Amburgo

Commenti pubblicati:
Mercoledì 24 Aprile 2019, 02:23
Leggo nel 3^ capoverso quanto segue: “ Leggo nel 3^ capoverso quanto segue: “La mossa del leader della Lega di annunciare lo stralcio del Salva Roma ai cronisti davanti Palazzo Chigi prima del Cdm fa andare su tutte le furie il premier Giuseppe Conte. «Non siamo tuoi passacarte», avrebbe detto il capo del governo a Salvini invitandolo ad avere rispetto per l'organo collegi...” Secondo me il Presidente del Consiglio, l’Avv. Giuseppe Conte, ha fatto non bene ma benissimo a riprendere il Ministro Matteo Salvini.
Martedì 23 Aprile 2019, 18:42
Il M5S ha perfettamente ragione per quanto riguarda il così detto Salva Roma e per quanto riguarda le posizioni dell’On. Siri e On. Giorgetti. Nel Salva Roma è prevista la rinegoziazione dei prestiti stipulati dalle Forze di Centrosinistra e Centrodestra che hanno amministrato Roma prima del M5S. Un debito di circa 15 miliardi di Euro mai aumentato da quando i 5* amministrano la Capitale d’Italia (Altro che incompetenza dell’Avv.Virginia Raggi). Sul caso Siri e Giorgetti, della Lega, un problema a mio giudizio che merita un’attenta riflessione, una spiegazione è più che giusta e doverosa. Se la Lega non dovesse chiarire questa sera nella riunione del Consiglio dei Ministri, al M5S conviene abbandonare immediatamente, ripeto immediatamente la collaborazione con l’alleato di Governo
Martedì 23 Aprile 2019, 15:34
Su Wikipedia leggo che il Dott. Luca Zaia è stato eletto Consigliere nella Regione del Veneto nel 2005 e da allora ha ricoperto importanti cariche politiche. Quello che sorprende è che in Veneto scarseggiano i Medici e gli Infermieri professionali come ha più volte segnalato anche questo qualificato Quotidiano. Perché oltre agli ascensori il Dott. Luca Zaia, ora Presidente della Regione del Veneto non si attiva per aumentare il numero delle borse di studio, ovviamente riservate ai Veneti, per partecipare ai concorsi per le Specialità e per la Medicina Generale?
Martedì 23 Aprile 2019, 13:59
Io ho un ricordo positivo dell’Avv. ed ex Magistrato Antonio Ingroia. Su Wikipedia leggo che il Dott. Antonio Ingroia ha collaborato con i Magistrati Giovanni Falcone e Paolo Borsellino, ha ricoperto altri incarichi importanti e molto delicati in particolare contro la Criminalità organizzata, la Mafia. Per me è un bravo e serio Servitore dello Stato che ha sempre fatto il proprio dovere.
Martedì 23 Aprile 2019, 13:44
Visto che si parla di compensi, di denaro, qualcuno mi può informare a che punto è la vicenda dei 50 milioni di Euro, denaro pubblico, di tutti Cittadini, equivalenti a circa 100 miliardi delle vecchie Lire, oggetto di un’inchiesta della Magistratura?
Martedì 23 Aprile 2019, 13:36
È giusto e doveroso precisare che il così detto Salva Roma non è altro che il debito, che ammonta a circa 15 miliardi di Euro, ereditato dal M5S dalle Amministrazioni precedenti di Centrosinistra e Centrodestra, ricordiamocelo sempre e che, da quando il M5S amministra Roma, questo debito non è più aumentato. Se il Ministro Matteo Salvini e la Lega si rifiutano di votare a favore del Salva Roma, che consiste prevalentemente nella rinegoziazione dei prestiti in capo alla Capitale, fa un dispetto, un affronto a tutti i Romani. Detto questo, relativamente ai casi Siri e Giorgetti, per me molto più importanti e preoccupanti, il M5S deve essere irremovibile: pretendere una spiegazione dettagliata ed esauriente dal Segretario del Carroccio. In caso contrario il M5S deve rinunciare immediatamente, ripeto immediatamente a collaborare con la Lega e a far parte del Governo.
