gianni51.

Commenti pubblicati:
Lunedì 24 Giugno 2019, 13:43
E' vero che la lega nazionale è il partito più lontano dagli insegnamenti di Gesù, come è vero che l'Italia è stata la patria del fascismo, e questo non va mai dimenticato, adesso è il momento della lega, prima lo era quello di Forza Italia, e prima ancora era la DC a raccogliere e radunare tutte queste forze di destra che anche allora non aveva remore ne riguardo di servirsi della Chiesa Cattolica, e non solo, per mantenere tutti i propri privilegi, servendosi anche dei poveri , la stessa cosa che fanno Lega-nazionale e Grillini.
Domenica 23 Giugno 2019, 10:31
Quest'anno non andrò i soliti 15 giorni al mare, quei soldi messi da parte mi serviranno per pagare bollette , condominio, etc. altro che rilancio dell'economia, e sono sicuro che in un modo o nell'altro quei 45 miliardi che mancano all'appello li troveranno ancora sulle pensioni o inevitabilmente aumenteranno le tasse come è già avvenuto, in sintesi questo è il falso governo del cambiamento che prende ai poveri pensionati e lavoratori dipendenti per darli a Grillo e a Brambilla.
Domenica 23 Giugno 2019, 10:26
Inutile piangere sul latte versato, anche se ora possiamo trarre le vere conclusioni sulla politica di Renzi e sulle innovazioni che avrebbero giovato al paese, personalmente me la prendo con quelli che da sinistra, i cosiddetti radical chic, si sono battuti strenuamente per affossare quelle politiche e con grande gioia hanno fatto l'alleanza con la lega nazionale e il M5s di Grillo che oggi ci hanno portato ad avere un altro Monti che ci tolga dai guai, e che il loro principale scopo era il gattopardismo, cioè cambiare tutto per non cambiare niente, dal federalismo allo streaming e uno vale uno.
Domenica 23 Giugno 2019, 10:20
Tutto da ridere, voler svuotare il mare con un cucchiaino, e c'è chi ci crede, quando metteremo i piedi per terra sarà sempre troppo tardi, ma allora vedrete che non si troverà un leghista a pagarlo oro come ai tempi della dc.
Sabato 22 Giugno 2019, 12:10
Povero Zaia, non sa proprio più cosa dire e fare assomiglia a Forrest Gump quando lo invitano a parlare dal palco e un furbacchione gli spegne il microfono, ecco questo è quello che ha da dire Zaia. Che ridere.
Sabato 22 Giugno 2019, 12:00
La signora del PD non ha perso nulla.
Sabato 22 Giugno 2019, 11:55
Urge legge sicurezza six.
Mercoledì 19 Giugno 2019, 17:49
Come dicevo prima delle elezioni, alla fine faranno un grande festa a tarallucci e vino, forza del potere e delle careghe, ma non c'è da meravigliarsi , questi hanno stravolto in meno di un anno e mezzo tutto quello su cui dicevano di credere, dal federalismo allo streaming, la lega nazionale si è trasformata nel partito della Meloni e i grillini nella brutta copia del PD con tanto di F35 al seguito, tutto sommato meglio così, rispetto alle prospettive di uscire dall'euro e diventare un satellite o dell'Unione Sovietica o dipendere dagli umori di Trump.
Mercoledì 19 Giugno 2019, 17:44
La solita propaganda, altro che venditore di pentole, questo è il re dei venditori, se veramente è il governo del cambiamento, privatizza tutto ed eliminaci il canone, la tassa più odiata, o magari accontenta i tuoi e toglila dalla bolletta. solo chiacchiere e distintivo, svegliatevi Italiani!
