GiovannaCarla
1 Gennaio 1917

Commenti pubblicati:
Giovedì 20 Dicembre 2018, 09:41
Povera ragazza!Se questi delinquenti rischiassero 20 anni di prigione qualcuno magari ci penserebbe prima di commettere certi odiosi reati! In America un uomo ha cercato di immobilizzare una ragazza per caricarla in macchina e violentarla...per fortuna lei e' riuscita a divincolarsi ed a dare l'allarme alla polizia...e' stato preso...si e' beccato 40 anni di prigione..li' mica scherzano...fosse stato in Italia scommetto che sarebbe libero dato che non ha commesso il reato..
Giovedì 20 Dicembre 2018, 09:34
Per fortuna ci sono ancora persone oneste...il titolo pero' e' fuorviante..appena l'ho letto ho pensato che la persona e' stata un po' tirchia a non offrire una piccola ricompensa al ragazzo..invece e' stato lui che ha rifiutato il 10% della somma accontentandosi di un panettone...doppiamente bravo il ragazzo!
Martedì 18 Dicembre 2018, 22:59
Tanto per rendervi conto del personaggio.. ...sono arrivate 1631 candidature, ma sec..ondo l’imprenditore poche segnalavano una vera volontà di mettersi in gioco.. .. Francesco Casile, titolare della Casile&Casile Fashion Group, una società di distribuzione del settore moda — in pratica uno showroom a Milano con 7 dipendenti che rifornisce boutique italiane, russe e asiatiche.. Una figura — spiega Casile — a metà tra il sub-agente commerciale, che ha il compito di concludere contratti per conto di un agente (appunto Casile), e un «brand manager» estero che presenti le collezioni ai clienti di Est Europa, Russia, Cina, Giappone. «Mi scrivono, ma nessuno vuole lavorare davvero» Ma vorrei anche dare un consiglio ai giovani: scrivete una lettera in cui dite: “Mettetemi alla prova per 6 mesi, poi parliamo del contratto”». Casile aggiunge:«Devo tuttavia ammettere che per un giovane che si sposti su Milano 1.500 euro per pagare un affitto da 700-800 e vivere non sono molti». Casile dà un altro consiglio: «Non scartate l’idea di aprire una partita Iva e rischiare in proprio: guadagnerete il doppio. Ho fatto i conti: se uno facesse questo lavoro per me aprendosi la partita Iva riuscirebbe a guadagnare oltre 4.000 euro al mese». L’imprenditore è poi molto critico su misure del governo come il reddito di cittadinanza: «Sono un disincentivo a muoversi e a provarci». CAPITO IL PERSONAGGIO???
Martedì 18 Dicembre 2018, 10:38
Indicibile 2018-12-17 14:52:59 Strano che il compito sia stato fotografato . Scorretto per due aspetti : innanzitutto perche' materiale interno alla scuola . Se poi durante il compito l'alunna era in possesso di un smartphone era anche in grado di ricevere aiuti dall' esterno ; in tal caso la professoressa si e' posta nella condizione di farsi fare fessa . Indicibile...forse non ricordi ma i compiti si portano a casa per farli firmare ai genitori...
Sabato 15 Dicembre 2018, 14:32
#gazzettino228066 2018-12-15 11:50:47 Forse era anche meglio precisare che la colf era propio ITALIANISSIMA ? Che sia italiana o straniera poco cambia...ah si' forse se fosse stata straniera avrebbero omesso il nome...ci sono persone straniere che fanno le colf/badanti onestissime e italiane disoneste... Una mia amica fa la badante e le famiglie che hanno avuto bisogno di lei la portano in palmo di mano...Una famiglia in particolare...mi diceva che ne ha cambiate parecchie....una peggio dell'altra...sia italiane che straniere...una italiana ha addirittura fatto sparire degli oggetti d'oro dell'anziano che aveva in cura... Altre famiglie che conosco hanno avuto brutte esperienze con straniere... Non e' facile trovare persone che hanno doti di umanita' e onesta' che si occupano dei nostri anziani e/o che ci danno un graditissimo aiuto a casa quando magari le nostre condizioni fisiche non sono proprio al top...buona giornata a tutti..
