claudio pros
1 Gennaio 1915

Commenti pubblicati:
Domenica 19 Maggio 2019, 16:34
Il cuculo sta benone, dopo il pieno alla Corte di Carlomagno, dove stanno le sue uova, ri-inizierà a cantare la nenia brexitaria… l'importante, sempre, è non pagare un penny… cin-cin!
Domenica 19 Maggio 2019, 14:24
Non esistono “le stelle del Veneto". Veneto non sono stelle, o comete, o astri del firmamento, o dialetti, o storie, né tantomeno persone, e così via. "Veneto" è soltanto, dal 1970, il nomignolo imposto dalle segreterie romane della Dc e del Pci, all’ente Regione italiano, il cui nome precedente era senza alcun dubbio quello di Venezia Euganea
Domenica 19 Maggio 2019, 14:12
Bella idea, si potrebbe ricostruire il paese vicino alla città di Trento, visto che quello è poi il sogno dei bellunesi
Domenica 19 Maggio 2019, 13:57
false flag del governicchio propaganda austroslavico
Domenica 19 Maggio 2019, 13:55
Povero detenuto, ha vissuto pochi attimi di libertà dagli allevamenti lager… chissà come avrà assaporatola possibilità di farsi finalmente un bagno lontano dalle lordure della cella di detenzione
Domenica 19 Maggio 2019, 08:31
Toh, ogni tanto ci si ricorda del paesello austroslavo e dei suoi scandali e garbugli elettorali…
Domenica 19 Maggio 2019, 08:06
Non esistono famiglie "venete", è una traduzione sbagliata del latino "venetum" che vuol dire veneziano. In questo caso della famiglia vittima della solfatare si deve scrivere appropriatamente di una "famiglia proveniente da una località vicina a Venezia". "Usare "Veneta" è sbagliato anche perché questo termine è già utilizzato, dal 1970, per indicare l'enta Regione, il cui nome precedente era quello di Venezia Euganea
Domenica 19 Maggio 2019, 07:54
Foto di cadaveri ben allineati…
Mercoledì 15 Maggio 2019, 13:06
S√¨, molto chiaramente: la stragrande maggioranza dei cittadini di buon senso √® per l'abolizione di tutte le Regioni (ordinarie, autonome e speciali) senza SE e senza MA. Pi√Ļ chiari di cos√¨ non si pu√≤
Mercoledì 15 Maggio 2019, 13:03
Non esistono imprenditori "veneti" o "friulani", "Veneto" e "Friuli" non sono nomi di persone, di territori, di dialetti‚Ķ sono solamente i nomi degli enti regionali, di cui uno ha sede a Venezia e l'Altro a Trieste, e nulla pi√Ļ
Lunedì 13 Maggio 2019, 13:02
Ancora questa tiritera senza senso? Non abbiamo parole!!… Ma in che pianeta vivete? Vi rendete conto almeno un po' dello spaventoso debito pubblico che hanno prodotto le inutili e scandalose Regioni in questi 49 anni, senza controllo?
Domenica 12 Maggio 2019, 11:08
Ambiente al collasso… incommentabile… Su capannoni vuoti, sotto le strade asfaltate, sulle acque, sui terreni nell'aria… un autentico disastro
Venerdì 10 Maggio 2019, 13:39
I "sondaggi", sì li conosciamo bene…
Venerdì 10 Maggio 2019, 10:19
"Premetto che sono Veneto come pure i miei antenati…"… com'è possibile? Lei sa cosa vuol dire "Veneto"?… "Veneto" è il nome di uno dei 20 enti regionali italiani imposto dalle segreterie romane al posto di quello preesistente di Venezia Euganea, nel 1970, e i suoi antenati invece sarebbero "Veneti"??!!???
Venerdì 10 Maggio 2019, 10:14
"Premetto che sono Veneto come pure i miei antenati…"… com'è possibile? Lei sa cosa vuol dire "Veneto"?… "Veneto" è il nome di uno dei 20 enti regionali italiani imposto dalle segreterie romane al posto di quello preesistente di Venezia Euganea, nel 1970, e i suoi antenati invece sarebbero "Veneti"??!!???
Giovedì 9 Maggio 2019, 20:41
"se lavori sotto organico con ritmi da fabbrica chapliniana…", sì, siamo d'accordo… è il tracollo della sanità regionalizzata. Ritorniamo subito alla sanità unica nel Paese, sottraiamo la sanità alle Regioni, altrimenti (sempre usando la metafora del "peccato"), da "originale" diventa mortale… Non ci si meravigli dei casi di alienazione e fuga a gambe levate, di medici e personale sanitario dalla sanità regionalizzata, ogni effetto ha la sua causa…
Giovedì 9 Maggio 2019, 20:30
Aboliamo tutte le Regioni (autonome, speciali, ordinarie): un curriculum di 49 anni di scandali e la produzione di un enorme debito pubblico su cui, com'è sotto gli occhi di tutti, a doverlo pagare è solo il Paese reso Arlecchino con le pezze al sedere…
Giovedì 9 Maggio 2019, 14:09
Noi non vediamo "veneti" sig,Gian Sart 1, li vede forse lei?