Lunedì 22 Aprile 2019, 14:12
Ho sempre avuto una particolare antipatia, avversione per le armi, anche quando facevo la naja, perché sono strumenti di violenza e di morte. Gli unici che non mi spaventano sono le Forze dell’Ordine perché il loro compito è quello di tutelare i Cittadini. Detto questo a me non ha fatto piacere vedere in pubblico il Ministro dell’Interno con un mitra tra le mani.
Lunedì 22 Aprile 2019, 09:38
Nel primo capoverso leggo: “...di ponti non trafficanti di armi...” nel secondo: “Il messaggio del Papa per la Pasqua contiene un appello contro le guerre nel mondo...” nel terzo: “L'elenco delle nazioni teatro di instabilità, guerre, persecuzioni, sangue è lungo...”. Fa molto piacere sentire l’appello del Santo Padre per la Pace nel mondo, ma secondo me fa troppo poco. Visto che i conflitti perdurano perché la Chiesa cattolica non prende una posizione ufficiale? Invece di limitarsi a parlare in generale perché non indica gli Stati che producono e soprattutto vendono armi? Ho sempre sentito e letto che i Paesi che sono in guerra importano le armi non le producono. Per concludere, è una mia curiosità: per caso il nostro Paese produce e vende armi?
Domenica 21 Aprile 2019, 12:16
Sulla vicenda dell’On. Siri e dell’On. Giorgetti, della Lega, il M5S deve essere irremovibile: deve pretendere una spiegazione chiara e dettagliata dalla Lega dell’On. Matteo Salvini altrimenti è meglio che il M5S stacchi la spina e che passi all’opposizione o che si vada a nuove elezioni. Quello che hanno diffuso gli Organi di Informazione in questi giorni è stupefacente e merita un’attenta riflessione. Condivido il comportamento cautelativo del Ministro de Trasporti e delle Infrastrutture, l’On. Danilo Toninelli e l’intervento deciso del Leader del M5S, l’On. Luigi Di Maio. Altro che Roma e le critiche a mio giudizio ingiuste rivolte al Sindaco e all’Amministrazione a 5* della Capitale per distogliere l’attenzione dell’opinione pubblica. A Roma sta ritornando gradualmente l’Ordine e la Legalità e questo grazie al M5S. Colgo l’occasione per fare gli auguri di buona Pasqua a questo Quotidiano sempre attento e puntuale nell’informare i Cittadini.
Domenica 21 Aprile 2019, 08:42
Sono molti anni che non leggo il Quotidiano La Repubblica e, visto certe notizie, non me ne pento.
Sabato 20 Aprile 2019, 15:02
Viene da chiedersi: 1-perché sta succedendo questo? 2-se chi era preposto avesse programmato, fosse stato attento e lungimirante negli anni scorsi, ci troveremmo in questa situazione preoccupante? 3- per caso c’entrano le Forze politiche che hanno governato il Veneto e l’Italia negli anni passati? Se sì questi Partiti hanno un nome?
Sabato 20 Aprile 2019, 14:47
Invito il gentile Lettore a rivedere la parte di trasmissione televisiva di Piazza Pulita con l’intervista al Sindaco di Roma. L’Avv. Virginia Raggi, del M5S, ha spiegato molto bene al pubblico come si sono svolti i fatti e i colloqui con il Manager di Ama, l’impresa incaricata della raccolta dei rifiuti. Sono convinto che il Lettore capirà i motivi per i quali il Sindaco di Roma, a differenza di altri, non è indagato.
Sabato 20 Aprile 2019, 12:57
Il titolo recita: “...I migranti trovano le porte chiuse per calcoli politici. Scusate le porte dello Stato del Vaticano sono per caso aperte o chiuse? Se sono aperte i migranti possono accomodarsi lì.
Sabato 20 Aprile 2019, 11:03
La pretesa di chiarimenti del M5S da parte della Lega è legittima nell’interesse di tutti i Cittadini.
