larsen53

Commenti pubblicati:
Mercoledì 5 Dicembre 2018, 19:04
Tutta propaganda a vuoto, vogliamo vedre nero su bianco tutte queste cose e fino ad ora solo chiacchere e distintivo.
Venerdì 23 Novembre 2018, 09:12
Michele Anzaldi, segretario della Commissione di vigilanza Rai, caro deputato, piu parli e piu dai la conferma che non hai un razzo da fare e quando lo fai ti poni al livello di un tonelli qualunque
Lunedì 12 Novembre 2018, 10:29
Falso, il Mose è stato voluto da Forza Italia, Lega ed il centrodestra, poi si dimentica il doge Galan eletto a furor di popolo dai veneti, il quale poi si è intascato fior di tangenti e finito nelle patrie galere, avete la memoria del pesce rosso, 8 minuti.....
Lunedì 29 Ottobre 2018, 18:34
L'ignorante sei tu che non sai nemmeno come è fatto un pluviometro automatico, figuriamoci calcolare da mm/mq a litri/mq, comunque ti ricordo che anni fa ad Ugovizza vicino Tarvisio, caddero 400mm/mq di pioggia in DUE ore e venne giu acqua fino ad invadere l'autotrada e crollò il campanile che era accanto al rio di Ugovizza, su su, torna a magnàr moeche crude 🤪
Giovedì 25 Ottobre 2018, 17:35
I passati governi con le loro scelte hanno purtroppo determinato l'aumento di disparità nella dotazione infrastrutturale tra le diverse aree del Paese e per noi è obiettivo irrinunciabile la riduzione di questo insopportabile divario» Quindi volete dire che l'area che versa più tasse all'Italia, non è degna di un'infrastruttura come l'alta velocità e che i soldi verranno dirottati al sud?
Sabato 13 Ottobre 2018, 09:41
Il mio prof di matematica, una volta è SALTATO a piè pari sopra il mio banco perchè mi facevo i fatti miei e non seguivo la lezione, ancora oggi gli sono grato, grazie Gigi.
Domenica 30 Settembre 2018, 09:12
Nulla che un recinto elettrico da pochi euro possa fermare, ferma il 95% degli attacchi dei predatori al bestiame. Un recinto elettrico si monta in 20 minuti ed è subito attivo, sono 2 fettucce conduttrici su paletti di plastica, basta una batteria ed è attivo per 24 ore, con un pannellino solare è totalmente indipendente dalla rete elettrica, quindi è questione di buona volontà prima di lanciare il classico al lupo al lupo.....
Giovedì 27 Settembre 2018, 08:51
Un semplice recinto elettrico, blocca il 90% degli attacchi dei predatori. In un caso un gregge di pecore impaurite dai lupi, ha sfondato il recinto elettrico e sono uscite e sono state predati tre animali, per il restante 90% dei casi il recinto elettrico risolve, lupi fuori, bestiame dentro, e bisogna dire che la regione da contributi per i recinti elettrici, ma si sa che si fa meno fatica FAR SPARARE A PALLETTONI ai lupi, che radunare il bestiame per la notte dentro i recinti, poi sul fatto che dei politici (sempre quelli) cavalcano il malcontento, si commenta da se, ed ovviamente i tonti abboccano.
Domenica 16 Settembre 2018, 09:19
....mmmmm... una polizia parallela autoproclamata eh .....quindi capi, capini e capetti che esercitano potere senza alcun mandato dai cittadini. Per guardare e segnalare basta affacciarsi al balcone e telefonare alla FdO, senza che una banda di squinternati nullafacenti si atteggino a gustizieri della notte.
