Amburgo

Commenti pubblicati:
Giovedì 21 Novembre 2019, 19:09
Ieri ho letto su questo Quotidiano la seguente notizia: “ Parnasi, cena con Salvini per finanziare la Lega: «Meglio iban o contanti?». Viene spontanea,per curiosità la seguente domanda: ci sono novità a distanza di 24 ore?
Giovedì 21 Novembre 2019, 09:45
Questa mattina ho incontrato un amico che mi ha detto: nonostante i numerosi incontri, pare che non vogliono proprio approvare la legge sulla Riforma del Processo Penale e pare che vogliano anche eliminare quella sulla Prescrizione, sulla Corruzione e le intercettazioni. Ricordo che sono tutte proposte di Legge studiate, preparate e presentate dal M5S. Il tema della Giustizia, che è sempre stato a cuore al M5S e a milioni di Cittadini onesti, a sentire qualcuno pare sia stato anche una delle cause della caduta del Governo Conte 1. Bene, se non si dovesse sbloccare la situazione, questo Movimento si ritirerà sicuramente dal Governo. E a mio giudizio fa non bene, bensì benissimo.
Mercoledì 20 Novembre 2019, 20:44
Tra l’ex Ministro Matteo Salvini ora Senatore e il Presidente del Consiglio dei Ministri, l’Avv. Giuseppe Conte, credo non di più, ma molto di più a quest’ultimo.
Mercoledì 20 Novembre 2019, 13:47
Anche se spiace constatare che c’è chi parteggia per un certa linea politica, a me fa molto piacere vedere che ci sono decine e decine di migliaia di Cittadini, giovani e non, che la pensano diversamente, che si riversano nelle piazze per manifestare pacificamente e sensibilizzare l'opinione pubblica. Cittadini che stanno sempre più aumentando, aderendo a questa straordinaria iniziativa. Che dichiarano ad alta voce che esiste un’altra Italia. Un’Italia che si fonda sui valori irrinunciabili della nostra preziosa Costituzione come il Diritto al lavoro, all'Istruzione, alla Salute, ad una vita dignitosa, al Diritto importantissimo di Voto, alla Libertà e soprattutto alla Democrazia.
Mercoledì 20 Novembre 2019, 11:26
Condivido l'iniziativa di decine di migliaia di Cittadini, giovani e non, a manifestare pacificamente e sensibilizzare l'opinione pubblica che in Italia ci sono altre soluzioni. Soluzioni volte a conservare i valori irrinunciabili e scritti nella nostra straordinaria e preziosa Costituzione come per esempio il Diritto al lavoro, alla Salute, all'Istruzione, ad una vita dignitosa, a salvaguardare la Libertà e la Democrazia.
Mercoledì 20 Novembre 2019, 11:11
Certe persone che, a mio giudizio, chiacchierano troppo, farebbero bene a informarsi prima e soprattutto a studiare.
Martedì 19 Novembre 2019, 18:56
Penso sia giusto e doveroso precisare che tutti i Parlamentari del M5S, compreso l’ex Ministro Danilo Toninelli, versano una parte del loro compenso mensile in un Fondo costituito presso il Ministero dell’Economia a favore delle piccole e medie imprese italiane. Sono gli unici, ripeto gli unici in Parlamento. Coloro che rivestono la carica di Ministro rinunciano pure all’indennità prevista come pure l’On. Roberto Fico rinuncia all’indennità per la 3a carica dello Stato. Sul Blog delle Stelle si trova indicato il compenso che riscuotono gli Onorevoli Deputati e Senatori. Detto questo vedo che i Media parlano non tanto, ma parecchio del M5S quando qualcuno, che poi si ravvede, commette degli errori, mentre noto che di altri personaggi, non è il caso di fare nomi, anche coinvolti in fatti clamorosi, se ne parla molto poco. A me pare che ci si comporti, come si dice dalle mie parti: con due pesi e due misure.
Martedì 19 Novembre 2019, 14:59
Qualche Lettore, ingiustamente a mio giudizio, scriverebbe: meraviglie del Sud, ma questa volta riguardano una zona non del Sud.
