patrizia21

Commenti pubblicati:
Lunedì 2 Dicembre 2019, 17:13
Visto che tra i quattro gatti che hanno votato risulta che 1 su 3 ha votato NO, mi piacerebbe sapere la distribuzione di questi no tra Venezia e terraferma!
Domenica 1 Dicembre 2019, 20:10
Che buffonata! Se non arrivano al 25% vuol dire che non hanno votato neanche quei 50000 che hanno firmato per il referendum (Leggo che il comune adesso fa circa 200 000 abitanti)!!!
Domenica 10 Novembre 2019, 12:59
Prima di commentare cretinate, "caro Salvini", vai a passare un annetto in un campo di sterminio!! Vallo almeno a visitare un campo di sterminio!
Giovedì 7 Novembre 2019, 20:46
Quello che sta succedendo dimostra al di là di ogni dubbio che "da fare" ce n'è ancora tantissimo! Purtroppo sono rimasti in pochissimi i testimoni viventi di quanto successo dall'emanazione delle leggi razziali in poi! E questi pochi dovrebbero stare sotto i riflettori 25 ore al giorno!
Mercoledì 30 Ottobre 2019, 18:59
Ma lei VERAMENTE pensa che a scuola non si faccia niente di tutto ciò?? Già alle medie ci sono continui interventi relativi alla 1^ e 2^ guerra mondiale!! I miei alunni quest'anno vanno in uscita per 3 giorni a trieste e Gorizia..tanto per dirne una!! e la mia è una normalissima scuola media! Vuole che le dia i numeri telefonici di associazioni che contattiamo ogni anno perchè vengano a fare interventi a scuola (soprattutto per la grande Guerra)? Ma informatevi un poco....in testa vi è rimasto solo il '68!!Almeno in quegli anni si protestava contro un'altra inutile guerra, quella del vietnam
Domenica 27 Ottobre 2019, 18:01
Già ma negli USA i cittadini non pagano le tasse per il Sistema Sanitario Nazionale come noi in Italia!!! Per poi leggere che la maggior parte delle persone paga esami e visite come in America, cioè privatamente!
Sabato 26 Ottobre 2019, 11:37
Tre ragazzi nei guai???? Ma io li manderei, non in carcere che tanto escono dopo 10 minuti, ma a raccogliere fragole o pomodoro in agosto!!!
Venerdì 25 Ottobre 2019, 11:47
Speriamo non ci facciano un resort a 8 stelle!!
Giovedì 24 Ottobre 2019, 20:38
Qui nessuno si lamenta se i soldi non sono in contanti ma su una specie di carta di credito.
Giovedì 24 Ottobre 2019, 20:33
Ah ah ah ah ah ah! Questa è la più divertente delle sue barzellette!
Giovedì 24 Ottobre 2019, 13:53
Titolo fuorviante visto che poi si legge che la bambina stava tornando in classe e aveva già finito di mangiare. Come fa una maestra, che ne ha altri 30 da seguire, a capire che "forse" deve fare la manovra di Heimlich???
Mercoledì 23 Ottobre 2019, 15:09
Beh, mi par di capire che Fazio non l'ha detto in trasmissione ma su twitter. E Salvini sa usare benissimo i social per sparare a zero su tutti e per raccontare un sacco di bugie! Conte oggi viene ascoltato dal Copasir, perchè Salvini non ha mai accettato di riferire in Parlamento????
Sabato 19 Ottobre 2019, 21:09
E UN sindaco, UN consiglio comunale ecc, non basta e avanza per rappresentare due specificità diverse? Parliamo di Mestre e Venezia non di New York o Città del Messico!!
Sabato 19 Ottobre 2019, 14:20
qualche commentatore molto poco opportunamente ci scherza sopra, ma quando leggo queste notizie mi viene una tristezza infinita!
Giovedì 17 Ottobre 2019, 18:11
Salvini, quello che doveva mandare l'esercito a sistemare le buche delle strade di Roma.
Giovedì 17 Ottobre 2019, 18:08
Le ricordo che i pensionati hanno visto una riduzione della loro pensione grazie al governo precedente,il quale, tra l'altro aveva già approvato l'aumento dell'IVA a partire dal 2020.
Mercoledì 16 Ottobre 2019, 21:06
Qualcuno mi può rinfrescare le idee su quanto aveva fatto di grandioso il governo giallo-verde nella scorsa manovra finanziaria??? perchè io non me lo ricordo.proprio
Martedì 15 Ottobre 2019, 21:11
Sì "hanno saputo coniugare magnificamente agricoltura e turismo" solo perchè hanno i soldi! Basta passare il confine, dalla parte di Prato alla Drava, ed è evidentissimo che, a parità di pascoli, mucche, ecc. gli austriaci non hanno la stessa disponibiltà economica (quindi mega-trattori e macchinari ultimo grido)dei pusteresi. Come mai?
Martedì 15 Ottobre 2019, 20:51
I 2 Mattei più insopportabili e inguardabili del terzo millennio
Domenica 13 Ottobre 2019, 21:10
Le parole di questa signora sono le più belle che abbia mai sentito in questi ultimi anni!!
Sabato 12 Ottobre 2019, 14:34
"""Ma questo italo-tunisino cosa ci faceva in piazza?""" Ma che razza di domanda è la sua? C...i suoi!!
Sabato 12 Ottobre 2019, 14:25
Beh finchè tassano i giochi (non solo "non necessari" ma anche pericolosi") e le bibite zuccherate che alla lunga diventano un costo per la sanità come il fumo (peraltro fortemente tassato da sempre)non griderei allo scandalo!
Venerdì 11 Ottobre 2019, 13:21
Ma che c'entra Brugnaro con Renzi??? Lo sa solo lei. E che la lega se ne stia ben lontana!!!
Giovedì 3 Ottobre 2019, 12:20
Ma se non sa neanche cosa significa la parola "vergogna"!!!!
Giovedì 3 Ottobre 2019, 12:19
Ma cosa cavolo dice questa donna??? Se togliessero i figli a tutti i genitori incapaci, prepotenti, aggressivi, violenti (verso gli altri), presuntuosi, ecc..... poche sarebbero le famiglie che sopravviverebbero!! Basta venire per un po' di giorni in una scuola qualsiasi per rendersene conto!
Mercoledì 2 Ottobre 2019, 20:58
Basta guardare qui in Italia! Ne abbiamo per tutti i gusti o dis-gusti
Mercoledì 2 Ottobre 2019, 20:55
Io quest'uomo proprio non lo sopporto! Sarà perchè si chiama Matteo?
Martedì 1 Ottobre 2019, 17:17
Se è per quello io l'abbonamento non lo oblitero mai. Ma non credo che questi numeri escano dalle "osservazioni" degli autisti. Come fanno a vedere chi oblitera o meno?
Domenica 29 Settembre 2019, 21:00
Boh, non capisco. I dazi li ha messi Trump mica il governo italiano!!
Domenica 29 Settembre 2019, 20:56
Beh, potevano entrare alla seconda ora!!Per legge viene dettata una circolare informativa sull'indizione di uno sciopero in una certa data (comunicazione che deve essere firmata dai genitori). Se manca l'insegnante della 1^ ora ( e nessun insegnante può sostituire un collega in sciopero!!!)i ragazzi possono tornare alla seconda ora ed entrare in classe, sempre se non manca ancora il docente.