Domenica 19 Agosto 2018, 21:02
Falso, in Ammerica che tu dici tanto di conoscere, i Poliziotti hanno in dotazione da 30 anni l'italianissima Beretta cal.9, solo da 2 anni hanno vinto altri l'appalto, ma il 90% della Polizia americana ha in dotazione la Beretta cal.9, tu hai visto troppi film di Callaghan. PS. secondo commento visto che il primo di tono simile mi è stato cancellato, se mi cancellate questo telefono a Papetti
Venerdì 10 Agosto 2018, 09:08
Eggià, tutelare la salute di chi lavora, mentre invece quelli che lavorano (sul serio) all'Electrolux di Susegana cosa sono, lavoratori o cosa altro?
Sabato 28 Luglio 2018, 19:03
Serve assolutamente il predatore primario, in mancanza di questo le specie selvatiche prolifiche non vengono limitate dalla selezione naturale che il lupo effettua, preda i più deboli ed i malati di come il capriolo ed il cinghiale. Per pecore e bestiame vario basta un recinto elettrico a basso costo ed un pannello solare, lupo fuori, bestiame dentro.
Lunedì 9 Luglio 2018, 18:18
Mah, il prete ha detto che i "pargoli" hanno sfondato le doghe dei letti per gioco e che gli assistenti gliele hanno date sul groppone, si chiama instant karma ;-)
Lunedì 21 Maggio 2018, 19:09
Ah ah, quelli sono degli emeriti fagggiani con voglia di fare pari a zero, un operaio musulmano nel mio cantiere si faceva 11 ore di duro lavoro a 35 gradi senza cibo e senza battere ciglio, a mezzogiorno noi andavamo a pranzo e facevamo fare per lui un paio di panini con affettato di pollo o tacchino da portargli e che lui al calar del sole sbranava in 30 scecondi. Quelli di cui l'articolo, sono delle emerite volpi del deserto, non so se lo sanno i loro genitori, ma una lavata di testa mi sa che non gliela leva nessuno.
Sabato 19 Maggio 2018, 10:14
"Dietro casa ha un appezzamento di terreno che ha deciso di tenere in ordine con un piccolo allevamento di 13 pecore." Bastano dei paletti ed un sistema di di recinto elettrico a fettuccia, alimentato a batteria e pannellino solare, semplice ed economico, le pecore stanno dentro ed il lupo sta fuori, semplice no?
Venerdì 27 Aprile 2018, 20:30
Eggià, poi è lo stesso Veneto dove Zaia strombazza che la sanità è un'eccellenza? (mi ricorda Formigoni ;-) che poi ha fatto la fine che tutti sappiamo. Perchè a Pordenone c'è un team della chirurgia della mano di assoluto livello che non è secondo a nessuno, parlo per esperienza personale più che positiva e non per sentito dire, mi hanno salvato un dito che era pendulo, il team del dott Mele (all'epoca) ha allestito la sala operatoria ed eseguito l'intervento in meno di 2 ore.
Giovedì 19 Aprile 2018, 19:03
I profughi sono nella tua testina confusa Toni :-))
Venerdì 13 Aprile 2018, 19:05
Beh, che il Prosecco sia diventato un prodotto industriale, non serve che sia Toscani a dirlo, è nei fatti, e che ha perso ( molto) la qualità di un tempo aggiungo io, a parte qualche bella casa che vinifica molto bene, la media è un vino "ruffiano" che tira all'amabile per soddisfare i gusti di chi di vino non ne capisce una mazza, ma sono questi ultimi che fanno massa critica e comprano alla grande, "schei i se schei". Aziende un tempo famose e rispettabili che tutti ricordiamo per il loro ottimo prodotto, oggi vendono un'intruglio che definire Prosecco è una bestemmia, trovare una buona bottiglia di Prosecco "vero" non è semplicissimo e si paga il giusto. Sono caduti dentro mani e piedi nel trucchetto di Toscani abboccando come trote, è tutta promozione "gratis et amore dei" sia per il Prosecco che per lui. Lo dico da friulano, di cui la nomea di "diversamente astemio" se la gioca alla grande con i veneti ;-)
Sabato 31 Marzo 2018, 09:25
Altre fonti non la raccontano proprio così (Corriere del Veneto), sembra che abbia fatto passare un banale incidente con tanto di scuse accettate(al momento) dalla donna, per un'aggressione voluta, cosa che il Bitonci sembra abbia colto al volo per urlare all'aggressione e spalare menta sulla situazione di Padova.
