amen

Commenti pubblicati:
Martedì 26 Novembre 2019, 22:34
Quando il procuratore di Catanzaro in televisione dice che la criminalita' porta a casa 90 miliardi all'anno, dal momento che lo sanno cosa fanno per fermarli? Manca la volonta'. Quando la maggioranza dei giudici sono meridionali e metterli nelle procure di Reggio Calabria o Palermo e' un insulto al buon senso. Come si puo' risolvere il problema della mafia quando il procuratore di Agrigento si preoccupa di Salvini che ha tenuto una nave di clandestini in mare aperto, possibile che non abbia niente di meglio da fare?
Lunedì 25 Novembre 2019, 01:26
Invece di cercare notorieta' e rilevanza, farebbe meglio a spendere energie contro l'uso della droga. Sarebbe interessante sapere cosa ha fatto per impedire al fratello di diventare tossico e spacciatore.
Lunedì 25 Novembre 2019, 01:22
Ma se tra le loro fila non riescono a sradicare la pedofilia e la turpitudine, poi vogliono fare i puri e duri con i divorziati. La fine di un matrimonio che sia separazione o divorzio non e' mai una cosa piacevole, se poi si viene emarginati anche dalla Chiesa allora vale la pena di evitarla.
Lunedì 18 Novembre 2019, 10:35
Con un'alta marea di questa magnitudine e con le previsione geologiche e climatiche poco incoraggianti, forse una profonda revisione dell'opera non sarebbe inutile. Venezia e' un tesoro non solo veneto e italiano ma anche per tutta l'umanita'. Oltre il problema dell'acqua alta, Venezia va ripensata come museo d'arte e non come parco giochi come Diesneyland.
Lunedì 18 Novembre 2019, 10:10
Il suo comportamento e' lesivo all'immagine e reputazione dell'universita' e l'universita' ha il diritto/dovere di proteggere la propria immagine. Ha pieno diritto di espressione, pero' la sua liberta' finisce quando questa danneggia la liberta' altrui.
Martedì 24 Settembre 2019, 02:27
70 anni di cassa del mezzogiorno e affini ancora non bastano. Hanno paura che la manna finisca. Mi chiedo se e' casuale che tutti politici che contano sono dal centro al sud.
Lunedì 9 Settembre 2019, 03:52
L'avra' fatto per stare vicino e per solidarieta' ai tossico-dipendendi. Giusto per curiosita', i soldi della droga da dove vengono?
Martedì 20 Agosto 2019, 03:16
Non si vuole l'autonomia perche' si vogliono i soldi ma non i controlli, ossia continuare con i voti di scambio. Ai meridionali va ricordato che il Veneto nell'immediato dopoguerra era terra di fame, poverta' e emigrazione di massa, se poi e' diventato una delle regioni trainanti ci sara' un perche'. Non si capisce perche' il Sud non fa altrettanto.
Venerdì 16 Agosto 2019, 23:33
La Chiesa cattolica ha usato la religione come un prodotto di consumo per costruirsi un impero economico e uno stato nello stato.
Sabato 27 Luglio 2019, 11:03
Una volta la criminalita' organizzata era principalmente al Sud, adesso e' arrivata dapertutto mentre i magistrati pensano a mettere in liberta' i deliquenti. Per fortuna Mattarella non parla mai.
Giovedì 18 Luglio 2019, 02:58
Mi fanno impressione i buonisti nostrani che si sacrificano per i bisognosi oltre i mari e non si accorgono degli indigenti in casa nostra. Il Sudan e' in guerra da 30 anni, se questa sparisce allora dovremo piangere tutti.
Domenica 7 Luglio 2019, 23:32
In Germania il DNA nazista rigurgita sempre in una maniera o nell'altra, le 60 citta' tedesche offertesi per l'accoglienza hanno ricevuto un rifiuto da parte del governo centrale, infatti l'accoglienza e' un dovere morale sempreche' siano gli altri a farlo.
