Amburgo

Commenti pubblicati:
Sabato 21 Luglio 2018, 14:04
Sono convinto che gli italiani saranno contenti e soddisfatti di aver avuto un Ministro del M5S alla fine di questa Legislatura.
Venerdì 20 Luglio 2018, 21:55
Come si è comportato al Senato il Pd alla fine della scorsa Legislatura?
Venerdì 20 Luglio 2018, 21:52
Con 2.500,00 Euro al mese si vive e ci si cura bene. Ci sono persone con problemi di salute che vivono e si curano con molti meno Euro.
Venerdì 20 Luglio 2018, 18:59
Chi ci rimette quando cade il Governo di un Paese sono tutti i Cittadini. E questo bisogna cercare di evitarlo nell’interesse e per il bene di Tutti. Detto questo penso che alla Lega non convenga far “saltare il banco” come scrive il Lettore perché secondo me ci rimetterebbe e anche di molto. Dei sondaggi non ho molta fiducia e la Lega, che ha ottenuto il 17% il 4 marzo scorso, se dovesse rompere con il M5S, che ha avuto quasi il 33% del consenso elettorale e dovessimo ritornare a votare, rischierebbe di non tornare più ad essere Forza di Governo. Non certo insieme al M5S. La posta in gioco è molto alta, meglio non rischiare, bensì andare avanti e cercare di realizzare i punti concordati nel “Contratto” e quello che si è promesso in campagna elettorale.
Venerdì 20 Luglio 2018, 17:47
Un plauso al Governo Lega-M5S che con tanto impegno e buona volontà risolve i problemi degli italiani. Non per niente i sondaggi da diverse settimane indicano che 6, 7 italiani su 10 sono contenti di questo Governo.
Venerdì 20 Luglio 2018, 17:33
Gentile Elise Francia sono convinto che anche fra qualche anno ripeterà e leggeremo ancora le seguenti parole dei suoi commenti “...comunque tranquilli, questo governicchio durerà ancora poco...”.
Venerdì 20 Luglio 2018, 17:26
Gentile Signora Clara P. io sono molto fiducioso, con il M5S nel Governo le cose funzioneranno molto ma molto meglio di prima.
Venerdì 20 Luglio 2018, 13:57
Per quanto riguarda l’Ilva fa piacere sapere che il Ministro dello Sviluppo Economico in carica, l’On. Luigi Di Maio, del M5S, si sia rivolto all’Anac, presieduto dal Giudice Raffaele Cantone per un’accurato esame. E sorprende che il Dott. Carlo Calenda, del Pd, ex Ministro dello Sviluppo Economico, si permetta di commentare quello che giustamente e doverosamente ha fatto l’On. Luigi Di Maio.
Venerdì 20 Luglio 2018, 08:05
Il Prof. Tito Boeri, un Economista serio, competente, Presidente dell’Inps, se fa certe dichiarazioni ha le sue buone ragioni scientifiche per farlo. È il metodo che secondo me non va. Invece di dirlo pubblicamente, avrebbe dovuto esprimere le proprie opinioni, riserve ai Ministri competenti. Ora cosa succederà? Accadrà che alla scadenza del mandato molto probabilmente non sarà più riconfermato. Un vero peccato perché non potrà più dare un valido ed efficace contributo al nostro Paese. Detto questo, visto che l’articolo tratta di Politica ci sono novità sulla vicenda dei 49 milioni di Euro corrispondenti a oltre 96 miliardi delle vecchie Lire?
Giovedì 19 Luglio 2018, 15:58
Leggo nel terzo capoverso quanto segue: “...A parlare sono i vescovi italiani...di passare «dalla paura all'accoglienza». Fa piacere sentire queste buone parole, sono pienamente d’accordo con i Vescovi italiani. Mi permetto solo di porre le seguenti domande: 1-Quanti migranti ospitano queste importanti e rappresentative Figure della Chiesa cattolica italiana nelle loro Diocesi? 2-Quante centinaia di migliaia di migranti sono ospitate dentro le mure dello Stato Vaticano. Ovviamente tutto a totale carico: alloggio, vitto ecc. della Chiesa cattolica.