Mercoledì 19 Giugno 2019, 17:40
Mi pare che l'onda montante del razzismo si stia attenuando, le solite frasi tipo aiutiamoli a casa loro oppure i porti rimangono chiusi, si stanno infrangendo contro la raltà che neanche il nostro eroe salvini , sa frenare, a migliaia entrano clandestinamente con le piccole barche altrettanti se non di più ce li rispedisce indietro la Germania, a centinaia entrano con il visto turistico per non parlare di quelli che da est ormai fanno i pendolari, io sto con questo sindaco è ora di scrollarci di dosso tutta la propaganda che ci ha resi succubi di paure inesistenti, buone solo a giustificare i nazionalismi e sovranismi che ci stanno portando alla rovina.
Mercoledì 19 Giugno 2019, 17:31
Stanno giocando a poker con le nostre vite, ma che ci guadagna vermente se le cose andassero come vogliono i nazional-leghisti? sicuramente i ricchi, le grandi catene di distribuzione e i super mercati voluti da Zaia,che nel nostro Veneto hanno fatto chiudere migliaia di negozi per la gioia dei piccoli e medi commercianti, e se poi arrivano i mini bot? Le aziende si fanno pagare con questi pezzi di carta , poi vanno in banca e li cambiano in euro, così le banche faranno la fine delle banche Venete, in soldoni ci rik,ettranno sicuramente i pensionati i lavoratori dipendenti, e i poveri continueranno a rimanere poveri, anzi più poveri. La stessa storia per i barconi con 45 migranti, che tengono banco su tutti i media , ma nessuno parla delle migliaia che la Germania, l'Austria, la Francia ci rispediscono e vanno ad ingrossare le fila dei disperati a zonzo per le nostre città continuate a sostenere salvini e la lega nazionale, dategli ancora 6 mesi di tempo, poi non lamentatevi se anche Trump ci mollerà.
Sabato 15 Giugno 2019, 11:52
Cosa succede? semplicement quello che abbiamo visto in Rai, i nuovi padroni del vapore stanno defenestrando i partiti politici che avevano L0ttizzato il CSM , per la parte che compete alla politica, mettendo al loro posto i nuovi referenti dei vincitori Lega nazionale e 5 stelle, in politica funziona così, non esiste il politicamente corretto, in sintesi è il momento di Da Vigo e di Travaglio influenzare le nomine, ma da quello che si capisce,credo che non si metteranno a discutere al telefonino.
Sabato 15 Giugno 2019, 11:44
Purtroppo per noi, aveva ragione quel mio paesano originario della bellissima Sicilia, mi diceva sempre, voi veneti siete solo buoni a lavorare, testa bassa e lavorare, ma non siete in grado ne di comandare ne di governre, eccome se aveva ragione!
Venerdì 14 Giugno 2019, 16:10
Alla fine della fiera anche coloro che sono andati al potere , lega nazionale e grillini, denunciando ed indignandosi contro il PD che era a favore delle banche e dei poteri forti, adesso si sono calati le braghe, e neanche ci pensano di allontnare le navi dlla laguna. Io non sono un mago ma certe cose bisogna proprio esere degli ingenui per non vederle nella loro chiarezza, vi hanno presi in giro.
Giovedì 13 Giugno 2019, 20:49
A questo punto proverei a chiedere ai migranti della sea watch se si adattano a guadagnare 800 euro, magari accettano.
Giovedì 13 Giugno 2019, 20:46
Neanche quel genio di salvini è riuscito ad accontentare i leghisti, a questo punto urge una legge sicurezza quater,
Giovedì 13 Giugno 2019, 20:41
Sarà colpa del caldo, ma dispiace che le critiche che faccio a questo governo più di qualche volta non vengano pubblicate, detto questo, la vera rivoluzione, il vero cambiamento si misura proprio sulla Rai, cioè privatizzandola, ma pare che nessuno dei due protagonisti voglia proprio deludere Berlusconi, direte , cosa vuoi proprio adesso che assaporano il potere, nominare i propri supporter tipo Frecciero o Foa? Radio radicale dovrebbe essere chiusa subito dopo avere tolto il finanziamento del canone rai alle tv locali, che nel Veneto sono tutte pro lega nazionbale, ma non per questo, semplicemente per ridurre a tutti noi il canone tv, che resta sempre la tassa più odiata dagli Italiani, assieme al bollo auto. Poi se veramente vogliono abbassare le tasse, invece di inventarsi mini bot ( carta straccia) o controllare le cassette di sicurezza, comincino ad abbassare l' IVA, sul pane, sull'acqua, sulla benzina, sulla pasta e sulle bollette, ma nessuno dei dnostri eroi ne fa un minimo cenno, domando , ma crediamo ancora alle favole?