Martedì 20 Novembre 2018, 14:18
Ary Febo 2018-11-20 13:07:15 .. no ai lager per animali. no all'ergastolo per innocenti.. nascere uomo è un dono ( sic ) che comporta doveri, non un privilegio per schiacciare gli altri esserei.. Hai ragione Ary Febo...ho visto allevamenti di mucche da latte costrette a stare legate tutta la vita senza mai essere liberate da una catena che pende dal soffitto fino a terra e la testa imprigionata che permette alle mucche di alzarsi e sedersi senza mai poter essere liberate(chiesto all'allevatore)...ed una 20ina di tori rinchiusi in uno stanzone uno attaccato all'altro che non avevano nemmeno lo spazio per potersi girare..per 8 mesi per poi essere portati al macello...ma vi sembra normale tutto questo? Mi spiace per il veterinario...condoglianze alla famiglia...gli animali sono imprevedibili...
Lunedì 19 Novembre 2018, 12:26
Dotare gli autisti di Taser...
Martedì 13 Novembre 2018, 18:23
Ho fatto delle supplenze quando ero ero una neolaureata...voi non avete idea di quanti casi di bullismo esistono nei confronti di bravi ragazzi educati e studiosi specialmente da parte di ragazzi pluri bocciati NON ITALIANI O NATI I ITALIA MA DI ALTRE ETNIE,spesso con la sottovalutazione da parte di alcuni insegnanti. Ricordo le battaglie che ho fatto con alcuni colleghi che preferivano chiudere gli occhi su episodi che per me erano gravi. Ricordo un ragazzino bello bravo educato e disponibile ma che i compagni non perdonavano di essere di una classe sociale elevata...cosa di cui non dava importanza..dato che il padre era imprenditore...da li' i dispetti e le ripicche,atti di bullismo..dettati principalmente dall'invidia... Il fatto e' che questi piccoli DELINQUENTI rimangono molto spesso impuniti o ricevono punizioni esigue rispetto al danno ed alla sofferenza che causano ai ragazzini...e questi vigliacchi se la prendono sempre e sfogano le loro frustrazioni su ragazzi molto piu' piccoli di loro... Auspicherei venissero giudicati alla stessa stregua degli adulti come fanno in UK e America. Mi chiedo quante ne deve aver passate il ragazzino per arrivare ad un gesto del genere e mi auguro venga fatta luce sulla vicenda.
Lunedì 12 Novembre 2018, 11:57
Alla faccia di quella povera ragazza che lo ha aspettato 3 anni che Corona uscisse galla galera... Per me sono 2 personaggi che per un po' di visibilita' venderebbero la loro madre.... E non mi sono nemmeno piaciute le parole che Aia Argento ha usato nei confronti della madre in cui le ha dato dell'alcolizzata dimostrandosi una persona spregevole....
Giovedì 8 Novembre 2018, 23:01
bisio33 2018-11-08 19:51:18 Ma io manderei in galera chi doveva controllare. D'accordo con bisio...certi italiani sono proprio dei cretini!
Giovedì 8 Novembre 2018, 18:18
Me li ricordo..lei oltre che molto attraente aveva una voce straordinaria...
Mercoledì 26 Settembre 2018, 12:35
Non voglio entrare nel merito ma se una persona ha bisogno di un impianto perche' non vuole mettere la dentiera glielo fanno in ospedale? Non penso proprio...E allora di cosa stiamo parlando?
Mercoledì 26 Settembre 2018, 11:11
Se ha rifiutato il periodo di osservazione in ospedale ed ha firmato le dimissioni volontarie i medici non hanno nessuna colpa... In qualsiasi ospedale del Veneto dove mi sono fatta curare...Vicenza e Verona...se c'erano persone di tutta Italia che sono venute ad operarsi in quelle strutture ci sara' un motivo...Poi sul il caso in questione bisognera' aspettare le indagini che ci saranno sicuramente...
Martedì 25 Settembre 2018, 10:59
Malasanita'?