Giovedì 19 Luglio 2018, 14:17
Forse il Ministro del Lavoro e dello Sviluppo Economico, l’On. Luigi Di Maio, del M5S, non si sarà spiegato bene o probabilmente Il gentile Lettore e forse anche qualche altra persona non avrà ascoltato tutta la dichiarazione. A me pare che Il Vice Presidente del Consiglio, l’On. Luigi Di Maio, abbia precisato che chi ha versato tutti i contributi previdenziali non deve temere nulla, continuerà a riscuotere la sua pensione regolarmente. Viceversa la pensione sarà rivista a tutti coloro che hanno versato i contributi previdenziali insufficienti. Secondo me quello che il M5S si propone di realizzare è un Atto di equità nei confronti di tutti i Cittadini.
Giovedì 19 Luglio 2018, 13:49
Sono pienamente d’accordo con il contenuto del Decreto Dignità proposto da questo Governo che sarà presto sottoposto all’esame e all’approvazione del Parlamento. Mi auguro che sia votato così com’è perché lo ritengo molto positivo. Prendo atto delle osservazioni avanzate dalla Confindustria che dà come al solito un utile è valido contributo al Paese. Sono convinto che se nello spazio di 3, 6, 9 mesi dovessero sorgere dei problemi il Parlamento non avrà nessuna difficoltà a perfezionare questa Legge.
Mercoledì 18 Luglio 2018, 17:24
Sig. enricosecondo guardi che “laggiù “ ci sono moltissime brave persone come al Nord. Persone serie, oneste, generose, istruite e anche gran lavoratori. Ė ingiusto criticare chi è nato in queste Regioni ed è costretto a emigrare al Nord o all’Estero per poter lavorare. A proposito a che punto è la vicenda dei 49 milioni di Euro, corrispondenti a circa 96 miliardi delle vecchie Lire?
Mercoledì 18 Luglio 2018, 17:12
Signora Clara P. concordo con quello che ha scritto, un commento di molto buon senso.
Mercoledì 18 Luglio 2018, 16:09
Pare che i sondaggi di queste settimane diano il Governo Lega-M5S al 60% e in crescita, ossia 6 elettori su 10 circa sostengono queste due Forze politiche. Chiediamoci i motivi per il quali il Pd dal 42% è precipitato al 18%.
Mercoledì 18 Luglio 2018, 15:56
È giusto che le Associazioni produttive esprimano dei giudizi, ci mancherebbe, il Parlamento ne terrà più o meno conto. Io mi auguro che il Decreto Dignità sia approvato così come è. Fra 3, 6, 9 mesi se dovessero essere necessarie delle correzioni, dei miglioramenti da fare sono convinto che Parlamento interverrà immediatamente. Non vedo alcun problema.
Mercoledì 18 Luglio 2018, 15:40
Sig. enricosecondo a proposito dei 49 milioni di Euro equivalenti a circa 96 miliardi delle vecchie Lire ci sono novità?
Mercoledì 18 Luglio 2018, 09:50
Se viene condannato dalla Magistratura prima sconta la pena in Italia poi lo si rimpatria.
Mercoledì 18 Luglio 2018, 09:50
Se viene condannato dalla Magistratura prima sconta la pena in Italia poi lo si rimpatria.
Martedì 17 Luglio 2018, 16:38
Come cittadino confido nelle decisioni del Ministro dell’Ambiente, il Generale Sergio Costa che dalle prime impressioni mi pare sia una persona competente e in gamba.
Martedì 17 Luglio 2018, 15:11
Sono convinto che molte persone abbiano tanta rabbia, rancore e anche invidia nel vedere che il Governo Lega-M5S sta lavorando molto bene. E siamo solo agli inizi.
Martedì 17 Luglio 2018, 15:02
Sarei stato molto più contento se a presiedere il Copasir fosse stato un Esponente di Fdi.
