Lia_

Commenti pubblicati:
Martedì 6 Marzo 2018, 17:17
Ero tanto indecisa e mi sono chiesta chi avesse scelto la lega per rappresentare gli interessi dei siciliani in parlamento:2 ex di lombardo e 1 ex di cuffaro,ve li ricordate vero? Due di questi sono stati eletti,aspettavamo giusto la lega per tornare indietro...
Domenica 18 Febbraio 2018, 11:35
Davide Grossutti,faccia lei...
Lunedì 18 Dicembre 2017, 13:35
Evidentemente non c'era nemmeno lei. " Una nevicata così era da 4 anni che non si verificava in Inghilterra. Di conseguenza domenica i collegamenti aerei sono stati scaraventati nel caos, con numerosi voli cancellati o rischedulati. Ne hanno fatto le spese anche i passeggeri del volo EasyJet U22191 che alle 16 sarebbe dovuto atterrare all'aeroporto Marco Polo di Venezia e che invece non è mai partito. Stesso destino pure per il volo della British Airways BA598 che sarebbe dovuto arrivare in laguna alle 21.50. Problemi anche per i collegamenti con Amsterdam (due i voli non effettuati in giornata, uno con arrivo al Marco Polo alle 11.40 e uno alle 22.15). Non effettuati nemmeno due voli provenienti da Francoforte e Colonia, in Germania. “
Domenica 17 Dicembre 2017, 18:44
Domenica scorsa negli aeroporti del nord Europa ,causa vento e neve,sono stati cancellati quasi tutti i voli.Mia figlia doveva partire con KLM da Amsterdam domenica ,volo spostato a martedì. A Bruxelles domenica e lunedì non si è alzato in volo nemmeno un passero . Dubito che a londra ci fossero due dita di neve
Giovedì 23 Marzo 2017, 12:16
Ssshhhh,altrimenti ci ripete che quel grandissimo evasore di ambulante palermitano non aveva il registratore di cassa
Giovedì 23 Marzo 2017, 12:04
agner 2017-03-23 10:05:31 " ma un giornale italiano ha apubblicato articolo sul bilancio in rosso della Sicilia: 50 miliardi" Perchè solo 50 ? Le spari pure ancora più grosse,farà più audience.Le do un consiglio spassionato,invece di scrivere cavolate che riguardano gli altri, vada a cercare notizie sulla sua regione e magari avrà qualche sorpresina in merito al residuo fiscale di cui tanto favoleggiate.
Giovedì 16 Marzo 2017, 19:21
A quanto pare anche capire quel che si legge per qualcuno è una chimera
Sabato 25 Febbraio 2017, 09:22
Tamburlini e Sfiligoi,cognomi campani ? Sempre molto attendibile quel che posta l'illustrissimo...
Martedì 14 Febbraio 2017, 11:35
Che c'entra lo studio del sistema riproduttivo con la sessualità ? Io l'ho studiato al terzo anno di superiore insieme al resto dell'anatomia.Chi dovrebbe spiegare ad un ragazzo cosa sono i corpi cavernosi e quanto su questi influisca il sistema vascolare oppure cosa è un varicocele la cui presenza,se non corretta tempestivamente, può pregiudicare la procreazione? Lo stesso vale per le ragazze, è importante avere nozioni sull'ovulazione,sapere cos'è l'endometrio, il gamete,lo zigote... La prof,così convinta che lo studio del sistema riproduttivo sia compito dei genitori può sempre convocarli e far sostenere loro un esame su nozioni di base di anatomia...A mio avviso. il compito dei genitori deve essere più incentrato sulla sfera emozionale.
Martedì 26 Luglio 2016, 12:05
@Luca Masett--Qualche anno fa ero in un albergo in Toscana,avendo preso la mezza pensione pranzavo ogni giorno nel ristorante della struttura.Ero lì da un paio di giorni quando sono arrivati nuovi ospiti:un gruppone di ragazzi disabili e un nuovo ospite nel tavolo accanto.Ho dovuto chiedere di cambiare tavolo ma non per i ragazzi che si limitavano a scherzare tra loro ma per il nuovo vicino,normodotato, che mangiando faceva rumori vomitevoli.Guardando quei ragazzi ho semplicemente preso atto di quanto io fossi stata fortunata nell'avere una figlia pienamente autosufficiente.