Martedì 25 Settembre 2018, 10:50
Speriamo in bene...ci vuole coraggio a picchiare e a tagliare un orecchio ad una donna...per giunta anziana... Questi devono farsi 20 anni di galera...ma farseli tutti..no che dopo qualche anno li mandano fuori...
Lunedì 24 Settembre 2018, 11:16
Pensate se dopo avervi massacrato a quel modo siete anche costretti ad assistere al taglio dell'orecchio di vostra moglie! Spero li prendano e si facciano 20 anni di galera...ma tutti no dimezzati! Pensate la rapina di Gorgo al Monticano dove sono stati uccisi i custodi della villa e la moglie violentata con un bastone! Questi delinquenti che compiono atti cosi' efferati devono marcire in carcere!!!!!
Lunedì 24 Settembre 2018, 10:55
Stella123 io non so se tu sei stata punta da un calabrone che parli cosi'...io sono stata punta 2 mesi fa...ero dentro casa e me ne sono entrati 2...non li ho minacciati..semplicemente ero in piedi e uno mi si e' delicatamente posato sopra il labbro superiore...ricordo ancora la sensazione delle zampette che si sono posate...certo non e' che si muore di dolore...pero' fa malino e ti gonfi tutta in faccia...poi dipende dalla dose di veleno che ti inietta il calabrone...se c'e' il pungiglione ecc...pero' anche se mi e' rimasto ancora un piccolo ponfo che deve ancora assorbirsi stranamente dopo 4/5 ore il dolore era passato... Il fatto e' che chi e' stato punto puo' sensibilizzarsi al veleno...cosi' mi e' stato detto al pronto soccorso...magari la prima volta non ti succede niente...ma alla seconda fai shock anafilattico e una persona deve sempre avere con se' una dose di adrenalina autoiniettabile...(75 euro che scade dopo 8 mesi)... Piu' che il dolore la mia paura era quella...che mi si chiudesse la gola e che non sarei piu' riuscita a respirare... Purtroppo uno non sa a priori se e' allergico o meno...e quest'anno in Italia ci sono state parecchie persone morte per allergia al veleno...mi informero' per fare la terapia antiallergica che bisognerebbe fare dopo essere venuti in contatto con queste dolci bestioline!Non vorrei mai mi si chiudesse la gola se fossi malauguratamente punta un'altra volta! E comunque..una mia amica abita in una casa in centro ad un paese della provincia di Vicenza e ne ha trovati anche lei...purtroppo ce ne sono tantissimi in Italia... Ho letto che una avvocatessa ha fatto shock anafilattico in tribunale a Vicenza...l'hanno salvata per un pelo....
Domenica 23 Settembre 2018, 14:43
L'esperienza per questi due anziani che per 2 ore sono stati in balia dei delinquenti deve essere stata terribile! Bisogna essere in grado di potersi difendere da questi delinquenti con qualsiasi mezzo...o noi o loro! Soccomberemo?Pazienza...ma almeno ci siamo difesi ed abbiamo difeso la nostra famiglia...tanto non e' detto che se anche non abbiamo uno strumento atto ad offendere usciremo vivi da una esperienza del genere... Ringraziamo la sinistra che ha permesso a cani e porci di entrare nel nostro bellissimo paese a delinquere! Se avete sentito il telegiornale anche oggi ci sono stati delitti contro la persona da parte di extracomunitari clandestini!!!
Sabato 22 Settembre 2018, 22:53
Letto in un altro quotidiano... Della Onlus A.V.I.D.A., con una rapida ricerca sul web e sul registro on line delle onlus, non si riesce proprio a trovare traccia: nè un sito, nè una pagina sui social network (strumenti quanto mai importanti di promozione di un’attività benefica), nè tale onlus risulta presente in nessuno dei registri regionali delle organizzazioni non lucrative di utilità sociale. Altro materiale di indagine per i militari dell’Arma? Non sarebbe una novità, vista la quantità di truffe che, negli anni, in tutta Italia ci sono state proprio nell’ambito della raccolta di indumenti usati. I nomadi saranno anche dei ladri...ma dietro alla ONLUS ci sono dei truffatori...fin che rubano dei vecchi vestiti che la gente butta via...e' come quel signore che e' andato a rubare in un ecocentro...ammanettati con le braccia dietro la schiena...ma daaaaaiiiii...