Sabato 20 Aprile 2019, 10:59
Certi comportamenti per me sono intollerabili, inconcepibili. Ha perfettamente ragione il M5S di reagire e comportarsi così, di pretendere un chiarimento da parte del Segretario del Carroccio sui fatti, diffusi dagli Organi di Informazione, che riguardano l’On. Siri prima e l’On. Giorgetti dopo, Figure importanti del Governo. Se non dovesse riceverle il M5S deve informare gli italiani che non intende più collaborare con la Lega e si sfila immediatamente, ripeto immediatamente dal Governo. Altro che l’Avv. Virginia Raggi e l’Amministrazione a 5* del Comune di Roma che lavorano con serietà e impegno. Gli italiani non sono sciocchi, capiscono quando si vuole distogliere l’attenzione dell’opinione pubblica.
Venerdì 19 Aprile 2019, 20:57
Questa sera sul Tg1 delle ore 20.00 ho sentito che il Sottosegretario di Stato alla Presidenza del Consiglio, l’On. Giancarlo Giorgetti, della Lega, ha assunto a Palazzo Chigi il Sig. Federico Arata, figlio dell’ex Parlamentare di Forza Itala. È fondata questa notizia? Se fosse vera ritengo che sia molto ma molto più importante di quanto è stato detto e scritto in questi giorni sull’Avv. Virginia Raggi, Sindaco di Roma.
Venerdì 19 Aprile 2019, 19:30
Considero il Sindaco, l’Avv. Virginia Raggi, uno dei migliori e più qualificati Amministratori che abbia mai avuto Roma. Una persona seria, onesta, sincera, responsabile, qualità non da poco, che dedica il proprio tempo solo, ripeto solo per fare il bene della propria città.
Venerdì 19 Aprile 2019, 19:22
Considero molto positiva l’iniziativa dell’Avv. Virginia Raggi, Sindaco di Roma, di rinegoziare il debito in capo al Comune di Roma che ammonta a circa 15 miliardi di Euro, debito mai più aumentato dall’ingresso del M5S alla guida della città, risultato delle gestioni delle Amministrazioni comunali precedenti a guida Centrosinistra e Centrodestra. Rinegoziando i prestiti a tassi e condizioni più basse, convenienti, i Cittadini di Roma pagheranno rate inferiori e l’Amministrazione a 5* potrà disporre nel contempo di maggiori risorse, liquidità per effettuare tanti lavori necessari e urgenti. Fa piacere sapere che questa operazione, che considero intelligente e di molto buon senso, proviene da una Forza politica composta da persone serie, oneste, responsabili e soprattutto all’altezza del compito che si sono assunte.
Venerdì 19 Aprile 2019, 16:21
Gentile Sig. Dutchman la ringrazio dell’osservazione, la invito caldamente a leggere le notizie che riportano gli Organi di Informazione italiani, notizie che trovo molto chiare ed esaurienti.
Venerdì 19 Aprile 2019, 15:03
Il Sindaco l’Avv. Virginia Raggi e l’Amministrazione a 5* di Roma da quando sono stati eletti stanno lavorando con grande serietà e senso di responsabilità, nel rispetto delle Regole e delle Leggi. Basti pensare ai 15 miliardi di Euro di Debito che il M5S ha ereditato dalle Amministrazioni precedenti guidate dalle Forze politiche che tutti ben conosciamo. Certo non è facile amministrare una città così importante e complessa come Roma, ma il M5S ci sta provando e ce la sta mettendo tutta. Dimenticavo: da quando Roma è amministrata dal M5S il Debito di 15 miliardi di Euro non è più aumentato.
Venerdì 19 Aprile 2019, 14:50
Piena solidarietà e incoraggiamento al Sindaco, l’Avv. Virginia Raggi e a tutta l’Amministrazione a 5* di Roma.
Venerdì 19 Aprile 2019, 14:29
Certo che la situazione è proprio divertente, non passa giorno che non ci siano novità. Vedo Forze politiche che lavorano, si impegnano quotidianamente con serietà, sacrificio e grande senso di responsabilità per portare a termine le promesse fatte agli italiani e altre che non fanno altro che chiacchierare, polemizzare e soprattutto vendere fumo, come si suol dire dalle mie parti. Pare che ci sia una grandissima invidia, un rancore ingiustificato. Ora si paventa una possibile crisi di Governo. Se è questo che vuole qualcuno, perché si illude di avere un grande consenso elettorale, come evidenziano da mesi alcuni sondaggi, si accomodi pure. Altri non non potranno che prenderne atto e continuare a lavorare come hanno sempre fatto, nel rispetto delle Regole e delle Leggi.
