Fenoldi

Commenti pubblicati:
Mercoledì 17 Ottobre 2018, 17:33
.. . e come infatti il sig. Breivik non era da solo (non ostante la vulgata ufficiale dell'epoca dava per certo..) adesso il killer viene descritto come: "studente normale, ma con un tarlo per la grandezza della Russia e un'ammirazione maniacale per le politiche di Putin". Che stranezze.. Chissà se CIA e presidente ucraino Porošenko ne sanno qualcosa.. . Solo curiosità.
Mercoledì 17 Ottobre 2018, 16:57
Ora sarebbe opportuno che l'ONU e non meno i suoi (finti) organismi per la tutela dei cosiddetti "diritti umani" si pronunciasse in modo chiaro e inequivocabile. E' anche curioso che l'Arab(b)ia Saudita sia membro del Consiglio per i Diritti Umani delle Nazioni Unite.. . Petroleum non olet, vero? Sti sauditi troppo ricchi.. . possono permettersi di tutto e di più in totale spregio delle regole fondamentali di civiltà e in un sistema economico globale dove poteri forti privilegiano ancora il petrolio come fonte primaria energetica. Basterebbe un cambio di rotta decisivo per dar il ben servito a sceicchi.. . emiri e quant'altro e mandarli a farsi friggere.. . dentro i loro pozzi, magari. Non dimentichiamo che L'America, Gran Bretagna ecc... sono i loro partner migliori nel fornire armamenti di ogni sorta (anche l'Italia) che servono poi a sterminare la popolazione dello Yemen in un conflitto che dura da anni.. (col silenzio acquiescente dei media nella quasi totalità).
Mercoledì 17 Ottobre 2018, 16:32
Signor Honi soit qui.. se non ricordo male gli U.S.A. (establishment) sono grandi amici dei sauditi (establishment). Ad essi forniscono pure le armi per massacrare il popolo yemenita.. o sbaglio?
Sabato 13 Ottobre 2018, 21:15
Già; i Palestinesi hanno il grave torto di essere nati in un territorio che era anche il loro tanti anni fa. Gli altri, gli innominabili invece (buona parte venuti da ogni dove) continuano ad acquisire (eufemismo) terra e costruire case, insediamenti.. . Brutta faccenda mai risolta per ragioni ideologiche, politico-finanziarie e dove la forza, l'influenza acquisita non solo in Israele ma in Occidente, negli U.S.A soprattutto, determina l'inerzia (indifferente, colpevole e criminale) delle altre nazioni. E' diversamente forse..?
Venerdì 12 Ottobre 2018, 22:45
A tutto c'è un limite. Essere insegnanti al giorno d'oggi diventa un'impresa ai confini della sopportabilità, quando doversi confrontare con ragazzi problematici e anche con genitori prevenuti (magari più disturbati dei figli), crea situazioni come quella riportata nell'articolo, senza per questo minimizzare il comportamento della protagonista per le sue uscite. Comunque, visto che non sono più casi isolati, ciò può solo significare la qualità di una scuola che non è più all'altezza di gestire generazioni di giovani profondamente mutati in questi anni.
Venerdì 12 Ottobre 2018, 18:30
.. sì, sì certamente; i pescherecci saranno presto dissequestrati e rispediti in Italia.. . ma con un bel carico di "migranti"; giusto per non farli viaggiare vuoti (e anche per liberare un po' i lager libici.. .).
Venerdì 12 Ottobre 2018, 18:19
.."i medici nominati dalla procura avranno il compito di verificare se ci sia o meno una correlazione tra il decesso e il vaccino" .. come pure i militari contaminati dall'uranio impoverito, dai vaccini a suo tempo somministrati e gran parte deceduti per linfomi e tumori vari.. Tutto da verificare come al solito; stessa musica. Ora come poter immaginare lo strazio dei genitori della piccola, credo sia impossibile. La logica criminale di un sistema va avanti, nasconde tutto e si avvale di un potere perverso dalle parvenze di legge, che non si fermerà sino a che la massa, finalmente svegliata nelle coscienze, deciderà di porre fine alla menzogna una volta per tutte.
Venerdì 12 Ottobre 2018, 15:33
Meloni a Juncker: «Ti offriamo una grappa se difendi i prodotti italiani». Mi associo alla dichiarazione e aggiungo anche del buon Prosecco. Con i superalcolici bisogna andare molto cauti.. signor presidente.. .