Domenica 9 Giugno 2019, 19:41
Sono d'accordo con lei, per questo il sito più idoneo a questo progetto sarebbe il Porto di sa Leonardo, come ho sempre sostenuto, poi una bella strada translagunare sul partiacque del Lido e un altra bella strada sul partiacque di Pellestrina, dividendo così la laguna in tre piccole lagune gestibili anche con il Mose sollevando le paratie anche in un solo porto se necessario. Ma lo so che la soluzione più logica è spostare tutto il traffico dalle petroliere, ai porta container, ai cargo e anche quelle da crociera a Trieste o altrove, pura fantascienza, in verità sono solo chiacchere, come sono pire chiacchere quelle di spostarle a Marghera o scavare il canale V. Emanuele, tutte balle per coprire la sola vera scelta che hanno compiuto tutti, cioè l'attuale rotta attraverso Venezia, con buona pace di Tommaso Cacciari.
Domenica 9 Giugno 2019, 19:31
A tutti noi piace fare i turisti, commuoverci di fronte alle verdi o innevate montagne oppure, restare estasiati guardando il sole tramontare dietro i colli Euganei da Lido o Pellestrina o da Burano o Vignole, ma dopo di corsa nelle nostre comode anche se meno attraenti città o paesi, è inutile cercare che la politica risolva questi problemi, ( a meno che la stessa politica non inizi un processo di integrazione dei migranti verso quelle zone), ci vogliono miliardi di euro e infrastrutture che permettano di vivere li con le stesse comodità della città, in alternativa si potrebbe rilanciare il settore delle seconde e terze case, togliendo l'imu e magari togliendo l'iva e le imposte di registro nelle compravendite.
Martedì 4 Giugno 2019, 20:30
Non è vero che le ideologie sono morte, nello scontro titanico tra comunismo e capitalismo, ha vinto senza ogni ragionevole dubbio e senza ch nessuno degli Italiani cerchi la rivincita, anzi ha syravinto il capitalismo. Ma non è detto che che per questo non ci diano idee, anzi adesso si vede chiaramente tutta la differenza tra i partiti, esempio, salvini e di maio hanno tagliato le pensioni a tutti i pensionati sopra i 1500 euro lordi, e non ce ne era bisogno visto che il PD ci aveva portato fuori dalla crisi, non solo , ma non ha toccato i baby pensionati, e ha trattato in egual misura quelli che i contributi li avevano versati tutti e quelli che sono andati in pensione con solo 35 anni e 6 mesi, c'è chi vuole fare altri 30 miliardi di debiti, dice lui facendoli pagare a tutti gli Italiani, e chi invece magari per non fare scattare l'Iva, magari tassa Berlusconi , e Grillo, sono idee diverse, ma non dobbiamo dimenticare che il sistema è quello capitalista.
Domenica 2 Giugno 2019, 20:08
Ben arrivati, un grazie anche a salvini.
Domenica 2 Giugno 2019, 20:04
Il trio salvini, Zaia , Brugnaro, farebbero bene a tacere, quello che è successo non è una casualità del destino baro e cattivo, ma è proprio la volontà della glea , prima nord e adesso nazionale, che difende a spada tratta, e aggiungo ha sempre difeso, la Marittima e il flusso delle navi dentro Venezia o al massimo facendo il giro per Marghera ma approdando sempre a Venezia, detto tra di noi sono sempre state parole pronunciate tanto per dire qualche cosa, adesso anche quelli che ci prendevano per catrastoferici, insinuando che sono strasicure queste mega navi, dovranno quanto meno fare autocritica, era solo questione di tempo. L'egoismo dei nostri governanti, la non visione strategica di un possibile sviluppo che abbracci tutto il TriVeneto ma la caparbietà e ottusaggine di concentrare tutto a Venezia ha sancito lo spopolamento di questa città , e il fatto che per più del 50 % dei Veneti siano leghisti rende la cosa comprensibile. E questa volta non tagliatemi l'intervento. grazie.
