--mi--

Commenti pubblicati:
Giovedì 14 Dicembre 2017, 18:02
Certo che crediamo alla Boschi, quando dice di non aver mai fatto pressioni per Banca Etruria, così come crediamo che Gesù Cristo sia morto di reffreddore!
Mercoledì 29 Novembre 2017, 22:29
Lo sconcertante ritorno alle pratiche squadriste in uso nel famoso ventennio del secolo scorso sviliscono ciò che di condivisibile è contenuto nel volantino. Non è vero che il fine giustifica i mezzi, è invece vero che i mezzi sono indicativi del fine che si vuole raggiungere e se questi sono i mezzi c'è poco da stare allegri. Ricordiamo: "Prima di tutto vennero a prendere gli zingari, e fui contento, perché rubacchiavano. Poi vennero a prendere gli ebrei, e stetti zitto, perché mi stavano antipatici. Poi vennero a prendere gli omosessuali, e fui sollevato, perché mi erano fastidiosi. Poi vennero a prendere i comunisti, e io non dissi niente, perché non ero comunista. Un giorno vennero a prendere me, e non c'era rimasto nessuno a protestare".
Giovedì 16 Novembre 2017, 12:41
Riportiamoli in Libia, lì avranno tutti i comfort e staranno sicuramente meglio!
Sabato 11 Novembre 2017, 23:39
Medaglia al valor civile a quei coraggiosi camionisti!
Lunedì 6 Novembre 2017, 17:40
Quando le virtù per dimostrarsi migliori degli altri stanno a zero, si fa valere il colore della pelle, l'etnia, il luogo di nascita. Come se essere nati bianchi ed occidentali, possa considerarsi un merito personale.
Giovedì 2 Novembre 2017, 10:09
Egregio Direttore, non è assolutamente vero quello che Lei sostiene sulla sanità, ovvero, che "l'unica vera competenza affidata alle Regioni ordinarie, tutte le classifiche stilate a livello nazionale collocano quella veneta ai primi posti per efficienza, qualità e conti in ordine". In materia di tickets sanitari la Regione Veneto decide! Le rappresento un'esperienza personale esemplificativa della reale situazione. Trovandomi in vacanza in Piemonte, ho dovuto ricorrere per ben due volte al Pronto Soccorso. Portato in ambulanza e ricoverato in astanteria, sono stato sottoposto complessivamente a due esami radiologici, tre ecografie, una Tac; non ho pagato un centesimo. Ritornato precipitosamente in Veneto, il giorno dopo ho dovuto ricorrere ad un nostro Pronto Soccorso dove mi assegnarono lo stesso codice degli accessi in Piemonte. Qui, hanno visionato le ecografie e la Tac già fatte precedentemente, hanno confermato la diagnosi e la terapia prescrittami dai medici piemontesi, e mi hanno chiesto il pagamento di 75 Euro, più due ecografie da fare successivamente come esterno del costo di 45 Euro cadauna. Sarà anche vero che la sanità veneta è la migliore del Paese, però è un regalo di Zaia, ce la paghiamo abbondantemente, oltre che con le nostre tasse, anche con i contanti del nostro portafoglio!
Sabato 28 Ottobre 2017, 23:00
Me tegno in bon d'essar veneto, ma no gò votà el referendum farloco, parchè no' me fasso tor per i versi nessun, gnanca da Zaia!
Sabato 30 Settembre 2017, 17:12
Certe cose, dette da uno che non ha mai lavorato e si è fatto mantenere tutta la sua vita, rappresentano molto bene la professionalità di chi le esprime... e ci sarà qualcuno che lo voterà pure.
Domenica 24 Settembre 2017, 17:55
L'unica eresia di Papa Francesco è quella di voler ostinatamente seguire il vangelo, mentre i suoi detrattori antepongono gli intessi del clero e l'esibizione liturgica a qualsiasi azione cristiana. Dovesse ritornare Gesù Cristo, quei firmatari sarebbero i primi a consegnarlo a Pilato.
Venerdì 15 Settembre 2017, 13:31
Non hanno più soldi per sostenere l'attività? Penso che sia possibile superare "l'impasse" con un bonifico dalla Tanzania, oppure disinvestendo quanto accumulato in diamanti... Insomma, un pò di fantasia!
Martedì 29 Agosto 2017, 11:01
Ci avevano detto di aver installato dei missili intercettori per impedire il sorvolo del Giappone ed anche della Corea del Sud. Se è così che funzionano possiamo stare tranquilli... È come non averli...
Martedì 29 Agosto 2017, 11:01
Ci avevano detto di aver installato dei missili intercettori per impedire il sorvolo del Giappone ed anche della Corea del Sud. Se è così che funzionano possiamo stare tranquilli... È come non averli...
Martedì 29 Agosto 2017, 10:54
Non gradiscono il nostro livello dell'ospitalità? Bene, portiamoli in un vero campo profughi al confine con la Siria o con qualsiasi altro teatro di guerra. Lì staranno al sicuro ed avranno tutti i confort che cercano!
Domenica 27 Agosto 2017, 12:14
Finalmente!!! Negli uffici del settore privato nessuno si sognerebbe di abbandonare il posto di lavoro per farsi gli affaracci suoi. In questi casi, il licenziamento è la sacrosanta punizione, punto.