Martedì 26 Luglio 2016, 11:10
La Popolare di Vicenza,tramite Banca Nuova,ha fatto in Sicilia lo stesso sporco gioco fatto in Veneto. Questo signore era nel cda di Banca Nuova e il suo suicidio porta automaticamente a pensare che ci possa essere un legame.Se così fosse,stabilire in quale veste,complice o vittima, sarà compito della magistratura.
Martedì 12 Luglio 2016, 18:24
No,gravano sul groppone mio e dei miei corregionali:le pensioni dei dipendenti regionali siciliani sono a carico della regione.Non sono loro ad aver affossato l'INPS dopo l'unificazione con l'INPDAP...
Martedì 5 Luglio 2016, 16:06
Le vicende di Banca Nuova controllata interamente dalla Popolare di Vicenza,dicono qualcosa su quello che han fatto le meraviglie venete in Sicilia ?
Mercoledì 22 Giugno 2016, 10:30
E dire che Il Gazzettino ha raccontato questa vicenda più di una volta,altro che "robba de Roma" Per quel che riguarda la Nautilus,su richiesta del pubblico ministero di Udine (non di Reggio Calabria...) ha ottenuto il proscioglimento dall`accusa di peculato. http://www.ilgazzettino.it/pay/nazionale_pay/la_cricca_delle_bonifiche_da_grado_marghera-668619.html
Giovedì 16 Giugno 2016, 12:31
A me pare che non abbia insultato soltanto la religione islamica,l'ha soltanto definita la peggiore tra le "religioni" di...Quindi tutte
Domenica 12 Giugno 2016, 09:49
Il commento miserevole non manca mai come se il Veneto fosse esente da queste sconcezze. http://www.ilgazzettino.it/home/preti_pedofili_ex_alunni_provolo_verona_violenza_sessuale_abusi_preti_denuncia_risarcimento_verona-364780.html
Lunedì 8 Febbraio 2016, 18:09
Detto da chi convive con lo stesso"coinquilino" secondo la sua definizione, da oltre 20 anni.Del resto è risaputo che ha fatto voto di castità e povertà,sul secondo ne hanno scritto tanto i quotidiani...
Mercoledì 3 Febbraio 2016, 17:42
Da Roma in giù ? Memoria corta http://www.ilgazzettino.it/nordest/venezia/venezia_alloggi_ater_comune_ulss-210279.html
Mercoledì 9 Settembre 2015, 16:44
Per chi pensa di sapere,ad Aci Castello vivono 18.000 persone.Se ci fossero un centinaio di case vorrebbe dire 180 persone per casa...Sul perchè un comune posto su un'altura si potrebbe allagare riuscirebbe a spiegarglielo anche un ragazzino.
Giovedì 9 Luglio 2015, 19:06
O P cioè "Ortolan" Paolo,chissà di dove sarà mai questo tizio...
Sabato 16 Maggio 2015, 10:08
Mah,vestito attillato,scollato,scosciato...La mia parte vanitosa ha sempre trovato più soddisfacente essere guardata in jeans,maglietta e scarpe basse.Mettere la mercanzia in bella vista è voler vincere facile.Sul resto stendo un velo pietoso.
Mercoledì 13 Maggio 2015, 12:37
Addirittura omertà manco fossero delinquenti della peggior specie,io credo che siano più che altro spaventati ed alle prese con qualcosa di terribile e molto più grande di loro.Dispiace che una giovane vita sia stata spezzata da uno stupido gioco finito tragicamente.Il mio pensiero va ai genitori
Domenica 26 Aprile 2015, 11:38
Commento inviato il 2015-04-26 alle 10:01:01 da Paolo C. Giovanni Lo Porto, 39 anni, era un esperto di collaborazione internazionale. Laureato a Londra e successivamente specializzato in Giappone. Prima di arrivare in Pakistan aveva lavorato all’organizzazione e alla gestione di iniziative umanitarie nella Repubblica Centrafricana e ad Haiti. Nel 2012 era arrivato in Pakistan dove è stato rapito insieme ad un collega tedesco , entrambi "lavoravano" per la ong tedesca Welt HungerHilfe impegnata nella ricostruzione dell'area messa in ginocchio dalle inondazioni del 2011. Per la serie "aiutiamoli a casa loro" ma se coloro che lo fanno ci lasciano la pelle diventano eroi del nulla che "se ne potevano restare a casa ad aiutare i vecchietti".Non sarà l'Islam a decretare la fine della cultura occidentale, sarà la strafottenza ed il parlare a vanvera.