Lunedì 16 Luglio 2018, 18:52
Non dimentichiamoci che solo l’Africa è popolata da oltre un miliardo trecento milioni di individui, in continua crescita. Anche l’arrivo in Europa stimato di 80/100 milioni di migranti, come ho appreso dagli Organi di Informazione, distribuito in 10, 20 anni sarebbe un notevole costo e causerebbe instabilità e squilibri. L’Immigrazione è un grosso problema non solo per l’Italia, ma per tutti gli Stati europei. Finché le aree povere della Terra non miglioreranno in termini di benessere e democrazia, l’esodo verso la ricca Europa continuerà inesorabile. Trovo intelligenti e di buon senso le proposte del M5S che consistono anche nell’intavolare e intensificare i rapporti di collaborazione e sostegno con tutti gli Stati africani: iniziative concrete atte a prevenire e fermare le violenze e le guerre, attuare una politica di investimenti in modo da creare lavoro e benessere in quelle aree che ne hanno bisogno e che si trovano in difficoltà.
Lunedì 16 Luglio 2018, 17:52
Sig. in vino veritas è vero si che lo Stato incassa dal gioco d’azzardo ma è altrettanto vero, secondo me, che i costi, in termini sociali: assistenza, cure sanitarie ecc. sono molto ma molto maggiori. Regolamentare non può che giovare a tutti: Stato e Cittadini.
Lunedì 16 Luglio 2018, 12:08
Penso che tutti gli italiani debbano apprezzare le iniziative in materia di gioco d’azzardo, una vera piaga sociale, contenute e intraprese dal Decreto Dignità da parte dell’On. Luigi Di Maio e Ministro del Lavoro e dello Sviluppo Economico. Sono convinto che con il M5S al Governo questo triste fenomeno sarà sempre più regolato e controllato per la salute e il bene di milioni di italiani.
Lunedì 16 Luglio 2018, 10:08
Quello che ottiene il nostro Paese è un buon risultato, non ottimo, ma come inizio va bene. Facendo un po’ di conti 450-250 (50x5 Stati)=200 migranti che saranno ospitati dal nostro Paese. Accogliendo la maggior parte di migranti l’Italia dimostra, come al solito, il grande spirito di disponibilità e generosità. Dal lato Politico il Governo Lega-M5S ottiene un gran bel risultato: quello di ripartire finalmente i migranti fra gli Stati europei. In particolare bisogna riconoscere il merito al nostro Presidente del Consiglio, il Prof. Giuseppe Conte e delle sue decisioni nell’ultimo incontro con i Leader dell’Unione Europea. Anche se da tanti Politici di opposizione, Tv e “Giornaloni” sono giunte critiche a mio giudizio ingiuste.
Domenica 15 Luglio 2018, 22:01
Forse il Prof. Tito Boeri, un Economista preparato e competente e Presidente dell’Inps avrà le sue ragioni per affermare certe cose. Non capisco però perché si deve coinvolgere subito gli Organi di Informazione e non chiedere per esempio un incontro al Ministro competente segnalando le perplessità sul Decreto Dignità. Non penso che il Prof. Boeri abbia bisogno di popolarità perché è conosciuto ed apprezzato da moltissime persone. Detto questo l’On. Luigi Di Maio in qualità di Vice Presidente del Consiglio e Ministro del Lavoro, considerata la delicatezza della vicenda sui presunti 8.000 disoccupati annui, a mio giudizio dovrebbe convocare subito il Presidente dell’Inps per delle spiegazioni. Un chiarimento a questo punto e doveroso e la collaborazione è altrettanto sempre positiva.
Domenica 15 Luglio 2018, 10:48
Sig. neviogiuseppe e perché altri Politici non danno per primi il buon esempio in materia di Lavoro? Dagli Organi di Informazione, che moltissime volte sono attenti e precisi, pare che l’On. Matteo Salvini e l’On. Umberto Bossi per esempio non abbiano mai lavorato.
Sabato 14 Luglio 2018, 21:34
Mi domando perché il Governo della precedente Legislatura, a guida Pd, non ha agito come l’attuale. Mi auguro che gli italiani non dimentichino le parole diventate famose della Dott.ssa Emma Bonino: “Siamo stati noi tra 2014 e 2016 a chiedere che gli sbarchi avvenissero tutti in Italia".