e non resteranno a marcire ,l'espressione del politicante abruzzese lascia il tempo che trova . I veneti di certo non andranno a chiedere l'elemosina perché sono abituati a lavorare e questa volta lo dimostreranno sperando che i così detti politici ....... si tirino da parte !
Martedì 6 Novembre 2018, 14:19
Potrebbe essere il soggetto giusto per gestire il ripristino delle frane e crolli . Questo signore è un furbone che fa sceneggiate oltretutto disgustose per avere pubblicità pertanto soldi a zero fatica .
Martedì 30 Ottobre 2018, 10:05
Non c'è da aver paura , abbiamo il doge Zaia che vigila e che sa di piene centenarie e cinquantenari pertanto :tutto sotto controllo . Le notizie poi quasi da terrorismo , la realtà sarà come al solito diversa , smetterà di piovere e di tirare vento e la Piave tornerà a mormorare magari in secca come in realtà è negli ultimi tempi e allora saremo in "ginocchio " per la scarsità di acqua . Bisogna imparare a convivere con la NATURA perché è lei che comanda e dispone , noi dobbiamo solo rispettare le leggi fisiche e nel caso delle acque si deve tenere conto che un metro cubo di acqua pesa una tonnellata e quando va in discesa e trova ostacoli questi o resistono perché sono adeguatamente dimensionati oppure e succede sempre più spesso vengono travolti con i risultati che ben conosciamo . Ora che i fiumi sono in piena si dovrebbero considerare i livelli raggiunti per dimensionare adeguatamente ponti , argini ,dighe , strade nella vicinanza dei corsi d'acqua , Da osservare che i vecchi ponti restano in piedi , i nuovi......no.
Lunedì 29 Ottobre 2018, 10:08
L'impressione è che , malgrado le piene precedenti dei fiumi , il debordare dei fossi , le frane più o meno provocate da lavori fatti.....finita la pioggia si ripartirà come prima piagnucolando della cattiva sorte , parimenti quando non piove siamo in ginocchio per la siccità.Dovremo far tesoro dei livelli raggiunti dalle acque ed operare per evitare nel futuro il ripetersi delle esondazioni , si fanno km quadrati di impermeabilizzazioni dei terreni leggi piazzali ,strade ecc senza prevedere scarichi adeguati , quando ci sono si riempiono di spaziatura e nessuno pulisce pertanto abbiamo quanto ci meritiamo !
Domenica 28 Ottobre 2018, 18:57
Sapete precisare che cosa facevano i pensionati con oltre 500.000 euro annuo ?
Martedì 23 Ottobre 2018, 12:49
La vecchiaia fa brutti scherzi , la storia racconta diversamente il tutto : quale la verità , questo non si sa .
Lunedì 22 Ottobre 2018, 10:09
Spacciava droga ??!!! Basta questo .
Domenica 21 Ottobre 2018, 10:07
E Zaia nuovo doge ed imperatore del ...Veneto libero ed indipendente , stiamo assistendo a commedie purtroppo con tristi risultati : ABOLIRE regioni ,province ,enti inutili e ce ne sono centinaia e mandare tutti questi mantenuti a cercare lavoro per vivere come per tutti noi .
Domenica 21 Ottobre 2018, 09:56
Noi sempre contro corrente mondiale in Texas ad esempio super mercati aperti 24 ore per 365 giorni l'anno ora , se si vuole chiudere la domenica o fare rotazioni come le farmacie ci saranno certamente degli esuberi e allora a piagnucolare per alcuni a piangere per altri perché per LEI il posto di lavoro non c'è più . Amen.
Sabato 20 Ottobre 2018, 19:50
A Genova esistono laboratori tecnologicamente avanzatissimi pertanto andare a Zurigo mi sembra la solita sceneggiata italiana oltretutto offensiva delle persone che hanno e dimostrano capacità tecniche notevoli ed a livello mondiale . Abbiamo soldi da buttare evidentemente ! Sono passati diversi giorni che cosa si è fatto di concreto oltre che tantissime chiacchiere ? Pochino pochino .
Mercoledì 17 Ottobre 2018, 10:47
Tante sceneggiate i "vitalizi" non andavano MAI assegnati ed ora , con grande ritardo e tanta enfasi li aboliscono , con data retroattiva speriamo pertanto : restituire subito il maltolto dalla prima percepizione !
dalla notizia: Festa 5S
Mercoledì 17 Ottobre 2018, 10:38
L'aria di montagna fa strani effetti ??
Martedì 16 Ottobre 2018, 10:36
E' risaputo :siamo la pattumiera d'Europa per colpa degli autoeletti che , con le beghe e gli interessi privati ci hanno trascinato in fondo alla buca . Non si vede la luce nemmeno ora malgrado tentativi timidi e frastornati dei nuovi "capi" che tremano di fronte a qualsiasi rimostranza , hanno avuto la delega (i voti)dagli italiani : andate avanti a tutto vapore e conquisterete rispetto e prestigio , quello che attualmente è assente !
Domenica 14 Ottobre 2018, 09:20
Il solito , reo confesso e fanno anche un costoso processo che noi paghiamo , ma non basta anche il processo di appello e poi magari lo assolvono per "vizio di forma". Alla fine tutte queste "risorse"continuano a delinquere , a chi tocca ora ? L'aria tira verso i delinquenti e noi non facciamo nulla per cambiare rotta , qualche timido tentativo che naufraga subito sotto la spinta di chi ha interesse che continui così .
Martedì 9 Ottobre 2018, 14:40
Uno "scrittore" ,un nome , un fatto ..........lasciamolo perdere !
Martedì 9 Ottobre 2018, 14:31
Tutti parlano, scrivono di cose che non sanno .........se fossero andate dritte le cose ed il monte Toc stava al suo posto si avrebbe avuto un notevole incremento di produzione di energia idroelettrica con l'apporto delle acque del bacino del Vajont ,Ghibli 53 hai messo a fuoco il vero , complimenti .
Domenica 7 Ottobre 2018, 10:29
Nella cronaca nera lo straniero non manca mai ,sono le "risorse" della politica di accoglimento , se non si prendono provvedimenti drastici ed immediati è intuitivo capire come va a finire tra breve .
Giovedì 4 Ottobre 2018, 13:26
Uno spara a un ladro in casa sua , potenziale assassino, viene condannato a 12 anni di prigione , questi dopo 20 anni di indagini liberati all'istante e forse con le scuse .Siamo in una nazione da n minuscola : la colpa è nostra di tutti perché non insorgiamo di fronte a fatti di questo genere .V E R G O G N A ................
Sabato 29 Settembre 2018, 09:55
Stava prosciugando l'Adriatico !!
Sabato 29 Settembre 2018, 09:51
Un pastore sardo che non sa difendere il proprio bestiame ????? Mi sembra strano " forza paris"! Fatti pagare i danni da chi ha importato i lupi ! Altrimenti torna in Sardegna che per ora i lupi non ci sono .
Venerdì 28 Settembre 2018, 12:29
Siamo oltre 50.000.000 per una soluzione definitiva.........perchè altrimenti la storiella delle "bande"continuerà all'infinito e chi ne subirà le conseguenze : persone inermi ed incapaci di reagire !
Venerdì 21 Settembre 2018, 15:31
D I S O N E S T I !!!!!!!!!
Venerdì 21 Settembre 2018, 10:11
Da Lello in piazza carità a Napoli e poi sai che cosa si intende per pizza!