Giovedì 23 Aprile 2015, 13:29
Commento inviato il 2015-04-23 alle 00:16:36 da Franco-tv Ah si, speriamolo, se non dovessi più leggere certi commenti mi dispiacerei tanto tanto... :-))
Mercoledì 22 Aprile 2015, 19:29
Ma certo, al sud esiste. Queste sono le conclusioni del primo rapporto sul caporalato che potete trovare in rete, per i pigri ci sono anche le mappe." La ricerca ha coinvolto 14 Regioni e 65 province con l'obiettivo di tracciare i flussi stagionali di manodopera e gli epicentri delle aree a rischio caporalato e sfruttamento lavorativo. Censiti oltre 80 epicentri di rischio, di cui 36 ad alto tasso di sfruttamento lavorativo, da nord a sud. Il caporalato è diffuso su tutto il territorio nazionale: oltre alle Regioni del Sud Italia (Basilicata, Calabria, Campania, Puglia e Sicilia), forte l'esplosione del fenomeno al Centro-Nord, in particolare: in Piemonte, Lombardia, Emilia Romagna, Toscana, Veneto e Lazio. Sempre di più il caporalato si associa ad altre forme di reato, come ad esempio gravi sofisticazioni alimentari, truffa e inganno per salari non pagati, contratti di lavoro inevasi, sottrazione e furto dei documenti, gestione della tratta interna e esterna dei flussi di manodopera, riduzione in schiavitù e forme di sfruttamento lesive persino dei più elementari diritti umani" Io sono cosciente che nella mia regione esiste così come sono cosciente che a causa di questa piaga i braccianti agricoli siciliani vengono lasciati a casa. Che al sud non facciano controlli è poi un controsenso, se così fosse non lo leggereste sui giornali. In Veneto fate voi,credete pure quel che vi pare,saranno i vostri a restare a casa.
Domenica 12 Aprile 2015, 15:33
Conti in attivo da 5 anni ? Per pagare i debiti della sanità, appena l'anno scorso, ha acceso un mutuo che pagherete voi,per i prossimi 30 anni. http://www.ilgazzettino.it/NORDEST/PRIMOPIANO/che_pesava_prima_degli_interventi_di_ripiano_per_oltre_1_4_miliardi_di_euro./notizie/849547.shtml
Lunedì 30 Marzo 2015, 18:19
Il PD ed il sud ? A voi sembra normale che una " stimata " impresa settentrionale ottenga un appalto corrompendo e facendo accordi con la camorra ? I fondi neri poi non mancano mai. Il solito se ne esce con la tiritera di ogni volta come se il principale attore non fosse proprio il suo vicino di casa e la gente del sud la vittima di tutto questo malaffare. Tra mafie, politici corrotti ed imprenditori disonesti c'è solo l'imbarazzo della scelta per potersi schifare per benino.
Venerdì 27 Marzo 2015, 12:00
Dimmi chi sono ma non mi dire chi ero salvini non ricorda più i suoi trascorsi al famigerato Leoncavallo di Milano ? Allora contestava oggi è contestato.
Mercoledì 4 Marzo 2015, 09:15
Non capisco chi non capisce che... ...non è bello esprimere il proprio disaggio, per il quale la signora potrebbe avere la solidarietà di chiunque,prendendo di mira una categoria bistrattata da sempre.
Venerdì 13 Febbraio 2015, 10:15
Quello che si sa al momento Una signora partorisce in clinica privata,la piccolina fin dalla nascita presenta problemi respiratori,mentre i medici la stabilizzano vengono contattati i reparti di terapia intensiva neonatale degli ospedali pubblici catanesi chiedendo un posto letto,i 20 posti sono tutti occupati da altri bimbi,l'ospedale più vicino è quello di Ragusa a 100 km di distanza,i medici della clinica decidono il trasferimento in ambulanza,durante il trasporto la bimba ha un'altra crisi e quando arriva all'ospedale di Ragusa è già troppo tardi.Secondo me, la bimba andava portata d'urgenza al pronto soccorso pediatrico dove medici e strutture di ben altro spessore avrebbero gestito al meglio la situazione,con questo non voglio dire che i medici della clinica non hanno fatto tutto il possibile e la magistratura indagherà ma certamente la struttura pubblica,dopo aver prestato le prime cure, avrebbe potuto effettuare il trasporto con l'elisoccorso abbreviando i tempi.Per la cronaca in Sicilia non esistono punti nascita con meno di 500 parti all'anno e questo da almeno 3 anni,le magagne non vanno cercate nei reparti ospedalieri.