Venerdì 31 Maggio 2019, 20:42
Eppure mi ero convinto che con il taglio dei vitalizzi ai politici e con il taglio delle pensioni d'oro e la vendita dell'aereo di Renzi saremmo diventati tutti più benestanti, evidentemente non basta, e allora facciamo giustizia una volta per tutte e togliamo la nutella a salvini e il gelato a di maio.
Venerdì 31 Maggio 2019, 12:05
Se non è zuppa è pan bagnato, possiamo andare pure alle elezioni anticipate, vuol dire che primo ministro diventerà salvini, ma i problemi che hanno generato i nostri eroi li ritroveranno pari pari sul tavolo, quindi fateci risparmiare 300 milioni di elezioni anticipate e dite da subito come trovare 30 miliardi per sterilizzare l'iva e coprire il buco di quota 100 e sussidio di cittadinanza, e se potete accennare dove tirare fuori i 30 miliardi successivi per la flat tax ( a proposito una bella flat tax al 15 per cento per l'IVA no?), come si dice prima vedere cammello.
Venerdì 31 Maggio 2019, 11:59
Ieri sera ha visto in tv il grillino romano Rinaldi, salito alla ribalta in 5 /6 mesi come economista della lega nazionale, bene ancora si arrampicava sugli specchi dando la colpa a Renzi e all'Europa brutta e cattiva dell'aumento dello spread e del debito nazionale, per me sono ancora in campagna elettorale e non sapendo come fare per rimediare al disastro che hanno combinato la sparano ancora più grossa, mi pare di assistere al film di Totò che dovendo ripagare un debito di 5 mila lire ne chiede altri 5 mila per fare cifra tonda di 10000, intanto vogliono aumentare le tasse di 80 euro al mese ( quelli di Renzi) a chi porta a casa un salario di 1000 euro, un vero schieramento per il cambiamento questo dei grillini e lega nazionale.
Venerdì 31 Maggio 2019, 11:44
Decreto sicurezza quater?
Venerdì 31 Maggio 2019, 11:42
Neanche il governo lega nord-Berlusconi aveva premiato tanto gli evasori fiscali.
Giovedì 30 Maggio 2019, 17:31
Ha fatto bene a tenere nascosta questa notizia altrimenti avrebbe perso le elezioni europee.
Giovedì 30 Maggio 2019, 17:27
Siamo alle solite, la confusione è tanta, ancora si crede che la lega nazionale di salvini e i grillini di Grillo siano contrapposti, forse gli elettori ma le classi dirigenti sono sovrapponibili, populiste e di destra, nessuna di queste parla di ridistribuire la ricchezza nazionale da quel 10 percento che ne detiene il 60, se ne guardano bene, oppure nessuna delle due propone un abbassamento drastico dell'IVA che agevolerebbe soprattutto i poveri, anzi sono intenzionati ad aumentarla, per non parlare poi di migranti o sull'organizzazione poco democratica dei loro schieramenti, nessuno parla di rendere pubblica la sanità, specie la lega nazionale che continua imperterrita a mettere tiket e privatizzarla, morale della favola, chi si somiglia si piglia, il PD unico baluardo di vera democrazia, non avrebbe mai fatto e mai farà un alleanza con salvini, questa si sarebbe un alleanza innaturale.
Giovedì 30 Maggio 2019, 17:11
Tutto come da copione, prima delle elezioni fuochi e fiamme per quell'altro signore, adesso che il nostro eroe salvini ha stravinto le elezioni, si toglie le felpe e si mette la cravatta, che sia veramente diventato democratico in tre giorni?