Martedì 19 Novembre 2019, 14:52
Diamine, nella ricca, così viene definita, Regione Friuli Venezia Giulia ci sono 6.000 persone che percepiscono il Reddito di Cittadinanza? Chissà quanti saranno i Pensionati che avranno la pensione integrata a 760,00 Euro mensili. Non sono mica poche le persone e le famiglie che si trovano in difficoltà in un territorio così laborioso, produttivo e dinamico come questa Regione. Viene da chiedersi: se non ci fosse questa forma di sostegno come “camperebbero” tutti costoro? Di sola aria? Si adatterebbero, pur di vivere, a salari insignificanti? Ringraziamo il M5S che è riuscito a introdurre anche in Italia questa forma di aiuto rivolto a chi ne ha veramente bisogno e prestiamo attenzione ai canti delle “Sirene”, e ce ne sono, che vogliono eliminarlo.
Martedì 19 Novembre 2019, 12:18
Apprendo con molto piacere che l’ex Ministro della Difesa ha deciso di seguire le indicazioni del M5S e lasciare l’appartamento di Roma il cui contratto , se non erro, scadrà il prossimo 5 dicembre. A differenza di altri nel M5S prevale sempre il buon senso e la ragione. È per questo motivo che ho sempre votato questa Forza politica e che sono orgoglioso di essere rappresentato nelle Istituzioni da questo Movimento che considero unico ed esemplare.
Martedì 19 Novembre 2019, 11:06
Come ho sempre scritto, come al solito confido nelle Forze dell’Ordine e nella Magistratura.
Martedì 19 Novembre 2019, 10:00
Sul caso Trenta, in questi giorni ho appreso che non solo il Ministro degli Esteri e Leader del M5S, l’On. Luigi Di Maio, ma tutto il Movimento ha sollecitato l’ex Ministro della Difesa, la Dott.ssa Elisabetta Trenta, a lasciare l’appartamento di Roma. Il M5S non fa sconti a nessuno in particolare pretende il rispetto delle Leggi e delle Regole da coloro che sono iscritti al Movimento. Detto questo ho notato con molto piacere che prima a Bologna e poi a Modena c’è stata una grandissima mobilitazione e partecipazione pacifica di Cittadini, giovani e non, muniti di cartelli con l’immagine delle sardine. Questa è un’ottima notizia che testimonia che ci sono milioni di italiani che la pensano diversamente da certi personaggi. Che siano sbagliati o meglio gonfiati anche certi sondaggi? Io ne sono convinto.
Lunedì 18 Novembre 2019, 14:24
Vedo che i Lettori che hanno espresso il loro giudizio negativo sul mio commento sono numerosi. Ben venga dunque un “Salvatore della Patria” a sistemare nel migliore dei modi e sotto tutti gli aspetti il nostro Paese. Speriamo che a distanza di qualche anno di non avere delle sorprese. Di venire a conoscenza, grazie al solerte, attento e costante Servizio svolto dai Mezzi di Informazione, di atti di corruzione, ruberie, frodi, truffe o altro. Sarebbe una bella beffa per tutti coloro che non hanno voluto confidare a suo tempo nelle persone oneste.
Lunedì 18 Novembre 2019, 14:07
Qualche Lettore, in altre notizie, come al solito, scriverebbe: “meraviglie del Sud”. Invece dovrebbe scrivere più spesso meraviglie di tutt’altra parte del nostro territorio nazionale. C’è una massima dalle mie parti che recita: ogni mondo è paese.
Domenica 17 Novembre 2019, 18:04
Leggo nella lettera di risposta del Direttore che il Mose è stato completato per il 95%. Sono convinto che i restanti lavori, corrispondenti al 5%, saranno completati entro i termini previsti se il Governo continuerà ad essere presieduto dall'Avv. Giuseppe Conte. lo dico perché ho piena fiducia dell'Avv. Giuseppe Conte.
Domenica 17 Novembre 2019, 17:55
Non vedo problemi. Il Papa, essendo il Capo dello Stato del Vaticano, se ha preso questa decisione avrà avuto le sue ragioni.