Sabato 22 Settembre 2018, 22:20
Lungi da me dall'essere una bigotta....e se una ragazza/donna mi dicesse che ha deciso di fare la escort non batterei ciglio...in fin dei conti ognuna col suo corpo fa' cio' che vuole...ma..cara tabitha...questa Sofiya non era una prostituta...perche' una prostituta che vende il suo corpo per soldi ha piu' dignita' di questa Sofiya che si prendeva gioco dei sentimenti che gli uomini che frequentava provavano per lei... Provo molta pena per gli uomini che si sono innamorati di lei e che magari pensavano di essere l'unico che la teneva fra le braccia...vedi il dottor Maugeri(tanto che aveva fatto passare il marito per il cugino)...al quale gli fu presentata da un altro vecchio medico in pensione che l'ha frequentata per un po' di tempo... A qualcuno di loro saranno girati i cabasisi di essere stati presi per il lato b senza vasellina e magari fatto un gesto inconsulto...o chissa' cosa c'e' dietro...tutto e' possibile anche che abbia detto ad uno dei suoi amanti se non fai questo...lo dico a tua moglie....o qualcuno che le ha rivelato troppo...cose scottanti...per poi pentirsene...mi fanno specie anche quegli otto dischi che non permettono di recuperare i dati...
Lunedì 17 Settembre 2018, 17:09
Speriamo abbia un lavoro cosi' potra' pagare tutti i danni che ha fatto... Quando ero piu' giovane e con la mia compagnia ogni tanto qualche prosecco me lo facevo anch'io ma non mi sono mai ridotta in quel modo...e nemmeno ho visto i miei amici... Mi sa che essendo dell'est preferisca pero' i superalcolici...Bere qualche bicchiere di vino in compagnia e dopo una buona cena dovrebbe essere un momento di spensieratezza ed allegria ma se uno si riduce cosi' oltre ad essere un pericolo per gli altri rischia anche di crearsi problemi fisici anche gravi!(leggi coma etilico) Che vergogna!
Domenica 16 Settembre 2018, 21:36
Ponte Vecchio Ponte degli Alpini Bassano del Grappa Attraversa Brenta Coordinate 45°46′03.05″N 11°43′52.64″ECoordinate: 45°46′03.05″N 11°43′52.64″E (Mappa) Dati tecnici Tipo ponte a sbalzo Materiale legno strutturale Lunghezza 58 m Realizzazione Progettista ANDREA PALLADIO Costruzione 1567-1569 (ricostruito nel 1748, nel 1813 e nel 1947) Mappa di localizzazione Wikimedia | © OpenStreetMap Modifica dati su Wikidata · Manuale Il ponte sul Brenta, detto Ponte Vecchio, Ponte di Bassano o Ponte degli Alpini, situato nella città di Bassano del Grappa, in Provincia di Vicenza, è considerato uno dei ponti più caratteristici d'Italia. Costruito interamente in legno e coperto, ha subito numerosi interventi e ricostruzioni dalla sua nascita, documentata nel 1209 da Gerardo Maurisio[1]. L'attuale ponte è basato sul progetto di Andrea Palladio del 1569. Il ponte è anche dedicato alla memoria delle centinaia di migliaia di soldati (in particolare i reparti alpini) che durante la prima guerra mondiale attraverso il ponte salivano sull'altopiano dei Sette Comuni. Spero riescano a restaurarlo piu' in fretta possibile! A me piace molto...e poi e' un dei simboli della bellissima citta' di Bassano del Grappa....
Giovedì 13 Settembre 2018, 17:55
E' stata onesta a dimettersi...meno il sindaco Cappelletto a giustificarla...a quando le dimissioni signor sindaco?