Giovedì 11 Ottobre 2018, 21:33
649 minori (bambini e adolescenti) sono spariti nel periodo gennaio-agosto dell'anno 2018, dalle cosiddette strutture di accoglienza in Italia, di cui 374 nel solo lasso di tempo dal primo giugno al 31 agosto scorso, e ben 172 nel solo mese di agosto scorso (estratto dal rapporto del ministero delle Politiche sociali agosto 2018). Trentacinquemila minori italiani spariti, dal 1974 ai giorni nostri, in base ai rilievi del Ministero dell'Interno. Questa è purtroppo una realtà non certo divulgata come le tante notizie di gossip news e stupidaggini varie che circolano sui giornali in internet o in televisione e come anche le orribili finalità dei tanti rapimenti di minori (tra le altre cose il governo italiano non ha ratificato la Convenzione del Consiglio d'Europa contro il traffico di organi umani). Poi, di qualche tempo fa notizie relative a certe abitudini in "alto loco".. alla voce "PizzaGate" ..per esempio.. .
Sabato 6 Ottobre 2018, 19:59
«L'Europa dei banchieri, quella fondata sull'immigrazione di massa e sulla precarietà continua a minacciare e insultare gli italiani e il loro governo? Tranquilli, fra 6 mesi ecc... ecc.., noi tiriamo dritto!» - Pur senza essere pro Salvini e Lega.. . annuisco e approvo senza riserve.. . senza se, ma.. . (o forse)!
Sabato 6 Ottobre 2018, 19:31
L'omosessualità non è di oggi e non deve essere pertanto stigmatizzata o perseguita come lo era un tempo. Ciò che oggi invece diventa quasi un dogma è dover a tutti costi uniformarsi ad una corrente di pensiero imposta da circoli e sistemi mediatici, che hanno riferimenti dentro strutture e organizzazioni mondialiste e che perseguono modelli e obiettivi tesi a sovvertire la natura stessa dell'individuo sin dall'infanzia e dall'adolescenza. Un esempio può essere dato da quel testo pubblicato da qualche anno: "Standard per l'Educazione Sessuale in Europa" - Ufficio Regionale per l'Europa dell'OMS e BZgA e dove alla fin fine l'assunto è che la famiglia non sia il luogo idoneo all'educazione sessuale dei bambini. Con quale diritto l'OMS (organo politico e non sanitario) decide quali sono gli standard adatti per l’educazione sessuale dei giovani e dei giovanissimi, non è dato saperlo.. .
Giovedì 4 Ottobre 2018, 22:47
.. Misteri.. o inquinamento? "Almeno 300 MILIONI di tonnellate di detriti radioattivi dell'industria estrattiva dell'uranio sono stati abbandonati e utilizzati in Francia per realizzare terrapieni, strade e parcheggi. Senza alcun controllo e con gravi rischi per la salute. Come una filiera segreta e di Stato ha smaltito le sue scorie.. ." - La Francia contaminata - Provate a cercare; altro che "Misteri".. . (e non solo di Parigi) ma anche qui nel Bel-Paese stanno venendo alla luce i misfatti delle tonnellate di rifiuti tossici interrati sotto le strade e autostrade.
Giovedì 4 Ottobre 2018, 21:16
I media occidentali e i politici atlantisti che ossequiano la NATO non dicono nulla sul trasferimento di grandi quantità di armi pesanti dai depositi di stoccaggio delle forze armate ucraine, in diretta violazione agli accordi di pace di Minsk. Devono solo accodarsi ai desiderata di Washington e ai Neo-Con dell'undici settembre che non sanno più cosa inventarsi per provocare oltremodo la Russia e trascinarci tutti in un baratro. L'Italia che è la polveriera degli U.S.A. sarà tra le prime in cima alla lista a pagarne le conseguenze.
Domenica 30 Settembre 2018, 19:00
In linguistica la METATESI è una figura grammaticale che indica il cambiamento di posto di singole lettere o sillabe all'interno di una parola. ... Esiste scoula ma in Romancio: Scoula populara dal cumün da Scuol (Svizzera).