Giovedì 18 Aprile 2019, 19:07
Sig. Dutchman l’accontento subito: l’Avv. Virginia Raggi, Sindaco di Roma, è stato assolto con formula piena dalla Magistratura.
Giovedì 18 Aprile 2019, 18:59
L’ex Manager di Ama ha fatto bene a informare la Magistratura dei colloqui intercorsi con il Primo Cittadino della Capitale, l’Avv. Virginia Raggi relativamente al bilancio. Immagino che il Manager abbia contattato anche il Collegio Sindacale, l’Organo preposto al controllo dei conti, che immagino avrà sicuramente depositato una relazione. Attendiamo gli sviluppi della Magistratura per sapere se il Sindaco di Roma si è comportato conformemente, come credo, alle Disposizioni di Legge. Certo che, dopo tutto quello che è stato detto e scritto sull’Amministrazione a 5* della Capitale e sul Sindaco in particolare, ricordo assolto con formula piena qualche mese fa, penso che il modo di operare di tutta l’Amministrazione comunale sia proseguito nel rispetto delle Leggi e delle Regole.
Giovedì 18 Aprile 2019, 18:13
Sig Clodone si tratta della tipologia del caso: il sospetto che ci sia di mezzo la Criminalità organizzata, la Mafia. Il M5S non vuol sentire nel modo più assoluto parlare di Mafia.
Giovedì 18 Aprile 2019, 18:08
Condivido le dichiarazioni speranzose ed ottimistiche dei nostri due coraggiosi e intraprendenti Vice Presidenti del Consiglio sull’andamento dell’economia del nostro Paese. Speriamo che i risultati, a partire dal secondo semestre del 2019, siano positivi e che si possa evitare di aumentare l’IVA che colpisce maggiormente le classi meno abbienti e più fragili.
Giovedì 18 Aprile 2019, 15:57
Io la penso diversamente dal Direttore di questo Quotidiano. Non sono d’accordo quando scrive: “...Il malcostume non è un'esclusiva di nessun schieramento. E nessuno schieramento ne è immune...” e aggiunge: “...perché qualcuno rimpie le piazze al grido di onestà, onestà, onestà o rivendica una presunta superiorità morale...”. Secondo me il M5S si differenzia, eccome si differenzia. I motivi sono i seguenti: 1-perché a chi si candida nel M5S è richiesto di avere la fedina penale pulita. 2-perché quando un Esponente del M5S è coinvolto in fatti o vicende gravi viene immediatamente allontanato o espulso dal Movimento senza attendere i gradi di giudizio della Magistratura. Nella sostanza: il M5S si libera immediatamente delle mele marce e rimane pulito, onesto. Ed è per questa ragione che io sono contento di aver rivotato il M5S e orgoglioso di essere rappresentato nelle Istituzioni da questa esemplare Forza politica.
Giovedì 18 Aprile 2019, 15:34
L’Autonomia, tanto attesa dai Veneti, Lombardi e dell’Emilia Romagna deve essere giustamente concessa nel rispetto dell’articolo 117 della Costituzione e delle Norme vigenti. Punto.
Giovedì 18 Aprile 2019, 15:29
Condivido la decisione cautelativa del Ministro dei Trasporti e delle Infrastrutture, l’On. Danilo Toninelli, del M5S, di togliere le deleghe al Sottosegretario, l’On. Armando Siri, della Lega. Spero che gli accertamenti della Magistratura di Roma e anche di Palermo si svolgano e concludano velocemente e che i Cittadini sappiano, possibilmente prima delle elezioni europee, se ci sono delle responsabilità.
Giovedì 18 Aprile 2019, 10:35
In attesa della conclusione delle indagini, condivido il suggerimento del Vice Presidente del Consiglio, l’On. Luigi Di Maio, del M5S. Come al solito confido nelle Forze dell’Ordine e nella Magistratura.