Domenica 17 Novembre 2019, 17:48
Pieno sostegno e incoraggiamento al Governo in carica, presieduto dal bravo e tenace Avv. Giuseppe Conte, una persona perbene: seria, onesta, decisa e responsabile. Teniamocelo stretto l'Avv. Conte e cerchiamo invece di riflettere sui numerosi scandali che hanno interessato il nostro Paese negli ultimi 30 anni.
Domenica 17 Novembre 2019, 17:39
Leggo nel 2° capoverso quanto segue: "...tre mesi di tempo per poter lasciare l'appartamento;termine ancora non scaduto (scadenza tre mesi dal giuramento del nuovo governo, vale a dire 5 dicembre 2019)».". Penso non ci sia altro da aggiungere.
Domenica 17 Novembre 2019, 17:33
Concordo con le dichiarazioni degli Esponenti del M5S: ci sono delle priorità nel Paese alle quali bisogna prestare la massima attenzione: il caso Arcelor Mittal e gli ingentissimi ed innumerevoli danni causati dal maltempo.
Domenica 17 Novembre 2019, 09:14
Alcuni mesi fa ho appreso dai Mezzi di informazione che sarebbero state assunte alcune migliaia di Agenti delle Forze dell'Ordine, circa 300, se non erro, erano state promesse al Comune di Roma. A che punto sono i bandi di concorso o sono le solite promesse, i soliti annunci che si sentono spesso?
Domenica 17 Novembre 2019, 08:58
Visto che dal prossimo mese di luglio il Comune di Venezia dovrebbe incassare, se non sbaglio, 5,00 Euro da ciascun turista che visita Venezia, una parte dell'incasso potrebbe essere destinato anche alla pulizia dei canali come dichiara il Dott. Bettin.
Domenica 17 Novembre 2019, 00:14
Penso sia giusto e doveroso ricordare che, fintantoché nel Parlamento c’è una maggioranza, c’è la possibilità di avere un Governo. Ed è quello che sta accadendo in Italia, una Repubblica parlamentare. Un Governo sostenuto da tre Forze politiche: Pd-LeU-M5S, presieduto dall’Avv. Giuseppe Conte che considero all’altezza della situazione, un grande Statista. Un Governo che sta affrontando con molta serietà e impegno i numerosi problemi, da non dimenticare il caso Ilva e i danni provocati dal maltempo. Certo ci sono le Forze di opposizione che scalpitano, si agitano, strepitano ogni giorno, che vorrebbero entrare nella “stanza dei bottoni” per dire la loro. Questo è il lavoro di chi fa opposizione. Secondo me dovranno rassegnarsi ed aspettare con molta pazienza le prossime elezioni politiche che ci saranno nel 2023. Quell’anno troveranno un’Italia diversa, cambiata, diventata notevolmente migliore. Tutto questo sarà anche per merito del M5S un Movimento giovane composto da persone perbene; serie, oneste, determinate e responsabili, che pensano e lavorano solo per il bene dei propri Cittadini.
Sabato 16 Novembre 2019, 17:18
Sono convinto che il Governo sostenuto da Pd-LeU-M5S, presieduto dall'Avv. Giuseppe Conte, una persona a mio giudizio straordinaria e responsabile, risolverà non solo il problema dell'Ilva, salvaguardando decine di migliaia di posti di lavoro, ma anche risollevare la meravigliosa città di Venezia, completando la costruzione del Mose. Teniamocelo stretto l'Avv. Giuseppe Conte, è nel nostro interesse avere ai vertici delle Istituzioni persone perbene: serie, oneste, coscienziose e benvolute anche a livello europeo e internazionale.
Sabato 16 Novembre 2019, 17:05
In un articolo de Il Sole 24 Ore, (Fonte Istat del 4 ottobre 2019) leggo: “...Sempre nel secondo trimestre 2019 la pressione fiscale è invece schizzata al 40,5%, in aumento di 0,3 punti percentuali sullo stesso periodo dell'anno precedente....” Questo significa che nello stesso periodo del 2018, con il Governo Conte 1, sostenuto dalla Lega e dal M5S, la pressione fiscale era del 40,2. Detto questo ricordo che l’articolo 53 della nostra Costituzione recita: “Tutti sono tenuti a concorrere alle spese pubbliche in ragione della loro capacità contributiva. Il sistema tributario è informato a criteri di progressività.”