Lunedì 1 Luglio 2019, 10:46
Spirito imprenditoriale del Sud.
Domenica 9 Giugno 2019, 20:56
La magistratura va azzerata, senza la fiducia del paese non puo' operare. Si deve partire dalle assunzioni fatte per merito e non per raccomandazione, per poi introdurre i mandati a tempo. In nome dell'autonomia la magistratura e' diventata un corpo estraneo allo stato, poi le varie associazioni all'interno vanno abolite, perche' anche i magistrati devono essere soggetti alla legge ordinaria. Nei processi la decisione dicolpevolezza o innocenza va lasciata solo alle giurie popolari.
Sabato 8 Giugno 2019, 23:46
Sembra che i preti pedofili finiscano in Vaticano quando la situazione si mette male, giusto alcuni mesi fa in Australia, l'economo del Vaticano, card Pell e' stato condannato a quattro anni di reclusione, e' gia' stato arrestato. Per forza Bergoglio si preoccupa dei clandestini cosi' puo' evitare le rogne con i preti pedofili.
Venerdì 31 Maggio 2019, 08:42
Tanta apparenza e poca sostanza quando dovrebbe essere l'inverso.
Domenica 12 Maggio 2019, 00:42
Sembra che gli aiuti di Stato invece di aiutare servano a togliere l'incentivo a cercare lavoro. Sicuramente c'e' un'economia sommersa che non si regge con i fantasmi.
Martedì 7 Maggio 2019, 00:54
Ognuno e' libero di fare quello che meglio crede, mischiare business e politica e' una scelta a volte dubbia.
Martedì 7 Maggio 2019, 00:47
Decisione discutibile, si cerca di spettacolarizzare un tragico evento invece di ricercare le responsabilita'. Dietro a questa tragedia c'e' un mondo finanziario, tra questi c'e' pure Santa Madre Chiesa con la sua bella banca di dubbia reputazione, che tengono paesi in poverta' estrema e poi ci sono i trafficcanti di uomini che restano impuniti perche' da parte delle autorita' inquirenti perseguire i nuovi trafficanti non rende dal punto di vista mediatico. Questo evento fotografico sarebbe stata un'ottima esposizione mediatica per il Papa.
Sabato 4 Maggio 2019, 21:13
L'Assemblea Regionale Siciliana ha gia' votato contro l'autonomia del Nord, sicuramente le altre regioni voteranno contro per cui il parlamento si e' gia' espresso. Giusta la preoccupazione di contenere il divario tra Nord e Sud, ma sembra essere solo un'obbligo del Nord. Bisogna anche ricordare ai meridionali che anche il Veneto era terra povera e di emigrazione e poi e' decollato, non c'e' nessuno divieto che impedisce al Sud di fare altrettanto. E' solo una questione di volonta' perche' fare le vittime conviene.
Mercoledì 1 Maggio 2019, 09:05
Diploma vero o falso cambia poco, tanto le scuole del Sud sfornano diplomati o laureati incompetenti. Piuttosto pubblicare i nomi di chi ha fatto le raccomandazioni.
Mercoledì 24 Aprile 2019, 03:18
La mia solidarieta' va a chi non ha cibo a sufficienza e non a chi mangia a sbaffo. Se non riesce a salire le scale vuol dire che deve mangiare meno, fare esercizio fisico e evitare costi non necessari al sistema sanitario.
Venerdì 12 Aprile 2019, 05:06
Penso che la sessualita' faccia parte della natura umana, l'abolizione o la negazione vanno contro natura. Il 68 e' stato il giro di boa, quando aberrazioni sessuali hanno cominciato a venire alla luce mentre prima erano segrete e un taboo. Poi la Chiesa ha affrontato il problema della pedofilia quando e' stata trovata colpevole di negligenza e costreta a pagare risarcimenti pesanti.