Mercoledì 26 Settembre 2018, 17:01
Mah.. certo. Esclamazioni così li può fare chiunque, non solo al bar o all'ostaria, chennesò, del "paradero de las volanta"; non costano poi tanta fatica. Quel che costa invece è una seria e profonda riforma di certo sistema giuridico, attualmente improntato a figure molto strane, che si avvalgono di impensabili "artifizi" giudiziari e cavillumi.. . e dove poi avvocati espertissimi nel mescolare la realtà con l'immaginazione metafisica, fan sì che tutto si risolva nelle solite sentenze che indignano la pubblica opinione - sempre più narcotizzata.. (o rassegnata?). Ho letto che all'epoca di Ceaușescu, nelle galere rumene (tanto per stare in tema), persino i piccoli delinquenti venivano affidati alle "amorose cure" di guardie carcerarie dal pedigree inappuntabile: erano già stati loro stessi galeotti incalliti.. prima di passar di grado, preferendo così restare ancora in galera e con una nuova mansione (di tutto rispetto, non c'è che dire.. .)!
Martedì 25 Settembre 2018, 17:00
..Razzisti.?.. contro "immigrati" (economici la maggior parte per essere SFRUTTATI) - Ora è presto per tirare le somme, aggiudicando la causa del rogo a qualche esaltato di turno; saranno le indagini degli organi inquirenti a stabilire l'accaduto. Invece bisognerebbe leggere altri articoli sulla questione e scoprire il clima di alta tensione che si sta creando in Europa a causa di una politica sconsiderata e scellerata.. . in Germania per esempio: "L’immigrazione incontrollata e il rischio di una guerra civile in Europa". E' un articolo del giornalista britannico James Delingpole che ha raccolto a microfono spento le dichiarazioni di un un politico tedesco sulla faccenda. Altro che razzismo.. . ben peggio si profila all'orizzonte.. di questo passo.
Domenica 23 Settembre 2018, 21:50
Quando la sig. Abramovic.. si faceva toccare e lasciava che la gente usasse il suo corpo come un oggetto (Napoli, 1974). Abramovic aveva predisposto, su un tavolo nella sala, anche 72 oggetti (c’erano strumenti di piacere come piume, fiori, acqua, ma anche oggetti potenzialmente letali come pistole, coltelli, rasoi) lasciando agli astanti un messaggio scritto: «Ci sono 72 elementi sul tavolo e si possono usare liberamente su di me con una premessa: io sono un oggetto. Durante questo periodo, mi prendo la piena responsabilità di ciò che accade». Ora il tizio "artista" (come lei) pensava che a distanza di oltre quarant'anni la regola funzionasse ancora.. .
Giovedì 20 Settembre 2018, 18:57
Un po' alla volta si scopre chi sono gli artefici della cosiddetta immigrazione.. . alias DEPORTAZIONE.. . o africanizzazione (di stampo kalergico) imposta con la forza e in più con il ricatto finanziario, ovvero il "pizzo" da pagare per non essere invasi e destabilizzati. Giù la maschera dunque, affinché la gente cominci finalmente ad aver chiaro chi sono questi gangster(s) ai vertici europei, transnazionali.
Lunedì 17 Settembre 2018, 19:03
Certa.. . (ma non solo!)..
Domenica 16 Settembre 2018, 16:40
E' stato impeccabile, chiaro, diretto ed efficace direi. Non servono giri diplomatici nelle circostanze come queste, bensì ribadire verità storiche ed evidenze attuali che, a quanto pare, suonano sgradevoli al signor Asselborn e a quelli in malafede come lui.
Domenica 16 Settembre 2018, 16:16
Come.. un tramezzino e una bevanda..? Dopo tutte quelle ore di attesa.. ?
Domenica 16 Settembre 2018, 16:10
Concordo pienamente; .. perché non hanno alcun ritegno quei personaggi lì e pensano solo a MAGNA'.. . tutto il resto può restare fuori della sala da pranzo. Più che: «la storia non sarà clemente con i quattro leader del Pd, Renzi, Gentiloni.. .& co.», credo che il verdetto sia già stato espresso dalla gente, il "popolo" più che dalla storia.