Venerdì 30 Marzo 2018, 13:11
Bitonci e Racchella, non ho capito, invece di difendere la tua collega ti metti a scattare foto a sto essere? Voglio vedere il filmato e vedere se siete delle mezze pippe o cosa altro.
Venerdì 23 Marzo 2018, 20:25
Titolo tipico fuorviante da gazzettino a parte, trovo molto pericoloso fidarsi ciecamente del rispetto del CdS quando a rimetterci è ovviamente il pedone, io in auto mi fermo sempre sulle striscie, ma troppe volte vedo pedoni che attravesano senza degnare di uno sguardo la strada, dico io, quando esci di casa, l'importante è riportare a casa la pelle, inutile avere ragione con gambe fratturate o peggio, quindi cun grano salis, vedi se le auto sono disposte a darti la precedenza, perchè se trovi sciroccati con la testa tra le nuvole come te, la vedo dura...... La logica "si deve fermare lui che io ho la precedenza" può funzionare nove volte su dieci, ma alla decima ti fai tanto male.....
Martedì 20 Marzo 2018, 18:55
Falso, entrambi sono liberi, pur avendo 9 ergastoli e 84 anni di reclusione lei è libera dal 2002 era ai domiciliari e dal 2008 è in libertà condizionata, invece con 8 ergastoli e 134 anni, Fioravanti è libero dal 2004 e dal 2009 la pena è estinta. manco la storia sai leggere.... Per la cronaca questi 2 in un colpo solo hanno fatto 85 vittime con la strage della stazione di Bologna.
Lunedì 12 Marzo 2018, 09:53
Tutti zitti i forcaioli da tastiera eh.......
Giovedì 1 Marzo 2018, 12:13
Ma come? nel ricco veneto, leghista fino al midollo, una signora di 75 anni mangia poco perchè i soldi non le bastano? Dove è Zaia il più amato dai veneti? Dove è la locomotiva veneta, dove sono i veneti veri? a sotterrare i schei dietro casa o a comprarsi l'ultimo suv Audi?, cari veneti prendete di mira i vostri conterranei invece di piagnucolare con un qualsiasi terruncello che invoca sempre lo stato, un pò di dignità ecchecaspita....
Mercoledì 21 Febbraio 2018, 19:37
E certo, per la Fornero e per Monti e TUTTI QUELLI CHE HANNO VOTATO LA LEGGE, questo signore a 59 anni è normale che sia a 2 metri di altezza in un capannone a fare lavori, basta un giramento di testa cade e si fa tanto male, loro è impossibile che cadano visto che sono sempre seduti al calduccio e con i gomiti appoggiati alla scrivania, e fanno le leggi pensando che tutti siano come loro. Auguri di pronta guarigione al signore infortunato.
Sabato 10 Febbraio 2018, 10:37
Non ho capito, ad Aviano abbiamo un'intero aeroporto militare e per la piazzola più vicina per l'elisoccorso bisogna andare a Maniago con quelle strade schifose che ci ritroviamo?
Venerdì 2 Febbraio 2018, 10:39
Veneti che fregano i veneti, tutto in fameja
Domenica 17 Dicembre 2017, 20:53
Dondola dondola il vento la spinge cattura le stelle per i suoi desideri Un’ombra furtiva si stacca dal muro Nel gioco di bimba si perde una donna… da Gioco di bimba (T. Pagliuca – A. Tagliapietra-G. Reverberi) Album Uomo di pezza 1972 Gli anni del progressive d'autore italiano.
Lunedì 11 Dicembre 2017, 12:49
Tuttora le sanguisughe vengono usate per riattivare la circolazione negli arti riattaccati tipo le dita della mano, sempre pronti a sparare stupidaggini anche da grandi, ma crescete che è ora.