Venerdì 12 Aprile 2019, 04:45
Ottima cosa che gli inquirenti siano stati in grado di scoprire questi tesori nascosti, pero' pero' vedo una forte discrepanza nel sistema. Secondo il procuratore capo di Catanzaro la Ndrangheta fattura 90 miliardi all'anno e la cosa continua a funzionare come la cosa piu' normale di questo mondo. Se sono riusciti a scoprire 12 milioni, scoprire 90 miliardi dovrebbe essere ancora piu' facile, oppure, pensando male, qualcosa non torna.
Sabato 30 Marzo 2019, 02:14
Il ponte originale del Palladio se n'e' andato molto tempo fa e poi e' stato ricostruito piu' di una volta, per cui tutto questo sdegno e' fuori posto.
Domenica 17 Marzo 2019, 04:34
Penso che abbiano chiesto il permesso a qualcuno, dubito l'abbiano fatto senza avvisare. Ormai con tutti gli scandali, politica, immigrati, attivita' commerciali e giri di soldi che affliggono la Chiesa cosa e' rimasto di santo e sacro? Pretendono di essere i puri, i santi e i virtuosi, ma lo fanno cosi' male che non ci credono neanche loro. Mi ricordano quelli della sinistra che hanno sempre sbandierato la loro superiorita' morale, per poi essere peggio degli altri. Non e' casuale che la Chiesa abbia molto in comune con la sinistra.
Giovedì 14 Marzo 2019, 08:31
E la magistratura si preoccupa di processare Salvini perche' tiene fuori i clandestini, mentre Mattarella in qualita' di capo della mgistratura fa il muto come un pesce.
Venerdì 1 Marzo 2019, 11:38
Ridurre o cancellare il sussidio fino a che non lavorano. Chiesa e sinistra hanno creato un bel e costoso problema.
Lunedì 11 Febbraio 2019, 21:40
Il caso e' stato gestito in maniera maldestra, ma si sorvola su tutti quei casi di abuso della legge del lavoro da parte dei meridionali. E naturalmente i media non riportano niente in merito, come pure viene ignorato che per ogni settentrionale ci sono tre meridionali nella PA. Per esempio distretti scolastici del Veneto dove vincono i concorrenti meridionali, che spesso gli studenti faticano a capire per l'inflessione dialettale, facilitati da lauree che nel privato non contano un tubo e aiutati anche dalla raccomandazione sempre presente. Il giorno dopo aver firmato l'iscrizione a ruolo, comincia l'iter condito di tutti gli stratagemmi per il trasferimento vicino a casa. Cosi' i distretti devono assumere altri insegnati per le supplenze. Il risultato e' un'istruzione di bassa qualita'.
Giovedì 7 Febbraio 2019, 20:36
La Germania usa la Francia per assumere lo status di superpotenza, mentre la Francia usa l'Italia per equilibrare la sua posizione di inferiorita'. Ci pensera' il duo USA-Gran Bretagna a scrollare questa anomalia chiamata Unione Europea. Con Brexit senza accordo e' evidente che la Gran Bretagna vuole un'organizzazione terza a regolare gli scambi, questa e' una riduzione di immagine della Ue. Al di la' delle beghe tra Italia e Francia, il duo franco-tedesco si dovra' confrontare con superpotence come USA, Russia e Cina. Questa Europa sta spostando gli equilibri socio-economici e non e' detto che ogni salmo finisca in gloria, tutt'altro. La politica globale USA lascia uno spazio limitato di manovra agli alleati, andare oltre il limite non e' consentito. Per esempio il dollaro e' la moneta di riferimento negli scambi internazionali, l'euro come alternativa crea un problema, anche se a Francoforte fingono di non sapere. Un altro esempio e' la City di London. Il volume d'affari della City con l'Europa ammonta a 12 punti del PIL, con la Brexit dovrebbe subentrare Francoforte. Bisogna vedere se sono disposti ad accettare questa invasione di campo da parte della Germania, perche' le decisioni le prende Berlino. Quando si tratta di soldi gli anglo-americani non scherzano e qui bisogna chiedersi cosa pensano di questa Europa a conduzione franco-tedesca.