Giovedì 9 Maggio 2019, 13:19
E chi sarebbero i "veneti"? I funzionari di regione? Linguaggio fumoso, atto a coprire come sempre i balzelli, le gabelle, i dazi, le prebende che è sempre invece i cittadini del Paese arlecchino a dover faticosamente pagare, presi totalmente in giro con questi nomignoli imposti a suo tempo dalle segreterie romane della Dc e del Pci, e non di certo la pletora dei regionalisti con i loro scandali …
Giovedì 9 Maggio 2019, 11:15
"Veneto" e "Friuli", non sono n√© tavoli, n√© storia. n√© territorio, n√© dialetto‚Ķ "Veneto" e "Friuli" sono solo ed unicamente i nomi degli enti regionali amministrativi-burocratici italiani, rispettivi, uno con sede a Venezia e l'altro a Trieste e nulla pi√Ļ. Prima, in quanto enti italiani, avevano un unico nome, quello di Venezia Euganea
Giovedì 9 Maggio 2019, 11:12
"Veneto" e "Friuli", non sono n√© tavoli, n√© storia. n√© territorio, n√© dialetto‚Ķ "Veneto" e "Friuli" sono solo ed unicamente i nomi degli enti regionali amministrativi-burocratici italiani, rispettivi, uno con sede a Venezia e l'altro a Trieste e nulla pi√Ļ. Prima, in quanto enti italiani, avevano un unico nome, quello di Venezia Euganea
Giovedì 9 Maggio 2019, 10:23
La battaglia delle tasse, balzelli, gabelle… tra insoluti e cambiali da pagare che svolazzano qua e là tra regionalisti… Mentre il Paese reso Arlecchino con le pezze al sedere, ha ben altre gatte da pelare: uno spaventoso debito pubblico prodotto e in fase di produzione, da 49 anni di inutile e scandaloso regionalismo senza controllo. Su cui cerca di assolvere almeno in parte al pagamento degli interessi sugli interessi…
Mercoledì 8 Maggio 2019, 17:43
Il "Veneto" non è un'aria, né un territorio… "Veneto" non è un luogo, ma soltanto il nome, dal 1970, dell'ente italiano regione con sede a Venezia, il cui nome, prima, era di Venezia Euganea…
Mercoledì 8 Maggio 2019, 17:04
Aboliamo tutte le Regioni (autonome, speciali, ordinarie), senza SE e senza MA. Abbiamo davanti gli occhi tutti i loro scandali, occorre dunque chiudere questi "rubinetti aperti", produttori attivi di debito pubblico…
Mercoledì 8 Maggio 2019, 13:27
Avanti così, sine die da una tornata elettorale all'altra a caccia di poltrone… Il governicchio-propaganda sondaggistico, se la gode… Mentre il Paese reso Arlecchino con le pezze al sedere, ha ben altre gatte da pelare: un mostruoso e insolvibile debito pubblico, su cui a malapena si riescono a pagare una minima parte di interessi sugli interessi di un debito pubblico prodotto da 49 anni di regionalismo inutile, scandaloso e senza controlli…
Mercoledì 8 Maggio 2019, 13:22
Ambiente al collasso, stracarico di rifiuti pesanti, velenosi, radioattivi… in aria, terra, acque… sotto le strade, nei capannoni vuoti e in ogni remoto angolo… avanti così, dai!…
Mercoledì 8 Maggio 2019, 10:29
Non ci sono sciacalli investiti in Friuli, perch√© il "Friuli" non √® un territorio, Friuli √® solo in nome dell'ente regione, con sede a Trieste e nulla pi√Ļ
Mercoledì 8 Maggio 2019, 10:25
Aboliamo tutte le Regioni (ordinarie, speciali, autonome), senza SE e senza alcun MA
Lunedì 6 Maggio 2019, 11:44
"giallo in Veneto e in Friuli rischio valanghe‚Ķ" "Veneto" e "Friuli", non sono nomi di luoghi, di localit√†, o di territori! "Veneto" e "Friuli" sono unicamente nomi di enti regionali italiani, uno con sede a Venezia e l'altro a Trieste, e nulla pi√Ļ‚Ķ Il titolo √® quindi di nuovo sbagliato
Domenica 5 Maggio 2019, 17:37
Le imprese non sono "venete"… "Veneto" non è il nome delle aziende o delle imprese… "Veneto" è solo il nome dell'ente Regionale italiano, con sede a Venezia, dal 1970 con l'accordo Dc, Pci; che prima aveva il nome di Venezia Euganea…