fragal

Commenti pubblicati:
Martedì 10 Settembre 2019, 11:46
Come il vecchio grande attore sogna di morire in scena. Giuseppe è morto facendo ciò che amava. RIP
Mercoledì 28 Agosto 2019, 20:15
Ma si... bruciamo le opere di Caravaggio perchè era un assassino e magari pure uno stupratore. E per non far torto a nessuno anche tutte le opere degli artisti che non erano policy correct, che so: omofobi, xenofobi e ovviamente tutti i futuristi pre-fascisti.
Sabato 8 Giugno 2019, 20:23
La Serenissima è durata mille anni anche perché i suoi valori fondanti erano: prima la Patria, poi la famiglia e solo ultimo Dio. Tant'è che la santa inquisizione nei domini di Venezia era emarginata.
Domenica 7 Aprile 2019, 19:24
Eo go dito il giorno dopo che sta roba ea gera na monada. I gavaria speso 100 volte manco pagare do mori migranti, che i se caricava in spaa i do disabi al giorno per farli passa al dea del ponte. El problema se e legi che e ne voe tutti disabii ...
Lunedì 14 Novembre 2016, 08:44
E' una vostra legittima passione, ma non vedo perchè ve la deva pagare altri. Fate tra voi appassionati una colletta, buttate giù lo stadio Euganeo e ve ne fate uno nuovo al suo posto, tutto vostro e a vostro piacimento. Sono già pronti tutte le infrastrutture necessarie: parcheggi, svincoli e viabilità. Penso che nessuno in questo caso vi ostacolerebbe.
Lunedì 18 Aprile 2016, 20:21
Ma che regala cosa? Se il Piano Casa la legge Regionale arriva consente un ampliamento fino al 50% del volume esistente.
Mercoledì 30 Marzo 2016, 10:40
Diventare dirigenti, tranne rari casi, la competenza sulla materia di cui si è responsabili è l'ultimo dei parametri che viene valutato, se va bene, l'unica competenza di costoro è quella dell'azzeccagarbugli. Per questo spesso si affidano all'esterno progetti perchè all'interno della P.A. non sono capaci. Ahimè, spesso questi sono affidati agli amici degli amici e il risultato penoso non cambia.
Mercoledì 30 Marzo 2016, 10:39
Diventare dirigenti, tranne rari casi, la competenza sulla materia di cui si è responsabili è l'ultimo dei parametri che viene valutato, se va bene, l'unica competenza di costoro è quella dell'azzeccagarbugli. Per questo spesso si affidano all'esterno progetti perchè all'interno della P.A. non sono capaci. Ahimè, spesso questi sono affidati agli amici degli amici e il risultato penoso non cambia.
Mercoledì 23 Marzo 2016, 12:43
Lo diceva anche Oriana Fallaci, che per questo fu insultata dalle anime buoniste. Sono questi buonisti: dell'apriamo le porte a tutti, il vero pericolo per il futuro di noi cristiani ed europei.
Venerdì 18 Marzo 2016, 19:22
Non credo siano solo i compagni privi di coerenza. Tutto la classe politica lo è, tranne a dir il vero i 5 stelle, forse perchè non hanno ancora realmente governato.
Giovedì 10 Marzo 2016, 20:20
La differenza è che questo l'hanno espulso seduta stante dal M5S quelli degli altri li promuovono. Punto.
Martedì 8 Marzo 2016, 12:04
Ancora con sta solfa che le donne guadagnano meno degli uomini. A parità di mansione e di lavoro io vedo che guadagnano UGUALE. Semmai la diversità c'è chi facendo lo stesso lavoro se precario prende la metà del garantito, a prescindere se si è maschio o femmina. Punto.
Sabato 27 Febbraio 2016, 18:42
Non andate in tribunale non è li che troverete giustizia. E' un luogo kafkiano dove non esiste il buon senso, e dove potete finire nelle man di giudici creativi, col rischio di finire cornuti e mazziati. Questa immagino oltre a non vedere un euro dovrà pagare tutti gli avvocati dei fratelli oltre le spese giudiziarie: decine di migliaia di euro.
Mercoledì 24 Febbraio 2016, 18:36
Il problema non è il caffè, che lo statale si prendesse pure tre/quattro di pause caffè al giorno così si sveglia e quando torna in ufficio lo fa per lavorare e non per scaldare la sedia.
Mercoledì 24 Febbraio 2016, 13:26
A dire il vero lo Stato è intervenuto condannando una delle parti nel nome appunto dello Stato. Una sentenza che assolve i famigliari del bullo e punisce quella della vittima: della serie "cornuti e mazziati".
Mercoledì 24 Febbraio 2016, 13:14
Sul Mattino sta scritto che gli era arrivata una cartella di Equitalia. Forse ciò spiegherebbe il gesto estremo.
Lunedì 12 Ottobre 2015, 20:44
Si son venduti immobili pubblici anche di pregio ma forse è meglio dire SVENDUTI, cioè pezzi di Venezia della collettività.
Lunedì 12 Ottobre 2015, 20:40
Visto che non si può avere la botte piena e la moglie ubriaca ai fondamentalisti chiedo: se preferiscono continuare a vendere pardon SVENDERE gli immobili della collettività, un isola oggi un palazzo domani o i 2 quadri di cui un mercato dell'arte folle ti darebbe 280 MILIONI. A chi schifa i soldi nel nome di un arte divina spiego che con quei soldi si costruiscono 3000 alloggi un paese ex-novo o si restaurano 100 antichi palazzi che sono l'essenza di Venezia e non certo i due quadri in oggetto.
Domenica 9 Agosto 2015, 11:05
Sono burocrati capiscono di cavilli giuridici non certo d'architettura, eppure sono loro a stabilire con le loro prescrizioni in base ai loro gusti personali come dev'essere il progetto. E pensare che abbiamo avuto Palladio, Carlo Scarpa e Quirino De Giorgio tutti oggi sarebbero bocciati dal primo tecno-burocrate, come lo fu sempre a Venezia F.L. Wright.
Domenica 9 Agosto 2015, 10:58
Concordo. Poteva andar bene in una zona industriale quale avancorpo uso uffici di un capannone, non lì nella "porta di terra" di Venezia. Non si può sperare che i burocrati che danno le autorizzazioni capiscano anche d'architettura che è un arte sofisticata. Un luogo di tale importanza doveva essere discusso in un pubblico contraddittorio meglio se sulla base di un concorso d'idee. Ma tant'è uno che non ricordo il nome ha detto che: "in Italia decidono non i mediocri ma i peggiori" e questa ne è la prova.