Sabato 26 Agosto 2017, 17:55
Questo tizio non ha ancora capito che, per passare dalla sua condizione a quella delle persone che lui deride, basta una frazione di secondo, Uno scivolone su di una scala, una frenata sbagliata, una banale svista, possono modificare radicalmente la vita anche della persona più sana ed in forma.
Martedì 15 Agosto 2017, 17:23
Beh, non sono leghista e Zaia non mi piace, però anche lui si è accorto che la misura è colma. Vedremo quali saranno le azioni concrete... perché la gente non ne può più!
Lunedì 7 Agosto 2017, 11:17
In uno stato dove non si vuole garantire l'ordine pubblico vige l'anarchia... e questa impone la legge del più forte. Avessero solo provato a fare ciò nei loro paesi d'origine, probabilmente non avrebbero più gambe sane per camminare.
Sabato 29 Luglio 2017, 18:13
L'umanità ha impiegato secoli per allontanare dalle zone abitate gli animali potenzialmente pericolosi... Ora sono stati reintrodotti per la gioia di pochi... e questi sono gli esiti di una coabitazione perniciosa
Sabato 29 Luglio 2017, 18:01
Non c'è scampo, l'eccesso di garantismo voluto per impedire ai colletti bianchi di non andare in galera ha finito per garantire solo i delinquenti... Se, poi, ci aggiungiamo i tagli e la delegittimazione delle forze dell'ordine, abbiamo ottenuto che alcuni individui credono di poter fare sempre e comunque i comodi loro.
Venerdì 28 Luglio 2017, 22:09
Ma, far controllare queste zone da agenti in borghese (dello Stato e della Polizia Locale) è una cosa troppo all'avanguardia? Se i cittadini sono esasperati al punto da rischiare la loro incolumità personale per vedere un po' di legalità, cosa pensano di fare: il Questore, il Prefetto ed il Sindaco di Venezia?
Venerdì 28 Luglio 2017, 22:02
Che bella foto! Il primo a sx è stato condannato con sent. definitiva ad 8 mesi per il caso Enimontn ed a 2 anni e 6 mesi (in primo grado) per appropriazione indebita. Quella al centro è già stata arrestata (nel marzo scorso) per stalking. Quello più a dx è stato (tra l'altro) condannato in via definitiva a 6 mesi e 10 gg + £ 700.000 di multa per truffa aggravata e continuata ai danni dello Stato. Vedere un trio con un sorriso così rassicurante fa veramente sciogliere il cuore...
Martedì 25 Luglio 2017, 12:12
Ma quali soldi per rimpatriare, si caricano direttamente su un C130 e si scaricano a casa loro. La spesa sarà sicuramente inferiore... e, nel frattempo, addestriamo i nostri piloti.
Lunedì 17 Luglio 2017, 19:28
Sul sedime della vecchia ferrovia hanno appena realizzato la pista ciclabile (con ogni conseguente spesa), cosa facciamo, buttiamo via tutto? Capisco che la Lega debba garantire lavoro a progettisti ed imprese, però il contribuente non può sempre pagare tutte le campagne elettorali di chi non vede più lontano del proprio naso!
Giovedì 8 Giugno 2017, 12:04
Il Comune sporgerà denuncia contro ignoti per lo scambio di messaggini telefonici? Mi sembra più una mossa politica che una reale possibilità, dal momento che lo stesso comune non denuncia e persegue, le centinaia di molesti venditori e facchini abusivi che giornalmente no Venezia e che sono facilmente identificabili.
Lunedì 5 Giugno 2017, 19:23
Nessuno può vietargli una morte dignitosa... e ciò deve necessariamente avvenire dietro le sbarre, perché deve scontare 16 ergastoli!
Giovedì 1 Giugno 2017, 12:45
E bravo questo sindaco, pretenderebbe di risparmiare nell'interesse dei suoi cittadini, ignorando che il legislatore si è inventato la Consip... per fare esattamente ciò che le recenti cronache giudiziare stanno rendendo noto ai cittadini. Purtroppo, il nostro paese non premierà mai le persone oneste, sono troppo fuori dagli schemi codificati... e quindi reazionarie!
Martedì 23 Maggio 2017, 13:01
@ Phoenix... Più che ai social, le responsabilità educative vanno ascritte ai genitori!
Venerdì 12 Maggio 2017, 11:51
Eh, la pista anarchica non passa mai di moda, anche se in vita mia mai son riuscito ad incontrare un anarchico... o a vederne uno in qualche programma televisivo.
Mercoledì 19 Aprile 2017, 10:56
Sarà tutta colpa di Roma ladrona, i leghisti sono persone "integerrime"!
Mercoledì 19 Aprile 2017, 10:37
Il bilancio dell'UCI non è a carico della Provvidenza, ma viene alimentato con una quota pagata da ciascun assicurato. In questo modo, gli automobilisti onesti pagano i danni causati dai furbi! Evviva il miope adeguamento alle direttive europee, impostoci da un legislatore (alias: politicanti eletti dal popolo bue) giuridicamente analfabeta!