Domenica 16 Settembre 2018, 08:22
..certamente "unita" ma dagli affari economici, per la Germania soprattutto, Francia e altri al seguito. Abbiamo visto la fine della Grecia.. nel più totale silenzio e indifferenza. Un'epoca - l'attuale - che può far solo paura; in mano a una congerie di personaggi che sono l'espressione di un potere illimitato sui popoli e non più di un singolo come lo fu per il nazismo, il fascismo.. .il comunismo e altre eresie del secolo trascorso.
Sabato 15 Settembre 2018, 18:08
Sono piuttosto confuso.. non per pregiudizi legati alla sessualità e orientamenti che ognuno è libero di vivere ma - sia chiaro - nella sfera personale e non pubblica come qui, dove si da risalto ad una storia che vede protagonisti due rappresentanti di un'istituzione dello Stato: l'Esercito, ancor prima della "Benemerita". Ma sto invecchiando, lo riconosco.. ohibò..
Sabato 15 Settembre 2018, 17:55
..continua).. . e adesso stanno solo aspettando un buon avvocato (d'Ufficio, ovvero a gratis e magari boldriniano) che li tiri fuori da là quanto prima, intentando una causa risarcitoria per "ingiusta detenzione" (a sfondo razziale, pure)!.. . Che Paese, vero?!..
Sabato 15 Settembre 2018, 12:45
Luis Almagro.. . Non si smentiscono mai ad impicciarsi nelle questioni "umanitarie", soprattutto nei Paesi ricchi di petrolio e risorse varie. L'abbiamo visto in Medio Oriente dove hanno un "alleato speciale".. In America Latina poi la storia del XX° secolo insegna.
Venerdì 14 Settembre 2018, 18:45
Notizia stringata; dopotutto la dura realtà del popolo Palestinese scompare di fronte ad altre notizie e scuote poco (o per niente) le coscienze occidentali.. Io invece sono rimasto (alquanto) scosso leggendo questa notizia: "IL SENATO U.S.A. REGALA 38 MILIARDI DI DOLLARI A ISRAELE NEL SILENZIO GENERALE"! (12 settembre 2018) - In questi casi è proprio vero che "il silenzio è d'oro".. .
Venerdì 14 Settembre 2018, 18:00
Jean Asselborn (ministro del Lussemburgo) ha paragonato gli africani (immigrati sedicenti e a tutti gli effetti esseri umani DEPORTATI e senza alcuna prospettiva di lavoro), ai tanti italiani che dovettero lasciare la famiglia e gli affetti per trasferirsi all'estero, anche in Lussemburgo. Non erano dei mantenuti, ma ebbero la certezza di avere un contratto di lavoro e di mandare i soldi a casa. Non ha argomenti sto signore spocchioso; sarà anche ministro, ma povero di fantasia e ricco di retorica fasulla insieme a quanti come lui oggi, vogliono imporre l'africanizzazione dell'Italia e dell'Europa. La sua esclamazione lo qualifica e Salvini, impeccabile, ne guadagnerà certamente.
Venerdì 14 Settembre 2018, 17:30
"Un italiano combattente..?".. dalle fattezze "Alto-Atesine" certo; magari di Bolzano o su di là per essere precisi, scappato poi dalla terra natia per andare ad addestrasi in qualche campo, laggiù nel M.O. - Anzi no, un po' più vicino, in Macedonia (ex-Jugoslavia) nelle pressi della più grande BASE militare U.S.A. da quelle parti: Camp Able Sentry (cercare..) impiantata dopo la disintegrazione della Jugoslavia e le distruzioni in Serbia negli anni '90 da parte della NATO.
Venerdì 14 Settembre 2018, 16:16
Senz'altro il ricordo per tutte le vittime della sciagura, 43 per Genova.. . 2974 (così riportate) di New York; dinamiche comunque diverse e molto controverse a tutt'oggi per l'11 Settembre. Ma adesso dopo le commemorazioni dovute, credo sia più importante procedere alla ricostruzione della struttura e non di meno ridare certezze immediate (è già trascorso un mese) agli sfollati rimasti senza casa, anche loro vittime della tragedia. Poi le manifestazioni varie, anche del mondo sportivo, con autorità annesse (governatore, prefetto.. monsignori.. sottosegretari e consiglieri, ecc.. ) potranno anche avere il loro significativo contributo. Altrimenti, come in altre dolorose occasioni, può apparire solo retorica di circostanza.