Mercoledì 5 Settembre 2018, 23:51
gazzettino159797 2018-09-05 13:51:32 Sono rimasto basito che tu abbia ricevuto sette punture dalla stessa ape. I pungiglioni delle api terminano ad uncino, per cui rimangono impigliati nella pelle della vittima, e nel tentativo di togliere l'aculeo, il più delle volte, l'ape si strappa la parte terminale dell'addome finendo per morirne qualche minuto dopo. Dici?... Io non so quante volte sono stata punta da api..vespe e un mese fa un calabrone...mai trovato pungiglioni... 3d 2018-09-05 16:22:34 Non dico che la scusa dell'insetto sia una cosa impossibile,ma poco credibile.Per conto mio se un insetto ti infastidisce in auto il primo istinto è quello di frenare e fermarsi.E poi non penso nessuno abbia mai ammesso che stava chattando sul cellulare durante un incidente,malgrado questa distrazione sia la causa di moltissimi incidenti. Tu reagiresti cosi' se ti entrasse una vespa in macchina mentre stai guidando......altri magari meno sgamato...parliamo di una neopatentata... vanno nel panico.. Lo stabilira' la magistratura se c'e' stata attivita' telefonica immediatamente precedente all'incidente...se la ragazza non ha usato il telefono mezz'ora o un'ora prima dell'incidente difficile incolparla di essere al telefonino mentre investiva il ciclista...
Mercoledì 5 Settembre 2018, 13:29
siorintento 2018-09-04 23:49:42 Come si fa a sputare veleno. Un evento così tragico non lo auguro a nessuno.Vite spezzate, nessuno è immune da queste fatalità . Poi uno può dire ciò che vuole ma il rispetto delle persone coinvolte in questa tragedia non si merita nessun sarcasmo. Standing ovation....per forza l'Italia va male!!! Basta leggere i commenti riportati qui!!!!!!!!
Mercoledì 5 Settembre 2018, 11:17
Da Londrino...ti capisco..sono stata punta anch'io da un calabrone in casa circa un mese fa...vai nel panico...non tanto per il dolore che e' notevole quanto per le possibili conseguenze(vedi shock anafilattico)...e moltissimi anni fa mentre avevo il braccio fuori dal finestrino da una vespa... Mi metto nei panni della ragazza,in mezzo al traffico,non poter scendere immediatamente,con un insetto potenzialmente mortale nell'abitacolo... Non capisco i commenti dei lettori...io ad una persona credo...sempre col beneficio del dubbio...se era al telefono o aveva assunto sostanze psicotrope sara' accertato dalla legge...e' ingiusto condannare la ragazza prima ancora che ci siano le prove di un comportamento colposo alla guida..certe volte mentre guido e mi trovo a dover schivare qualcuno che ha un comportamento azzardato mi chiedo....e se ci fosse stata una ragazzina/o neo patentato e magari meno pronto nei riflessi di me cosa sarebbe successo? guidobello...ma che significa ''donna al volante''? Ho la patente da 25 anni e non ho mai fatto incidenti per colpa mia...anche perche' ci sono degli uomini che...lasciamo perdere! R.I.P al povero ciclista...
Giovedì 30 Agosto 2018, 17:24
Ma per favoooreee....senza offesa ma non vali neanche l'unghia del mignolo del piede della tua collega...la bellissima Moana Pozzi... Quella si' che era bella...e che classe...quando parlava la guardavi incantato...ricordo che ero una bambina quando veniva a fare le interviste da Costanzo con un tubino di pelle rossa...se non avesse fatto carriera nel porno l'avrei vista ad Hollywood fra le piu' belle dive del momento...e' morta giovane poverina...
Giovedì 30 Agosto 2018, 10:52
Ha..ha..poveraccio...sono proprio attrici da premio oscar...
Martedì 28 Agosto 2018, 15:27
90 minuti di applausi al Signor Giorgio Pace e al nostro Egregio Direttore Dott. Roberto Papetti.
Domenica 26 Agosto 2018, 11:51
Molti anni fa ho visto una sfilata con modelle internazionali...bhe..sembravano grucce che camminavano...mi facevano una pena...ed io non sono grassa...sono taglia 42...una taglia normale sul piccolo per una donna...perche' un conto e' vedere queste ragazze in foto o televisione...un conto dal vivo...fanno veramente impressione e non possono ingrassare di un grammo altrimenti sono fuori...e purtroppo sono modelli deleteri per le nostre adolescenti...per me gli stilisti sono dei criminali!!!!