Sabato 16 Novembre 2019, 13:01
Sig. parere personale io invece la penso diversamente. Per prima cosa l’On. Luigi Di Maio, come tutti i Parlamentari e non del M5S non hanno mai rubato un centesimo o peggio, frodato lo Stato. Né sono mai stati condannati dalla Magistratura. Se ciò accadesse il M5S non soprassiede, ma espelle immediatamente. Per non dimenticare che l’On. Luigi Di Maio, come tutti i Parlamentari e Consiglieri regionali, versano in un Fondo apposito parte del loro compenso a favore delle piccole e medie imprese o per iniziative sociali. Un’ultima cosa: il M5S, diversamente dagli altri, ha rinunciato a 42 milioni di Euro nel 2013 e ad altri 84 milioni di Euro nel 2018 di rimborsi elettorali. Tutto questo le pare poco?
Sabato 16 Novembre 2019, 10:37
Sognare è sempre bello, piacevole e, se ci pensiamo bene, non costa nulla. Noto che i “venditori di pentole”, così chiamati, da noi non mancano, ognuno cerca di piazzare meglio che può la propria merce. Fra qualche giorno troveremo anche qualcun che raddoppierà la posta a 250 miliardi o riproporrà i fantasiosi Minibot. Ringraziamo il Dott. Carlo Azelio Ciampi e il Prof. Romano Prodi che nel lontano 1998 sono riusciti a farci entrare nell’Unione Europea altrimenti ne avremmo viste delle belle.
Venerdì 15 Novembre 2019, 21:14
Condivido in pieno le parole, come al solito intelligenti e piene di buon senso, del Ministro degli Esteri e Leader del M5S. l'On. Luigi Di Maio.
Venerdì 15 Novembre 2019, 19:32
Visto che qualcuno parla anche di milioni di Euro, mi chiedo spesso perché se ne parla poco dei 50/51 milioni di Euro e della vicenda dei presunti Rubli corrispondenti a altrettanti 75 milioni di Euro. Eppure se facciamo un po’ di conti questi due importi, sommati, si avvicinerebbero ai 250 miliardi delle vecchie Lire. Pensate quante opere, lavori si potrebbero fare con una somma così importante: interventi nell’edilizia scolastica, ospedaliera, nelle case di riposo, costruire asili nido, aiutare i terremotati, gli alluvionati ecc.
Venerdì 15 Novembre 2019, 19:22
Io non sono d’accordo con la politica del: quando si fanno profitti tutto va bene, se appena ci sono perdite si dismette. Basta chiacchiere, basta temporeggiare. Per l’Ilva si proceda alla nazionalizzazione e si salvi il posto di lavoro a decine di migliaia di Lavoratori. Lo Stato italiano, con il nulla osta dell’Unione Europea, investa quello che è necessario, bonifichi l’area dall’inquinamento e, visto che i cicli economici sono alterni, quando l’Ilva farà nuovamente profitti, lo Stato li incasserà e li impiegherà per il bene comune. L’esempio di Enel é Eni insegna. Diamine, dov’è l’orgoglio degli italiani, dobbiamo piegarci, sottostare alla volontà delle multinazionali?
Venerdì 15 Novembre 2019, 16:50
Riflettendo sugli scandali presenti e passati e perché no anche sulle tante ruberie, fatti che non bisogna mai dimenticare, avere nei posti di responsabilità persone perbene è una garanzia per tutti i Cittadini. Vista la situazione drammatica del litorale del Triveneto e dell’Ilva di Taranto, avere per esempio come Presidente del Consiglio dei Ministri l’Avv. Giuseppe Conte, una persona per me seria, onesta, coscienziosa e responsabile è un’assicurazione per tutti gli italiani. Ringrazio questo Quotidiano che pubblica un altro mio commento.